LOFT CON MODELING 17.0

Professione: progettista
Software: inventor,solid works,modeling
Regione: emilia romagna
#1
ciao a tutti,ho sempre usato inventor e solid works nella versione 2010,al momento sto imparando ad usare modeling 17.0.ora è un pò che cerco di eseguire loft con quest'ultimo programma,ma non riesco a trovare una funzione equilìvalente ai loft eseguibili con Inventor e Solid Works.qualcuno sa spiegarmi come farli e la procedura da seguire?
 
Professione: progettista
Software: inventor,solid works,modeling
Regione: emilia romagna
#2
ho anche altri quesiti da rivolgere a chi ha esperienza con questo programma.
con Inventor e SD se modifico il disegno 3d in automatico la messa in tavola sia ggiorna in automatico,c'è una fonzione del genre con modeling?
 

Andy-manager

Utente Standard
Professione: cad manager
Software: CoCreate
Regione: veneto
#3
ciao a tutti,ho sempre usato inventor e solid works nella versione 2010,al momento sto imparando ad usare modeling 17.0.ora è un pò che cerco di eseguire loft con quest'ultimo programma,ma non riesco a trovare una funzione equilìvalente ai loft eseguibili con Inventor e Solid Works.qualcuno sa spiegarmi come farli e la procedura da seguire?
Vorrei sapere come fai ad usarla che deva ancora uscire la 17.....
 

Kaji

Utente Standard
Professione: Disegnatore CAD e progettista meccanico
Software: PTC Modeling 19.0 PE2 CdM, poco Inventor e Documenta
Regione: Emilia Romagna
#5
Chiedo scusa per la mia scarsa conoscenza dei termini comuni del 3D ma se non erro il loft nella versione italiana di Cocreate si chiama "Rototraslazione".
Per fare una rototraslazione necessiti di una sezione e di una linea media.
Quindi disegnerai in un piano di lavoro la tua sezione, che ovviamente per Cocreate deve essere un profilo chiuso, e poi la tua linea media che potra essere formata da diversi elementi 2d, come geometri di uno o più piani, spigoli di un solido, o spline cioé linee 3d nello spazio.
Ora per attuare il comando si va in geomatria libera, menù aggiungi materiale rototraslazione +, a questo punto apparirà un menù in cui scegliera il tuo PL (cioé il piano contenente la sezione) e la tua direttrice, cioé la tua linea media. Nel menù a tendina ci sono anche altre opzioni ma io ho usato sempre per direttrice. A volte Cocreate è un po' noioso quindi è meglio che la direttrice sia circa ortogonale al PL e che ci siano autointersezioni. Se devi ottenere un solido circa autointersecante in cui la sezione è grande rispetto alle curve della direttrice, togli la spunta su verifica parte. Dalla versione 16.00 anche se le direttrici hanno spigoli vivi senza raccordi va tutto bene, prima faceva un po' di storie.
 

Allegati

Professione: progettista
Software: inventor,solid works,modeling
Regione: emilia romagna
#6
Chiedo scusa per la mia scarsa conoscenza dei termini comuni del 3D ma se non erro il loft nella versione italiana di Cocreate si chiama "Rototraslazione".
Per fare una rototraslazione necessiti di una sezione e di una linea media.
Quindi disegnerai in un piano di lavoro la tua sezione, che ovviamente per Cocreate deve essere un profilo chiuso, e poi la tua linea media che potra essere formata da diversi elementi 2d, come geometri di uno o più piani, spigoli di un solido, o spline cioé linee 3d nello spazio.
Ora per attuare il comando si va in geomatria libera, menù aggiungi materiale rototraslazione +, a questo punto apparirà un menù in cui scegliera il tuo PL (cioé il piano contenente la sezione) e la tua direttrice, cioé la tua linea media. Nel menù a tendina ci sono anche altre opzioni ma io ho usato sempre per direttrice. A volte Cocreate è un po' noioso quindi è meglio che la direttrice sia circa ortogonale al PL e che ci siano autointersezioni. Se devi ottenere un solido circa autointersecante in cui la sezione è grande rispetto alle curve della direttrice, togli la spunta su verifica parte. Dalla versione 16.00 anche se le direttrici hanno spigoli vivi senza raccordi va tutto bene, prima faceva un po' di storie.
grazie per avermi risposto!:smile:
quella che mi hai descritto in inventor e in SD corrisponde ad uno sweep,cioè data una figura 2d e data la sua traiettoria si crea un solido lungo la direttrice.
il loft invece e la creazione di un solido generato da una o più geometrie 2d su piani diversi
 

Dirotec

Utente Standard
Professione: Tiro righe intermittenti e curve ondulate
Software: Me10,OSD,Autocad
Regione: San Pietroni Street
#7
Quello che cerchi è l'invuluppo stesso menù comunques se segui l' help ci sono degli esempi che ti fanno capire il funzionamento.

ciao
 
Professione: progettista
Software: inventor,solid works,modeling
Regione: emilia romagna
#8
Quello che cerchi è l'invuluppo stesso menù comunques se segui l' help ci sono degli esempi che ti fanno capire il funzionamento.

ciao
grazie!:smile:
ci sono altre cose che non riesco ancora a padroneggiare bene:
in Inventor e Soli Works c'è lapossibilità di creare assiemi vincolando i particolari tra loro.in modeling come si attua?
 

Dirotec

Utente Standard
Professione: Tiro righe intermittenti e curve ondulate
Software: Me10,OSD,Autocad
Regione: San Pietroni Street
#9
Non so se si può fare (forse avendo la licenza dell' Assembly) ma scusa non fai prima a farti fare una dimostrazione da qualche rivenditore. Guarda che rispetto agli altri due che conosci OSD sta su un altro pianeta per non dire galassia.

ciao
 
Professione: progettista
Software: inventor,solid works,modeling
Regione: emilia romagna
#10
Non so se si può fare (forse avendo la licenza dell' Assembly) ma scusa non fai prima a farti fare una dimostrazione da qualche rivenditore. Guarda che rispetto agli altri due che conosci OSD sta su un altro pianeta per non dire galassia.

ciao
in meglio o in peggio?
 

Dirotec

Utente Standard
Professione: Tiro righe intermittenti e curve ondulate
Software: Me10,OSD,Autocad
Regione: San Pietroni Street
#11
Per me in meglio altri non la pensano così è tutto soggettivo.
 
Professione: progettista
Software: inventor,solid works,modeling
Regione: emilia romagna
#12
Per me in meglio altri non la pensano così è tutto soggettivo.
Hai perfettamente ragione,io ho sempre lavorato con Inventor e solid works che sono molto simili tra loro,con modeling ho dovuto resettare tutte le mie conoscenze,ti dirò gli inizi sono stati molto difficili perchè usa un linguaggio ed una struttura molto differente.
ho usato l'inviluppo per esempio,funziona bene se lo eseguo tra 2 solidi 2d con figure che contengono spigoli poichi pui creare un LC tra di loro,ma ho visto ceh se lo voglio fare fra due elissi senza spigoli non lo fa.ho guardato tra gli esempi ma non contempla niente di tutto ciò
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#13
...ho usato l'inviluppo per esempio,funziona bene se lo eseguo tra 2 solidi 2d con figure che contengono spigoli poichi pui creare un LC tra di loro,ma ho visto ceh se lo voglio fare fra due elissi senza spigoli non lo fa.ho guardato tra gli esempi ma non contempla niente di tutto ciò
Deve esserci almeno un vertice, spezza le due ellissi in un punto e collegali con una LC.
 
Professione: progettista
Software: inventor,solid works,modeling
Regione: emilia romagna
#14
Deve esserci almeno un vertice, spezza le due ellissi in un punto e collegali con una LC.
Grazie,davvero molto gentile:finger:
ho provato a vedere il modulo assembly,ma non trovo nulla di simille alla possibilità di costruire un assieme simile a quelle di inventor e SD...
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#15
Grazie,davvero molto gentile:finger:
ho provato a vedere il modulo assembly,ma non trovo nulla di simille alla possibilità di costruire un assieme simile a quelle di inventor e SD...
Servirebbe qualche dato in piu'.
Non conosco Inventor e essevuics lo uso per pulire il laser del lettore DVD :smile: , cosa e' che non trovi?
 
Professione: progettista
Software: inventor,solid works,modeling
Regione: emilia romagna
#16
Servirebbe qualche dato in piu'.
Non conosco Inventor e essevuics lo uso per pulire il laser del lettore DVD :smile: , cosa e' che non trovi?
Inventor E Solid Works sono parametrici,pertanto hanno vincoli geometrici.
percui quando si vogliono assemblare diversi particolari per formare un assieme(per esempio una scatola di un cambio)si apre un apposito formato file di assieme dove si importano i varif ile singoli e li si assemblano tramite vincoli parametrici:wink:
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#17
Inventor E Solid Works sono parametrici,pertanto hanno vincoli geometrici.
percui quando si vogliono assemblare diversi particolari per formare un assieme(per esempio una scatola di un cambio)si apre un apposito formato file di assieme dove si importano i varif ile singoli e li si assemblano tramite vincoli parametrici:wink:
con il modulo assembly lo puoi fare.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#18
Non conosco Inventor e essevuics lo uso per pulire il laser del lettore DVD :smile:
Il laser del DVD ti si sporca per colpa del kernel a olio pesante di OSD che fuma all'avviamento.
Prima del doppio click sull'icona prova a scaldare il PC con un piccolo fuoco sotto al case. :smile:
 

Allegati

Superguido

Utente Standard
Professione: Scienziato
Software: Creo, Solidgenius
Regione: emilia
#20
ma come funziona?apro un file nuovo,vi carico i diversi particolari e poi?
Hai veramente bisogno di aiuto.....
qui non ci sono ambiente assembly, e part, è un unico ambiente in cui si creano parti e assiemi. Le parti le puoi creare già dove devono andare, o se le carichi le posizioni con l'apposito comando in cui trovi i soliti parallel. allinea, all.asse oltre ai comandi dinamici. una volta terminato il posizionamento non rimane alcun vincolo.
Se vuoi vincolare e simulare i movimenti ti serve il modulo advanced.
Ciao