• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

linux o win???

NightHawk

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: ProE WildFire 4.0 M050 + MDO
Regione: Marche
#41
Domanda....

Abituato ad ubuntu, che impatto si trova a passare ad opensolaris?

quanti programmi ci sono?

Andrea
 

Ozzy

Guest
#42
ragazzi prima che vi ammazziate, vi dico una cosa in tutta sincerità.
Invece di perdere una marea di tempo a testare sistemi operativi e paragonare qual'è il più performante rispetto all'altro, cominciate a studiare più in profondità proe e vedrete che di problemi in se non ne avrete un granchè.
NB:Non è una critica ma solo un osservazione imho.

saluti ozzy
 
Professione: Lavoro Monotono
Software: "Pala e Picco"
Regione: Piemonte
#43
ragazzi prima che vi ammazziate, vi dico una cosa in tutta sincerità.
Invece di perdere una marea di tempo a testare sistemi operativi e paragonare qual'è il più performante rispetto all'altro, cominciate a studiare più in profondità proe e vedrete che di problemi in se non ne avrete un granchè.
NB:Non è una critica ma solo un osservazione imho.

saluti ozzy
Non posso che quotare Ozzy, alla fine se si riempie il PC di schifezze e non si conosce veramente bene il Pro|E è inutile lamentarsi che una cosa non va l'altra nemmeno...

Ciao
 

Angiu

Utente Standard
Professione: in cerca di lavoro
Software: Salome 3.2.6
Regione: a casa mia
#44
quoto anche io ragazzi...

di spaciugare con i vari SO fatelo fare a me che posso e non ci lavoro ancora (professionalmente intendo) :D

scherzo dai... io andrei diretto sul linux se riuscissi a far partire tutti questi bei programmini....peccato che è un'ardua impresa sigh sigh :(

ok Salome-Meca ed Elmer sono stupendi ma sento la mancanza di un becero modellatore tipo Rhino.... in effetti c'è XSI (credo si chiami così boh :confused: ) ma costa un patrimonio!
 

bio

Utente Standard
Professione: .
Software: .
Regione: lombardia
#45
ragazzi prima che vi ammazziate, vi dico una cosa in tutta sincerità.
Invece di perdere una marea di tempo a testare sistemi operativi e paragonare qual'è il più performante rispetto all'altro, cominciate a studiare più in profondità proe e vedrete che di problemi in se non ne avrete un granchè.
NB:Non è una critica ma solo un osservazione imho.

saluti ozzy
prima lo facevo di lavoro, quindi un sistema ottimizzato per me è come un assieme che si rigenera per te:p

anche se utilizzo proe in modalità easy (chiamo il primo progettista che mi gira vicino quando ho problemi :D ) vedo costantemente come funziona...

e quando dicono che dopo 1,5 giga di ram occupato crasha, beh, permettimi di flammare :D

bio
 

gio14

Utente Standard
Professione: stampi
Software: Pro-e
Regione: BG
#46
Domanda....

Abituato ad ubuntu, che impatto si trova a passare ad opensolaris?

quanti programmi ci sono?

Andrea
Ciao NightHawk se sei abituato ad Ubuntu l'impatto non dovrebbe essere traumatico l'ambiente è Gnome e i programmi sono quelli che trovi sulle distro Linux, è localizzato anche in Italiano e c'è anche la documentazione per installarlo sul pc, comunque se ti vuoi scaricare il CDlive per darci un occhiata
http://dlc.sun.com/osol/opensolaris/2008/05/os200805.iso
@ Ozzy
Io penso che guardarsi attorno non sia mai tempo perso (anzi) poi una cosa mica esclude l'altra (sarebbe come se a scuola ti insegnassero una sola materia) per tornare al discorso di Pro/e e dell'SO su cui gira, si la casa è importante ma lo sono anche le fondamenta :D
 

Delysid

Utente Standard
Professione: Designer
Software: Rhinoceros, Pro/ENGINEER, CINEMA 4D
Regione: Toscana
#47
Domanda....

Abituato ad ubuntu, che impatto si trova a passare ad opensolaris?

quanti programmi ci sono?

Andrea
Non credo sia un grande impatto, ad una prima occhiata non distingui opensolaris da un linux. E' altresì vero che non è detto che ci siano tutte le librerie per far girare Pro/E release per solaris (non so quanto differisca opensolaris da solaris... so solo che su solaris ci ho compicciato poco a suo tempo... ).

Inoltre spippolando sulla shell non ho trovato alcuni comandi tipici di linux... .

Però onestamente devo dire che come performance mi ha lasciato di stucco... forse è anche meglio di linux... .

Ozzy ha detto:
ragazzi prima che vi ammazziate, vi dico una cosa in tutta sincerità.
Invece di perdere una marea di tempo a testare sistemi operativi e paragonare qual'è il più performante rispetto all'altro, cominciate a studiare più in profondità proe e vedrete che di problemi in se non ne avrete un granchè.
NB:Non è una critica ma solo un osservazione imho.
Con questa mentalità, permettimi, si arriva poco lontano. In primis perchè allora seguendo il tuo discorso mi sarei fermato ad imparare bene i primi cad che ho usato (autocad, solidthinking e solidedge). Anzi, visto che con AutoCAD ci spippolavo dalla release 11 su DOS quando avevo 14 anni... dovevo rimanere fermo li... ancora con il mio 386+387, 4 mb di RAM e il potentissimo MS-DOS.

Tanto a che serviva Windows? E avrei dovuto continuare ad ignorare l'esistenza di alternative ed essere convinto che IL sistema operativo fosse MS-DOS (nonostante che UNIX era nato almeno 9 anni prima senza che io lo sapessi) ;)

Ozzy, da cosa nasce cosa, e abbiamo talmente tanto da imparare che perdere tempo a conoscere alternative forse non è tanto una perdita di tempo. Anche perché se il nostro sistema economico si basa sulla concorrenza allora ogni prodotto dovrebbe avere per forza di cose un'alternativa.

Anzi, per assurdo, per imparare meglio linux un bel giorno mi son detto che forse dovevo imparare le origini che non avevo vissuto... detto fatto mi armai di vecchio notebook e giù a sperimentare (e bestemmiare tanto, credimi) con una BSD del 95 e poi con qualche vecchia Slackware (linux). E da li mi son reso conto quanta strada aveva fatto linux in così poco tempo.
 
Ultima modifica:

Ozzy

Guest
#48
Con questa mentalità, permettimi, si arriva poco lontano. In primis perchè allora seguendo il tuo discorso mi sarei fermato ad imparare bene i primi cad che ho usato (autocad, solidthinking e solidedge). Anzi, visto che con AutoCAD ci spippolavo dalla release 11 su DOS quando avevo 14 anni... dovevo rimanere fermo li... ancora con il mio 386+387, 4 mb di RAM e il potentissimo MS-DOS.
Non hai capito il mio discorso Delysid, lasciamo stare...
 

Delysid

Utente Standard
Professione: Designer
Software: Rhinoceros, Pro/ENGINEER, CINEMA 4D
Regione: Toscana
#49
Non hai capito il mio discorso Delysid, lasciamo stare...
può darsi, però da alito a una varietà di interpretazioni... poi si fa per chiacchierare.

Però a te non "ti do contro"... perchè ogni tanto qualche tuo video-tutorial mi ha fatto molto comodo :p :D
 
Ultima modifica:

Ozzy

Guest
#50
può darsi, però da alito a una varietà di interpretazioni
Quello che volevo dire è solamente che a volte credo "si perda" troppo tempo a fare 1000 test, su sistemi operativi, su workstation iper potenti, mentre si tralascia la parte profonda del cad.
Questo lo noto dalle moltitudini di domande, a volte anche molto banali che si fanno e mi fa pensare che invece di perdere quel tempo alla ricerca del miglior SO bisognerebbe perdere più tempo sul programma.
Come quando esce una nuova versione, sembra una moda metterla più che una reale necessità e dopo ci si lamenta se le cose non vanno,perchè allora non testare quelle cose rispetto a un SO, oppure testare piu metodologie di lavoro, la ricerca continua di migliorarsi ma in primis nel programma.
Questo volevo dire, poi sono d'accordissimo con te che nulla è una perdità di tempo e c'è molto da imparare, non pensare che abbia usato solo proe..
Se fosse cosi allora anche io mi sarei dovuto fermare ad autocad e usare ancora un 386..
Io la vedo come una questione di priorità.
Metaforicamente potrei farti l'esempio di un corridore, non posso pensare di andare alle olimpiadi e fare un buon risultato solo perchè mi sono comprato delle scarpe super tecnologiche,se mi sono allenato tutto l'anno in modo approssimativo e non ho il fondo sui muscoli.
Prima si fa il fondo e poi eventualmente si comprano le scarpe..
 

TechnoStudio

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Pro-E, SolidWorks, SolidEdge / Cinema / Photoshop, Illustrator, Freehand
Regione: Emilia Romagna
#51
Si a quanto pare è cosi....

Ma ragazzi secondo me non è che ptc non sappia che linux non è stabile e che se ne freghi, è solo una questione di mercato, sappiate che proe prima di diventare windows girava su unix ed era sicuramente molto più stabile che su win.

Ma quante aziende davvero usano linux?
Date in mano a una segretaria (con tutto il rispetto per le segretarie...soprattutto quelle con gli occhiali...:p)linux,è già bello che sanno la differenza tra un mouse e un depilatore..

Il discorso è un o questo,parliamoci chiaro se voi foste proprietari di una grossa azienda con 500 dipendenti esempio e a ogni dipendente c'è un maledettisimo pc cosa scegliereste come SO?
Linux o Win?
Io sceglierei sicuramente win, o magari 480 windows e 20 linux solo per l'ufficio tecnico..
Fino quando le realtà sono piccole allora il discorso vale, ma quando le cose si ingrandiscono cambia e si sa che ptc come altre soft house predilige le grandi aziende piuttosto che i piccoli privati.
è SEMPRE è SOLO QUESTIONE DI MARKETING.:D

Saluti Ozzy
?.. ma va! PTC ha appena anche appena acquistato anche Cocreate.. dove hai sentito che chiude? ..sono le solite voci di chi lo ha come rivale!
 

luragne

Utente Junior
Professione: progettista stampi
Software: ProE
Regione: milano
#52
so che è stato gia detto, ma non trovo l'argomento.

Volevo sapere da che versione wf3 gira su linux.
Grazie...
 

gio14

Utente Standard
Professione: stampi
Software: Pro-e
Regione: BG
#54
In ogni caso nel 2011 non girerà nemmeno più su Solaris (per l'appunto mi è giunto oggi il CD di opensolaris ma visto lo scadere non so se ci dedicherò del tempo per fare delle prove) e da qui mi puzza che tra poco Pro/E verrà sporcato da .NET o .VB con i quali non è possibile fare porting su altre piattaforme (forse Mac). Quindi vedo un futuro poco roseo anche per la versione Win... :mad:
La sospensione con Solaris riguarda "Solaris on SPARC"

In response to the changing technology landscape and the increasing consolidation of our customers
around a smaller number of platforms, PTC will discontinue support of SUN Solaris on SPARC
platforms for Pro/ENGINEER, CADDS 5, Optegra, Windchill (client), ProductView and Arbortext
Editor in the 2011 timeframe. This decision to discontinue support of SUN Solaris on SPARC
platforms for PTC products has been made as the result of discussions with Sun about their product
roadmap, and will allow more efficient support for the vast majority of PTC customers.


PTC will continue to support Solaris on the Solaris x64 platforms, such as the Ultra AMD Opteron-
based Ultra 20M2 and Ultra 40M2 systems and the newly released Intel Xeon-based Ultra 24
workstations.