• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Licenze "datate"

TECNOMODEL

Utente Senior
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Inventor/Rhinoceros/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
#1
Mi sta succedendo spesso ultimamente di trovare aziende che utilizzano software non aggiornati.

Sia parlando di Inventor che di altri software, ho trovato aziende con versioni 2012 ad esempio, altre ancora più vecchie.

Mi viene spontaneo chiedermi perché un azienda decida di non tenere aggiornato un importante strumento di lavoro, considerando soprattutto che per i rinnovi non parliamo di cifre elevate.

Voi cosa ne pensate?
E che idea vi fate di un azienda che adotta questa politica?
 
Professione: Disegnatore
Software: Inventor 2016
Regione: Lazio
#2
perché non tutte le aziende credono nell'importanza di tenere i propri software aggiornati. Nell'ultima azienda in cui ho lavorato veniva utilizzato inventor 2011 addirittura craccato!
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#3
Mi sta succedendo spesso ultimamente di trovare aziende che utilizzano software non aggiornati.

Sia parlando di Inventor che di altri software, ho trovato aziende con versioni 2012 ad esempio, altre ancora più vecchie.

Mi viene spontaneo chiedermi perché un azienda decida di non tenere aggiornato un importante strumento di lavoro, considerando soprattutto che per i rinnovi non parliamo di cifre elevate.

Voi cosa ne pensate?
E che idea vi fate di un azienda che adotta questa politica?
Che i costi siano bassi lo pensi tu, ma invece ogni azienda puo' arrivare a convinzioni diverse. A me sinceramente sembra un punto di vista molto attento e oculato. Ti diro' che nelle aziende in cui vado quasi mai trovo l'ultima versione del software, anche perche' stare dietro agli aggiornamenti e' una mina vagante riguardo alla produttivita'.

Se il software non ha grossi bug, se l'azienda non scambia molti dati con l'esterno per cui puo' fregarsene della compatibilita' con l'ultimo dwg, se hanno una persona compentente all'interno, a che scopo aggiornare?
 
Ultima modifica da un moderatore:

TECNOMODEL

Utente Senior
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Inventor/Rhinoceros/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
#4
Che i costi siano bassi lo pensi tu, ma invece ogni azienda puo' arrivare a convinzioni diverse. A me sinceramente sembra un punto di vista molto attento e oculato. Ti diro' che nelle aziende in cui vado quasi mi trovo l'ultima versione del software, anche perche' stare dietro agli aggiornamenti e' una mina vagante riguardo alla produttivita'.

Se il software non ha grossi bug, se l'azienda non scambia molti dati con l'esterno per cui puo' fregarsene della compatibilita' con l'ultimo dwg, se hanno una persona compentente all'interno, a che scopo aggiornare?
Se rinnovi ogni anno non è che ci siano tali stravolgimenti da compromettere la produttività.
Diverso è se il rinnovo lo fai ogni X anni.

Per il discorso prezzi per quel che ho verificato parliamo di circa 1/8 della cifra che spendi per l'acquisto della licenza.
Lascia pure che ognuno strappi condizioni diverse, arriviamo ad 1/5?
Vale la pena?
Molto dipende, sempre secondo me, da chi lo utilizza. Se è uno di quei disegnatori che hanno un metodo assodato di lavoro e non sono disposti a modificarlo allora forse il tuo discorso vale, io personalmente valuto sempre le nuove funzioni e in caso le utilizzo.
Molto spesso ciò ha portato miglioramenti, vuoi per tempo risparmiato vuoi per miglioramento del lavoro.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#5
Se rinnovi ogni anno non è che ci siano tali stravolgimenti da compromettere la produttività.
Diverso è se il rinnovo lo fai ogni X anni.
Considera di avere la funzione che tira fuori in automatico il dxf per l'ossitaglio, o il gestionale che estrae le distinte, o qualunque altra macro testata e funzionante. Veramente una volta all'anno vuoi rifare tutti i test ed eventualmente riaggiornare o riscrivere le macro???

Per il discorso prezzi per quel che ho verificato parliamo di circa 1/8 della cifra che spendi per l'acquisto della licenza.
Lascia pure che ognuno strappi condizioni diverse, arriviamo ad 1/5?

Meglio zero che 1/5 o 1/8, no? :rolleyes:
 

TECNOMODEL

Utente Senior
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Inventor/Rhinoceros/Creo Direct Modeling
Regione: Emilia Romagna
#6
Sul discorso macro non utilizzandole immagino tu abbia ragione.

Non sono d'accordo sul discorso prezzo, prima o poi vai a ricomprare la licenza perché è troppo obsoleta, a quel punto spendi in un colpo forse più di quello che avresti speso in 4/5 anni.
 

ninfh

Utente Standard
Professione: meccanico?
Software: inventor, autocad, keyshot, mani
Regione: Lombardia
#7
dove sono adesso si utilizza la 2014, quello prima aveva la 2009..........

personalmente se sono a lavorara su versioni prima della 2010 mi viene l'orticaria.... dalla 2010 in poi, per i tipi di pezzi che devo fare, non mi cambia praticamente nulla.

per piccole aziende la cifra non e' da poco, e di concetto fa estramente girare i coglioni dover pagare un abbonamento dopo aver speso per l'aquisto del programma.

alla fine le scelte sono 3....
1-spendo mille eurI per aggiornare il programma che quasi sempre porta solo rogne a chi lo usa per una settimana e poi non cambia nulla.
2-uso quei mille eurI per investirli in qualcosa che serve realmente alla ditta.
3-ho mille eurI in tasca
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#8
dove sono adesso si utilizza la 2014, quello prima aveva la 2009..........

personalmente se sono a lavorara su versioni prima della 2010 mi viene l'orticaria.... dalla 2010 in poi, per i tipi di pezzi che devo fare, non mi cambia praticamente nulla.

per piccole aziende la cifra non e' da poco, e di concetto fa estramente girare i coglioni dover pagare un abbonamento dopo aver speso per l'aquisto del programma.

alla fine le scelte sono 3....
1-spendo mille eurI per aggiornare il programma che quasi sempre porta solo rogne a chi lo usa per una settimana e poi non cambia nulla.
2-uso quei mille eurI per investirli in qualcosa che serve realmente alla ditta.
3-ho mille eurI in tasca
Chi, come, quando?... a me mille euri non bastano, ce ne vuole 1400, e non sono pochi.
Che la ditta sia piccola o grande sono 1400 euros a postazione, quindi il prezzo pro capite a me non sembra irrisorio, lo pago una volta l'anno e smanetto una volta l'anno su personalizzazioni varie, perché mi piace essere aggiornato, però 1400 euro pesano...
 

ninfh

Utente Standard
Professione: meccanico?
Software: inventor, autocad, keyshot, mani
Regione: Lombardia
#9
1400? pessimismo&fastidio, mi ricordavo una cifra intorno ad i mille, ma non ho mai seguito io le licenze in ufficio ed è qualche annetto che non sento bestemmiare chi le gestisce visto che dopo la 2014 non ho visto nulla