• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Libri CAM

Hayate

Utente poco attivo
Professione: stagista
Software: WorkNC
Regione: Veneto
#1
Ciao a tutti, da qualche mese sono un operatore cam stagista, per ora relegato a semplici operazioni su frese a 3 assi.
Devo dire che questo lavoro mi piace parecchio e vorrei imparare molte più cose e puntare a lavorazioni più complesse a 5 assi. Tuttavia faccio fatica a comprendere le leggi (se così si possono definire) che lagano avanzamenti, velocità, passi, ecc... Esiste un testo che mi possa aiutare?
 

c._mauro

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: SolidWorks Simulation Premium + Mastercam, MatLab
Regione: Lombardia

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#3
ciao Hayate, per prima cosa devi conoscere bene i processi tecnologici di asportazione di truciolo e i loro relativi parametri (trovi info sui libri di tecnologia meccanica e sui cataloghi manuali degli utensili - guarda sandvik coromant che c'è la possibilità di farsi mandare gratis il manuale con cd di calcolo ecc).

Come seconda cosa, se lavori con una o più macchina a controllo numerico, direi che devi conoscere molto bene il manuale di programmazione della macchina e sapere creare e capire i programmi, le loro funzioni, i sottoprogrammi ecc.

Come terza cosa occorre il manuale del CAD/CAM per comprendere come lavora il software, capire i trucchi e applicare la programmazione in funzione delle macchine che si hanno e nel frattempo verificare che le levorazioni siano fattibili.

Questo è quello che penso ti possa servire.

In sè per partire basta poco, ma alla fine ti serve avere una serie di appunti concentrati su quello che occorre e poi pian piano espandere.

Per completare l'opera sarebbe l'ideale avere a disposizione il software cam e il simulatore della macchina utensile non a bordo macchina per studiare, provare e imparare a programmare.

Buono studio.
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#4
Quoto meccanicamg ed aggiungo che, in buona sostanza, tutto funziona a cascata.
Ovvero, per essere un bravo "cammista" occorre essere già un bravo programmatore cnc "a manina" e per essere un bravo programmatore è indispensabile essere un profondo conoscitore dei processi tecnologici di lavorazione sulle macchine a caontrollo.
Anzi, diciamo pure che occorre partire dal lavorare sulle macchine.
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#5
parere personale: i libri sopra non sono per niente il massimo. O meglio quello in inglese ho visto che parte dalla struttura delle macchine utensili, convenzioni per gli assi, formule di calcolo per le velocità ecc ecc. Quello in italiano è un farfugliamento di tutt'altro che cnc. Diciamo che vanno bene come cultura generale, ma non servono a cavarsela in officina.
 

c._mauro

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: SolidWorks Simulation Premium + Mastercam, MatLab
Regione: Lombardia
#6
parere personale: i libri sopra non sono per niente il massimo. O meglio quello in inglese ho visto che parte dalla struttura delle macchine utensili, convenzioni per gli assi, formule di calcolo per le velocità ecc ecc. Quello in italiano è un farfugliamento di tutt'altro che cnc. Diciamo che vanno bene come cultura generale, ma non servono a cavarsela in officina.
In effetti volevo dar qualcosa che fornisse una visone generale, poi per calcoli su avanzamenti e velocità di taglio e simili di solito si dovrebbe avere un buon manuale di meccanica (Anche il mio che è piuttosto generalista riporta quasi tutto lo scibile base per le lavorazioni meccaniche).
 

Hayate

Utente poco attivo
Professione: stagista
Software: WorkNC
Regione: Veneto
#7
grazie a tutti, proverò a dare almeno una letta al testo inglese consigliato da c._mauro, mal che vada mi faccio un'idea del mio livello.

ciao Hayate, per prima cosa devi conoscere bene i processi tecnologici di asportazione di truciolo e i loro relativi parametri (trovi info sui libri di tecnologia meccanica e sui cataloghi manuali degli utensili - guarda sandvik coromant che c'è la possibilità di farsi mandare gratis il manuale con cd di calcolo ecc).
grazie per la dritta, sto scaricando il materiale presente nel sito.

Come seconda cosa, se lavori con una o più macchina a controllo numerico, direi che devi conoscere molto bene il manuale di programmazione della macchina e sapere creare e capire i programmi, le loro funzioni, i sottoprogrammi ecc.
il problema è che io non sono a bordo macchina. Preparo solo le strategie e genero il post. Al resto ci pensa una terza persona che è addetta al posizionamento dei grezzi, attrezzaggio, ecc...
In effetti di 3 frese verticali, non ne saprei accendere una.

Come terza cosa occorre il manuale del CAD/CAM per comprendere come lavora il software, capire i trucchi e applicare la programmazione in funzione delle macchine che si hanno e nel frattempo verificare che le levorazioni siano fattibili.
almeno il manuale del software (worknc), per quanto scarno, ce l'ho.