• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Le ultime parole famose

Vitruvio

Utente Standard
Professione: Studente Architettura 4S
Software: AutoCad Architecture-3Dstudio-Mental Ray-VRay-Rhinoceros-Photoshop
Regione: Toscana
#1
"io presidente ? no ho già il mio lavoro e non cambio idea"

provate a indovinare di chi sono queste parole:rolleyes:
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#3
Di Stefano Me30 ??? :D :D :D
 

PlannerRoad

Moderatore
Staff Forum
Professione: Variabile
Software: AutoCAD 2016
Regione: Italia
#8
Mmmm.... Viste le vicende delle ultimissime ore direi Marini invece, anche se è ancora solo un mandato esplorativo.
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#9
si riferisce a Marini...

(AGI) - Roma, 26 gen. - "Ripeto quello che ho gia' detto ieri, ho il mio lavoro. Non cambio idea. Comunque tutto e' nelle mani del Capo dello Stato". Lo ha detto il presidente del Senato, Franco Marini, arrivando all'incontro nazionale dei Liberal del Pd. -
da http://it.notizie.yahoo.com/agixml/20080126/tpl-governo-marini-non-cambio-idea-tutto-63dff88_1.html

mentre oggi...

(ANSA) - ROMA, 30 GEN - 'Accetto un impegno gravoso, mettero' in questo compito tutta la mia determinazione e agiro' rapidamente', afferma Marini. Il presidente del Senato parla dopo che il presidente della Repubblica gli ha conferito l'incarico di verificare se esiste una maggioranza per cambiare la legge elettorale. 'So bene che si tratta di un impegno non semplice' e che nei cittadini c'e' una 'attenzione forte' al tema.

da http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/topnews/news/2008-01-30_130148178.html
 

Vitruvio

Utente Standard
Professione: Studente Architettura 4S
Software: AutoCad Architecture-3Dstudio-Mental Ray-VRay-Rhinoceros-Photoshop
Regione: Toscana
#10
Marini ex presidente del senato nominato oggi presidente del consiglio o meglio deve prima verificare se ha l'appoggio politico.
cmq la decisione di napolitano non mi sorprende, 40 parlamentari devono arrivare a ottobre per avere la pensione. L'Italia avrà un altro governo non legittimato dal voto del popolo e il peggio che sarà un governo ex DC dopo 40 anni di prima repubblica ci risiamo.

Grillo for president
 

Jersey

Utente Standard
Professione: Progettista di interni
Software: Autocad - Archicad - Photoshop e simili
Regione: Pavia
#12
Marini ex presidente del senato nominato oggi presidente del consiglio o meglio deve prima verificare se ha l'appoggio politico.
cmq la decisione di napolitano non mi sorprende, 40 parlamentari devono arrivare a ottobre per avere la pensione. L'Italia avrà un altro governo non legittimato dal voto del popolo e il peggio che sarà un governo ex DC dopo 40 anni di prima repubblica ci risiamo.

Grillo for president
Ma come siamo messi male ragazzi!!!!!
 

scalva

Utente Standard
Professione: disegnatore meccanico,progettista
Software: autocad+qs,sw 18
Regione: Piemonte
#13
Marini ex presidente del senato nominato oggi presidente del consiglio o meglio deve prima verificare se ha l'appoggio politico.
cmq la decisione di napolitano non mi sorprende, 40 parlamentari devono arrivare a ottobre per avere la pensione. L'Italia avrà un altro governo non legittimato dal voto del popolo e il peggio che sarà un governo ex DC dopo 40 anni di prima repubblica ci risiamo.

Grillo for president
solo 40?
vuoi dire che gli altri sono gia tutti recidivi?

comunque da come siamo messi e' il sindacato che comanda.:D
ho sbagliato lavoro.
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#14
...
40 parlamentari devono arrivare a ottobre per avere la pensione.
E pensare che Enrico Letta aveva preparato una proposta di legge sull'argomento...
http://www.enricoletta.it/j/x/23?s=2&v=9&c=114&id=1791&c1=
In tal modo, sia che un parlamentare facesse una o più legislature, sia che restasse in carica anche solo 1 mese, la sua pensione sarebbe calcolata sul periodo di effettivo svolgimento dell'incarico.
Tra l'altro sarebbe stato vietato il cumulo tra pensione da parlamentare ed altre pensioni derivanti da altre attività svolte durante la legislatura.

Purtroppo la cosa resterà lettera morta. :mad:
 

scalva

Utente Standard
Professione: disegnatore meccanico,progettista
Software: autocad+qs,sw 18
Regione: Piemonte
#15
E pensare che Enrico Letta aveva preparato una proposta di legge sull'argomento...
http://www.enricoletta.it/j/x/23?s=2&v=9&c=114&id=1791&c1=
In tal modo, sia che un parlamentare facesse una o più legislature, sia che restasse in carica anche solo 1 mese, la sua pensione sarebbe calcolata sul periodo di effettivo svolgimento dell'incarico.
Tra l'altro sarebbe stato vietato il cumulo tra pensione da parlamentare ed altre pensioni derivanti da altre attività svolte durante la legislatura.

Purtroppo la cosa resterà lettera morta. :mad:
penso ke se uno va in politica non deve prendere la pensione perche' e' tutta gente gia piena di soldi e di privilegi, ke ha altri lavori, e ,se non e' scellerato, alla fine avra' comunque 1000 benefici sia per lui ke x tutti i suoi discendenti-
 
Professione: *
Software: AutoCAD
Regione: Lombardia
#16
penso ke se uno va in politica non deve prendere la pensione perche' e' tutta gente gia piena di soldi e di privilegi, ke ha altri lavori, e ,se non e' scellerato, alla fine avra' comunque 1000 benefici sia per lui ke x tutti i suoi discendenti-
è il caso di dire : piove sul bagnato :rolleyes:
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#17
penso ke se uno va in politica non deve prendere la pensione perche' e' tutta gente gia piena di soldi e di privilegi, ke ha altri lavori, e ,se non e' scellerato, alla fine avra' comunque 1000 benefici sia per lui ke x tutti i suoi discendenti-
Bhe... non generalizziamo.
C'è anche tanta gente, che conosco di persona, che non nuotava nell'oro prima e non ci nuoterà poi. Nella mia zona ci sono almeno 4 o 5 ex parlamentari (di varie tendenze) che dopo l'esperienza sono tornati a fare il loro lavoro che avevano già prima di essere eletti (uno in banca, un'altro fa il medico ed una è direttrice didattica). Oppure che sono andati in pensione per età e che non fanno certo la bella vita, ad esempio, di tanti industrialotti locali alla sciur Brambilla, pronti a licenziare gli operai oggi ed a comprarsi il Cayenne domani, magari con i soldi evasi al fisco, e sempre pronti a fare la morale agli altri.

Il fatto, piuttosto, è quello di fare il parlamentare come si fa ogni altro tipo di lavoro, quindi innanzitutto pensando che non è eterno e poi sapendo che se lo si fa bene, allora si può ambire ad andare avanti, altrimenti si ritorna da dove si era venuti.
Certo che però con la legge elettorale attuale come fa l'elettore a giudicare se uno può e merita di venir eletto e se poi è giusto o meno riconfermargli la fiducia ?
 

matte79

Utente Standard
Professione: Mobilizzazione Mouse
Software: ProE-Catia V5-Think design
Regione: Emilia Romagna
#18
Non è tanto il "governo Marini" che temo...quanto le reazioni internazionali e interne allo stesso..la legge elettorale è necessaria ma poi?
Nuove elezioni (=soldi spesi) un nuovo governo (=nuova finanziaria)..il che significa che prima di avere una seri di "riforme" o una seria ripresa dell'Italia occorre attendere altri 12-18 mesi...ora come ora è una tragedia..il governo (di qualsiasi parte politica) doveva essere "lasciato su"!
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#19
Non è tanto il "governo Marini" che temo...quanto le reazioni internazionali e interne allo stesso..la legge elettorale è necessaria ma poi?
Nuove elezioni (=soldi spesi) un nuovo governo (=nuova finanziaria)..il che significa che prima di avere una seri di "riforme" o una seria ripresa dell'Italia occorre attendere altri 12-18 mesi...ora come ora è una tragedia..il governo (di qualsiasi parte politica) doveva essere "lasciato su"!
Questo è perchè da noi funziona la cosiddetta "politica del cassonetto".
Cioè, ogni volta che cambia lo schieramento governativo si butta nella monnezza quello che è stato fatto in precedenza. E questo "a prescindere".

E' un problema di cultura ed etica politica in primis, ma anche di cultura e civiltà di tutti noi.
Il rapporto tra gli schieramenti viene vissuto come una resa dei conti di una parte rispetto all'altra e non come il confronto di valori e programmi.
Quando si riuscirà, se ci si riuscirà, a superare 'sta cosa, allora i problemi si risolveranno molto più facilmente e molto più velocemente.
Compreso quello del ricambio della classe politica.
 
Professione: *
Software: AutoCAD
Regione: Lombardia
#20
Questo è perchè da noi funziona la cosiddetta "politica del cassonetto".
Cioè, ogni volta che cambia lo schieramento governativo si butta nella monnezza quello che è stato fatto in precedenza. E questo "a prescindere".

E' un problema di cultura ed etica politica in primis, ma anche di cultura e civiltà di tutti noi.
Il rapporto tra gli schieramenti viene vissuto come una resa dei conti di una parte rispetto all'altra e non come il confronto di valori e programmi.
Quando si riuscirà, se ci si riuscirà, a superare 'sta cosa, allora i problemi si risolveranno molto più facilmente e molto più velocemente.
Compreso quello del ricambio della classe politica.
voto Meccbell presidente del consiglio ;)