lavorazione 5 assi con tebis

Professione: programmatore cam
Software: tebis
Regione: lombardia
#1
Ultima modifica:
Professione: programmatore cam
Software: tebis
Regione: lombardia
#2
sono d'accordo con te oskar la buona mano e' importante ma sono convinto che un buon cam dia una grossa mano specialmente se evita problemi tipo collisioni etc.
grazie per aver risposto.
flash.
 

Pinkled

Utente Standard
Professione: Impiegato tecnico
Software: Powermill
Regione: Lazio
#3
Ciao
credo che tutti i sistemi CAM (Powermill, Tebis, Worknc, Hypermill, Mastercam, e tanti altri....) esistenti ora in commercio abbiano delle funzioni di verifica dei percorsi utensile calcolati!!! Poi comunque dipende ovviamente da noi, se in macchina c'è un ingombro e noi al CAM non ce lo diciamo è ovvio che se si fa la verifica lui non ci dà la collisione se pure l'utensile vi transita su. Io per esempio ho disegnato le potenziali superfici di collisione come i sistemi di bloccaggio che usiamo, la tavola rotobasculante, e tutta la testa del mandrino; ovviamente per non appesantire i calcoli uso queste superfici solo quando mi servono per davvero, tipo, che se lavoro a 3 assi e basculo poco la tavola, mi basta importare nel CAM solo le superfici dei sistemi di bloccaggio (morsa, autocentrante); mentre se lavoro a 5 assi anche se appesantisco di moooolto i calcoli, oltre alle superfici dei sistemi di bloccaggio inserisco anche le superfici della tavola e della testa mandrino....
 

Baygon

Utente Junior
Professione: Macchinista CNC
Software: Delcam prima e ora si vedrà..
Regione: Varese
#5
Ciao a tutti,uso Powermill per lavorazioni 3+2 e solo qualche volta 5 in continuo.Quelle poche volte ( che vorremmo fossero di + ) non ci sono problemi ma sorvolando un attimo mi sembra + importante dire che deve essere tutto il pacchetto tecnico CAM-Post processor-MU, oltre a una buona 'mano' , a punto.
Nel mio caso i problemi si sono avuti 'a valle',utilizzando in suddetti casi anche la MU ho visto con i miei occhi 'numeri' che a video non mi sarei sognato...Il tutto dovuto a una nn corretta messa a punto del post-processor nella parte 5ax...Poi vai a far capire a chi di dovere che non è vero che 'ma sì fallo 3+2 che riesce uguale ..' e che conviene 'rompere le balle' all'assistenza,considerati i miglioramenti possibili e...le cifre del contratto.:rolleyes:..
Questo è però un altro discorso......

In buona sostanza penso che i 'nomi' a video facciano +o- quello che promettono,bisogna poi tirare giù i pezzi....

P.S. Niente da dire sull'assistenza Delcam che,quando interpellata,risponde prontamente.

Un augurio di buona fine anno,serenità e un proficuo 2008 a tutti.;)
 

Pinkled

Utente Standard
Professione: Impiegato tecnico
Software: Powermill
Regione: Lazio
#6
Ciao Flash Point,
non so se conosci Powermill, ma credo che la velocità di calcolo non dipenda tanto da lui (come del resto anche per gli altri CAM). La velocità d'elaborazione dipende da tanti fattori che la influenzano, tipo l'hardware del PC su cui è montato il software, ma soprattutto da altri fattori che dipendono da noi, come per esempio:
la quantità di superfici importate in esso (quindi più superfici deve gestire e più la quantità d'informazioni cresce); le tolleranze che si applicano nelle maschere dei percorsi, e quant'altro ancora.
Comunque a prescindere dalla sua velocità di calcolo, credo che Powermill sia ricco di strategie di finiture ed è un CAM molto flessibile; più che altro la pecca che ha, riguarda le strategie di sgrossature, non mi piacciono perchè creano molte alzate in lavorazione, mentre c'è Auton che in sgrossatura attacca, e stacca solo quando ha finito la lavorazione, e credo (non voglio dire caxxate) che sia per il momento l'unico CAM in circolazione che ha questa peculiarità.
Poi del resto non posso lamentarmi di Powermill, quello che gli dico di fare fà, è moooolto preciso, e posso dire che l'azienda in cui lavoro ha fatto un ottimo investimento.
 
Professione: programmatore cam
Software: tebis
Regione: lombardia
#7
ciao pinkled,sono contento che ti trovi bene con power mill.se fa quello che gli chiedi senza fare scherzi e' l'ideale.interessante il fatto di una sola entrata e una sola uscita in rapido.
io mi trovo molto bene con tebis.mai nessuno scherzo in tanti anni.forse solo i tempi di calcolo un po' lunghi in sgrossatura ma solamente con modelli matematici complessi.
ciao e grazie per avere risposto a te e a baygon e oskar
 

Pinkled

Utente Standard
Professione: Impiegato tecnico
Software: Powermill
Regione: Lazio
#8
Anche io dò in pasto a Powermill dei modelli che hanno matematiche complessissime, ad esempio un'arcata dentaria intera che ricavo da scansione 3D... E non ti dico certe volte solo per girarla nello spazio grafico, prendo sonno, inoltre non se ne parla proprio ad ombreggiarla...
La velocità di calcolo per le sgrossature è molto più lenta rispetto le finiture (almeno per Powermill), perchè oltre a tener presente delle varie superfici del modello da lavorare e le eventuali collisioni, deve creare dei terrazzamenti su tutto il grezzo creato in base al passo in Z e all'affondamento in radiale che gli è stato dato (quindi deve tener conto di molti più parametri); mentre le finiture sono delle entità che tengono conto prevalentemente delle superfici da lavorare, e devono tener conto solo della tolleranza data ed il passo tra una passata e l'altra. Credo che questa sia una logica usata anche dagli altri cam in commercio...
Il fatto che in sgrossatura crea molte alzate è l'unica noia che mi dà, perchè il centro di lavoro mi sembra una macchina da cucire!!! Per ovviare a questo, lavoro in tutte e due le direzioni di taglio sia in concordanza che in discordanza, così facendo le alzate le diminuisco del 30%. Anche a te Tebis in sgrossatura crea molte alzate?
Ciao e auguri di buon anno
 
Professione: programmatore cam
Software: tebis
Regione: lombardia
#9
ciao pinkled,si anche tebis fa qualche alzata in rapido, non tantissime ma ne fa.
per qunto riguarda la sgrossatura tebis impiega piu' tempo perche' oltre a generare il percorso e a tenere conto di tutti i parametri che dicevi tu,deve anche creare e salvare il "materiale residuo" utilizzato per la sgrossatura successiva.e' molto comodo specialmente se il pezzo e' complicato.il calcolo di questa"mesch"si puo' selezionare o meno.
anche powermill ha un sistema di questo genere?

ciao, auguri di buon anno anche a te?
flash.
 

Pinkled

Utente Standard
Professione: Impiegato tecnico
Software: Powermill
Regione: Lazio
#10
Certamente che ce l'ha anche Powermill...ma è un'opzione che non viene calcolata automaticamente come fa tebis, quindi credo che a calcolare le sgrossature Powermill impiega qualche pò di tempo in meno; è logico, se dopo lo devo calcolare anche io il materiale residuo, impiegheranno a paragone più o meno lo stesso tempo...
Il materiale residuo in Powermill è un'opzione a se perchè nelle sgrossature di ripresa è possibile scegliere se usare questo o invece tener conto del percorso precedente avendo un utensile più piccolo... Inoltre permette di creare delle boundaries (sono curve chiuse) da materiale residuo là dove non è arrivato l'utensile, tenendo conto della fresa che verrà usata nella lavorazione successiva.... Non solo, è possibile salvare questo materiale residuo ed utilizzarlo successivamente come grezzo per qualche altra lavorazione.
Anche Tebis permette di fare ciò?
 
Professione: programmatore cam
Software: tebis
Regione: lombardia
#11
si anche tebis ti permette di usare il materiale residuo come grezzo da usare successivamente.
non usa invece le curve chiuse.il grezzo che rimane rappresenta il pezzo come si presenta dopo ogni sgrossatura.
insomma sono due ottimi sistemi che danno una mano nel lavoro ache se costano parecchio.
volevo chiederti se anche tu utilizzavi macchine 5 assi nelle lavorazioni
ciao.
 

Pinkled

Utente Standard
Professione: Impiegato tecnico
Software: Powermill
Regione: Lazio
#12
Si, abbiamo solo un centro di lavoro ed è a 5 assi, le altre macchine che abbiamo sono torni a cn a fantina fissa e mobile ed io lavoro anche su queste sia come programmatore che come operatore macchina, quindi il vantaggio che ho rispetto ad uno che si occupa solo di programmazione o di macchine è che conosco i problemi di entrambi...
Lavoriamo nel settore odontoiatrico!
Te invece?
 
Ultima modifica:
Professione: programmatore cam
Software: tebis
Regione: lombardia
#13
noi lavoriamo nel settore stampi di materie plastiche di grandi dimensioni.
abbiamo diverse macchine a 5assi a portale e centri di lavoro.
se ti va ti mando un messaggio privato con la mia mail per scambiarci opinioni sulle problematiche lavorative.ciao
 

bulinorotto

Utente Standard
Professione: tecnico cad cam
Software: ug powermill pshape fcam
Regione: lombardia
#16
mi infilo nella discussione tebis delcam.Posso?
Il tempo di calcolo di un programma è si frutto del pc delle matematiche toll ecc ma sopratutto del SOftware.Ti posso garantire che PowerMILL rispetto a Mastercam o Visi risulta + veloce anche di 3 volte.Con auton ho avuto un esperienza aituando un amico.Nel tempo di calcolo per le sgross PowerMILL era leggermente + veloce.In macchina nonostante le alzate (che poi nonson cosi tante come sento dire)Pmill aveva un tempo di realizzo di ogni singolo lovello + basso.
Il percorso di auton per spostarsi da un zona all'altra andava in lavoro sul pezzo,quello di Pmill si alzava in rapido.
Per quanto rigurda tebis....tanto di cappello ....bel prodotto ...peccato il prezzo.
 

Pinkled

Utente Standard
Professione: Impiegato tecnico
Software: Powermill
Regione: Lazio
#17
Ciao Bulinorotto,
le alzate dipendono molto anche dalla geometria del modello che si vuole lavorare ed anche dal posizionamento dell'utensile rispetto ad esso ed anche dalla sua forma....
Mi spiego meglio. Se si vuole lavorare un oggetto che ha una geometria ricavata da primitive e con un utensile torico e posizionato in verticale, allora hai pienamente ragione, le alzate sono molto poche.
Ma se invece hai un modello ricavato da scansione 3d che è formato da superfici moooolto irregolari (tipo un'arcata dentale), e si deve fare la sgrossatura con frese sferiche con diametro max 8mm, con un piano di lavoro inclinato di almeno 20° (per non lavorare col centro dell'utensile), posso garantirti al 100% che Powermill (e credo che anche altri Cam facciano lo stesso) trasforma il tuo centro di lavoro in una macchina per cucire.
Ad esempio l'ultimo lavoro che ho fatto, la sgrossatura con una fresa sferica diametro 6mm e inclinata a 20°, mi fa 8199.64 alzate in rapido, sul modello 74.2 alzate, e in rampa 700.37 alzate. E calcola che questa è la miglior ottimizzazione del percorso che sono riuscito ad ottenere!!!
 

bulinorotto

Utente Standard
Professione: tecnico cad cam
Software: ug powermill pshape fcam
Regione: lombardia
#18
azz mi sembran davvero tante, ma ti credo.E'molto grande il file? lo puoi spedire?Ssarei curioso di darci un okio.Grazie
 

Pinkled

Utente Standard
Professione: Impiegato tecnico
Software: Powermill
Regione: Lazio
#19
Se potessi lo farei certamente... Anche per avere un parere da un collega!!! Il problema è che il file pesa 42.8MB, e non so come spedirtelo.
 

flash point

Utente Junior
Professione: programmatore cam
Software: tebis
Regione: lombardia
#20
ciao pinkled,come ti ho detto ho iniziato da poco a usare powermill.la differenza sostanziale con tebis sta nella possibilita' di editor notevole dopo il calcolo del percorso e di alcune strategie particolari e secondo me buone.

non male davvero.
ciao.
flash point:)