• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Lamiere - flusso di lavoro.

Cast16

Utente Standard
Professione: Progettazione, Sviluppo lamiera per taglio e piega
Software: Inventor, Autocad, Solid Edge
Regione: Emilia romagna
#1
Ciao a tutti.
Volevo sapere quale è il flusso di lavoro di chi lavora le lamiere e usa solo SE.
Cosa dal momento che aprite un file asm parametrizato fino al salvare il foglio riempito in dxf per il laser.
Lo chiedo perchè siamo in tre in ufficio e continuiamo a lavorare per lo più in Autocad ... sopratutto per impilare i pezzi e mandare al laser.
Autocad sembra più aggevole per spostare i pezzi (aiuta molto la funz. di ripetizione del ultimo comando con tasto destro).

In Autocad noi facciamo così: apriamo il file - copia tramite un filtro solo i layer bianchi e gialli - incolla in un file sempre aperto che usiamo per impilare i pezzi(dopo avere inserito diversi lavori) - riempiamo i fogli- salviamo in dxf.

Suggerimenti??
Grazie,
Aurel.
 

Alberto.E

Utente Standard
Professione: Progettista Meccanico
Software: Inventor, Autocad, 3DSMax, Pro-E WF5
Regione: Palermo/Treviso
#2
per "riempire i fogli" intendi posizionare gli sviluppi sul foglio di lamiera?
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#4
Io lavoro con nesting automatico..
Passo il SAT al programma che si arrangia a fare tutto.
Prima si faceva a mano ma non ne valeva la pena.
 

Cast16

Utente Standard
Professione: Progettazione, Sviluppo lamiera per taglio e piega
Software: Inventor, Autocad, Solid Edge
Regione: Emilia romagna
#5
Sono curioso:
Quale programma usate?
Quanto è la percentuale di scarto? Noi manualmente 9-10%.
 

Alberto.E

Utente Standard
Professione: Progettista Meccanico
Software: Inventor, Autocad, 3DSMax, Pro-E WF5
Regione: Palermo/Treviso
#6
allora non vedo dove stia il problema a passare a solid edge... con solid edge esporti il dxf o il sat come dice Gerod e poi ti fai il tuo nesting con un programma apposito.
 

Cast16

Utente Standard
Professione: Progettazione, Sviluppo lamiera per taglio e piega
Software: Inventor, Autocad, Solid Edge
Regione: Emilia romagna
#7
e poi ti fai il tuo nesting con un programma apposito.
E' Gerod che usa un programma. Noi facciamo manuale.
Ma allora fatte quasi tutti con il programma il nesting?
Non ci sono troppi scarti?
 

Alberto.E

Utente Standard
Professione: Progettista Meccanico
Software: Inventor, Autocad, 3DSMax, Pro-E WF5
Regione: Palermo/Treviso
#8
allora usa Autocad solo per il nesting utilizzando i dxf proveniente da Solid Edge
 

Cast16

Utente Standard
Professione: Progettazione, Sviluppo lamiera per taglio e piega
Software: Inventor, Autocad, Solid Edge
Regione: Emilia romagna
#9
Anche te pensi che Autocad è più maneggevole per il nesting?
I file dxf li prendi dal dft? Ho provato a salvare in dxf un dft dove ci sono le viste sviluppate ma è complicato: nel dxf le viste sono dei blocchi, i layer delle pieghe sono li stessi dei contorni. Dove sbaglio?
 

Alberto.E

Utente Standard
Professione: Progettista Meccanico
Software: Inventor, Autocad, 3DSMax, Pro-E WF5
Regione: Palermo/Treviso
#10
io non uso costantemente solid edge ma credo che l'esportazione in dxf o dwg sia personalizzabile come negli altri Cad parametrici come Inventor e Pro-E.
Non ti so dire se Autocad sia più maneggevole o no.. dipende tutto dall'abitudine...sta di fatto che un sofware che nasce per fare nesting avrà sicuramente degli accorgimenti e degli automatismi che ti possono far risparmiare tempo.
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#11
Col nesting automatico non è che fai molti scarti.
Poi si può sempre forzare a mano!
 

Davimont

Utente Standard
Professione: Disegnatore meccanico Fai da te.
Software: Solid Edge ST10
Regione: Lombardia
#12
Assolutamente programma di nesting automatico!
Ho programmato punzonatrice e macchina al plasma per diversi anni usando il programma di nesting e pensare di dover fare lo stesso lavoro con autocad è impensabile.
Ma per nesting automatico cosa intendi? che i pezzi li mette giù il programma?
Quella funzione la usavo solo per grandi quantità di pezzi tutti rettangolari e uguali e basta. Per lamiere con pezzi molto diversi sia in dimensione che forma, giù di manina sia per il posizionamento che per la sequenza di lavoro, poi un bel riordino per utensile ed è fatta.
Ora non so che nesting usi tu ma io mandavo alle macchine lamiere con uno scarto ridottissimo e senza neanche troppo sforzo.
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#13
Noi usiamo come Cad Autocad e Solid Edge, come Cam Expert della Lantek, nesting automatici oppure posizionamento pezzi in manuale.

Ciao.
 

Davimont

Utente Standard
Professione: Disegnatore meccanico Fai da te.
Software: Solid Edge ST10
Regione: Lombardia
#14
Noi usiamo come Cad Autocad e Solid Edge, come Cam Expert della Lantek, nesting automatici oppure posizionamento pezzi in manuale.

Ciao.
Non ho voluto nominare il prog di nesting per evitare pubblicità ma è proprio quello che ho usato io per anni!:biggrin:
copia sposta ruota specchia serie.. e chi più ne ha più ne metta.. in un solo clic, fare la stessa cosa con autocad è improponibile!! Il solo fatto di poter settare (come tutti i prog di nesting) un bordo min da tenere tra i pezzi in automatico e mille altre piccole opzioni dedicate, dovrebbe far preferire un programma dedicato senza pensarci due volte.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#15
Da noi nesting automatico, la percentuale di scarto dipende dalla dimensione dei pezzi che devi tagliare.

Su certi spessori abbiamo il 3% su altri il 20%, indipendentemente dal farlo a mano o farlo in automatico.

Ciao