• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

lamiera: unisci parete

blubossa

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: CREO 2, WF5, SOLIDWORKS 2015, AUTOCAD 2016,
Regione: puglia
#1
ciao a tutti,

ho realizzato una lamiera e ho fatto alcune lavorazioni, ora vorrei unire le pareti di delle parti piatto che ho aggiunto, ma non ci riesco........mi dice che la parete selezionata è impropria.

qualcuno potrebbe aiutarmi a capire??

allego il file

grazie
bb
 

Allegati

lollone

Utente Standard
Professione: Project Engineer
Software: Creo 3.0 - AutoCAD - Inventor - Solid Edge
Regione: Veneto
#2
bravo..bella domanda!
Anch'io non ci sono mai riuscito!!!
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#3
Perchè hai ancora la testa in autocad, con Pro/E non si lavora così (che io sappia).
Quando si importano file esterni devi utilizzare una start part come modello, in modo da avere i tuoi piani di riferimento e le tue viste.
Altrimenti sei costretto e ricrearteli tutti.
Nelle parti lamiera non puoi fare flange e unirle fra di loro come se si trattasse di una funzione booleana.

Il tuo scopo è quello di ricopiare la parte importata ?
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#4
Guardando il tuo file, l'operazione di unione che vuoi fare non è corretta. L'unisci parete serve per pareti completamente staccate.
Nel tuo caso ti conviene tornare indietro nel tuo albero modello e modificare la feature flangia 1 e 2 in modo da renderle trapezoidali come hai cercato di fare con le due feature piatto 1 e 2.
Ciao.
 

lollone

Utente Standard
Professione: Project Engineer
Software: Creo 3.0 - AutoCAD - Inventor - Solid Edge
Regione: Veneto
#6
allora io pensavo servissero per uno scopo diverso a quello indicato da voi!
Bene!
 

blubossa

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: CREO 2, WF5, SOLIDWORKS 2015, AUTOCAD 2016,
Regione: puglia
#7
Puoi fare anche così, senza rifare tutto.
ciao maxopus,

guardando il file mi sembra di capire che hai generato un iges e lo hai reimportato, quindi hai utilizzato il comando rimuovi superficie, non sapevo nemmeno dell'esistenza,......

siccome ho diverse lamiere in iges da convertire mi faresti capire bene la logica?

spero di non chiedere molto, comunque grazie...:finger:

bb
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#8
ciao maxopus,

guardando il file mi sembra di capire che hai generato un iges e lo hai reimportato, quindi hai utilizzato il comando rimuovi superficie, non sapevo nemmeno dell'esistenza,......

siccome ho diverse lamiere in iges da convertire mi faresti capire bene la logica?

spero di non chiedere molto, comunque grazie...:finger:

bb
Ho utilizzato la feature importata che c'era già nel file, con la funzione rimuovi ho eliminato tutte le incoerenze che non permettono la conversione in lamiera.
Quindi ho convertito in lamiera.
La logica è semplice, se una parte ha spessori non costanti o strane congiunzioni fra le superfici, il programma non consente di convertire in lamiera.
Prima di rifare il pezzo da zero, io tento sempre questa strada e nella maggioranza dei casi funziona.
 

blubossa

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: CREO 2, WF5, SOLIDWORKS 2015, AUTOCAD 2016,
Regione: puglia
#9
ciao maxopus.......non ti scomodare più mi è tutto chiaro......(credo)

bb:biggrin: