La nuova tecnologia di Siemens PLM

Che penso di questa tecnologia

  • La prossima rivoluzione del CAD - Siete fortissimi

    Voti: 9 31.0%
  • Bella! UoA è veramente un figo

    Voti: 9 31.0%
  • Le solite cose...

    Voti: 3 10.3%
  • 'na caxxata...

    Voti: 3 10.3%
  • Voglio il mitico rigidissimo Pro/E!!!

    Voti: 5 17.2%

  • Votatori totali
    29

Delysid

Utente Standard
Professione: Designer
Software: Rhinoceros, Pro/ENGINEER, CINEMA 4D
Regione: Toscana
#8
ahhahaa
tu nella prima opzione hai scritto:

La prossima rivoluzione del cad,siete fortissimi. Io aggiungerei anche Grazie space claim.:p
Beh nel caso di Pro/E, ISDX mica l'ha sviluppato PTC (immagino)... tanto per dirne una :D
 

Ozzy

Guest
#9
Beh nel caso di Pro/E, ISDX mica l'ha sviluppato PTC (immagino)... tanto per dirne una :D
Non so chi ha sviluppato ISDX,ma ISDX non è un concetto è un modulo, qui è proprio una nuova tecnologia.
Un pò come quando è nato il parametrico tutti dovevano dire grazie a ptc.
Space claim con il direct modeling è stato il primo, poi è chiaro che verrà implementato da molti altri grandi cad e NX in questo sembra essere stata la più veloce.
Dicevo in questo senso e chiaramente senza polemica.
Comunque io ho votato la seconda.:p
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#10
Ma le modifiche "contestuali" che vado a fare, sono parametrizzate e riportate nell'albero del modello?
E possono essere concatenate le une con le altre? Comunque e' un bel passo avanti....
 

Delysid

Utente Standard
Professione: Designer
Software: Rhinoceros, Pro/ENGINEER, CINEMA 4D
Regione: Toscana
#11
Non so chi ha sviluppato ISDX,ma ISDX non è un concetto è un modulo, qui è proprio una nuova tecnologia.
Un pò come quando è nato il parametrico tutti dovevano dire grazie a ptc.
Space claim con il direct modeling è stato il primo, poi è chiaro che verrà implementato da molti altri grandi cad e NX in questo sembra essere stata la più veloce.
Dicevo in questo senso e chiaramente senza polemica.
Comunque io ho votato la seconda.:p
Si hai ragione. Io voterei #1 ma prima voglio toccare con mano. :D
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#12
Bello è bello... se poi funziona anche... :D
scherzi a parte, sembra mooolto interessante.
Ma vorrei testarlo con mano sul campo di battaglia :)
 

atw

Utente Junior
Professione: nessuna
Software: nessuno
Regione: LOMBARDIA
#16
Mi sembra di vedere il video della V6 ma senza l'utilizzo dell' image and shape :D
A parte che certe cose ci son già in V5 con il modulo functional molded part:)
 

Cyborg77

Utente Junior
Professione: disegnatore/ex sistemista
Software: ProeWF2/WF3
Regione: Piemonte
#17
Tutto cio' mi preoccupa.
Le rivoluzioni di questo tipo sono sempre pericolose
 

RUGGIUNO

Guest
#18
Siemens PLM (ex UGS), sta compiendo un grande splash con alcune vecchie notizie. La tecnologia sincrona è semplicemente un modello di editing diretto aggiunto a Solid Edge e NX. E 'la stessa roba che SolidWorks fa e già faceva. Se siete interessati, potete guardare il video. Si noterà che sembra un po come la funzionalità Instant3D e move face in Solidworks combinato con funzionalità Spaceclaim .
http://dezignstuff.com/blog/?p=119
http://www.plm.automation.siemens.com/en_us/campaigns/breakthrough/
http://www.spaceclaim.com/
 

thinkID70

Guest
#19
Francamente non mi sembra nulla di nuovo e la paternità della tecnologia mi pare provenga da altri ambiti...
Invece va riconosciuto che in NX hanno fatto sapiente uso di questa tecnica implementando comandi veramente potenti; Relativamente al direct modeling ritengo che siemens offra attualmente la soluzione più completa e di maggior affidabilità...
 

thinkID70

Guest
#20
Siemens PLM (ex UGS), sta compiendo un grande splash con alcune vecchie notizie. La tecnologia sincrona è semplicemente un modello di editing diretto aggiunto a Solid Edge e NX. E 'la stessa roba che SolidWorks fa e già faceva. Se siete interessati, potete guardare il video. Si noterà che sembra un po come la funzionalità Instant3D e move face in Solidworks combinato con funzionalità Spaceclaim .
http://dezignstuff.com/blog/?p=119
http://www.plm.automation.siemens.com/en_us/campaigns/breakthrough/
http://www.spaceclaim.com/
Il direct modeling associativo è disponibile anche in thinkdesign già dal 2006