Inventor 2010 sviluppo tronco di cono

amad

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#1
Sto iniziando ad usare invento per lo sviluppo di parti in lamiera. Ora mi trovo a doverlo fare per un tronco di cono 800/254 H=298 sp. lamiera 2,5. Nel tutorial c'è lo sviluppo di una cosa simile, cioè una riduzione da tondo a quadro.
Il fatto è che quando vado ad usare il comanda separa sul mio tronco di cono, non funziona perchè non riesco a dargli i due punti in cui tagliare la lamiera. E poi altra cosa non spiega come creare il foglio con lo sviluppo. Mi potete aiutare?
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#2
1) quando si scrive per la prima volta in un forum e' bene presentarsi:
http://www.cad3d.it/forum1/forumdisplay.php?f=18
2) per un tronco di cono,se e' un cono regolare, ti conviene lavorare di rivoluzione:
Ovviamente in ambiente lamiera:
Ti crei la semi sezione del tuo cono e poi fai la rivoluzione, ma non completa, la fai di un angolo di 359,999 gradi.
Oppure,io faccio cosi', ti fai la Suprivoluzione del profilo del tuo cono sempre a 359.999,la ispessisci dando come valore il parametro"Spessore" che hai impostato .
Per lo sviluppo basta cliccare su modello piatto..semplicemente .:smile:
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#4
Creare uno schizzo con una circonferenza aperta pari al valore da lasciare alla giunzione (0.1 mm circa). Creare un piano parallelo a quello di schizzo e fare la seconda circonferenza con diametro inferiore o superiore con l'interruzione. Usare comando FLANGIA LOFT LAMIERA. Cliccare su sviluppo lamiera.

Per chi in un post mi aveva detto cosa ha di meglio il modulo di inventor rispetto a swx...per esempio con questo comando FLANGIA LOFT LAMIERA ho la possibilità di decidere se voglio pressopiegato (centinato a spicchi) oppure calandrato. SWX non lo fa in automatico. Continuo a preferire SWX anche se INV è più dedicato alle cose pratiche di officina e per questo verso mi piace.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#5
con questo comando FLANGIA LOFT LAMIERA ho la possibilità di decidere se voglio pressopiegato (centinato a spicchi) oppure calandrato. SWX non lo fa in automatico. Continuo a preferire SWX anche se INV è più dedicato alle cose pratiche di officina e per questo verso mi piace.
Come no?
Se dal, property manager di Piegature con Loft assegni più di due linee di piega anche SWX te lo fà "centinato" e nello sviluppo vedi gli "spicchi" delimitati dalle linee di piega, tutto in automatico.

..forse non intendevi questo..?
O forse vuoi dire che nella parte 3D piegata continui comunque a vederlo come un cono "tutto tondo" bello liscio?

Saluti
Marco:smile:
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#6
Come no?
Se dal, property manager di Piegature con Loft assegni più di due linee di piega anche SWX te lo fà "centinato" e nello sviluppo vedi gli "spicchi" delimitati dalle linee di piega, tutto in automatico.

..forse non intendevi questo..?
O forse vuoi dire che nella parte 3D piegata continui comunque a vederlo come un cono "tutto tondo" bello liscio?

Saluti
Marco:smile:
Si il parametro è 2 normalmente e posso decidere quante pieghe fare, però dubito della correttezza dello sviluppo centinato perchè alla fine non può risultare cilindrico se è centinato. Poi nel 3D è bello liscio si. Poi siamo ancora col problema del SP che fa gli sviluppi senza righe. Devo decidermi a metterlo su sto benedetto SP 4 x SWX 2011.

Una cosa che ho visto in INV che non mi piace è che son rimasti alla normativa vecchia per le rugosità mentre SWX è aggiornato :biggrin:
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#7
.........................................................................................................................Una cosa che ho visto in INV che non mi piace è che son rimasti alla normativa vecchia per le rugosità mentre SWX è aggiornato :biggrin:
Non e' aggiornata neanche la 2012?

E una cosa che mi sfugge:
IL comando FLANGIA LOFT LAMIERA dov'e?
Intendi forse il comando "Tramoggia"? :biggrin:
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#8
Non e' aggiornata neanche la 2012?

E una cosa che mi sfugge:
IL comando FLANGIA LOFT LAMIERA dov'e?
Intendi forse il comando "Tramoggia"? :biggrin:
Si il tramoggia... mi pare una volta aveva nomi diversi. Cmq 2012 non aggiornata per le rugosità... anno 2000 è passato da un pezzo.
 

amad

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#10
2) per un tronco di cono,se e' un cono regolare, ti conviene lavorare di rivoluzione:
Ovviamente in ambiente lamiera:
Ti crei la semi sezione del tuo cono e poi fai la rivoluzione, ma non completa, la fai di un angolo di 359,999 gradi.
Oppure,io faccio cosi', ti fai la Suprivoluzione del profilo del tuo cono sempre a 359.999,la ispessisci dando come valore il parametro"Spessore" che hai impostato .
Per lo sviluppo basta cliccare su modello piatto..semplicemente .:smile:[/QUOTE]


Ho provato a fare come dici, ho creato la sezione, ho fatto la rivoluzione a 359.999° ma poi come gli dico che è una lamiera di spessore 2,5? Cosi lui la vede praticamente come un pieno e non mi crea il modello piatto...
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#11
Quando fai la rivoluzione devi selezionare l'opzione Superfice: in tal modo viene creata appunto una superfice e non il solido
 

amad

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#12
Ok l'ho fatto. Poi sono andato nel menu valori di default lamiera ed ho impostato 2.5. Giusto? Però poi non mi da più il menu per creare il modello piano.. che devo fare adesso?
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#13
Ok l'ho fatto. Poi sono andato nel menu valori di default lamiera ed ho impostato 2.5. Giusto?
Se ti serve lamiera Sp.2.5... sì :tongue:
anche se è meglio creare vari stili di lamiera con gli spessori desiderati...

Però poi non mi da più il menu per creare il modello piano.. che devo fare adesso?
Non ho usato il 2010... nel 2011 se hai già creato il modello piatto scompare il comando, sostituito da Vai a modello piatto. Il modello piatto di solito (ma a me non sempre dopo pesanti modifiche) si riaggiorna, se non accade cancellalo: ritornerà il comando Crea modello piatto
 

amad

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#14
no no io il modello non l'ho mai creato.. se faccio la rivoluzione come superficie, non me lo da il comando..
 

Cmc

Utente poco attivo
Professione: Studente
Software: Inventor, Autocad
Regione: Umbria
#16
Ciao, provo a spiegarti come li sviluppo io i tronchi di cono.
Accedi ad Inventor nella parte Lamiera (ipt.). Appena si è aperto stabilisci subito lo spessore della lamiera tramite il comando "valori default di lamiera" a seconda del tuo utilizzo. Fatto ciò disegni il primo cerchio. Disegnato, crei un altro piano distante dal cerchio ad una distanza pari all'altezza del tronco di cono, e su questo piano disegni l'altro cerchio. A questo punto col comando tramoggia crei il tronco di cono selezionando i due cerchi prima disegnati. Ora hai il tronco fatto, ma per svilupparlo hai bisogno di tagliare la superficie. Allora crei un altro piano che si interseca con la superficie, e che deve passare attraverso il cerchio di base e il cerchio sopra. Fatto il piano, crei uno schizzo 2D su di esso e utilizzi il comando "proietta spigoli di taglio". Concludi lo schizzo e clicchi su separazione, sul menù a tendina scegli la separazione da punto a punto, selezioni la superficie del tronco e i due punti che si intersecano con di essa. come spessore di taglio imposta cifre basse, dell'ordine dei centesimi. Fatto ciò vai su "crea modello piatto" e trovi lo sviluppo in piano pronto per essere tagliato! Spero di esserti stato utile.
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#17
no no io il modello non l'ho mai creato.. se faccio la rivoluzione come superficie, non me lo da il comando..
Ti sei perso per strada il comando ispessimento :cool:
Rileggiti cosa ti ho scritto nel secondo post di questo 3ad :smile:
 

amad

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#18
No no lo spessore lo avevo inserito!
Cmq con il metodo di cmc sono riuscito ad arrivare al modello piatto. Ora posso creare il foglio quotato?
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#19
No no lo spessore lo avevo inserito!
Cmq con il metodo di cmc sono riuscito ad arrivare al modello piatto. Ora posso creare il foglio quotato?
...e mica ti mangia se provi !!! :biggrin:
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#20
No no lo spessore lo avevo inserito!
Cmq con il metodo di cmc sono riuscito ad arrivare al modello piatto. Ora posso creare il foglio quotato?

Impostare lo spessore non vuol dire dare il comando inspessimento:wink:
Nemmeno F1 morde...:biggrin: