Integrazione ProE con Teamcenter

Qual'è il miglior PLM ad utilizzare con ProE?


  • Votatori totali
    5
  • Sondaggio chiuso .

TecnicoPablo

Utente poco attivo
Professione: Responsabile ufficio tecnico
Software: ProE/Autocad
Regione: Italia
#1
Buongiorno a tutti.

Sono un utente ProE dal 2000 ed in questo momento la mia azienda sta valutando l'acquisto di un PLM. Nello specifico stiamo valutando Teamcenter e Windchill 9.1.
Abbiamo una grandissima difficoltà a trovare un'azienda utilizzatrice di ProE WF3-4 in abbinata con il PLM della Siemens, Teamcenter. Questo confronto ci aiuterebbe a capire se la tanto osannata integrabilità con ProE è efficente o meno.
Qualcuno ha fatto qualche esperienza diretta o indiretta in merito?:bekle:
Una risposta sarebbe al quanto gradita e di grande aiuto!!!
 

Ozzy

Guest
#2
Esluderei a priori mysapplm e anche matrix.
Se la giocano Windchill e Teamcenter, per ovvi motivo preferisco windchill, ma non trascurare il nuovo product point....
Saluti Ozzy
 

UGoverALL

Guest
#4
Buongiorno a tutti.

Sono un utente ProE dal 2000 ed in questo momento la mia azienda sta valutando l'acquisto di un PLM. Nello specifico stiamo valutando Teamcenter e Windchill 9.1.
Abbiamo una grandissima difficoltà a trovare un'azienda utilizzatrice di ProE WF3-4 in abbinata con il PLM della Siemens, Teamcenter. Questo confronto ci aiuterebbe a capire se la tanto osannata integrabilità con ProE è efficente o meno.
Qualcuno ha fatto qualche esperienza diretta o indiretta in merito?:bekle:
Una risposta sarebbe al quanto gradita e di grande aiuto!!!
... Dipende molto da:
- Tipo di integrazione che volete...
- Utilizzo del PLM che volete fare...
- Quanti CAD volete integrare... (anche ACAD?)
 

TecnicoPablo

Utente poco attivo
Professione: Responsabile ufficio tecnico
Software: ProE/Autocad
Regione: Italia
#5
... Dipende molto da:
- Tipo di integrazione che volete...
- Utilizzo del PLM che volete fare...
- Quanti CAD volete integrare... (anche ACAD?)

L'integrazione vuole esser fatta con i nostri attuali cad, ProE WF3 (10 utenti), Autocad (10 utenti) ed Orcad (3 utenti) e con il nostro sistema ERP, ovvero SAP (inizialmente 5 utenti, potenzialmente 30).
Il PLM lo vogliamo utilizzare come mezzo di informazione aziendale e di guida per le attività da svolgere. Nell'orizzonte c'è anche la volontà della proprietà di creare un'altra unità progettuale/produttiva all'estero, pertanto avere un buon sistema PLM aiuterebbe a tenera le fila in maniera più semplice e puntuale.
 

UGoverALL

Guest
#6
L'integrazione vuole esser fatta con i nostri attuali cad, ProE WF3 (10 utenti), Autocad (10 utenti) ed Orcad (3 utenti) e con il nostro sistema ERP, ovvero SAP (inizialmente 5 utenti, potenzialmente 30).
Il PLM lo vogliamo utilizzare come mezzo di informazione aziendale e di guida per le attività da svolgere. Nell'orizzonte c'è anche la volontà della proprietà di creare un'altra unità progettuale/produttiva all'estero, pertanto avere un buon sistema PLM aiuterebbe a tenera le fila in maniera più semplice e puntuale.
Non conosco Uindcill, ma sicuramente TC assolve ottimamente a quel che chiedi.
L'integrazione Autocad dovete decidere come farla, se di alto livello oppure incapsulando i dati...
Il multi-site di TC è imbattibile...
 

TecnicoPablo

Utente poco attivo
Professione: Responsabile ufficio tecnico
Software: ProE/Autocad
Regione: Italia
#7
Non conosco Uindcill, ma sicuramente TC assolve ottimamente a quel che chiedi.
L'integrazione Autocad dovete decidere come farla, se di alto livello oppure incapsulando i dati...
Il multi-site di TC è imbattibile...

Ho visto delle demo e sembra molto buono. L'unica mia perplessità è l'affidabilità nella gestione del dato ProE. Purtroppo non riesco a trovare aziende nei dintorni che utilizzino ProE con TC.:mad:
 

UGoverALL

Guest
#8
Ho visto delle demo e sembra molto buono. L'unica mia perplessità è l'affidabilità nella gestione del dato ProE. Purtroppo non riesco a trovare aziende nei dintorni che utilizzino ProE con TC.:mad:
Metti giù una serie di "Use cases" tipici vostri...
Dai a SPLM i vs dati...
Gli chiedi di farti vedere come fanno...
Così ti togli tutti i dubbi, senza farteli togliere da altri.
 

TecnicoPablo

Utente poco attivo
Professione: Responsabile ufficio tecnico
Software: ProE/Autocad
Regione: Italia
#9
Metti giù una serie di "Use cases" tipici vostri...
Dai a SPLM i vs dati...
Gli chiedi di farti vedere come fanno...
Così ti togli tutti i dubbi, senza farteli togliere da altri.
Operazione già svolta con successo. Resta cmq il dubbio che il test svolto con un assieme di 15 pz non sia così realistico come un test svolto con un intero server di migliaia di componenti, relazioni annesse.
E' per questo che volevo poter confrontarmi con una realtà che già lo usa da tempo.
 

UGoverALL

Guest
#10
Operazione già svolta con successo. Resta cmq il dubbio che il test svolto con un assieme di 15 pz non sia così realistico come un test svolto con un intero server di migliaia di componenti, relazioni annesse.
E' per questo che volevo poter confrontarmi con una realtà che già lo usa da tempo.
Innanzi tutto potevi darli un caso test un pò più complesso di un assembly da 15 pz...
E' venuta Katia?

In Italia conosco Iveco Pwt... ma ne fa un uso un pò particolare, con un sacco di Family Table, anche per usi in cui non sarebbero necessarie.

In giro per il mondo ce ne sono abbastanza, ad iniziare da Caterpillar...
Chiedi al commerciale di organizzare una visita da qualche parte...
 

dolfin

Utente Standard
Professione: Consulente PLM
Software: Principali PLM sul mercato
Regione: Italia
#11
Operazione già svolta con successo. Resta cmq il dubbio che il test svolto con un assieme di 15 pz non sia così realistico come un test svolto con un intero server di migliaia di componenti, relazioni annesse.
E' per questo che volevo poter confrontarmi con una realtà che già lo usa da tempo.
Non mi risulta che vi siano aziende che utilizzano TC per integrare ProE.
Ad ogni modo anche Windchill non è male. Vista la distribuzione dell'utenza non hai un CAD trainante per cui quello che ti serve è un sistema multi-CAD robusto con una buona interfaccia con SAP.
Sul mercato esistono le seguenti soluzioni che vanno per la maggiore:
- TeamCenter di Siemens (http://www.plm.automation.siemens.com/it_it/)
- ENOVIA di Dassualt Systemes (http://www.3ds.com/it/)
- Windchill della PTC (http://www.ptc.com/)
- Agile della Oracle (http://www.oracle.com/agile/index.html)

Anch'io escluderei SAP vista la scarsa capacità di integrazione con i CAD (magari nel tempo migliorerà).

A disposizione per ogni eventuale supporto.

Ciao.
 

Ozzy

Guest
#12
Non mi risulta che vi siano aziende che utilizzano TC per integrare ProE.
Ad ogni modo anche Windchill non è male. Vista la distribuzione dell'utenza non hai un CAD trainante per cui quello che ti serve è un sistema multi-CAD robusto con una buona interfaccia con SAP.
Sul mercato esistono le seguenti soluzioni che vanno per la maggiore:
- TeamCenter di Siemens (http://www.plm.automation.siemens.com/it_it/)
- ENOVIA di Dassualt Systemes (http://www.3ds.com/it/)
- Windchill della PTC (http://www.ptc.com/)
- Agile della Oracle (http://www.oracle.com/agile/index.html)

Anch'io escluderei SAP vista la scarsa capacità di integrazione con i CAD (magari nel tempo migliorerà).

A disposizione per ogni eventuale supporto.

Ciao.
Agile non è malaccio, ma lo trovo un pò spartano e necessita sempre di molto lavoro per i dati non cad.
Mysapplm è secondo me ancora troppo acerbo, sicuramente migliorerà con il tempo, visto che da investire ne hanno...Però che cambino interfaccia se vogliono davvero fare qualcosa di più vendibile...:)