• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Installazione Linux

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#1
Ciao a tutti, a casa ho un PC con 3 HD dove su 1 ho XP su 2 ho Vista ed il 3 è libero.
Volevo provare Linux, ma prima di procedere volevo sapere se c'è qualche dritta da sapere, chessò, qualche accorgimento o versione particolare da scaricaricare o qualche settaggio prima dell'installazione....
Insomma quello che serve sapere di utile :D

Grazie
 

reb_bl

Utente Standard
Professione: Far sì che gli altri abbiano qualcuno a cui rivolgere i propri insulti
Software: .
Regione: .
#2
Io consiglio Ubuntu, l'ultima release... così vai sul sicuro, se il pc è "datato" al max potresti provare Xubuntu...
Benvenuto nel club ;)
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#3
Ma Ubuntu cos'è? Sempre una versione Linux?

Il mio PC:
Processore P4 3.2GHz
Ram 2Gb
Scheda Video Ati 9800 SE
Scheda Madre Abit AS8

Non è nuovissimo, ma si fa ancora rispettare, può andare?
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#4
Ho dato un occhiata al post di Meccbell su Unbuntu, chiedo... è solo in inglese?
 

reb_bl

Utente Standard
Professione: Far sì che gli altri abbiano qualcuno a cui rivolgere i propri insulti
Software: .
Regione: .
#5
Linux va bene ovunque :D

Ubuntu è una distro (distribuzione) di Linux, ma qua trovi la descrizione migliore.

Dovrai:
  • Scaricarti la ISO dal sito;
  • masterizzarti il cd;
  • metterlo nel lettore;
  • avviare il pc;
  • scoprire un nuovo modo di utilizzare il pc.
Divertiti!!!
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#6
Ciao,
se ha un HDD libero potresti dedicarlo interamente a Linux.
Come Red_bl anch'io ti consiglio Ubuntu o Xubuntu, che oltre ad essere delle signore distribuzioni, hanno anche un programma di installazione tra i più efficienti ed "amichevoli".
Li puoi conoscere e scaricare da qui:
http://www.ubuntu.com/
http://www.xubuntu.org/

Se vuoi fare le cose per bene, l'ideale sarebbe partizionare l'HDD in fase di installazione scegliendo per la partizione su cui risiedono il sistema ed i dati un filesystem tipo Ext2 o ReiserFS, mentre per quella di swap (la cui scelta si può lasciara al programma di installazione) è meglio stare su Ext3, anche se alcuni dicono che vada bene anche Ext2.
Per chiarirti le idee, vedi QUESTO pdf

:)
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#7
Ho dato un occhiata al post di Meccbell su Unbuntu, chiedo... è solo in inglese?
Sì, hai ragione.
Come ti ha segnalato l'ottimo Red (bel lavoro di squadra :)), il sito italiano di Ubuntu ti può offrire tutte le spiegazioni che cerchi.

In ogni caso, Ubuntu è disponibile sul CD in praticamente qualsiasi lingua del globo terracqueo. Basta sceglierla in fase di installazione.

Ultima cosa. Il CD che masterizzerai sarà un cosiddetto "CD Live" il che vuol dire che se fai il boot da quel CD puoi sia installare subito il sistema, che provarlo senza doverlo installare sul PC. Anche questa è una bella comodità, se si vuole prima farsi un "giro turistico" del s.o.
:)
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#8
Ciao,
se ha un HDD libero potresti dedicarlo interamente a Linux.
Come Red_bl anch'io ti consiglio Ubuntu o Xubuntu, che oltre ad essere delle signore distribuzioni, hanno anche un programma di installazione tra i più efficienti ed "amichevoli".
Li puoi conoscere e scaricare da qui:
http://www.ubuntu.com/
http://www.xubuntu.org/

Se vuoi fare le cose per bene, l'ideale sarebbe partizionare l'HDD in fase di installazione scegliendo per la partizione su cui risiedono il sistema ed i dati un filesystem tipo Ext2 o ReiserFS, mentre per quella di swap (la cui scelta si può lasciara al programma di installazione) è meglio stare su Ext3, anche se alcuni dicono che vada bene anche Ext2.
Per chiarirti le idee, vedi QUESTO pdf

:)
Ho dato una scorsa al PDF.... cavoli è una figata sto Linux, non sapevo neanche dell'esistenza di tutti questi File System, me la cavo molto bene con i PC, ma ho sempre solo avuto Amiga, Atari, e Windows...
Non vedo l'ora di stripparci dietro...
Lo farò questo fine settimana se ho un po'di tempo, grazie mille, se dovessi avere problemi vi contatterò.

Ciao
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#9
Sì, hai ragione.
....

Ultima cosa. Il CD che masterizzerai sarà un cosiddetto "CD Live" il che vuol dire che se fai il boot da quel CD puoi sia installare subito il sistema, che provarlo senza doverlo installare sul PC. Anche questa è una bella comodità, se si vuole prima farsi un "giro turistico" del s.o.
:)
Eh si, anche questa è una gran cosa... Non sapevo proprio niente di ciò...
 

reb_bl

Utente Standard
Professione: Far sì che gli altri abbiano qualcuno a cui rivolgere i propri insulti
Software: .
Regione: .
#10
Ho dato una scorsa al PDF.... cavoli è una figata sto Linux, non sapevo neanche dell'esistenza di tutti questi File System, me la cavo molto bene con i PC, ma ho sempre solo avuto Amiga, Atari, e Windows...
Non vedo l'ora di stripparci dietro...
Lo farò questo fine settimana se ho un po'di tempo, grazie mille, se dovessi avere problemi vi contatterò.

Ciao
Tra poco inizierai anche tu a storpiargli il nome... è un "effetto collaterale" di Linux :D
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#12
Devo ancora cimentarmi, però intanto satavo raccogliendo qualche info dal web.
I file di installazione dei programmi per Ubuntu hanno estensione .deb anzicche .exe .msp ecc...
Sbaglio?
 

reb_bl

Utente Standard
Professione: Far sì che gli altri abbiano qualcuno a cui rivolgere i propri insulti
Software: .
Regione: .
#13
I deb se non mi sbaglio sono file autoestraenti come gli exe di winrar e winzip (o similari)... però potrei anche sbagliarmi.
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#14
Spego, sto cercando degli applicativi da installare una volta installato Ubuntu su l PC, ad esempio stavo provando con GimpShop per Ubuntu appunto, e mi ha dato un file .deb. OK, potrebbe essere quello che dici tu tipo .zip o .rar, ma se faccio altre ricerche di altri programmi, che estensioni mi devo aspettare?

Grazie della tempestività.
 

reb_bl

Utente Standard
Professione: Far sì che gli altri abbiano qualcuno a cui rivolgere i propri insulti
Software: .
Regione: .
#15
Per i programmi che puoi installare c'è l'utilità interna ad Ubuntu, si chiama Synaptic (o na cosa simile) dove trovi tutto quello che ti può servire.... per tutto il resto... c'è mastercard :D...

No, per tutto il resto puoi fare coi deb... o compilarti il tutto...
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#16
Ah, quindi l'utilità interna è uan sorta di motore di ricerca? Ho capito bene?

Cosa vuoi dire con compilarti il tuo?

Scusa la rottura ma voglio arrivare preparato al gran giorno della conversione :D :D
 

Delysid

Utente Standard
Professione: Designer
Software: Rhinoceros, Pro/ENGINEER, CINEMA 4D
Regione: Toscana
#17
Ah, quindi l'utilità interna è uan sorta di motore di ricerca? Ho capito bene?
Non solo, faccio un esempio: vuoi installare thunderbird?

dal terminale scrivi sudo apt-get install thunderbird

dove sudo serve per compiere l'operazione seguente con diritti di amministratore.

Ovviamente ci son altri modi, usando aptitude o synaptic per esempio.

Cosa vuoi dire con compilarti il tuo?
Puoi scaricare il codice sorgente e compilarlo in binario per avere un eseguibile ottimizzato per l'so e l'architettura che stai utilizzando.

Mica male, eh? :D
 
Ultima modifica:

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#18
Mica male????? :eek::eek:

E' una cosa stupenda..... Per chi la sa sfruttare, peccato che io non ci capisco molto di programmazione, ma la cosa mi piace :D.
 

reb_bl

Utente Standard
Professione: Far sì che gli altri abbiano qualcuno a cui rivolgere i propri insulti
Software: .
Regione: .
#19
Non solo, faccio un esempio: vuoi installare thunderbird?

dal terminale scrivi sudo apt-get install thunderbird

dove sudo serve per compiere l'operazione seguente con diritti di amministratore.

Ovviamente ci son altri modi, usando aptitude o synaptic per esempio.



Puoi scaricare il codice sorgente e compilarlo in binario per avere un eseguibile ottimizzato per l'so e l'architettura che stai utilizzando.

Mica male, eh? :D

Esattamente :D
 

reb_bl

Utente Standard
Professione: Far sì che gli altri abbiano qualcuno a cui rivolgere i propri insulti
Software: .
Regione: .
#20
Mica male?????

E' una cosa stupenda..... Per chi la sa sfruttare, peccato che io non ci capisco molto di programmazione, ma la cosa mi piace .
E che dirai quando vedrai cosa puoi fare con il Compiz??? :D:D:D

Un'altro adepto sta per essere iniziato :D