INSERIRE QUOTE E VINCOLI

ForFlight

Utente Junior
Professione: Meccanico
Software: Nessuno
Regione: Oltre Oceano
#1
Vi allego un pdf dove sono rappresentate quote e vincoli da applicare nello Sketch (come da figura), mi sorge il dubbio :confused:, ma la rappresentazione dei vincoli da immettere così come si vede, sta a significare vincolo Horizontal, Vertical e Intersection (Quindi scopo dell'esercitazione), oppure risalgono ad una Release precedente di Inventor? E vorrei sapere se i tre vincoli da me citati corrispondono a quelli visualizzati! Grazie mille a tutti!
 

Allegati

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#2
Vi allego un pdf dove sono rappresentate quote e vincoli da applicare nello Sketch (come da figura), mi sorge il dubbio :confused:, ma la rappresentazione dei vincoli da immettere così come si vede, sta a significare vincolo Horizontal, Vertical e Intersection (Quindi scopo dell'esercitazione), oppure risalgono ad una Release precedente di Inventor? E vorrei sapere se i tre vincoli da me citati corrispondono a quelli visualizzati! Grazie mille a tutti!
Perdonami..
ma quello è uno schizzo di SolidWorks (pure questo usi?......). Che ci fa qui?

Comunque sì, sono orizzontale, verticale e coincidente (quello che chiami intersezione).

Saluti
Marco:rolleyes:
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#3
Vi allego un pdf dove sono rappresentate quote e vincoli da applicare nello Sketch (come da figura), mi sorge il dubbio :confused:, ma la rappresentazione dei vincoli da immettere così come si vede, sta a significare vincolo Horizontal, Vertical e Intersection (Quindi scopo dell'esercitazione), oppure risalgono ad una Release precedente di Inventor? E vorrei sapere se i tre vincoli da me citati corrispondono a quelli visualizzati! Grazie mille a tutti!
prova a guardarti qualche tutorial in internet http://www.5min.com/Video/How-to-Sketch-in-Autodesk-Inventor-2011-299991827

Ma dove lavori te quale CAD utilizzate? Hai fatto un corso o sei autodidatta?
 

ForFlight

Utente Junior
Professione: Meccanico
Software: Nessuno
Regione: Oltre Oceano
#4
Perdonami..
ma quello è uno schizzo di SolidWorks (pure questo usi?......). Che ci fa qui?

Comunque sì, sono orizzontale, verticale e coincidente (quello che chiami intersezione).

Saluti
Marco:rolleyes:
Ti ringrazio per la chiarezza! No non utilizzo SolidWorks! Grazie ancora.
 

ForFlight

Utente Junior
Professione: Meccanico
Software: Nessuno
Regione: Oltre Oceano
#5
Nel tutorial (da ringraziare il tuo aiuto), i vincolamenti vengono fatti in base a linee di costruzione e fin qui è tutto chiaro, ma se io dovessi rifare lo sketch che ho postato nel pdf (Sviluppato con SolidWorks) con Inventor, dovrei creare delle Construction Line per applicare il vincolameto? Come si vede nella figura dello sketch, in basso a sinistra si nota il Vincolo Coincident e proseguendo in senso antiorario, il vincolo Horizontal, vincolo Coincident, ancora Coincident, dopo Vertical ecc.! Sono:confused: un po confuso, io non vedo delle Construction Line! In questo caso, per inserire bene i Vincoli, quale procedura si deve utilizzare con Inventor? Grazie!
 

Allegati

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#6
Nel tutorial (da ringraziare il tuo aiuto), i vincolamenti vengono fatti in base a linee di costruzione e fin qui è tutto chiaro, ma se io dovessi rifare lo sketch che ho postato nel pdf (Sviluppato con SolidWorks) con Inventor, dovrei creare delle Construction Line per applicare il vincolameto? Come si vede nella figura dello sketch, in basso a sinistra si nota il Vincolo Coincident e proseguendo in senso antiorario, il vincolo Horizontal, vincolo Coincident, ancora Coincident, dopo Vertical ecc.! Sono:confused: un po confuso, io non vedo delle Construction Line! In questo caso, per inserire bene i Vincoli, quale procedura si deve utilizzare con Inventor? Grazie!
In quel caso le "linee di costruzione" non c'entrano nulla e non si fanno (infatti come hai notato non ce ne sono). Semplicemente mano a mano che "tiri" le linee di schizzo quei vincoli "semplici di base" si aggiungono automaticamente; il sistema "capisce" che stai facendo una linea orizzontale o verticale o che stai unendo insieme dei punti (per il coincidente). Infatti durante la tracciatura i vincoli ti vengono proposti e visualizzati, andando avanti se li prende da solo. Poi non ti resta che quotare e posizionare rispetto all'origine per avere lo schizzo completamente definito con tutte le linee nere (e quello che hai postato non lo è, mancano delle quote. Come vedi ci sono ancora delle linee in blu).
Negli angoli in basso, sia a Dx che a Sx, sono stati aggiunti degli assi (probabilmente è uno lungo unico che resta coperto dalla linea spessa) "di costruzione" in linea mista; per quello c'è la coincidenza con gli spigoli dello schizzo.
Quello è lo schizzo per la rivoluzione di un albero, l'asse tratto punto servirebbe come asse di rotazione ma non è necessario, si può usare la stessa linea bassa orizzontale. Però gli assi ti permettono di quotare già nello schizzo come diametro (come si vede dall'esempio).

Tutto questo riferito a SolidWorks, per Inventor non saprei ma penso non si discosti molto (ma non eri tu l'esperto di Inventor??).

Saluti
Marco:smile:
 

ForFlight

Utente Junior
Professione: Meccanico
Software: Nessuno
Regione: Oltre Oceano
#7
In quel caso le "linee di costruzione" non c'entrano nulla e non si fanno (infatti come hai notato non ce ne sono). Semplicemente mano a mano che "tiri" le linee di schizzo quei vincoli "semplici di base" si aggiungono automaticamente; il sistema "capisce" che stai facendo una linea orizzontale o verticale o che stai unendo insieme dei punti (per il coincidente). Infatti durante la tracciatura i vincoli ti vengono proposti e visualizzati, andando avanti se li prende da solo. Poi non ti resta che quotare e posizionare rispetto all'origine per avere lo schizzo completamente definito con tutte le linee nere (e quello che hai postato non lo è, mancano delle quote. Come vedi ci sono ancora delle linee in blu).
Negli angoli in basso, sia a Dx che a Sx, sono stati aggiunti degli assi (probabilmente è uno lungo unico che resta coperto dalla linea spessa) "di costruzione" in linea mista; per quello c'è la coincidenza con gli spigoli dello schizzo.
Quello è lo schizzo per la rivoluzione di un albero, l'asse tratto punto servirebbe come asse di rotazione ma non è necessario, si può usare la stessa linea bassa orizzontale. Però gli assi ti permettono di quotare già nello schizzo come diametro (come si vede dall'esempio).

Tutto questo riferito a SolidWorks, per Inventor non saprei ma penso non si discosti molto (ma non eri tu l'esperto di Inventor??).

Saluti
Marco:smile:
In primis ti devo ringraziare per le spiegazioni date (sono più che chiare)! Per Inventor funziona tutto nella stessa maniera, la differenza sta nel colore delle linee dopo vincolate, come hai detto tu in SolidWorks sono nere mentre in Inventor sono di colore Azzurrino! Ho ancora qualche dubbio su quei vincoli di coincidenza, ma non per come si inseriscono, ma il perchè utilizzarli? Secondo te, quell'asse coperto dalla linea che genera i punti di coincidenza, è proprio necessario? Può non mettersi per fare un disegno corretto? Grazie mille! Non mi pare di aver detto di essere un Top Gun di Inventor! Saluti!
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#8
Ho ancora qualche dubbio su quei vincoli di coincidenza, ma non per come si inseriscono, ma il perchè utilizzarli?
Perchè ti dicono che quei punti/spigoli devono stare su quella linea.
Però ti ripeto che si inseriscono da soli automaticamente come avvicini il cursore alla linea.

Secondo te, quell'asse coperto dalla linea che genera i punti di coincidenza, è proprio necessario? Può non mettersi per fare un disegno corretto?
Te l'ho giusto appena raccontato:
Quello è lo schizzo per la rivoluzione di un albero, l'asse tratto punto servirebbe come asse di rotazione ma non è necessario, si può usare la stessa linea bassa orizzontale. Però gli assi ti permettono di quotare già nello schizzo come diametro (come si vede dall'esempio).
Saluti
Marco