inserimento multiplo di un componente

Harry

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: catia v5
Regione: lombardia
#1
Descrivo brevemente il mio problema.
Ho un assemblaggio principale contenente piu' assemblaggi(esempio gruppo cilindro con i suoi componenti ecc) aggiungo un nuovo componente e lo vincolo nella sua posizione,questo componente oltre che nella posizione 1 deve comparire anche a 300 mm dalla posizione 1 (posizione 2) ed anche in altre due posizioni ruotate di 180 gradi rispetto alla pos.1 e 2 e poi traslate...come posso fare ad aggiungere uno stesso componente ad un assemblaggio senza doverlo continuamente re-importare e re-vincolare considerando che non mi lascia usare il comando matrice se la parte da copiare e' derivata da una matrice?
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#2
Descrivo brevemente il mio problema.
Ho un assemblaggio principale contenente piu' assemblaggi(esempio gruppo cilindro con i suoi componenti ecc) aggiungo un nuovo componente e lo vincolo nella sua posizione,questo componente oltre che nella posizione 1 deve comparire anche a 300 mm dalla posizione 1 (posizione 2) ed anche in altre due posizioni ruotate di 180 gradi rispetto alla pos.1 e 2 e poi traslate...come posso fare ad aggiungere uno stesso componente ad un assemblaggio senza doverlo continuamente re-importare e re-vincolare considerando che non mi lascia usare il comando matrice se la parte da copiare e' derivata da una matrice?
prova ad usare le simmetrie.

ciao
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#3
esiste il CATShape che dovrebbe fare al caso tuo.
Prova a creartene uno. Nel forum se ne era parlato una volta
 

Harry

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: catia v5
Regione: lombardia
#4
Avevo provato anche io il comando simmetria ma non sempre e' corretto il suo utilizzo in sostituzione di una rotazione dell'oggetto di 180 gradi (nel caso in cui l'oggetto abbia ad esempio dei fori di fissaggio non simmetrici rispetto al suo asse) e poi avrei dovuto fare altre operazioni per traslare e ruotare l'assieme...non si puo' simmetrizzare-ruotare-traslare tutto in un'unica operazione? Mi sa che chiedo troppo.
Non riesco a trovare nel forum la discussione sul catshape,come posso trovarla?
il comando catshape dove si trova?
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#5
La catshape non è un comando, è un formato di file come CATpart, infatti non è altro che un formato file che contiene solo le informazioni geometriche, non contiene infomazioni di tipo Proprietà di prodotto.
credo che per il tuo caso sia necessario utilizzare uno sheletro che contenerte una serie di sistemi di assi, e le parti inserite siano orientate secondo questi sistemi di assi.

ciao
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#6
con il CATShape puoi definire per un CATPart differenti orientamenti della geometrie contenuta in esso. Se non ho capito male era quello che serviva. O no?
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#7
Ciao Falonef

tu usi spesso la catshape?
dove lavoro, difficilmente la utilizzo , perchè le licenze base non hanno questa attivazione.

mi esporresti un tuo tipico esempio di utilizzo?

CIAO
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#8
per esempio la posizione delle lancette di un orologio nello stesso CATProduct. Una volta orientate in modo da indicare le ore 12.00 ed un'altra per indicare le 06.15. Mi sembra che il file CATShape lo crei a partire dall'ambiente Piping o qualcosa del genere
 

Harry

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: catia v5
Regione: lombardia
#9
con il CATShape puoi definire per un CATPart differenti orientamenti della geometrie contenuta in esso. Se non ho capito male era quello che serviva. O no?
Sinceramente non ho capito come creare un CATShape,sempre che sia possibile con la versione di catia base che utilizzo.
Mi sembra di intuire che si tratta di creare una serie di sistemi di riferimento orientati secondo necessita' e poi dover importare comunque piu' volte lo stesso componente. O sbaglio?
 

robcrac

Utente Standard
Professione: progettista
Software: Catia V4-V5
Regione: Friuli Venezia Giulia
#10
Il CATshape lo puoi generare solo se hai a disposizione licenze di tubing o piping design. Più semplicemente potresti creare una parte contenente uno schizzo all'interno del quale ci sono i punti di applicazione dei tuoi componenti (e le rotazioni/simmetrie).

Quindi potresti vincolare le ricorrenze del tuo componente a questi punti, avendo così anche la parametricità del tutto
 

Harry

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: catia v5
Regione: lombardia
#11
Il CATshape lo puoi generare solo se hai a disposizione licenze di tubing o piping design. Più semplicemente potresti creare una parte contenente uno schizzo all'interno del quale ci sono i punti di applicazione dei tuoi componenti (e le rotazioni/simmetrie).

Quindi potresti vincolare le ricorrenze del tuo componente a questi punti, avendo così anche la parametricità del tutto
Grazie robcrac del chiarimento riguardo il CATshape.
Dopo aver creato lo schizzo nella nuova parte per ruotarlo ecc. useresti le matrici o e' possibile dare ad un punto la "funzione" di ruotato 180 gradi rispetto ad un altro punto? Con vincolare le ricorrenze del componente intendi utilizzare il comando riusa-matrice?
 

robcrac

Utente Standard
Professione: progettista
Software: Catia V4-V5
Regione: Friuli Venezia Giulia
#12
Personalmente inserirei il/i componenti da posizionale ruotati di 180° (insieme alla parte contenente lo sketcher con i punti di posizionamento) all'interno di un Product o Component. Quindi, posizionerei due ricorrenze Component (o Product) all'interno del mio assieme principale nella posizione 0° e 180° utilizzando i vincoli di assieme. Non so se mi sono espresso bene...ma il concetto è semplice
 

Stefano 1950

Utente Junior
Professione: Insegnante
Software: SolidWorks
Regione: Lazio
#13
Per Harry.
Ciao a tutti.
Non sono sicuro di aver capito bene il problema. Provo comunque a dare il mio suggerimento. Dopo aver importato in product l'elemento part che intedi riutolizzare senza doverlo reimportare tutte le volte, puoi duplicarlo col comando "ricorrenza multipla rapida e successivamente assgnare un vincolo angolare fra le parti o, se preferisci, fra la parte e l'albero. Prima di rispondre ho provato e ha funzionato. Ti allego l'esempio.
Buon lavoro e buone vacanze a tutti.

Inserimenti multipli.jpg