Iniziare con le superfici, consigli

PAnz3r™

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-e
Regione: lombardia
#1
Allora, lavoro ormai da più di cinque anni con modellatori 3d ( prima inventor, ora pro E) E direi che me la cavo abbastanza bene con la modellazione solida, ora , un pò annoiato e un pò desideroso di aumentare il mio bagalglio professionale, volevo cimentarmi nell'utilizzo delle superfici per modellare , argomento che ho solamente sfiorato qualche volta sul lavoro, e niente, volevo chiedervi quale sia la via migliore per iniziare a masticare l'utilizzo delle superfici e come imparare step by step.

Io sto iniziando a smanettare con ProE ( nei tempi morti a lavoro) provando a ricreare oggetti utilizzando solo superfici (ho iniziato dalla cornetta del telefono e mi ci stò spaccaando le corna :) ) però considerate che a livello lavorativo non le utilizzo praticamente mai !

Grazie in anticipo dell'aiuto.
 

innocente

Utente Junior
Professione: Tecnico/modellista/disegnatore
Software: Creo 2.0, Pro-E WF3, VISI dall'11 al 19, Rhinoceros 3.0, Autocad 2000-2005 Lite ed altri...
Regione: Veneto
#3
Ciao PAnz3r™,
piacere Luca, ti consiglio di creare delle linee guida e poi unire il tutto con delle blend.
 

PAnz3r™

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-e
Regione: lombardia
#4
Salve ! e grazie per la risposta

intendi di fare 4 sketch perimetrali sulle aperture e chiudere poi con boundary blend? :) ora provo! :finger:

intanto aggiungo un quesito: vorrei sapere come si fà a modellare una superficie piana controllandola e non con il free form.
 

innocente

Utente Junior
Professione: Tecnico/modellista/disegnatore
Software: Creo 2.0, Pro-E WF3, VISI dall'11 al 19, Rhinoceros 3.0, Autocad 2000-2005 Lite ed altri...
Regione: Veneto
#5
Si, intendevo più o meno questo.
Purtroppo nella mia versione della WF3 non ho il modulo free form... :36_1_4:
ma riesco in ogni caso a fare tutto quello che mi serve.:cool:
 

innocente

Utente Junior
Professione: Tecnico/modellista/disegnatore
Software: Creo 2.0, Pro-E WF3, VISI dall'11 al 19, Rhinoceros 3.0, Autocad 2000-2005 Lite ed altri...
Regione: Veneto
#7
Comincio sempre da un solido e poi uso sketch, curve nello spazio, punti, blend, sweep, ecc. lo taglio sino ad arrivare al modello finale definitivo. Come se fossi fisicamente davanti ad un blocco di materiale grezzo e lo modellassi sino alla forma finale.
Diciamo che se avessi il modulo free form magari ci arriverei prima (forse... visto che non lo ho mai usato), ma in ogni caso arrivo sempre dove voglio, forse sono facilitato perché prima di diventare disegnatore ho fatto prototipi fisici funzionali per circa venti anni ed uso lo stesso metodo virtualmente.
 

PAnz3r™

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-e
Regione: lombardia
#8
uhm...quindi mi stai dicendo che parti da un solido? pensavo che per lavorare sulle superfici in maniera corretta bisognasse lavorare senza solidi e modellare solamente attraverso le superfici...ma forse mi sbaglio?

comunque ho risolto la cosa di prima levando un taglio e inserendo i cap end...però ora ho questo problema...questa è la cornetta vista in pianta...naturalmente microfono e auricolare devo seguire il profilo superiore..non uscirne...come fare?



Uploaded with ImageShack.us
 

d146

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: pro-e wildifire 3.0
Regione: puglia
#11
come ti ho detto usa il comando draft che a inclini a secondo del senso di sformo.
 

PAnz3r™

Utente Junior
Professione: progettista
Software: pro-e
Regione: lombardia
#13
scusate il ritardo :D, ho provato con il draft...riesco ad allineare la superficie del microfono ma non a piegarla seguendo il profilo della cornetta ...per capirci non mi basta allineare la curva, ma dovrei "deformarla" per renderla identica alla parte superiore per poi trasformarla ( se possibile) in un unica superficie...

non sò se mi son spiegato se no posto uno screen