Ingranaggio conico su Solid edge

enrik987

Utente poco attivo
Professione: Studente Ingegneria
Software: Solid Edge, Autocad, Femap
Regione: Emilia Romagna
#1
Ciao a tutti,
C'è qualcuno che è riuscito ad assemblare correttamente, senza avere interferenze, due ruote dentate coniche create da Solid Edge v.19 oppure v.20??????
A me sembra che non si possano accoppiare in nessun modo perchè sono costruite male dal programma.
Grazie
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#2
Ciao e benvenuto.
Ricordo che, essendo la prima volta che scrivi nel forum, sarebbe opportuno presentarsi e, prima ancora leggere le regole.
Detto questo, non mi è mai capitato di creare delle ruote dentate (immagino con engineering reference).
Se ho tempo proverò ma, se noti qualche problema con eng. reference, sarebbe opportuno che tu chiamassi l'assistenza. 2 mesi fa ho trovato un baco sugli ingranaggi e con il sp9 lo hanno sistemato (tempo 15 gg dalla segnalazione).
Comunque, sempre tornando alle regole, potresti dirci come le vincoli?
e che versione usi, con quale sp?
Grazie.
 

enrik987

Utente poco attivo
Professione: Studente Ingegneria
Software: Solid Edge, Autocad, Femap
Regione: Emilia Romagna
#3
Prima di tutto grazie per l'attenzione. Comunque mi chiamo Enrico, sono uno studente del terzo anno di ingegneria meccanica e lavoro facendo il disegnatore nel periodo estivo. Utilizzo Solid Edge V19 senza aver istallato alcun SP. Ho provato ad assemblare le ruote dando la tangenza delle due superfici primitive e dopo di cui al massimo riesco a dare la relazione di inclinazione di 90° fra le due ruote ma comunque non riesco a dare la tangenza fra i denti senza avere interferenza. Esiste una procedura più semplice per accoppiarle?
grazie
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#4
Prima di tutto grazie per l'attenzione. Comunque mi chiamo Enrico, sono uno studente del terzo anno di ingegneria meccanica e lavoro facendo il disegnatore nel periodo estivo. Utilizzo Solid Edge V19 senza aver istallato alcun SP. Ho provato ad assemblare le ruote dando la tangenza delle due superfici primitive e dopo di cui al massimo riesco a dare la relazione di inclinazione di 90° fra le due ruote ma comunque non riesco a dare la tangenza fra i denti senza avere interferenza. Esiste una procedura più semplice per accoppiarle?
grazie
Piani di riferimento, tra l'altro l'engineering reference ti crea la coppia di ruote partendo proprio da uno di questi come riferimento.

Ciao
 

enrik987

Utente poco attivo
Professione: Studente Ingegneria
Software: Solid Edge, Autocad, Femap
Regione: Emilia Romagna
#5
purtroppo con i piani di riferimento riesco ad accoppiare al massimo e ruote cilindriche a denti diritti...nelle coniche i denti non si accoppiano dando la planarità fra i piani e soprattutto impedirei il moto...
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#6
purtroppo con i piani di riferimento riesco ad accoppiare al massimo e ruote cilindriche a denti diritti...nelle coniche i denti non si accoppiano dando la planarità fra i piani e soprattutto impedirei il moto...
quoto, ho fatto una prova proprio con i piani. Se vincoli rispetto ai piani di riferimento l'accoppiamento non viene ok.
Per vincolarli devi pertanto usare schizzi o superfici di riferimento. La cosa è un pochino laboriosa comunque anche perchè poi devi fare in modoc eh non ci sia interferenza tra i denti.
Mi sa che segnalo il difetto e vediamo se sistemano.
Ciao
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#7
Ecco fatto, ho mandato una mail e vediamo che mi dicono.
Ciao
 

SE_CP

Guest
#9
Generalmente per le coniche adopero questo sistema:
1) posizione dente di riferimento: le coniche vengono create con un piano che attraversa dente dell'ingranaggio e cava del pignone; allineo questi piani per allineare il dente; sopprimo la relazione.
2) attivo la visualizzazione delle superfici delle coniche; tangenza tra le due superfici
3) contatto tra i due coni delle superfici
4) riattivo le relazioni soppresse
5) relazione ingranaggi fra le superfici
6) assialità con gli alberi;
7) alla fine tra le coniche lascio attivo solo il rapporto di ingranaggio in quanto prima fisso la loro posizione per posizionarle correttamente fra di loro e fra gli alberi; quindi le libero perchè a quel punto sono già allineate nei denti e posizionate sugli alberi.
 

enrik987

Utente poco attivo
Professione: Studente Ingegneria
Software: Solid Edge, Autocad, Femap
Regione: Emilia Romagna
#10
ciao,
non riscontri nessuna interferenza fra i denti? Con quale versione l'hai fatto?
grazie
 

SE_CP

Guest
#11
ciao,
non riscontri nessuna interferenza fra i denti? Con quale versione l'hai fatto?
grazie
Sinceramente non me ne sono mai preoccupato e mai me ne preoccuperò: gli ingranaggi di per sè, sono elementi che il 99% delle volte vengono acquistati quindi sui quali non debbo verificarne gli accoppiamenti. Nelle stesse messe in tavola vengono schematizzati e quindi battezzati con il richiamo appropriato. E' più che altro un discorso di impatto per eventualmente mostrare il movimento. Se allora vogliamo osservare nel dettaglio gli ingranaggi dovrebbero essere posizionati a contatto secondo il senso di rotazione ma è un'operazione che generalmente nel cad (o quanto meno in questa fascia di cad) non viene effettuata.
 

enrik987

Utente poco attivo
Professione: Studente Ingegneria
Software: Solid Edge, Autocad, Femap
Regione: Emilia Romagna
#12
Infatti mostrare l'accoppiamento in movimento senza interferenze era quello che volevo fare... Ve beh pazienza aspetto risposta da gerod che ha inviato un e-mail...Grazie!
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#13
La risposta dell'assistenza:
Il modulo delle ruote dentate coniche dell’engineering reference crea le ruote dentate, ma non le posiziona relativamente in modo corretto nell’assieme, differentemente dal modulo ruote cilindriche. Occorre pertanto inserire le relazioni manualmente.
... omissis...

  1. relazione di tipo Ingranaggi che non sempre è richiesta, ma può essere utile se si vuole simulare il movimento dell’ingranaggio.
  2. L’unica cosa nuova che bisogna inserire è il sistema di rifermento che serve per avere gli assi attorno cui far ruotare le due ruote (e qui, dal calcolo, se ti esce la posizione relativa di un asse rispetto all'altro hai posizionato il tuo sistema).
  3. Una relazione di collegamento o di tangenza è necessaria ed ha bisogno delle superfici primitive delle ruote che bisogna perciò visualizzare.
  4. Il problema dell’interferenza dei denti non è risolvibile, nemmeno nel caso di ruote cilindriche. Occorre posizionare le ruote manualmente in modo che i fianchi di due denti siano quasi a contatto, ci pensa poi il vincolo Ingranaggi a tenere quel gioco in tutte le altre coppie di denti.
Questo è quello che mi hanno detto.
Comunque con un pò di pazienza puoi fare un accoppiamento di tangenza tra i denti. Con qualche schizzo secondo me lo riescia a fare.
Sinceramente non me ne sono mai preoccupato e mai me ne preoccuperò: gli ingranaggi di per sè, sono elementi che il 99% delle volte vengono acquistati quindi sui quali non debbo verificarne gli accoppiamenti.
Infatti, io non ci perderei troppo tempo.
Mi ricordo che VisualNastran 4D faceva simulazioni con ruote dentate. Io usavo un trucco per vincolare le ruote. Poichè il modulo che ho io (versione full) gestisce anche l'interferenza e il contatto, lasciavo che un dente andasse a sbattere contro l'altro, congelavo la psizione che diventava il mio 0 (zero) e poi da lì partivo con la simuazione.
Ciao