INFORMAZIONI SULLA COMPILAZIONE TABELLA DISTINTA BASE

magma

Utente Junior
Professione: progettista cad cam
Software: visi cad rel.20, pro engineer w5, creo 2.0
Regione: www.fonderia.altervista.org
#21
Ok, tutto chiaro. Per ottenere i totali devi utilizzare la funzione Regione ripetiz.>Sommatoria, dai un nome al parametro e lo richiami nella cella che desideri preceduto da &.
Non mi deludere...la sommatoria dipende sempre da una voce in regione non posso inventarmela :36_1_4: ho modificato l'allegato con paint non è un exel...
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#22
Mi dispiace deluderti... ma la sommatoria la puoi fare anche della colonna totali.
 

magma

Utente Junior
Professione: progettista cad cam
Software: visi cad rel.20, pro engineer w5, creo 2.0
Regione: www.fonderia.altervista.org
#23
Mi dispiace deluderti... ma la sommatoria la puoi fare anche della colonna totali.
Come vedi dall'immagine (si vedono anche in quelle precedenti) le sommatorie sono fatte, il mio problema è inserire il totale della sabbia umida insieme a quella asciutta....spero ti sia rimasta un po' di pazienza ancora

relazione2.JPG
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#24
Con questa immagine finalmente è chiaro cosa vuoi ottenete, anche se non è facile da realizzare.
Ho fatto delle prove, ma con scarsi risultati. Quando trovo un po di tempo farò altri tentativi, anche se la vedo dura, le tabelle sono strumenti potenti, ma non molto versatili.
Forse converrebbe esportare i dati e gestirli con un programma tipo excell.
 

magma

Utente Junior
Professione: progettista cad cam
Software: visi cad rel.20, pro engineer w5, creo 2.0
Regione: www.fonderia.altervista.org
#25
Con questa immagine finalmente è chiaro cosa vuoi ottenete, anche se non è facile da realizzare.
Ho fatto delle prove, ma con scarsi risultati. Quando trovo un po di tempo farò altri tentativi, anche se la vedo dura, le tabelle sono strumenti potenti, ma non molto versatili.
Forse converrebbe esportare i dati e gestirli con un programma tipo excell.
ti ringrazio comunque dell'attenzione, previa tue precedenti discussioni nel forum, ho risolto la mia prima richiesta...rendiamola costruttiva per altri membri e...restino graditi altri interventi. Buona Vita a tutti...
 

magma

Utente Junior
Professione: progettista cad cam
Software: visi cad rel.20, pro engineer w5, creo 2.0
Regione: www.fonderia.altervista.org
#26
Forse converrebbe esportare i dati e gestirli con un programma tipo excell.
non saprei come iniziare...se c'e' qualche discussione a proposito nei forum, non esitare a riferirlo
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#27
Lo puoi fare in due modi:
- Info > distinta base e salvi i dati nel formato txt che poi importi in Excell. Naturalmente devi prima definire in file bom_format
- Salvi la tabella come file .csv e la importi in Excell.
In entrambi i casi tutte le volte che aggiorni il progetto i file Excell non si aggiornano e devi ricordarti di ripetere la procedura di importazione dati

Scusa se mi intrometto, ma non riesco a trattenermi dall' impicciarmi dei fatti tuoi.
Dal momento che le tabelle sono facili da gestire e si aggiornano automaticamente ad ogni minima variazione del progetto, ti consiglio, non di adattare le tabelle al tuo progetto, perchè salterà sempre qualche problemino di non facile soluzione, ma di strutturare il progetto in maniera tale che con una semplice tabella tu possa tirar fuori tutti i dati che ti servono. Per esempi potresti usare dei sotto assiemi dove inserire i vari tipi di sabbie in modo tale che non ci siano da fare calcoli strani, ma basta puntare al peso dell' assieme.
Scusa l' ardire, ma mi piace elargire consigli.
 

magma

Utente Junior
Professione: progettista cad cam
Software: visi cad rel.20, pro engineer w5, creo 2.0
Regione: www.fonderia.altervista.org
#28
Scusa l' ardire, ma mi piace elargire consigli.
Puoi ardire quanto vuoi, il tuo 'curriculum' nel forum è di tutto rispetto...altrimenti non avrebbe senso la comunità...Come la maggior parte delle aziende, molte fonderie cominciano a capire l'importanza delle simulazioni...di colata...di ingombro...logistico...costi...quindi più informazioni dettagliate si forniscono e più apprezzano il lavoro di 'scaldare la sedia' che molti ancora maliziano. Appunto per questo avevo perso di vista l'obbiettivo come da allegato, tabella.JPG ma si sà 'mangiando mangiando...' Ovvio che ottimizzare il lavoro impone la ricerca,...continuo a 'smausare' facendo tesoro dei tuoi consigli...salutami le colline Toscane
 

magma

Utente Junior
Professione: progettista cad cam
Software: visi cad rel.20, pro engineer w5, creo 2.0
Regione: www.fonderia.altervista.org
#29
Scusa se mi intrometto, ma non riesco a trattenermi dall' impicciarmi dei fatti tuoi.
Un parere su questa soluzione... postata, dunque>salvato la tabella>tabella da file (la stessa)>reg.ripet>filtri>per elemento>escludi>fine.
La stessa cosa potrei fare per dividere eventualmente asciutta da umida.
soluzione1.JPG
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#30
Ciao,
Sicuramente può essere una soluzione.
Però vedrei più semplice da gestire e più completo un progetto diviso in sottoassiemi che ti riepilogano tutti i totali che vuoi.
A tal proposito ti allego un' immagine di un .drw in cui riepilogo i pesi dei componenti di una macchina, che con un po di fantasia può assomigliare al caso tuo.
 

Allegati

magma

Utente Junior
Professione: progettista cad cam
Software: visi cad rel.20, pro engineer w5, creo 2.0
Regione: www.fonderia.altervista.org
#31
Ciao,

Però vedrei più semplice da gestire e più completo un progetto diviso in sottoassiemi che ti riepilogano tutti i totali che vuoi.

in pratica una tabella per ogni parte, e come hai fatto per inserire in automatico il peso totale nel cartiglio
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#32
Nel drw ho inserito tutti i modelli necessari, e poi ho richiamato i rispettivi parametri senza dover fare calcoli strani.
Il peso totale nel cartiglio è semplicemente il peso del file di assieme.
 

magma

Utente Junior
Professione: progettista cad cam
Software: visi cad rel.20, pro engineer w5, creo 2.0
Regione: www.fonderia.altervista.org
#33
Il peso totale nel cartiglio è semplicemente il peso del file di assieme.
...quindi si può inserire una tabella relativa nel cartiglio o bisogna scriverla da tastiera?...mi sfugge qualcosa
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#34
...quindi si può inserire una tabella relativa nel cartiglio o bisogna scriverla da tastiera?...mi sfugge qualcosa
Non capisco cosa intendi per ...tabella relativa nel cartiglio ...
Se vuoi inserire nel cartiglio il peso del complessivo nella casella apposita, basta che attivi il suo modello, e con &PARAMETRO richiami in automatico il dato.
 

magma

Utente Junior
Professione: progettista cad cam
Software: visi cad rel.20, pro engineer w5, creo 2.0
Regione: www.fonderia.altervista.org
#35
Non capisco cosa intendi per ...tabella relativa nel cartiglio ...
Se vuoi inserire nel cartiglio il peso del complessivo nella casella apposita, basta che attivi il suo modello, e con &PARAMETRO richiami in automatico il dato.
ok tutto chiaro
 

BFausto

Utente Standard
Professione: Stampi
Software: dalla 18 a Creo5 (per ora)
Regione: Lombardia
#36
Ciao,

potevi anche fare cosi:
- creare un parametro (3d) per ogni parte con lo stesso nome (es. pippo).
- all'interno di ogni parte (3d) assegnare a questo parametro (pippo) il valore di sabbia asciutta o bagnata in funzione della parte considerata (pippo=sabbia_asciutta o pippo=sabbia_bagnata).
- nell'ultima colonna (2d) inserire la relazione nella regione di ripetizione sabbia_asciutta_bagnata = rpt_qty*asm_mbr_pippo
- nell'angolo inferiore destro della tabella (2d) inserire la sommatoria dell'ultima colonna.