Info varie

alex_novi

Utente Standard
Professione: Disegnatore-progettista
Software: Inventor - Solid Edge
Regione: Emilia
#1
Buongiorno a tutti,
mi presento, sono Alex e scrivo dalla provincia di Modena, lavoro in una ditta che si occupa di prototipazioni automotive.
Ho cominciato da poco ad usare SE20, vengo da Inventor 2009, i primi passi non sono stati facili, ma conoscendo a fondo inventor so bene cosa cercare quando mi serve.

Le prime cose che ho notato sono la lentezza complessiva di SolidEdge.
Il solido non si muove fluidamente come mi piacerebbe e ad esempio, quando mi piazzo su una faccia non mi piace molto il metodo di selezione.

info sulla lamiera:
1-Se disegno un pezzo come part(ovviamente con le caratteristiche che deve avere una lamiera) posso passare all'ambiente sheet metal? come si fa?

info generali:
2-mi da molto fastidio essere obbligato ad usare la virgola invece che il punto (in questo modo non si sfrutta a pieno e velocemente il tastierino numerico), come si fa per cambiare questa impostazione?
3-Adesso usiamo la V20, posso scaricare dal sito la versione successiva?
4-Se metto in tavola dei pezzi in A3 e mi accorgo di dover passare ad A2 devo copiare ed incollare le viste, non c'è un modo diretto per passare da un impaginazione all'altra mantenendo le viste attuali?
5-mentre disegno con uno schizzo e faccio un raccordo (quotato nella bar) tra due linee poi devo comunque quotarlo per vincolare completamente lo schizzo.

Scusate le mille domande, sto cercando di conoscere questo programma...

P.s.: con inventor ero abituato a lavorare per schizzi che poi vengono convertiti in lavorazioni, qui vedo che normalmente si disegna per schizzo in lavorazione... è normale? continua con la "mia" tecnica? grazie ancora:biggrin:
 
Ultima modifica:

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#2
Le prime cose che ho notato sono la lentezza complessiva di SolidEdge.
Il solido non si muove fluidamente come mi piacerebbe e ad esempio, quando mi piazzo su una faccia non mi piace molto il metodo di selezione.
e' probabilmente un problema della scheda grafica, non di solid edge!
Il "metodo di selezione" è, come dici tu, un "metodo": tu eri abituato in un modo! basta farci l'abitudine.
1. direttamente no. Puoi fare in due modi:
- lo generi in part e poi apri un nuovo psm e inserisci la copia della parte
- lo generi in psm nell'ambiente par e poi ripassi a psm, questo può essere fatto. Non vale il viceversa.
2. credo che se ne sia parlato moooolte volte su questo forum. Usa la funzione Trova oppure ... chiama in assistenza (io non ho mai riscontrato il problema)
3. e come fai? la 21 non è ancora stata rilasciata!
4. questo dipende da te. Io uso un template con tutti i cartigli già pronti, poi passo da uno all'altro semplicemente impostando il formato
5. direi di si

I due SW sono diversi per cui è normale che le modalità per realizzare i tuoi progetti siano diverse. L'inventor mantiene la filosofia del 2D e di Mechanical. Solid edge non ha nulla a che fare!
Ciao
 

Leso

Utente Standard
Professione: Ufficiale tecnico
Software: Solid Edge ST9
Regione: Veneto
#3
Leggendo quello che diceva alex sorridevo pensando alla faccia che farà quando vedrà la nuova versione ST... :biggrin:
Cmq anche io usavo Inventor fino a qualche tempo fa e ti assicuro che è solo questione di abitudine,poi ti convincerai che che in molti casi è meglio Solid Edge.
Per la lentezze ti consiglio di provare i rivatuner, avevo anch'io lo stesso problema e con quello ho risolto.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#4
Oltre a quanto ha gia' detto Gerod:


2-mi da molto fastidio essere obbligato ad usare la virgola invece che il punto (in questo modo non si sfrutta a pieno e velocemente il tastierino numerico), come si fa per cambiare questa impostazione?
Windows-->pannello di controllo-->impostazioni internazionali-->separatore decimale-->punto invece di virgola

3-Adesso usiamo la V20, posso scaricare dal sito la versione successiva?
http://ftp.ugs.com

4-Se metto in tavola dei pezzi in A3 e mi accorgo di dover passare ad A2 devo copiare ed incollare le viste, non c'è un modo diretto per passare da un impaginazione all'altra mantenendo le viste attuali?
In Draft: file-->imposta foglio --> sfondo--> A4, A3, A2, etc etc

5-mentre disegno con uno schizzo e faccio un raccordo (quotato nella bar) tra due linee poi devo comunque quotarlo per vincolare completamente lo schizzo.
Mi pare che nella V20 c'e' un bottoncino che attiva la vincolatura atuomatica, adesso sono sulla V18 e non posso verificare.


P.s.: con inventor ero abituato a lavorare per schizzi che poi vengono convertiti in lavorazioni, qui vedo che normalmente si disegna per schizzo in lavorazione... è normale? continua con la "mia" tecnica? grazie ancora:biggrin:
Puoi prima disegnare uno schizzo a se stante, e poi quando vai a estruderlo scegli nella barra a nastro "seleziona dallo schizzo" invece che "piano coincidente", ma secondo me e' piu' lento fare cosi', tanto le infomrazioni di schizzo vengono salvate anche lavorando col sistema tradizionale (cioe' schizzo e feature in un passaggio unico), non e' necessario fare i due passi distinti.


Infine per quanto riguarda la lentezza della rotazione, premettendo che non conosco inventor, prova ad impostare SE come in allegato (strumenti-->opzioni-->visualizza).
 

Allegati

SE_CP

Guest
#5
Buongiorno a tutti,
mi presento, sono Alex e scrivo dalla provincia di Modena, lavoro in una ditta che si occupa di prototipazioni automotive.
Ho cominciato da poco ad usare SE20, vengo da Inventor 2009, i primi passi non sono stati facili, ma conoscendo a fondo inventor so bene cosa cercare quando mi serve.

Le prime cose che ho notato sono la lentezza complessiva di SolidEdge.
Il solido non si muove fluidamente come mi piacerebbe e ad esempio, quando mi piazzo su una faccia non mi piace molto il metodo di selezione.

info sulla lamiera:
1-Se disegno un pezzo come part(ovviamente con le caratteristiche che deve avere una lamiera) posso passare all'ambiente sheet metal? come si fa?

info generali:
2-mi da molto fastidio essere obbligato ad usare la virgola invece che il punto (in questo modo non si sfrutta a pieno e velocemente il tastierino numerico), come si fa per cambiare questa impostazione?
3-Adesso usiamo la V20, posso scaricare dal sito la versione successiva?
4-Se metto in tavola dei pezzi in A3 e mi accorgo di dover passare ad A2 devo copiare ed incollare le viste, non c'è un modo diretto per passare da un impaginazione all'altra mantenendo le viste attuali?
5-mentre disegno con uno schizzo e faccio un raccordo (quotato nella bar) tra due linee poi devo comunque quotarlo per vincolare completamente lo schizzo.

Scusate le mille domande, sto cercando di conoscere questo programma...

P.s.: con inventor ero abituato a lavorare per schizzi che poi vengono convertiti in lavorazioni, qui vedo che normalmente si disegna per schizzo in lavorazione... è normale? continua con la "mia" tecnica? grazie ancora:biggrin:
Scusa ma chi vi ha vendto Solid Edge non vi ha fatto un minimo di corso?:36_1_5:
Per giunta quando ve l'hanno installato non ve l'hanno configurato?
Per il resto mi sembra che tu abbia un po di "confusione" operativa che non è risolvibile in questo ambiente e non perchè sei un mentecato. Queste mancanze vanno messe apposto con un corso a partire dalla logica di costruzione profili (alias matematica del componente). Ricorda anche che l'errore più comune è proprio quello di pensare di poter utilizzare un prodotto perchè se ne conosceva un altro, quando di partenza un prodotto è strutturato e "ragiona" in un modo che è diverso dall'altro.
Ti conviene chiamare chi ve l'ha venduto...
P.s: sull'ftp della ugs la ST dovrebbe già essere disponibile ma non so se sono già pronti i rilasci dei codici... comunque sia dovete essere sotto manutenzione.
 
Ultima modifica:

alex_novi

Utente Standard
Professione: Disegnatore-progettista
Software: Inventor - Solid Edge
Regione: Emilia
#6
Chi ci ha venduto solid edge ha fatto il corso a chi l'ha venduto, io ho cominciato ad usarlo da un mese...
ho già scoperto tante cose, ne sto scoprendo altre grazie a questo forum in cui spesso c'è gente più preparata di chi fa i corsi!

La situazione com'è adesso non mi piace, per questo faccio domande, per cercare di migliorarla... è un forum, si parla, si chiede e se si ha voglia si risponde! Sapessi già tutto mica sarei qua a fare domande da idio|a no?
scusate lo sfogo...

ringrazio chi mi ha aiutato! :4425:

alcune risposte le analizzo oggi e vedo cosa riesco a fare (devo controllare le messe in tavola)! :redface:
 

SE_CP

Guest
#7
Chi ci ha venduto solid edge ha fatto il corso a chi l'ha venduto, io ho cominciato ad usarlo da un mese...
ho già scoperto tante cose, ne sto scoprendo altre grazie a questo forum in cui spesso c'è gente più preparata di chi fa i corsi!

La situazione com'è adesso non mi piace, per questo faccio domande, per cercare di migliorarla... è un forum, si parla, si chiede e se si ha voglia si risponde! Sapessi già tutto mica sarei qua a fare domande da idio|a no?
scusate lo sfogo...

ringrazio chi mi ha aiutato! :4425:

alcune risposte le analizzo oggi e vedo cosa riesco a fare (devo controllare le messe in tavola)! :redface:
Il mio apunto non è assolutamente verso le domande ma avevo erroneamente intuito che vi avessero installato SE e tanti saluti.
L'unico consiglio che mi sento di darti è di porre attenzione al fatto di non impostarti da solo una strada "sbagliata" per intuizione procedurale.
Esempio pratico: hai accennato poco fa ad un probema su un raccordo disegnato nel profilo. Per linearità matematica non è consigliato disegnare i raccordi nel profilo ma bensì utilizzare la feature "raccordo". Ciò significa che: a seconda del peso del raccordo nel contesto del profilo si adotteranno strade differenti.
Es. 1: quadrato lato 10 con spigoli raccordati R=1: estrudo il quadrato poi faccio i raccordi.
Es. 2: quadrato lato 10 con uno spigolo raccordato R=9: disegno il raccordo direttamente nel profilo.
La logica di base è fondamentalmente questa.
Il motivo risiede nel comportamento del kernel: meglio fare più operazioni ma semplici piuttosto che poche ma più complesse; ne consegue un maggior controllo limitando il problema derivato da elementi che se ne vanno a spasso a causa di relazioni che si pestano i piedi.
Sottolineo il fatto che buona parte di questi problemi dovuti al ricalcolo con la ST vanno a farsi benedire ma che comunque un corretto modus-operandi acquisito con il parametrico classico sarà sempre consigliato.
 

alex_novi

Utente Standard
Professione: Disegnatore-progettista
Software: Inventor - Solid Edge
Regione: Emilia
#8
ok!
Capisco che fare più operazioni e semplici sia meglio.
Ma non capisco perchè mi tolga delle relazioni semplicemente mettendo un raccordo... o meglio, lo capisco, ma non lo condivido!

Per il resto ci sto saltando fuori bene! Per adesso preferisco arrangiarmi, poi vedrò quando sarà il momento farò un corso approfondito! ;)
 

SE_CP

Guest
#9
ok!
Capisco che fare più operazioni e semplici sia meglio.
Ma non capisco perchè mi tolga delle relazioni semplicemente mettendo un raccordo... o meglio, lo capisco, ma non lo condivido!

Per il resto ci sto saltando fuori bene! Per adesso preferisco arrangiarmi, poi vedrò quando sarà il momento farò un corso approfondito! ;)
Se magari posti qualche screenshot di cosa intendi per togliere relazioni magari ci capiamo meglio...
 

alex_novi

Utente Standard
Professione: Disegnatore-progettista
Software: Inventor - Solid Edge
Regione: Emilia
#10
ecco qua:

Faccio il rettangolo e lo vincolo.


Faccio il raccordo e perde i vincoli


Metto la quota al raggio e vincola tutto.
 

SE_CP

Guest
#11
Comportamento corretto:
nel momento in cui posizioni il raccordo viene creata la relazione di raccordo (l'archetto a metà) di conseguenza il segmento al di sotto dell'arco e la lunghezza della base sono svincolate per successione di relazioni. Il comportamento cambia perchè l raccordo è libero quindi il segmento sotto può avere diverse lunghezze. Nel momento in cui inserisci la quota sul raccordo allora il segmento verticale inferiore al raccordo diventa dipendente quindi vincolato e le dimensioni dipendono solo ed esclusivamente dal raggio del raccordo e la quota che ora è a 4. Se provi a quotare il segmento verticale vedrai che la quota inserita è "guidata" e non "guida".
Solid Edge sta ragionando correttamente.
Hai decifrato male la coesistenza di relazioni diverse.
 

alex_novi

Utente Standard
Professione: Disegnatore-progettista
Software: Inventor - Solid Edge
Regione: Emilia
#12
no, ho capito come ragiona lui... e mi sto adattando!

Inventor ragionava diversamente, ed ero abituato a quello!

Presto mi abituerò anche a questo! ;)
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#13
ecco qua:

Faccio il rettangolo e lo vincolo.


Faccio il raccordo e perde i vincoli


Metto la quota al raggio e vincola tutto.
Considera anche che tu hai quotato la lunghezza delle linee, e mettendo un'arco la quota si adatta ad essere la lunghezza della linea, se avessi messo la distanza tra 2 linee, inserendo l'arco avresti ancora la quota tra le 2 linee.

Nelle opzioni dell'intellisketch puoi attivare la quotatura automatica degli elementi (io l'attivo per i soli valori immessi manualmente) in modo tale l'arco verrà quotato, e non avrai bisogno di inserire la quota.

Ciao
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#14
no, ho capito come ragiona lui... e mi sto adattando!

Inventor ragionava diversamente, ed ero abituato a quello!

Presto mi abituerò anche a questo! ;)
Purtroppo lo so, autodesk prima con autocad e poi con inventor sta rovinando tanta gente..... :biggrin:

Tornando al serio, poco sopra hai chiesto di come convertire un solido in lamiera, è un pò che non uso inventor ma fino qualche anno fà sulle lamiera era parecchio lacunoso e da qui capisco l'origine della tua domanda.

Ti consiglio di sperimentare le possibilità di modellazione delle lamiere in solid edge direttamente in psm, e lasciare il passaggio da "part" per i casi particolari. Chiedi pure qui sul forum se hai dubbi che una soluzione/chiarimento lo si trova sempre.

Ciao :rolleyes:
 

alex_novi

Utente Standard
Professione: Disegnatore-progettista
Software: Inventor - Solid Edge
Regione: Emilia
#15
Ti ringrazio per la prima risp, domani provo subito.

per la seconda... gli ultimi inventor hanno fatto passi da gigante e si può passare (giustamente) da solido a lamiera e viceversa...
Inventor 2009 è completo come cad, ma adesso sono su SE e mi devo adattare!

Io debbo usare i part o i psm e mi capita a volte di creare un part e poi magari accorgermi che era meglio crearlo in psm per decine di motivi diversi...
spero nella prossima versione si possa fare, a chi debbo segnalarla una richiesta del genere? chiamo il mio fornitore di SE?
 

SE_CP

Guest
#16
Ti ringrazio per la prima risp, domani provo subito.

per la seconda... gli ultimi inventor hanno fatto passi da gigante e si può passare (giustamente) da solido a lamiera e viceversa...
Inventor 2009 è completo come cad, ma adesso sono su SE e mi devo adattare!

Io debbo usare i part o i psm e mi capita a volte di creare un part e poi magari accorgermi che era meglio crearlo in psm per decine di motivi diversi...
spero nella prossima versione si possa fare, a chi debbo segnalarla una richiesta del genere? chiamo il mio fornitore di SE?
??? e come fai ad accorgerti dopo che stai cercando di modellare una lamiera con il modulo part? Penso che un oggetto non diventi una lamiera a seconda di come lo guardi o lo pensi. La possibilità di switchare fra i due ambienti esiste ma con una logica ben precisa:
1) devi comunque cominciare da psm
2) puoi passare a part per eventuali modellazioni non ottenibili in psm (che non sono comunque lavorazioni di lamiera)
3) torni a psm
Puoi fare la richiesta al tuo fornitore ma stai sicuro che non verrò mai realizzata in quanto è sbagliato il concetto di base.
 

Focus

Moderatore
Staff Forum
Professione: Odio il sitema italiota e gli italioti di professione.
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
#17
Nella V20 non è obbligatorio incominciare in psm, basta inserire la parte in psm come "inserisci > copia parte", a questo punto puoi trasformarla in lamiera, naturalmente il par originale deve avere le caratteristiche adatte per questa trasformazione.

Ciao
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#18
Nella V20 non è obbligatorio incominciare in psm
ma se inserisci al parte in psm inizi con psm! ;-)
naturalmente il par originale deve avere le caratteristiche adatte per questa trasformazione
Nei casi in cui non si riesca a convertire in lamiera puoi usare il tool "Modifica" in modo da rientrare nelal conversione.
Un consiglio: quando avete raggi di piega da copia della parte, eliminateli e portate tutto a spigolo vivo, è meglio!
Ciao
 

SE_CP

Guest
#19
Per l'appunto!
Infatti il par originale resta e non lo trasformi in un psm che è un discorso netamente diverso; ma la cosa più importante, proprio come dici tu (Focus) è che l'oggetto deve essere assimilabile ad una lamiera altrimenti ciccia.
Il comando "trasforma in lamiera" è da contestualizzare al discorso di iges, step e compagnia bella: infatti nel momento in cui copi la parte ottieni una "copia di parte" (alias body). In più se devo modificarne la geometria devo editare il padre. Questo in pratica ti consente di provare a creare una nuova lamiera partendo da un altro file.
Il discorso originale è un attimino diverso: modello una parte, la passo a sheetmetal perchè mi sono accorto che è una lamiera... era una lamiera anche prima, altrimenti qual'è quell'oggetto che di punto in bianco diventa una lamiera? Un albero è e rimarrà un componente; un oggetto formato da lembi, pieghe ecc. è una lamiera, non è che lo diventerà a seconda.
 

alex_novi

Utente Standard
Professione: Disegnatore-progettista
Software: Inventor - Solid Edge
Regione: Emilia
#20
una scatola... un piano con 4 lembi sul quadrato di base!
Prima la volevo dal pieno quindi la disegno dal par.
Poi cambio idea e la voglio in psm... cambio alcune caratteristiche in modo che diventi lamiera... ma non riesco a convertirla... poi provo a fare il copia incolla, ma è un escamotage, non è un modo definitivo!

P.s.: il mio è un esempio banale, ma rende bene l'idea!