• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Info sulle modalita' asse utensile

Mike77

Utente Junior
Professione: Stare al PC
Software: Catia V5
Regione: Fare tutto o niente
#1
Ciao a tutti:)vi volevo chiedere se é possibile avere delle info sulle varie modalita' di asse utensile quando si lavora con lavorazioni multiasse e in particolare con il comando "Attacco ed inclinazione" che non riesco a capirlo.Cosa rappresenta l'angolo d'attacco e d'inclinazione in una lavorazione?:confused:E' possibile avere delle spiegazioni anche riguardo le 3 alternative che si possono avere tra la combinazione di attacco e inclinazione(posto la foto).Spero tanto nelle vostre info per colmare le mie lacune e vi ringrazio anticipatamente per l'eventuale risposta,a presto.
 

Allegati

  • 7.6 KB Visualizzazioni: 16

TheMentu

Utente Junior
Professione: Ingegnere
Software: Catia, RapidForm, SolidWorks, SolidEdge
Regione: Lombardia
#2
Da quel poco che ho capito, leggendo la guida e provando, il caso più semplice è l'asse fisso, ovvero l'asse rimane fisso lungo la direzione di Z o una direzione impostata.

Attacco e inclinazione ci sono tre possibilità:

- attacco fisso e inclinazione fissa (fix lead and tilt)
angolo di attacco: è l'angolo formato tra l'asse utensile e la normale alla superficie nel piano formato dalla normale alla superficie e la direzione di avanzamento.
angolo di inclinazion:e è l'angolo formato tra l'asse utensile e la normale alla superficie nel piano perpendicolare al precedente.

- attacco variabile e inclinazione fissa (variable lead and fix tilt)
si possono impostare i parametri attacco e inclinazione e in più definire il range dell'angolo di attacco.

- attacco fisso e inclinazione variabile (fix lead and variable tilt)
si possono impostare i parametri attacco e inclinazione e in più definire il range dell'angolo di inclinazione.

se angolo di attacco e inclinazione sono impostati entrambi a 0 l'asse utensile coincide con la normale alla superficie da lavorare.