Importazione dwg 3d

antimetro

Utente Junior
Professione: Nuovo nel disegno 3d
Software: SolidWorks
Regione: Piemonte
#1
Ciao a tutti,
dovrei importare un documento dwg 3d in solidworks 2008, ho il problema che ad un certo punto si interrompe l'importazione ed il programma si chiude dando degli errori. Questo disegno è stato fatto con SketchUp ed esportato in dwg 3d, alcuni disegni vengono presi ed altri no. Qualcuno sa come risolvere? E' forse un problema della versione 2008?

Grazie

P.s. in allegato ho messo il file dwg incriminato
 

Allegati

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#2
Ciao a tutti,
dovrei importare un documento dwg 3d in solidworks 2008, ho il problema che ad un certo punto si interrompe l'importazione ed il programma si chiude dando degli errori. Questo disegno è stato fatto con SketchUp ed esportato in dwg 3d, alcuni disegni vengono presi ed altri no. Qualcuno sa come risolvere? E' forse un problema della versione 2008?
P.s. in allegato ho messo il file dwg incriminato
Con la 2013 lo importa creando l'assieme della finestra, ma il file è un aborto inusabile. A parte il tempo che ci ha messo per aprirlo, l'assieme risulta coposto da 37 parti e ben 712 corpi. Una sola delle cerniere è costituita da 430 curve per creare 20 superfici .
Il tutto ovviamente non parametrico, con schizzi completamente sottodefiniti!
IMHO diventa ingestibile e fai sicuramente prima a rifare da zero l'assieme in SWX. Lasciate stare sketchup, autocad e accrocchi del genere per esportare dei 3d verso SWX, sono files poligonali inutili.
dwg3d_importato.jpg
 

antimetro

Utente Junior
Professione: Nuovo nel disegno 3d
Software: SolidWorks
Regione: Piemonte
#3
Bene che venga importato, questo significa che è un problema della versione 2008 si SW.
Per quanto riguarda la questione di usare SolidWork è un problema per via della licenza che ha un costo non indifferente (€ 8000 se non erro) e per quello che serve in azienda non sarebbe il caso l'unica cosa è che c'è un cliente che vorrebbe avere il disegno su SW per provare i nostri prodotti sui propri, facciamo cabine di protezione per macchinari industriali.
L'esportazione è fatta da SketchUp e quindi non so come si comporti ma credo a ciò che dici tu.
Credi che ci possa essere una soluzione diversa da quella di usare SW per queste cose? Il costo del programma e di un computer adatto a lui sarebbe molto alto relazionato al tipo di lavoro da svolgere.

Grazie mille
 

antimetro

Utente Junior
Professione: Nuovo nel disegno 3d
Software: SolidWorks
Regione: Piemonte
#4
Io dovrei fare lavori del genere come nell'immagine allegata. Con sketchUp ho dei componenti dimanici dove gli do le dimensioni e loro cambiano tutti i profili per poi avere una lista di taglio, gli metto i punti dove devono essere legati i vari componenti, in questo modo ho tutto quanto dinamico, non ridisegno le ante o la struttura se sono composte sempre nello stesso modo.
La questione è che non devo fare niente di particolare, il problema nasce solo dal fatto che qualche cliente vuole un modello 3d su SW
 

Allegati

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#5
Io dovrei fare lavori del genere come nell'immagine allegata. Con sketchUp ho dei componenti dimanici dove gli do le dimensioni e loro cambiano tutti i profili per poi avere una lista di taglio, gli metto i punti dove devono essere legati i vari componenti, in questo modo ho tutto quanto dinamico, non ridisegno le ante o la struttura se sono composte sempre nello stesso modo.
NOn conosco sketchup abbastanza per capire quanto possa essere più conveniente fare le stesse cose con un cad parametrico. Sono abbastanza convinto che lo sia.

La questione è che non devo fare niente di particolare, il problema nasce solo dal fatto che qualche cliente vuole un modello 3d su SW
Non so dirti se è un problema della 2008, che non uso da anni. Innanzitutto è una versione aggiornata con tutti i service pack? Non vorrei si trattasse di una Sp0 che ti è capitata tra le mani per qualche fortuito caso della vita, :rolleyes: e allora il problema di importazione potrebbe derivare da quello...
Se il tuo cliente ha una versione 2008 completa di tutti i Sp o usa la 2013 la cosa migliore è mandare a lui il dwg3d, a meno che sketchup non permetta l'esportazione del formato step o parasolid (.x_t), che sarebbe l'ideale.
 

antimetro

Utente Junior
Professione: Nuovo nel disegno 3d
Software: SolidWorks
Regione: Piemonte
#6
Non uso SolidWorks, non lo conosco per nulla, riesco a fare solo 2 o 3 cosette, comunque nel disegno quello che vedi è il risultato di quello su SW si chiama accoppiamento, li dici quali facce devono accoppiarsi con il mouse, su SketchUp lo scrivi in una formula, alla fine il risultato su questo lavoro è lo stesso, se per esempio sposto un montante l'anta verrà spostata e ridimensionata in quanto ho detto che l'anta avrà una misura pari alla distanza tra il pezzo a ed il pezzo b, questo per esempio se non sbaglio su SW si realizza con le equazioni, tutto quello che fai su SketchUp come formule sono equazioni. Per le cose che faccio qui (e sono ai primi giorni di lavoro) è perfetto in quanto è molto veloce, facilissimo da utilizzare ed economico, poi posso ampliare tutte le capacità di sketchup programmando la consol ruby.
Comunque adesso cerco un qualche convertitore da sketchup a parasolid, magari lo trovo.
 

antimetro

Utente Junior
Professione: Nuovo nel disegno 3d
Software: SolidWorks
Regione: Piemonte
#7
marcof, ti chiedo una cosa.
Ho esportato solo le linee in dwg, praticamente niente superfici e funziona e SW è molto veloce ad importare il documento, l'unica cosa appunto è che non ci sono le superfici, quindi si vedono tutte le linee dei diversi oggetti, linee sia perimetrali che interne, diciamo che posso anche eliminare tutte le linee interne semplificando il tutto ma rimarrebbe il problema delle superfici, sai se si SW può in qualche modo visualizzare la superfice?
Allego il file

Grazie mille
 

Allegati

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#8
marcof, ti chiedo una cosa.
Ho esportato solo le linee in dwg, praticamente niente superfici e funziona e SW è molto veloce ad importare il documento, l'unica cosa appunto è che non ci sono le superfici, quindi si vedono tutte le linee dei diversi oggetti, linee sia perimetrali che interne, diciamo che posso anche eliminare tutte le linee interne semplificando il tutto ma rimarrebbe il problema delle superfici, sai se si SW può in qualche modo visualizzare la superfice?
SWX non può visualizzare qualcosa che non esiste... La superficie la crea lui quando nelle opzioni di importazione gli chiedi di importare il modello 3d con le sue superfici.
Anche cancellando le migliaia di curve importate che ci sono nel primo file che hai postato con superfici e curve, rimane sempre un modello poligonale, dove un semplice raccordo è costituito magari da 20 o 30 facce.
Diventa un mezzo bagno di sangue. Tanto vale che invii loro il dwg3d poi si arrangiano a imoortarlo in swx e gestirlo come sottoassieme sulle loro macchine. Sempre meglio che un calcio nelle gengive :smile:
Aggiungo che anche se tu riuscissi a convertire i files di sketchup in step comunque Sketchup crea evidentemente dei file poligonali quindi alla fine non cambierebbe tantissimo. E' proprio sketcup che non è adatto per fare progettazione meccanica (e IMHO non solo quella) ma si presta di più a fare delle bozze veloci di volumi3d a scopo di prima rappresentazione. Di sicuro non è adatto all'interscambio dati con cad meccanici che creano matematiche precise. Non oso pensare cosa succederebbe a dover importare quei files su un cam per fare percorsi utensile...
 

antimetro

Utente Junior
Professione: Nuovo nel disegno 3d
Software: SolidWorks
Regione: Piemonte
#9
SketchUp non serve per comandare macchine, è come dici tu per fare cose veloci, per quello che serve a me è perfetto, l'unico problema è solo mandare il disegno al cliente. Il disegno non deve essere modificato ma solo presentato sopra le macchine che la copertura dovrà andare a coprire, personalmente non lo ritengo neanche molto utile in quanto normalmente sono tutte strutture molto semplici, i clienti potrebbero semplicemente crearsi solo le pareti interne ma se vogliono questo che gli posso dire?
La questione è che vedere tutte le linee senza superfici è improponibile perchè non si capisce nulla.
Vedrò se riesco a trovare qualche soluzione ma sarà dura in quanto ho letto che i sistemi di modellazione di sketchup sono completamente diversi da SW ed è per questo che è un vero caos avere una condivisione.
Spero di trovare qualche cosa
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#10
SketchUp non serve per comandare macchine, è come dici tu per fare cose veloci
Lo so, intendevo dire che ti interfacci con l'esterno con difficoltà e pensavo al casino di chi dovesse importare un modello di sketchup per fare un percorso utensile al cam.

per quello che serve a me è perfetto, l'unico problema è solo mandare il disegno al cliente. Il disegno non deve essere modificato ma solo presentato sopra le macchine che la copertura dovrà andare a coprire, personalmente non lo ritengo neanche molto utile in quanto normalmente sono tutte strutture molto semplici, i clienti potrebbero semplicemente crearsi solo le pareti interne ma se vogliono questo che gli posso dire?
NOn per insistere, ma ti avevo chiesto che versione di SWX usa il tuo cliente, perchè se usa la 2013 o comunque una versione completa di tutti i Sp e che riesce ad aprire il dwg3d come ho fatto io, il problema è relativo. Gli mandi il dwg e loro useranno i tuoi componenti come sottoassiemi senza pretendere di movimentarli troppo perchè tutti i pezzi vanno a spasso. Casomai per i tuoi sottoassiemi imposteranno uno stile di vissualizzazione ombreggiata senza bordi visibili.
 

antimetro

Utente Junior
Professione: Nuovo nel disegno 3d
Software: SolidWorks
Regione: Piemonte
#11
Al momento non so dirti quale versione usano comunque per fare i testi a casa sto finendo di "procurarmi" una versione nuova di SW per fare le importazioni e controllare il tutto. Appena riuscirò a parlare con i clienti saprò quale versione di SW utilizzano e potrò anche dirti questo. Comunque come hai capito e scritto l'obiettivo non è quello di dare un disegno modificabile, devono (anche se penso non sia una cosa così utile) solo presentare la copertura sul loro macchinario per verificare la correttezza del loro ordine, questo è dato dal fatto che non sono probabilmente sicuri delle misure che comunicano, almeno penso.
 

antimetro

Utente Junior
Professione: Nuovo nel disegno 3d
Software: SolidWorks
Regione: Piemonte
#12
Ciao Marco,
ho fatto la cabina che ho postato nell'immagine nei post precedenti con SW, è la prima volta che faccio qualche cosa con questo programma. Visto che sei pratico ti volevo chiedere se puoi dare un'occhiata e sapere una cosa:
se lavoro su SketchUp creo modelli e li inserisco in un disegno quante volte voglio, posso quindi avere un clone di un modello oppure rendere indipende ogni clone, questo sarebbe l'esempio delle ante che vedrai nel disegno. Su SW ho avuto qualche problema su questo fronte, prima ho creato un'anta con dentro tutti i pezzi relazionati uno all'altro e poi pensavo bastasse a questo punto duplicare la cartella con tutto ma non è così per via dei nomi dei file, quindi, ho rinominato tutti i file creando un numero di copie di queste ante pari a quelle che mi servivano, questa operazione però è piuttosto lunga in quanto ho dovuto anche aggiornare il file dell'assieme dell'anta per ogni copia in quanto cambiando il nome del file ha perso i riferimenti. Che tu sappia ci sono metodi più rapidi per fare queste cose?
Potresti dirmi cosa ne pensi del disegnino che ho fatto?

Grazie mille
 

Allegati

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#13
Ciao Marco,
ho fatto la cabina che ho postato nell'immagine nei post precedenti con SW, è la prima volta che faccio qualche cosa con questo programma.
Visto. Se hai fatto tutto quel pèopò di lavoro dall'ultimo messaggio che hai postato ti faccio i miei complimenti.

Visto che sei pratico ti volevo chiedere se puoi dare un'occhiata e sapere una cosa:
se lavoro su SketchUp creo modelli e li inserisco in un disegno quante volte voglio, posso quindi avere un clone di un modello oppure rendere indipende ogni clone, questo sarebbe l'esempio delle ante che vedrai nel disegno. Su SW ho avuto qualche problema su questo fronte, prima ho creato un'anta con dentro tutti i pezzi relazionati uno all'altro e poi pensavo bastasse a questo punto duplicare la cartella con tutto ma non è così per via dei nomi dei file, quindi, ho rinominato tutti i file creando un numero di copie di queste ante pari a quelle che mi servivano, questa operazione però è piuttosto lunga in quanto ho dovuto anche aggiornare il file dell'assieme dell'anta per ogni copia in quanto cambiando il nome del file ha perso i riferimenti. Che tu sappia ci sono metodi più rapidi per fare queste cose?
Non ho ben capito: hai bisogno di creare un assieme nuovo partendo da uno già modellato? Hai bisogno che solo l'assieme principale sia un file nuovo ma le parti al suo interno siano le medesime di qell'altro? Devono essere tutti componenti con una nuova codifica?
Ci sono diversi modi per gestire queste cose, ma sicuramente se imporvvisi duplicando i files o le cartelle da explorer i casini sono assicurati. Ti consiglio di studiarti bene l'help, alla voce salva con nome, fare delle prove con assiemi piccoli e semplici per capire bene come vengono gestiti i files in SWX.
Guarda anche il pack and go.

Potresti dirmi cosa ne pensi del disegnino che ho fatto?
come ti dicevo, se non hai mai usato SWX il risultato è eccezzionale. Ho provato a modificare la quota di un montante e si è modificata parte della capbina senza errori di ricostruzione. La stessa cosa modificando le quote di montanti e traverse delle ante.
Poi avrai visto anche tu che le modifiche non si propagano a tutti i componenti, come invece dovrebbe avvenire se tu avessi costruito l'assieme principale in maniera diversa; il vantaggio di usare un cad parametrico per strutture come le tue è proprio questa. Potresti pilotare tutto il tuo assieme da una tabella dati o da un semplice schizzo di layout.
Per la progettazione di strutture costruite con profili assemblati ci sono le funzioni degli elementi strutturali dove i telai sono costruiti intorno a una struttura unifilare 3d scegliendo i profili da una libreria
Ho notato che molti schizzi non sono completamente definiti (le geometria deve essere nera invece parte o tutta è blu) e hanno il minimo di quote per dimensionarli e questo non è bene in quanto foriero di sicuri incasinamenti dello schizzo al variare delle quote, incqasinamento che qualche volta è difficilmente recuperabile. Gli schizzi devono essere sempre completamente definiti.
Tu hai lavorato in maniera bottom-up e gli unici riferimenti esterni alla geometria riguardano gli accoppiamenti per l'assemblaggio, ma le trutture che fai si prestano bene alla modellazione top-down, dove a partire da un elemento di base che comanda (chizzo/schizzi di layout, bozze3d di vomuni delle macchine da rivestire ecc) puoi costruire l'assieme completamente dipendente dagli elementi di riferimento iniziali, che pilotano tutto quanto.
Guardati anche le configurazioni sia di parte che di assieme, che sono potentissime e ti permettono di creare famiglie di parti a partire da tabelle contenenti le quote e i parametri che gestiscono il modello/assieme.
Ripeto che come primo esperimeto il risultato è IMHO eccezionale, ma ti consiglio di farti i tutorial per impratichirti dei concetti base (tanto credo andrai a razzo e comunque ti basta forse leggere i procedimenti per capirli.). Guarda anche i video che si truvano sul tubo che aiutano parecchio.
Le parole che ti ho messo in grassetto devi cercartele sull'help e studiarle per benino.

Dimenticavo, mentre usi SWX scordati di quello che facevi con sketchup.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#14
Potresti dirmi cosa ne pensi del disegnino che ho fatto?
Ho notato per caso che nella parte "cupola" i piani che hai creato in realtà non servono. "Piano per evoluzione" è sulla faccia superiore della prima estrusione da 14 mm ma l'hai fatto come offset di 14 mm del piano frontale; per fare lo sketch della rivoluzione ti bastava selezionare la faccia relativa sulla quale deve essere creato, non serve fare un piano. Il piano lo fai quando non c'è nessuna faccia paiana su cui appoggiarsi.
Idem per il piano "finitura" e "piano4" che hai creato coincidenti con delle facce già disponibili per creare direttamente lo sketch.
Vedo poi che ogni tanto selezioni lo schizzo da estrudere come "contorni selezionati" quando non ce ne sarebbe bisogno: selezioni la faccia, disegni lo schizzo, selezioni la funzione da creare, immetti i parametri e confermi. I contorni selezionati servono quando ne hai più di uno chiuso all'interno dello stesso schizzo.
Vabbè dai, se ti metti di buzzo buono a studiare con metodo l'help e i tutorial senza saltare passaggi potrai capire meglio le maggiori (di molto) potenzialità di SWX rispetto a sketchup.
 

antimetro

Utente Junior
Professione: Nuovo nel disegno 3d
Software: SolidWorks
Regione: Piemonte
#15
Grazie per l'aiuto ed i tuoi pareri, mi fa piacere il tuo interessamento.
Ho avuto qualche problema in quanto non so nulla di SW, sono più pratico su SketchUp, però la questione di fare accoppiamenti ed usare le equazioni non sono un problema in quanto su SketchUp si lavora con un principio praticamente uguale, cambia il sistema di immissione dei dati.
Farò i tutorial come mi hai consigliato per imparare ad utilizzare SW.
Ti chiedo un'altra cosa, su SketchUp l'anta, siccome composta da più parti e variabile di misure, è considerata un componente dinamico, inserisco tramite delle equazioni tutte le posizioni (accoppiamenti) e le lunghezze di estrusioni, questo è simile a SW, però posso fare anche altre cose, per esempio:
L'anta è composta da 4 profili a T e per ogni profilo c'è un componente che è il fermavetro. Nel disegno che hai visto il fermavetro è da 23.4 mm di profondità ma io non sempre uso un fermavetro così, questo è variabile e non cambia solo nello spessore ma anche nella forma, quindi su SketchUp ho messo delle opzioni nel componente dove gli dici quale fermavetro vuoi utilizzare e quindi verrà immediatamente sostituito con quello che richiedo, questo senza avere altri "assiemi", è tutto in 1 solo, si può fare una cosa così su SW? Lo chiedo perchè quando creo un disegno, supponiamo l'anta, potrei avere diversi fermavetri e diversi tamponamenti, sui tamponamenti utilizzo lo stesso principio del fermavetro, ho l'opzione dove dico che cosa sto utilizzando senza avere però tanti modelli, questo velocizza tantissimo i lavori che faccio, in quanto 1 componente che chiamo tamponamento può assumere qualunque materiale gli dica e quindi quando stampo liste di taglio e faccio preventivi ho tutto perfettamente scritto e faccio solo con 2 click.

Per quanto riguarda la tua domanda:
Non ho ben capito: hai bisogno di creare un assieme nuovo partendo da uno già modellato? Hai bisogno che solo l'assieme principale sia un file nuovo ma le parti al suo interno siano le medesime di qell'altro? Devono essere tutti componenti con una nuova codifica?
avrò bisogno di creare assiemi tipo le ante che non saranno altro che dei modelli che utilizzerò in molti progetti in quanto le forme di queste cabine sono variabili ma le ante per esempio sono quasi sempre fatte come quelle che hai visto ed avranno certe proprietà quali fermavetri e tamponamenti, quindi per velocizzare preparerei un modello da usare ovunque e questo modello potrei, come nell'esempio, doverlo utilizzare più volte nello stesso progetto ma dandogli caratteristiche diverse

Grazie mille per le tue risposte, sei molto gentile.
 

antimetro

Utente Junior
Professione: Nuovo nel disegno 3d
Software: SolidWorks
Regione: Piemonte
#16
Tanto per far vedere cosa intendo ho fatto un brevissimo video
[video=youtube;IPxCmd4GHX0]http://www.youtube.com/watch?v=IPxCmd4GHX0[/video]
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#17
Tanto per far vedere cosa intendo ho fatto un brevissimo video
Puoi farlo con le configurazioni. Una parte può avere più configurazioni e in ciascuna configurazione puoi cambiare praticamente tutti i parametri: quote, sopprimere o riattivare feature, materiali, colori, aspetti ecc. In un assieme quindi carichi una parte e puoi cambiarne al volo la configurazione. Un assieme può a sua volta avere più configurazioni dove vengono cambiati i componenti inseriti, le configurazioni dei componenti inseriti, le quote degli sketch di layout che comandano la ricostruzione dell'assieme, le quote degli accoppiamenti, i tipi di accoppiamenti ecc.

Ti consiglio di leggerti bene l'help e guardare qualche video su youtube:
http://www.youtube.com/results?search_query=solidworks configurations assembly&sm=1