• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

importare un assieme 3D da AutoCAD a SolidWorks

pasquale83

Utente Standard
Professione: studio ing. meccanica
Software: 3d studio max, autocad, UGS NX3, SolidWorks 2013 sp5.0
Regione: campania
#1
Un amico ha realizzato un progetto in 3D con autocad e vuole fare la messa in tavola del 3D

gli ho consigliato di farlo con SW perchè molto veloce e semplice da usare, solo che non so come importare il progetto...

o meglio, è un problema di compatibilità di formati, come deve salvare in progetto per poterlo aprire in SW?

ho provato ad usare la funzione cerca ma non ho trovato nulla di attinente
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#2
direi che le alternative sono 2:

- ridisegnare tutto in sw, utilizzando gli schizzi di autocad
- salvare i solidi di autocad in formato stl e importarli in sw

Comunque è discretamente poco efficace fare un progetto con autocad e pensare di mettere in tavla con sw.

Dove si inizia, si finisce.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#3
Puoi anche aprire i DWG 3D direttamente come parti in SolidWorks; segui le istruzioni a video ed importi come modello. Avrai dei "solidi importati", senza storia di modellazione ma comunque delle parti assemblabili in SWX ed "intavolabili". Ovviamente devi aver fatto in Acad tutti i file 3D singoli che compongono l'assieme; se in un unico file DWG hai disegnato il tuo assieme non ci fai niente (o meglio, importeresti un'unica grande parte dell'assieme).
A quel punto, come detto sopra, tanto vale finire tutto il progetto col programma di partenza.. visto che i disegni dei particolari li hai già fatti.

Saluti
Marco
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#4
Puoi anche aprire i DWG 3D direttamente come parti in SolidWorks; segui le istruzioni a video ed importi come modello. Avrai dei "solidi importati", senza storia di modellazione ma comunque delle parti assemblabili in SWX ed "intavolabili". Ovviamente devi aver fatto in Acad tutti i file 3D singoli che compongono l'assieme; se in un unico file DWG hai disegnato il tuo assieme non ci fai niente (o meglio, importeresti un'unica grande parte dell'assieme).
A quel punto, come detto sopra, tanto vale finire tutto il progetto col programma di partenza.. visto che i disegni dei particolari li hai già fatti.

Saluti
Marco
Dipende da cosa contengono i dwg, se si tratta di dwg creati da software per la carpenteria quali prodteel, tekla, ecc... non cavi ragno dal buco e l'alternativa migliore è aprirli con Rhino, esportarli in step e poi importarli in swx.
Rhino demo è gratuito e consente 25 salvataggi.

Ciao
 

solokite

Utente Standard
Professione: impiegato tecnico
Software: pro-e wf 5
Regione: italy
#5
io ho dovuto importere dei file "3d" dwg di mechanical con la funzione importa dati mdt..il risultato è stato discreto...
 

solokite

Utente Standard
Professione: impiegato tecnico
Software: pro-e wf 5
Regione: italy
#6
bene,ho disinstallato mechanical per il solito errore irreversibile e adesso solidowrs non mi converte + i disegni:frown:
c'è un collegamento fra le cose??
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#7
bene,ho disinstallato mechanical per il solito errore irreversibile e adesso solidowrs non mi converte + i disegni:frown:
c'è un collegamento fra le cose??
Si'. Ha bisogno delle librerie di Inventor per convertirlo. Puoi pero' installare il visualizzatore gratuito di Autodesk per Inventor. Purtroppo ho perso il link. Cercalo sul sito di Autodesk.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#8
direi che le alternative sono 2:

- ridisegnare tutto in sw, utilizzando gli schizzi di autocad
- salvare i solidi di autocad in formato stl e importarli in sw

Comunque è discretamente poco efficace fare un progetto con autocad e pensare di mettere in tavla con sw.

Dove si inizia, si finisce.
Hai ragione, se deve poi dedicare tempo ad imparare la messa in tavola di sw, allora dedica lo stesso tempo per imparare la messa in tavola di autocad.
In caso di modifica del 3D si ritrova la tavola aggiornata.
 

solokite

Utente Standard
Professione: impiegato tecnico
Software: pro-e wf 5
Regione: italy
#9
Si'. Ha bisogno delle librerie di Inventor per convertirlo. Puoi pero' installare il visualizzatore gratuito di Autodesk per Inventor. Purtroppo ho perso il link. Cercalo sul sito di Autodesk.
Ho installato dwg true view & autodesk design review ma i file ancora non me li converte;quando faccio importa i dati mdt dal file lui prova a caricare ma dopo non fa niente:frown:
 

Gabriele SWX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solidworks 2017, Creo 3.0 M60
Regione: Toscana, Firenze
#10
Prova ad esportare da Autocad in formato ACIS-SAT, utilizzando la funzione esporta.
Il file ottenuto può essere aperto da SWX.
Ciao.
 

ballino

Utente Junior
Professione: ingegnere
Software: swx epdm 2012
Regione: brianza
#11
Prova ad esportare da Autocad in formato ACIS-SAT, utilizzando la funzione esporta.
Il file ottenuto può essere aperto da SWX.
Ciao.
ciao a tutti,
a prescindere dalla convenienza di quotare/sezionare/ect in swx
per esperienza concordo con gabriele.

pro:
se il file autocad contiene elementi come solidi e superfici lo puoi esportare in acis ( file .sat) e puoi importarlo nell'ambiente 3d di swx.

contro:
i modelli importati diventano pesantucci e sin dal wiz di importazione ti conviene scegliere i layer da importare. "deseleziona i layer che contengono entità non utili"

faccio un esempio: ho importato pipe e senza scegliere nulla mi sarei trovato un unico assieme con una ragnatela di tubi e dispositivi.
selezionando i layer che separavano i singoli dispositivi il tutto è diventato molto utilizzabile.

nota1. se gli oggetti importati hanno forme spigolose o relativamente semplici le tavole saranno utilizzabili; se sono superfici senza spessore potresti non riscire ad avere sezioni leggibili come si fa nei disegni tecnici per via delle infinite righe e ammennicoli che vengono generati in autocad.
nota2. in funzione della complessità il programma potrebbe chiedere anche minuti ma non mi si è mai piantato.

buon lavoro,
ballino