Importare in alphacam disegni di rhino

val79

Utente poco attivo
Professione: operatore cnc
Software: rhinoceros-alphacam
Regione: friuli venezia giulia
#1
Salve a tutti,mi sono appena iscritto a questo magnifico forum,molto bello e pieno di informazioni utilissime.
Lavoro in una azienda che produce sedie in legno,io mi occupo della programmazione, attrezzatura e messa in produzione degli elementi che la compongono su un centro di lavoro a 5 assi(be,con la crisi che c'è tutti devono fare un p'ò di tutto...).
Devo dire di non avere grossissime difficoltà in fase di disegno,le superfici più complesse le disegno in rhino che dimezza il tempo che ci perderei con alphacam,soltanto le geometrie a volte mi danno qualche problema.
Mi spiego meglio,disegnando per esempio una geometria semplicissima su un piano xy come un cerchio o un quadrato in rhino,importandolo poi in alphacam diventa una spline che devo successivamente in quest'ultimo riconvertire in geometria lavorabile su un piano di lavoro con un conseguente aumento smisurato dei punti che la compongono.
Questo accade sia importando il file come .3dm sia in iges.
Sapreste darmi qualche consiglio?
Ringrazio tutti anticipatamente e mi scuso per la lunghezza del post.
 

val79

Utente poco attivo
Professione: operatore cnc
Software: rhinoceros-alphacam
Regione: friuli venezia giulia
#2
Dopo svariate prove effettuate questo pomeriggio credo di potermi rispondere(quasi)da solo:
In realtà le geometrie seplici come cerchi-triangoli-quadrati ecc. proiettandoli prima sul piano c di rhino, in alphacam mantengono le loro caratteristiche.
Sono le geometrie composte da un insieme di archi e linee che danno realmente questo problema,probabilmente perchè rhino utilizza le nurbs.
 

vmirko

Utente Standard
Professione: legnamè
Software: alphacam
Regione: MB
#3
in alphacam puoi importare direttamente le superfici di rhino,
nel menù input cad c'è anche rhino.

però all'ultima fiera che sono stato parlando con un tecnico della licom mi spiegava che per fare lavorazioni 3d è meglio usare dei solidi al posto delle superfici,
in quanto queste ultime nelle giunzioni o comunque tra una e l'altra potrebbero non essere perfettamente unite creando dei problemi in fase di generazione del percorso utensile
cose che con i solidi non avviene.
 

val79

Utente poco attivo
Professione: operatore cnc
Software: rhinoceros-alphacam
Regione: friuli venezia giulia
#4
Ciao vmirko,ti ringrazio per l'interessamento.
Le superfici ormai le disegno quasi tutte in rhino(vengono meglio e in tempi nettamente inferiori),l'unica accortezza è quella di salvare il file in rhino 2.0 anche se si utilizza una versione successiva di rhino,in questo modo anche le superfici(quindi senza creare necessariamente un solido)vengono perfette.
Il mio problema è invece sulle geometrie bidimensionali semplici(si lo sò,potrei farle benissimo in alphacam,ma i vincoli che impone sulla gestione dei piani e in generale su tutto il processo di creazione del disegno fa perdere un sacco di tempo),che vengono puntualmente lette come delle spline con centinaia e centinaia di punti.
 

vmirko

Utente Standard
Professione: legnamè
Software: alphacam
Regione: MB
#5
hai provato a convertirle in linee e archi dal menù a tendina geometrie e poi nel comando spline.
potresti provare ad aumentare la tolleranza e il raggio in modo da creare meno tratti.
 

val79

Utente poco attivo
Professione: operatore cnc
Software: rhinoceros-alphacam
Regione: friuli venezia giulia
#6
Ciao mirko,il metodo da te descritto lo uso già per convertire le spline in geometrie,solamente che dopo la conversione ovviamente la geometria contiene moltissmi punti(tanti quanti ne ho dato nel fattore tolleranza,solamente che aumentandola troppo e riducendo quindi il numero dei punti la geomtreia "devia"troppo dall'originale).
Supponendo di avere un percorso che si sviluppa su una curva che contiene tre diversi raggi tangenti fra loro,sarebbe impossibile trovare ad esempio il punto iniziale o quello medio dei singoli archi essendo questi composti da troppi punti di controllo.
 

vmirko

Utente Standard
Professione: legnamè
Software: alphacam
Regione: MB
#7
mmmmm......
non ho ben capito quello che intendi,
però ci provo.

la risposta è......
dipende.

se i tre archi tangenti li hai su un piano attivo anche esplodendoli saranno sempre tre archi,
mentre se i tre archi sono nelle 3 dimensioni avrai come risultato tantissimi trattini.
 

val79

Utente poco attivo
Professione: operatore cnc
Software: rhinoceros-alphacam
Regione: friuli venezia giulia
#8
Si si,parlavo di tre archi tangenti su un piano attivo(ovviamente se si sviluppassero anche in z sarebbero polilinee).
Il problema è che da rhino a alphacam il solito esempio dei tre archi tangenti convertiti in geometrie e poi esplosi non d'à come risultato tre sigoli archi.
Ti ringrazio per l'interessamento,ciao Valentino.
 

vmirko

Utente Standard
Professione: legnamè
Software: alphacam
Regione: MB
#9
penso dipenda dal filtro di alphacam con cui vengono importati il file di rhino.
 

val79

Utente poco attivo
Professione: operatore cnc
Software: rhinoceros-alphacam
Regione: friuli venezia giulia
#10
Ok,penso di aver capito.
In conclusione per percorsi utensile in 3 assi meglio disegnare tutto in alphacam(più lento,ma almeno una volta fatto è sicuro che funzionerà bene),per i 5 assi e quindi superfici appoggiarsi a rhino dove si ha un maggior controllo delle stesse.
Ti ringrazio di tutto,ciao Valentino.