Importare file step con Solid Edge V20

michele_71

Utente poco attivo
Professione: impiegato
Software: solid edge v20
Regione: molise
#1
Ciao a tutti,
sono un nuovo utente del forum visto che da poco ho iniziato ad utilizzare saltuariamente SE V20; nell'importare un file d'assieme in formato step ho tutti i suoi componenti in par, importo i par nell'ambiente psm e faccio la conversione in lamiera, il problema è che quando faccio lo sviluppo alcune volte me lo esegue senza problemi mentre altre volte mi da un generico messaggio di errore.
Da cosa dipende?
Come faccio ad ottenere lo sviluppo di tutti i componenti importati?

Grazie in anticipo per l'aiuto che mi potete dare.:smile:
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#2
un generico errore è troppo generico!!
Comunque benveuto.

Di solito (e qui mi trovi preparato perchè spesso mi succede) importando da altri cad qualcosa va a farsi benedire (soprattutto se il modello ha angoli chiusi sui lembi).
Bisogna pulire la geometria, cercare l'errore che non è mai generico ma dipende da molti fattori.
Per individuarlo? esperienza e dita nere a son di martellate!
Ciao
 

michele_71

Utente poco attivo
Professione: impiegato
Software: solid edge v20
Regione: molise
#3
Il messaggio di errore è "Impossibile eseguire la campitura sviluppata"; ho notato inoltre che lo spessore del materiale in corrispondenza delle pieghe non è uniforme, cioè la differenza tra il raggio interno ed il raggio esterno non è uguale allo spessore del materiale ma è maggiore, inoltre il raggio esterno è variabile; in casi come questo mi è capitato che usando la stessa faccia per la conversione in lamiera e per la campitura sviluppata (non so se è un caso o questo modo di fare inflenza il risultato) ottengo la lamiera sviluppata, mentre altre volte mi esegue la campitura (o meglio non mi da errore) solo che il pezzo rimane sagomato nella sua forma originaria.
Vorrei sapere se per caso esiste il modo di correggere i raggi esterni ed interni di una piega in modo da non avere problemi ed ottenere lo sviluppo che voglio dando il corretto raggio di piega interno.
Chiedo scusa per la mia lungaggine ma risolvere questo problema per me significa guadagnare tante ore di lavoro.
Ancora un grazie per la collaborazione.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#4
Il messaggio di errore è "Impossibile eseguire la campitura sviluppata"; ho notato inoltre che lo spessore del materiale in corrispondenza delle pieghe non è uniforme, cioè la differenza tra il raggio interno ed il raggio esterno non è uguale allo spessore del materiale ma è maggiore, inoltre il raggio esterno è variabile; in casi come questo mi è capitato che usando la stessa faccia per la conversione in lamiera e per la campitura sviluppata (non so se è un caso o questo modo di fare inflenza il risultato) ottengo la lamiera sviluppata, mentre altre volte mi esegue la campitura (o meglio non mi da errore) solo che il pezzo rimane sagomato nella sua forma originaria.
Vorrei sapere se per caso esiste il modo di correggere i raggi esterni ed interni di una piega in modo da non avere problemi ed ottenere lo sviluppo che voglio dando il corretto raggio di piega interno.
Chiedo scusa per la mia lungaggine ma risolvere questo problema per me significa guadagnare tante ore di lavoro.
Ancora un grazie per la collaborazione.
Uno dei requisiti per rendere un solido sviluppabile è l'uniformità dello spessore. Per correggere i raggi di piega puoi utilizzare il comando "Varia raccordo" del menù modifica. In alternativa puoi eliminare totalmente i raccordi con il comando "elimina faccia", sempre dalla toolbar di modifica. I raggi verranno ricreati dal comando "Converti in lamiera".

Ciao
 

michele_71

Utente poco attivo
Professione: impiegato
Software: solid edge v20
Regione: molise
#5
Ho provato col comando "elimina facce" ed ho ottenuto esattamente il risultato che volevo.

Grazie mille :finger: