Importare assieme 3D stp inserendolo in una start part

Faggy

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Proe
Regione: Lombardia
#1
Ho l'esigenza di importare in proe un file di assieme In formato STP ap214 in modo che tutti i sottoassieme e le parti che lo compongono abbiano la mia start part e la mia start assembly.
Io ho le versioni di proe dalla 2001 alla WF3 e in tutte le versioni uso questa procedura:

Crea nuovo assieme utilizzando maschera di default (mia asm start part), nome...ok
inserisci dati condivisi, dal file.
sisco default, ok.

Così facendo l'assieme principale ha i miei parametri, le mie unità di misura, i miei livelli, la mia precisione, gli orientamenti della viste, i datum con i nomi personalizzati, le mie relazioni, i miei materiali etc.

Al contrario i sottoassieme e le parti che lo compongono sono di default (vuote) addirittura non hanno neanche i piani.

Per risolvere questo problema ho delle macro che mi aggiornano i file ma lo devo fare manualmente uno x uno.

Esiste una procedura + elegante e veloce per risolvere questo problema?:confused:
 
Ultima modifica:

whitet

Guest
#2
Ho l'esigenza di importare in proe un file di assieme In formato STP ap214 in modo che tutti i sottoassieme e le parti che lo compongono abbiano la mia start part e la mia start assembly.
Io ho le versioni di proe dalla 2001 alla WF3 e in tutte le versioni uso questa procedura:

Crea nuovo assieme utilizzando maschera di default (mia asm start part), nome...ok
inserisci dati condivisi, dal file.
sisco default, ok.

Così facendo l'assieme principale ha i miei parametri, le mie unità di misura, i miei livelli, la mia precisione, gli orientamenti della viste, i datum con i nomi personalizzati, le mie relazioni, i miei materiali etc.

Al contrario i sottoassieme e le parti che lo compongono sono di default (vuote) addirittura non hanno neanche i piani.

Per risolvere questo problema ho delle macro che mi aggiornano i file ma lo devo fare manualmente uno x uno.

Esiste una procedura + elegante e veloce per risolvere questo problema?:confused:
il profilo di import è stato(a quanto ne so) introdotto con WF5. Anche le variabili di config per settare i default le trovi solo in WF5....
credo che come possibile soluzione devi passare da una personalizzazione custom(VB)
altro non mi viene in mente...
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#3
In questi casi uso l'albero modello, in modo da poter copiare ed incollare le caratteristiche da una parte alle altre senza doverle aprire singolarmente.
 

Faggy

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Proe
Regione: Lombardia
#4
Con l'albero modello dell'assieme generale riesco ad inserire i parametri mancanti in tutti i componenti andando ad aggiungengere nelle colonne tutti i parametri.
Ma come faccio ad aggiungere le carattistiche della precisione, delle viste salvate, dei datum plane, delle relazioni, dei materiali etc.?
 

Ozzy

Guest
#5
Ma i file che importi in step da che sistema provengono?
Perchè mi pare un pò difficile che ci sia un'automatismo diretto se non di primo livello.

Ozzy
 

Faggy

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Proe
Regione: Lombardia
#6
Dipende dal cliente ossia il file può provenire da Catia Solidworks Solidedge oppure dallo stesso proe l'importante è che sia un assieme esportato in formato stp ap214.
Non ho capito cosa intendi per primo livello.
L'unica cosa che conosco è il settaggio in esportazione di proe.
Solo x sentito dire quello di Catia: non ho fatto abbastanza prove!
 

Ozzy

Guest
#7
Intendo dire primo livello proprio come nell'esempio che hai descritto, tu importi nella start part asm il tuo assieme attraverso i dati condivisi, quindi imponi a proe di caricartelo in quella start part e l'assieme in questo caso è primo livello, tutti i componenti e sotto assiemi che compongono l'assieme di primo livello sono di secondo, Proe non "sa" cosa prendere per ogni sottoassieme o parte, è come se tu quando importi il file step, anzichè farlo da inserisci dati condivisi lo fai in modo diretto, proe prende una parte vuota, quindi senza tutte le tue personalizzazioni precedentemente citate.

Forse c'è un metodo per imporrre a proe ad esempio:
quando trovi un sotto asssieme caricami la start part asm, quando trovi la parte, caricami la start part prt e via dicendo.
Che io sappia non esiste attualmente come diceva whitet una chiave che gestisca questo, magari c'è ma è un opzione nascosta, modelcheck lo escluderei.

L'unica al momento è come fai tu, con macro e albero modello, mi informerò a riguardo visto che comunque sarebbe bello dirgli che tipo di template caricare ad ogni occasione, una sorta di mappatura personalizzata.

Saluti Ozzy
 

whitet

Guest
#8
..... anzichè farlo da inserisci dati condivisi lo fai in modo diretto, proe prende una parte vuota, quindi senza tutte le tue personalizzazioni precedentemente citate.

Forse c'è un metodo per imporrre a proe ad esempio:
quando trovi un sotto asssieme caricami la start part asm, quando trovi la parte, caricami la start part prt e via dicendo..
è esattamente quello che fa WF5.... :wink:
 

backoffice

Utente Junior
Professione: TS
Software: CREO
Regione: Europe
#10
Ho l'esigenza di importare in proe un file di assieme In formato STP ap214 in modo che tutti i sottoassieme e le parti che lo compongono abbiano la mia start part e la mia start assembly.
Io ho le versioni di proe dalla 2001 alla WF3 e in tutte le versioni uso questa procedura:

Crea nuovo assieme utilizzando maschera di default (mia asm start part), nome...ok
inserisci dati condivisi, dal file.
sisco default, ok.

Così facendo l'assieme principale ha i miei parametri, le mie unità di misura, i miei livelli, la mia precisione, gli orientamenti della viste, i datum con i nomi personalizzati, le mie relazioni, i miei materiali etc.

Al contrario i sottoassieme e le parti che lo compongono sono di default (vuote) addirittura non hanno neanche i piani.

Per risolvere questo problema ho delle macro che mi aggiornano i file ma lo devo fare manualmente uno x uno.

Esiste una procedura + elegante e veloce per risolvere questo problema?:confused:


1-setta template_solidpart che punti sulla tua start_part
2-setta template_designasm che punti sulla start_assembly
3-setta intf_in_use_template_models su YES
4-apri direttamente lo STEP
 

Faggy

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Proe
Regione: Lombardia
#11
Oooooh che spettacolo!
Grazie mi hai risparmiato mezza giornata di lavoro.

intf_in_use_template_models YES
Lo reciterò prima di andare a dormire!

Sulla 2001 non è implementato ma dalla WF1 in poi, ho verificato, funziona perfettamente.
Grazie ancora.