• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

iFeature x sede chiavette

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#1
Salve a tutti, :smile:
Devo disegnare per un cliente, diversi alberi con sedi per chiavette con misure varie.
Non ho voglia di farmi il piano ,lo schizzo,l'estrusione ogni volta;
non voglio usare il generatore alberi che non sopporto e che mi fa' lavorare in assieme.
Quindi,ho pensato di farmi delle iFeatures,anche se e' una cosa che ho fatto raramente, ma lo scavo per estrusione sembra non essere contemplato nelle iFeatures.
Allora domando:
Non dovrebbero esserci gia' delle iFeatures per sedi chiavetta?Se si' dove?
Se no, sto sbagliando qualcosa a fare la iFeature ?
Infine:
Voi come fate? :redface::biggrin:
 

Peppe

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: inventor
Regione: Emilia Romagna
#2
ma c'è gia da un po nel vecchio "design accelerator" o progettazione -> chiave e segui istruzioni
 

Peppe

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: inventor
Regione: Emilia Romagna
#4
si devi per forza fare una assieme, anche di appoggio (che dovrai necessariamente salvare) dove gli puoi posizionare solo l'albero o/e il mozzo...
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#5
Come dicevo nel primo post, non piace il generatore alberi perche' ti fa' lavorare in assieme per creare una parte ,e poi almeno per come lavoro io, non mi sembra molto "accelerator"...
Comunque,tornando alla iFeature,e' normale che l'estrusione non sia una lavorazione valida ?( per la iFeature)..
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#6
Dico la mia....
La lavorazione di chiavetta dovrebbe esserci tra le iFeatures standard (quelle del catalogo di base) e sono quelle con scritto nel nome "Pocket" (tasca), solo che poi hanno le dimensioni in pollci e ti fanno scegliere solo il piano di base al posizionamento.
In ogni caso, pensandoci, anche avendo la iFeature ad hoc, non ti risparmi poi la creazione del piano, dello schizzo con il punto di inserimento e non ultima la creazione delle variabili che generaranno le quote della lavorazione della chiavetta...
Io qualche mese fa mi sono creato proprio una iFeature per fare delle lavorazioni per delle parti standard, quindi ti dico che la cosa si può fare... ma da spiegare è un po' lunga, magari se trovo un po' di tempo ti spiego e comunque non so se poi risolviamo....
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#7
...
Comunque,tornando alla iFeature,e' normale che l'estrusione non sia una lavorazione valida ?( per la iFeature)..
Credo che il tuo problema (iniziale, perchè poi ne salteranno fuori altri, che per ora non ho tempo di spiegarti, comunque riguardano i punti ed i piani di posizionamento e l'ordine delle features) sia il fatto che vuoi "subito" una estrusione negativa che lui non ti fa, infatti devi prima partire con una lavorazione positiva e poi fare quella negativa, ma occhio, quando generi lo schizzo per l'estrusione base della iFeature, devi cercare di non proiettare od usare riferimenti che poi nei vari pezzi non avrai, dovresti cercare in genere di basrti su dei punti che poi riuscirai ad ottenere in ogni parte in cui piazzi la lavorazione...
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#8
Dico la mia....
La lavorazione di chiavetta dovrebbe esserci tra le iFeatures standard (quelle del catalogo di base) e sono quelle con scritto nel nome "Pocket" (tasca), solo che poi hanno le dimensioni in pollci e ti fanno scegliere solo il piano di base al posizionamento.
In ogni caso, pensandoci, anche avendo la iFeature ad hoc, non ti risparmi poi la creazione del piano, dello schizzo con il punto di inserimento e non ultima la creazione delle variabili che generaranno le quote della lavorazione della chiavetta...
Io qualche mese fa mi sono creato proprio una iFeature per fare delle lavorazioni per delle parti standard, quindi ti dico che la cosa si può fare... ma da spiegare è un po' lunga, magari se trovo un po' di tempo ti spiego e comunque non so se poi risolviamo....
Le feature pocket, o peggio le lavorazioni da C.C. nel caso di sedi chiavette,sono infatti improponibili.
Aspetto di vedere cosa hai risolto tu ...appena puoi..
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#9
Intanto ti posto i file, nella cartella .zip trovi il file .ide della iFeature e il file di base .ipt dal quale sono partito per generare la iFeautre.
Prova a disegnare un cilindro e a posizionare la lavorazione specificando come piano, uno dei due pinai del cilindro e come punto base il punto centrale toccando il bordo della circonferenza, in alternativa (che per la tua chiavetta sarà penso quello che dovrai fare tu) ti crei un piano tangente e uno schizzo nel quale posizionerai un punto/centro/foro alla quota che desideri e selezioni il piano ed il punto all'inserimento della iFeature usando il file .ide.
Dopo, se ti piace la cosa ed è quello che cerchi, prova a vedere il file di base .ipt, guardando i parametri fx ai quali ho cambiato i nomi (solo per pignoleria e chiarezza) e magari prova a replicare il mio file .ide.
Altra cosa, se vuoi una iPart tabellare, come quella che ho fatto io, dovrai necessariamente aprire il file .ide dopo averlo generato ed andare a modificare la tabella successivamente come le iPart, occhio però che una volta modificata la tabella, salvato e chiuso il file, non si torna più indietro e se c'è qualcosa che non hai calcolato prima dovrai ri-generare il file .ide.
Intanto vedi, poi vedo se rispondendo adomande riesco a risolverti lostesso...
 

Allegati

Peppe

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: inventor
Regione: Emilia Romagna
#10
Non so se usi il c.c. inteso come forme, se si generi il tuo tondo e poi dall'assieme gli fai la tua chiavetta... tempo 20secondi a dir tanto.
Non col generatore alberi che secondo me è molto scomodo....
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#11
Non so se usi il c.c. inteso come forme, se si generi il tuo tondo e poi dall'assieme gli fai la tua chiavetta... tempo 20secondi a dir tanto.
Non col generatore alberi che secondo me è molto scomodo....
Si' e' vero, e' rapido, rimane due cose:
-Devo sempre fare un file di assieme che non posso cancellare, e quindi duplicare il numero di files.
Sono obbligato ad usare lunghezze standard, o almeno non mi e' riuscito dargli una lunghezza diversa da quelle imposte dalla norma.
D'altronde sono appunto "Lavorazioni standard"...
 

Peppe

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: inventor
Regione: Emilia Romagna
#12
Si' e' vero, e' rapido, rimane due cose:
-Devo sempre fare un file di assieme che non posso cancellare, e quindi duplicare il numero di files.
Puoi sempre usare lo stesso file di assieme e salvarlo sul tuo desktop che poi andrai a cancellare naturalmente perdi la connessione a chiavetta...

Sono obbligato ad usare lunghezze standard, o almeno non mi e' riuscito dargli una lunghezza diversa da quelle imposte dalla norma.
D'altronde sono appunto "Lavorazioni standard"...
Crei la tua lunghezza standard poi entri nella parte ed editi la feature che ha generato inventor cambiando la lunghezza in quello che ti serve
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#13
Puoi sempre usare lo stesso file di assieme e salvarlo sul tuo desktop che poi andrai a cancellare naturalmente perdi la connessione a chiavetta...



Crei la tua lunghezza standard poi entri nella parte ed editi la feature che ha generato inventor cambiando la lunghezza in quello che ti serve
Si edita solo dall'assieme,devo editare prima di cancellare,poi non sara' piu possibile farlo,a meno che di esplodere la lavorazione ed editare la Ifeature..
 

Peppe

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: inventor
Regione: Emilia Romagna
#14
Si edita solo dall'assieme,devo editare prima di cancellare,poi non sara' piu possibile farlo,a meno che di esplodere la lavorazione ed editare la Ifeature..
Infatti.... hai la tua feature per le chiavette che puoi spostare, ruotare ed editare lunghezza....
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#15
Si edita solo dall'assieme,............di esplodere la lavorazione ed editare la Ifeature..
Mi autoquoto:
Gia',ma se espoldo la lavorazione dell'accelerator, mi ritrovo una iFeature che funziona.
Ma allora perche' non usarla come tale?:eek:
Me la sono copiata, ho speso un po' di tempo a capire come funziona e a modificarla ed eccola qua', pronta per chi non vuole passare dal Design accelerator.
Non c'e' da bisogno di creare schizzi o geometrie di riferimento ad hoc,basta scegliere la faccia cilindrica,un piano di riferimento,che puo' essere una base del cilindro e un piano di origine che puo' essere un qualsiasi piano parallelo all'asse del cilindro
Una precisazione:
Editare soltanto i campi con messaggio di inserimento valore.

:biggrin::biggrin:
 

Allegati

pietro46

Utente Junior
Professione: Konstrukteure
Software: Autodesk Inventor 2010 Professional AutoCAD Mechanical 2010
Regione: Germania
#16
ho messo qui ifeature della mia Scuola Privata, ho anche quelli della Scuola di Stato li mettero in seguito, io vorrei crearli x il 2010 naturalmente, se qualcuno mi sappia dire come? la ringrazio in anticipatamente.
potrei mettere i miei disegni che creo su questo forum?


Ciao:cool:
 

Allegati