• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Home License - Bug?

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#1
Stamattina curiosavo sul forum americano e c'era un utente che si lamentava della home license.

Come noto, i clienti italiani sembrano non averne diritto, ma un altro utente mi ha fatto notare che l'accordo di licenza invece la prevede:

In riferimento al solo Software Solid Edge di SISW, se il Software è permanentemente in memoria nell’hard disk o altro mezzo di memorizzazione di un computer indipendente, e c’è solo un Utilizzatore autorizzato che usi il computer per oltre l’80% del tempo complessivo di uso, tale Utilizzatore autorizzato potrà anche usare il Software o su un computer portatile o su uno fisso all’interno del Territorio, mentre la copia originale non è in uso, a condizione che abbiate stipulato e sia in vigore un valido contratto per servizi di manutenzione con SISW o con una delle sue affiliate, o Concessionari in quel momento autorizzati.

fonte:
http://www.plm.automation.siemens.com/en_us/products/eula/italy_eula.shtml

A questo punto io mando un bug report al mio VAR, se volete fare altrettanto magari riusciamo a far cancellare questa disconformita'.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#2
Stamattina curiosavo sul forum americano e c'era un utente che si lamentava della home license.

Come noto, i clienti italiani sembrano non averne diritto, ma un altro utente mi ha fatto notare che l'accordo di licenza invece la prevede:

In riferimento al solo Software Solid Edge di SISW, se il Software è permanentemente in memoria nell’hard disk o altro mezzo di memorizzazione di un computer indipendente, e c’è solo un Utilizzatore autorizzato che usi il computer per oltre l’80% del tempo complessivo di uso, tale Utilizzatore autorizzato potrà anche usare il Software o su un computer portatile o su uno fisso all’interno del Territorio, mentre la copia originale non è in uso, a condizione che abbiate stipulato e sia in vigore un valido contratto per servizi di manutenzione con SISW o con una delle sue affiliate, o Concessionari in quel momento autorizzati.

fonte:
http://www.plm.automation.siemens.com/en_us/products/eula/italy_eula.shtml

A questo punto io mando un bug report al mio VAR, se volete fare altrettanto magari riusciamo a far cancellare questa disconformita'.
Alla fine sai cosa otterremo ?

Che andranno a togliere quella parte dal contratto di licenza :frown:

L'iniziativa però mi sembra valida ma bisognerebbe continuare a far leva sul forum Americano e far notare il trattamento da serie B
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#3
Alla fine sai cosa otterremo ?

Che andranno a togliere quella parte dal contratto di licenza :frown:

L'iniziativa però mi sembra valida ma bisognerebbe continuare a far leva sul forum Americano e far notare il trattamento da serie B
Se una cosa e' prevista nel contratto di licenza, l'unica correzione possibile e' quella di erogare il servizio promesso in sede di accettazione del contratto di licenza.

Al limite la toglieranno dalla ST7 in poi, :rolleyes:

Comunque non abbiamo niente da perdere, tanto la home license non ce l'abbiamo gia' adesso.

questo e' quanto ho scritto al mio VAR facendo il finto tonto, vediamo cosa rispondono:

Buongiorno,
volevo riportare un bug nel software di gestione delle licenze sul portale GTAC.
L'accordo di licenza del software dice testualmente che gli utenti in contratto di manutenzione attivo posso usare il software su una seconda postazione, ma di fatto non e' possibile scaricare la home license.

In riferimento al solo Software Solid Edge di SISW, se il Software è permanentemente in memoria nell’hard disk o altro mezzo di memorizzazione di un computer indipendente, e c’è solo un Utilizzatore autorizzato che usi il computer per oltre l’80% del tempo complessivo di uso, tale Utilizzatore autorizzato potrà anche usare il Software o su un computer portatile o su uno fisso all’interno del Territorio, mentre la copia originale non è in uso, a condizione che abbiate stipulato e sia in vigore un valido contratto per servizi di manutenzione con SISW o con una delle sue affiliate, o Concessionari in quel momento autorizzati.

Con questa mail vi chiedo cortesemente di inviare un Bug Report alla casa madre affinche' provvedano a rettificare l'incongruenza, e permettere quindi il godimento di quanto affermato nella licenza d'uso.

Saluti, nome e cognome.
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#4
Concordo sul far leva sul forum americano. Mi sembra che i rivenditori italiani in questi casi si troverebbero tra l'incudine ed il martello con conseguente risposta negativa dalla casa madre.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#5
Concordo sul far leva sul forum americano. Mi sembra che i rivenditori italiani in questi casi si troverebbero tra l'incudine ed il martello con conseguente risposta negativa dalla casa madre.
I rivenditori italiani non hanno responsabilità è Siemens PLM Italia l'unico responsabile delle licenze.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#6
Concordo sul far leva sul forum americano. Mi sembra che i rivenditori italiani in questi casi si troverebbero tra l'incudine ed il martello con conseguente risposta negativa dalla casa madre.
Per quello l'ho messa sotto forma di bug report, cosi' loro devono scalare a Siemens Italia la quale dovrà dare una risposta con giustificazione.
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#7
I rivenditori italiani non hanno responsabilità è Siemens PLM Italia l'unico responsabile delle licenze.
Lo so che non hanno responsabilità, ma se vuoi arrivare a siemens PLM italia devi per forza di cose passare da loro. Parlare tu direttamente con siemens PLM italia è impossibile.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#8
Vi aggiorno:
avevo chiesto al mio var l'apertura di un bug report su questa cosa della home license.

Oggi mi hanno risposto che siemens ha riconosciuto il bug, e di conseguenza mi hanno attivato la home license. Sono andato sul sito ed ora effettivamente nel menu a tendina posso scaricare le home license, l'unica "fregatura" e' che c'e' scritto che durano sei mesi, non ho capito per quale ragione.
Per generarle bisogna fare la stessa procedura di quelle normali, ossia generare il CID e poi scaricare le licenze adatte alla macchina in oggetto.

Non ho ancora avuto tempo di verificare come funzionano praticamente le cose, appena posso vi faccio sapere.