help gestione memoria radioss

lunetta

Utente Junior
Professione: studentessa
Software: hypermesh
Regione: toscana
#1
salve a tutti,mi chiamo martina e sono nuova del forum.sto cercando di finire un progetto che mi è stato assegnato;fronzoli di geometria a parte il cuore del progetto sarebbe la simulazione(analisi modale e frf) di un accoppiamento filettato con hypermesh vers 10 usando come solutore RADIOSS(bulk data).per fare ciò ho dovuto utilizzate più di 17000 elementi gap per simulare il contatto.al momento di lanciare la soluzione mi arriva un messaggio di errore,in sostanza succede che io dico al programma di utilizzare 2 giga di memoria e lui non li usa.solo che anche semplificando il modello,cioè limitandomi a qualche migliaio di gap il problema sussiste.le domande che ho a questo punto sono due:
-nel bulk data esiste la possibilità di dire al solutore come gestire la memoria?tramite le control card questo è possibile ma nel bulk data io non riesco a trovare la control card "memory".
-ho saputo che in ansys a volte i problemi sulla memoria avvengono perchè il file si è danneggiato e di solito si risolve il problema esportando il file in un formato e poi reimportandolo in un altro....non è che anche il mio si è danneggiato?quali sono i motivi per cui un file si danneggia?come posso vedere se si è danneggiato e quali soluzioni ci sono?
sono disperata!il mio revisore di fronte a questo ha alzato bandiera bianca sto disperatamente cercando qualcuno che sappia usare questo programma anche a costo di viaggiare per mezza italia,perchè più di leggere i tutorial e provare io non so davvero dove mettere le mani!!!!:eek::eek:
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#2
Sembra una analisi molto molto spinta, se non passa qualche utente Radioss la vedo dura...

Quale contatto non lineare devi simulare con i 17000 gap? La filettatura stessa o i bordi di appoggio delle flange?
 

lunetta

Utente Junior
Professione: studentessa
Software: hypermesh
Regione: toscana
#3
allora devo simulare entrambi nel senso che siccome l'analisi si concentra proprio sullo studio della filettatura ho riprodotto la geometria reale solo che la madrevite l'ho fatta staccata dalla vite di 0,5mm in modo da potere inserire i gap.
in effetti il punto l'hai centrato in pieno siccome non devo inserire attrito e non devo applicare carichi su vari step non vedo il senso dei gap(radioss da seri problemi se si inserisce l'attrito e allora mi è stato detto non non farlo).l'idea era quella di sostituire i gap con delle spring anche se in realtà non so se questo cambia qualcosa perchè di fatto attualmente i gap sono come delle spring!
quello che mi lascia dei dubbi è che il file non mi gira neanche se cancello quasi tutti i gap,ho fatto un tentativo ma il problema è lo stesso e sto cominciando ad avere paura che il file si sia danneggiato in qualche modo...anche se non so in che modo......:36_1_4:
 

MacGG

Utente Standard
Professione: Ing.
Software: 33100
Regione: Friuli
#4
Ciao lunetta,

per esperienza credo che un modello così dettagliato con Radioss non riesci a risolverlo e comunque i risultati lascierebbero molto a desiderare.

Io ti consiglio di usare dei prodotti più approriati per una anlisi del genere, ovvero Marc o MD Nastran, oppure Abaqus.

Se hai fatto il modello in Hypermesh, non dovresti avere troppi problemi a risolverlo diversamente (sempre che hai il solutore!!!).

I gap li devi proprio usare (perchè usi Radioss) o potresti usare anche direttamente i contatti? Questo ti risolverebbe i problemi di modellazione ed avresti dei risultati migliori.

In ogni caso che sistema operativo ed HW vorresti usare?

Ciao

MacGG
 

lunetta

Utente Junior
Professione: studentessa
Software: hypermesh
Regione: toscana
#5
scusa tanto il ritardo anzi grazie mille per l'interessamento.alla fine hm mi aveva fatto impazzire il portatile e ho formattato.mi è stato detto che sono stata troppo precisa di provare a fare un'analisi alla io boia ed è quello che provrò a fare anche se potevano dirmelo prima.ad ogni modo è sorto un altro problema di cui credo dovrei parlare non in questa sede specifica per radioss.