• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

grandi assiemi

bich

Utente Junior
Professione: progettista
Software: inventor/topsolid/sicad/sicam/lantek
Regione: piemonte
#1
Buongiorno ragazzi,

ho bisogno un consiglio per gestire grandi assiemi!!
parliamo di circa 125000 parti con il centro contenuti NON soppresso e circa 50000 con il centro contenuti soppresso....parliamo di silos in lamiera....

quello che mi piacerebbe sapere è qual'è il vostro approccio per creare un assieme di questo tipo, cioè create più sotto assiemi con i componenti singoli per poi creare le serie nell'assieme finale oppure create sottoassiemi già "serializzati" e li unite come unità nell'assieme finale??
il dubbio me lo ha fatto venire una guida che ho trovato nel 3d tips & tricks che parla di non creare le serie al primo livello...ma il primo livello dal basso o dall'alto!!!:confused:

altra cosa in che fase mettereste le viti visto la notevole quantità???

il mio problema se non si è capito è che per fare un operazione ci ho messo tutta la mattina!!!!

grazie!!!
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#2
ciao! se ci hai messo tutta la mattina, puoi ottenere miglioramenti usando le tecniche di buona modellazione, ma credo che l'hardware sia insufficiente. Tanti dicono: che ci vuole x fare girare 4 disegni? Poi non va mai nulla.

Le serie vanno fatte con criterio e logica. Se hai un silos composto da tubo, tappo flangiato laterale con 8 viti e 8 dadi, monti il silos + assieme fatto da tappo + 1 vite + 1 dado serializzato x 8)

Poi se hai N silos fai la serie del silos completo
 

bich

Utente Junior
Professione: progettista
Software: inventor/topsolid/sicad/sicam/lantek
Regione: piemonte
#3
grazie più o meno e quello che ho fatto io...il mio problema è che la maggior parte di viti vanno per unire i vari silos assieme!!!! 8)

come hardware non credo di essere tanto male...anche se trovo veramente strano avere sempre e solo il 25% di cpu e 1gb di ram impegnata ( ne monto 4) ed avere un programma lentissimo ,certo uso xp sp3 32bit ma cavolo almeno 2gb ....dovrei provare con win7 tanto la licenza ce l'ho, almeno mi tolgo il dubbio...
 

Peppe

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: inventor
Regione: Emilia Romagna
#4
grazie più o meno e quello che ho fatto io...il mio problema è che la maggior parte di viti vanno per unire i vari silos assieme!!!! 8)

come hardware non credo di essere tanto male...anche se trovo veramente strano avere sempre e solo il 25% di cpu e 1gb di ram impegnata ( ne monto 4) ed avere un programma lentissimo ,certo uso xp sp3 32bit ma cavolo almeno 2gb ....dovrei provare con win7 tanto la licenza ce l'ho, almeno mi tolgo il dubbio...
E che scheda video monti???? non è da sottovalutare
Hai provato con i livelli di dettaglio sopprimendo la bulloneria?
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#5
la maggior parte di viti vanno per unire i vari silos assieme!!!! 8)
fai un iam del silo con le viti che si interfacciano con il successivo, poi fai una configurazione di vista sopprimendo le viti stesse e la usi per l' ultimo silo.

hai messo l' opzione " /3GB /userva=2900 /fastdetect /noexecute=optin" nel file boot.ini ?

il valore 2900, come ricordava Ilario, andrebbe variato in funzione del singolo pc ( la schermata blu è in agguato )

ciao.
 

pagnotz

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Autodesk Inventor Simulation Suite 2010
Regione: Abruzzo
#6
...trovo veramente strano avere sempre e solo il 25% di cpu...
Hai un processore a 4 core? Se è così, purtroppo Inventor non sfrutta la tecnologia multi-core, tranne se non sbaglio nell'analisi strutturale, quindi non userà mai più di 100/4=25% della capacità di calcolo totale del tuo computer.
 

bich

Utente Junior
Professione: progettista
Software: inventor/topsolid/sicad/sicam/lantek
Regione: piemonte
#8
allora procediamo con ordine:

grazie a tutti per l'interessamento!

scheda video nvidia geforce 9800gt

non ho messo nessun optione nel boot credo però che con sp3 non sia più necessaria sulle info di inventor leggo 3gb dovrebbe essere giusto

purtoppo non posso fare una iam di un solo silos perché in realta non sono 8 silos veri ma uno con 8 celle...

yes ho un multicore Q9400 2.66GHz :frown: che figata!!!

per adesso l'unica soluzione che ho trovato è cancellare le serie con il maggior numero di viti, tanto alla fine del disegno non mi servono più... così riesco ad avere un numero decenti di particolari. lavoro con livelli di dettagli separati per ogni settore e più o meno riesco...

per adesso grazie :finger:
 

Stiky

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Inventor
Regione: Veneto
#9
l'hardware zoppica e non poco, per gestire assiemi di tali dimensioni, l'unica cosa che si salva è la cpu.

Scheda grafica: da almeno 1GB di memoria dedicata, NVIDIA QUADRO sarebbe meglio.

RAM tanta, ma tanta, direi almeno 8GB

SO: WIN7 64bit.

non citi i dischi, ma se sono veloci è meglio.


Poi puoi cominciare ad ottimizzare, togliere adattività, viterie, suddividere in sotto assiemi e livelli di dettaglio come da guida.
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#10
caspita ma 125000 parti per 8 silo mi sembra veramente un'esagerazione:eek::eek:
Lascia perplesso anche me, comunque se le viti sono una parte del problema, si puo' solamente mettere quelle necessarie per un accoppiamento tipico, e poi mettere la quantita' effettiva correggendone il numero nell BOM.
(a mali estremi...)
 

bich

Utente Junior
Professione: progettista
Software: inventor/topsolid/sicad/sicam/lantek
Regione: piemonte
#11
Lascia perplesso anche me, comunque se le viti sono una parte del problema, si puo' solamente mettere quelle necessarie per un accoppiamento tipico, e poi mettere la quantita' effettiva correggendone il numero nell BOM.
(a mali estremi...)
Pultroppo con i silos in lamiera è così poi questo è ancora più particolare visto che è soggetto a normativa antiscoppio e antisismica...

Fate conto che ho solo i pannelli delle celle sono circa 950 con una 30ina di viti ciasuno fa --->950x30=28500 se ci aggiungete altrettanti dadi ...arriviamo comodi comodi a 57000 particolari solo qui :eek:

What's BOM???:confused:
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#12
Bill Of Materials.
La lista dei materiali.
Comunque rimango della mia: Io inserirei le viti solo per gli accoppiamenti tipici di un silos,nell'assieme definitivo metterei un silos con viti e gli altri senza...
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#13
Anche secondo me a questo punto ti conviene bullonare solo uno delle 8 celle per verificare dimensioni viti e quant'altro. Poi quando farai la distinta sistemerai (la famosa Bom)