• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Gomiti e spessore lamiera...

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#1
Le lamiere non sono proprio il mio forte (le uso pochissimo) e la riprova è che non capisco come poter fare nella maniera più corretta e precisa gli sviluppi (per darli in pasto al taglio laser)...
Il dubbio nasce quando, modellando un gomito, gli spessori delle lamiere dei due tronconi (naturalmente con il taglio perpendicolare alla faccia) si compenetrano... qual'è il modo corretto di operare per evitare questo problema ed avere gli sviluppi precisi?
 

Allegati

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#2
Le lamiere non sono proprio il mio forte (le uso pochissimo) e la riprova è che non capisco come poter fare nella maniera più corretta e precisa gli sviluppi (per darli in pasto al taglio laser)...
Il dubbio nasce quando, modellando un gomito, gli spessori delle lamiere dei due tronconi (naturalmente con il taglio perpendicolare alla faccia) si compenetrano... qual'è il modo corretto di operare per evitare questo problema ed avere gli sviluppi precisi?
Non so se ti può essere d'aiuto, ma dove averci pensato, credo che una soluzione possa essere quella di creare le pieghe un po' più corte col metodo "offset" nella parte inferiore, in modo che quando vai a fare lo sviluppo non si compenetrino.
Nell'immagine c'è un esempio, però non so se ti possa andar bene.
piega_scarichi.jpg

Un'altra soluzione è quella di mettere un valore piuttosto alto in "dimensione gioco" cliccando su trattamento d'angolo quando modifichi la piega come nell'immagine.
piega_scarichi_2.jpg
piega_scarichi_3.jpg


In pratica lasci invariata la lunghezza delle pieghe ed agisdci solo sul gioco, Ala fine lo sviluppo è corretto senza errori.
 

davide75

Utente Senior
Professione: progettista-ing.meccanico
Software: SE-INV-SW-PRO/E-OSD-GBG-ME10-VISUAL NASTRAN 4D-AUTOCAD
Regione: emilia romagna
#3
Metti nella dimensionegioco un valore tipo 0.01
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#4
Ma devi fare due spezzoni di tubo da unire insieme come mi sembra di vedere nella tua immagine,oppure due semi gusci come sembra dall'immagine di arzigogolo?
 

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#5
Scusate per l'imprecisione della richiesta... si tratta di tubazioni circolari di diametro ca. 2300 in lamiera sp. 6, quindi fatte in più settori.
Alla fine, vista la fretta, ho optato per la costruzione "geometrica" tramite superfici... sono riuscito ad ottenere quello che volevo, anche se mi trovo con un errore di qualche millesimo sul diametro... ovviamente ininfluente ai fini pratici, ma devo scoprire dove si genera.
Questa è la giunzione che volevo ottenere...
Quello che non capisco è se mi sono perso una funzione apposita per fare ciò... mi sembra strano non ci sia... credo sia un caso molto comune...
 

Allegati

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#6
Inventor non lo fa.:frown:
Almeno per quanto ne so io,misembra che SE e/o SWK lo facciano.
Piuttosto, anche se sono tubi circolari, anche se li fai da superfici,l'interferenza c'e' comunque? , come sembra di vedere nella seconda immagine :confused:
 

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#7
L'interferenzza non c'è (o perlomeno non dovrebbe esserci)...
In questi casi si vede la differenza fra una scheda Quadro ed una gamer in termini qualità visiva...
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#8
L'interferenzza non c'è (o perlomeno non dovrebbe esserci)...
In questi casi si vede la differenza fra una scheda Quadro ed una gamer in termini qualità visiva...
Allora, io ho la Quadro 2000 e tu hai l'interferenza :biggrin::biggrin:
Guarda l'immagini allegate, se ispessisci verso l'interno, hai materiale in piu' nella parte lunga del tubo ,se ispessisci verso l'esterno hai materiale in piu' nella parte corta del tubo.
Magari lo si vede meno con diametri grandi rispetto allo spessore, pero' con superficie+ispessimento il risultato e' questo...
 

Allegati

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#9
Facendo lo stesso taglio sui due tronconi si avrebbe... ma il taglio è stato fatto prima di assegnare lo spessore lungo una linea che va dallo spigolo interno del gomito alla proiezione dello spessore sulla parte esterna del gomito.
Come spesso accade è più facile vederlo che spiegarlo...

PS: a video non riesco a vedere interferenze e nemmeno Inventor ne segnala... per quanto possa valere... allego lo step di un gomito così puoi dirmi se noti qualcosa...
Poi, tieni sempre presente che il mio obiettivo era avere qualcosa di più preciso del metodo di "default" (quello del primo post). Si tratta pur sempre di lamiere da 2mt...
 

Allegati

Alby189

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V5R20 + Autocad
Regione: Marche
#10
Non sò se può essere utile al vostro problema, di solito per simulare il taglio lasertubo uso il comando "ispessimento", il risultato non è perfettissimo (dipende dalla scantonatura..) ma forse può essere interessante conoscerlo.
Allego alcune immagini
 

Allegati

  • 54.9 KB Visualizzazioni: 5
  • 112.8 KB Visualizzazioni: 10
  • 53.4 KB Visualizzazioni: 6
  • 46.5 KB Visualizzazioni: 6
  • 49.6 KB Visualizzazioni: 5

Alby189

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V5R20 + Autocad
Regione: Marche
#11
Questa è una situazione in cui il comando rende meglio...
Spero vi possa essere utile!
 

Allegati

  • 53.3 KB Visualizzazioni: 10
  • 55.6 KB Visualizzazioni: 10

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#12
Scusate per l'imprecisione della richiesta... si tratta di tubazioni circolari di diametro ca. 2300 in lamiera sp. 6, quindi fatte in più settori.
Alla fine, vista la fretta, ho optato per la costruzione "geometrica" tramite superfici... sono riuscito ad ottenere quello che volevo, anche se mi trovo con un errore di qualche millesimo sul diametro... ovviamente ininfluente ai fini pratici, ma devo scoprire dove si genera.
Questa è la giunzione che volevo ottenere...
Quello che non capisco è se mi sono perso una funzione apposita per fare ciò... mi sembra strano non ci sia... credo sia un caso molto comune...
Scusa, mi puoi far vedere una vista intera prospettica e ombreggiata con spigoli del tubo che hai costruito? Perchè sinceramente non ho capito molto bene come è fatto.:smile:
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#14
Facendo lo stesso taglio sui due tronconi si avrebbe... ma il taglio è stato fatto prima di assegnare lo spessore lungo una linea che va dallo spigolo interno del gomito alla proiezione dello spessore sulla parte esterna del gomito.
Come spesso accade è più facile vederlo che spiegarlo...

PS: a video non riesco a vedere interferenze e nemmeno Inventor ne segnala... per quanto possa valere... allego lo step di un gomito così puoi dirmi se noti qualcosa...
Poi, tieni sempre presente che il mio obiettivo era avere qualcosa di più preciso del metodo di "default" (quello del primo post). Si tratta pur sempre di lamiere da 2mt...
Discussione che si fa interessante..:smile::biggrin:

No, non vedo interferenze.:smile:
A quanto ho capito hai tagliato la superfice del tubo con una inclinazione leggermente diversa da quella di progetto, in modo che una volta ispessito,gli estremi dei settori combacino.
E' anche per questo che nel mezzo ad ogni accoppiamento si nota uno spazio vuoto...per evitare anche questo inconveniente va tagliato la superficie con due piani diversi...,forse...sempre che abbia capito giusto il tuo metodo :redface:
Comunque ,se puoi, sarebbe interessante vedere i files nativi...

P.S.
Che versione di Inventor hai?
 

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#15
Discussione che si fa interessante..

No, non vedo interferenze.
A quanto ho capito hai tagliato la superfice del tubo con una inclinazione leggermente diversa da quella di progetto, in modo che una volta ispessito,gli estremi dei settori combacino.
E' anche per questo che nel mezzo ad ogni accoppiamento si nota uno spazio vuoto...per evitare anche questo inconveniente va tagliato la superficie con due piani diversi...,forse...sempre che abbia capito giusto il tuo metodo :redface:
Comunque ,se puoi, sarebbe interessante vedere i files nativi...

P.S.
Che versione di Inventor hai?
Si, mi unisco anch'io. Mi piacerebbe capire come l'hai fatto, perchè fino ad un certo punto ci arrivo, poi però il risultato finale non ho capito come l'ottieni.:smile:
Ma con Solidworks il comando da usare per ottenere un risultato simile, è per caso "piegatura con loft"?
 

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#17
Ottimo :finger:
Più complicato ma migliore del mio visto che non ha luce fra le due parti... :biggrin:
Devo anche cercare di capire il procedimento di Alby189 che sembra molto interessante.

Certo che però è triste dover fare tutto sto lavoro per una cosa che dovrebbe risolvibile con uno/due comandi... (a quanto pare anche con Solidedge non è un problema)



Allego il mio modello (Inventor 2013)... da considerare che:
- l'ho costruito come parte "multipla" (ma non multicorpo, ovviamente) perchè volevo avere un feedback (che parolone) immediato sull'unione fra i due tronconi; alla fine il primo troncone l'ho risolto con le prime tre features.
- l'ho fatto alle tre e mezza di mattina (dovevo mandare via la tavola degli sviluppi entro le 8 di mattina) e dopo non ho avuto tempo cercare di ottimizzarlo... un po' di comprensione...
- mica mi ero accorto che aveva luce fra i due tronconi... sto lavorando sul pc nuovo e non ho ancora trovato la giusta combinazione di colori/ombre/luci per avere la miglior visibilità (non so se è per colpa della scheda video... ma con la Quadro in ufficio non ho "ombre strane", sulla GeForce, anche se molto più veloce, la qualità in confronto è davvero pessima). Questo, aggiunto agli occhi "nottambuli"...
 

Allegati

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#18
Ottimo :finger:
Più complicato ma migliore del mio visto che non ha luce fra le due parti... :biggrin:
Devo anche cercare di capire il procedimento di Alby189 che sembra molto interessante.

Certo che però è triste dover fare tutto sto lavoro per una cosa che dovrebbe risolvibile con uno/due comandi... (a quanto pare anche con Solidedge non è un problema)



Allego il mio modello (Inventor 2013)... da considerare che:
- l'ho costruito come parte "multipla" (ma non multicorpo, ovviamente) perchè volevo avere un feedback (che parolone) immediato sull'unione fra i due tronconi; alla fine il primo troncone l'ho risolto con le prime tre features.
- l'ho fatto alle tre e mezza di mattina (dovevo mandare via la tavola degli sviluppi entro le 8 di mattina) e dopo non ho avuto tempo cercare di ottimizzarlo... un po' di comprensione...
- mica mi ero accorto che aveva luce fra i due tronconi... sto lavorando sul pc nuovo e non ho ancora trovato la giusta combinazione di colori/ombre/luci per avere la miglior visibilità (non so se è per colpa della scheda video... ma con la Quadro in ufficio non ho "ombre strane", sulla GeForce, anche se molto più veloce, la qualità in confronto è davvero pessima). Questo, aggiunto agli occhi "nottambuli"...
Comunque è vero, guarda se bisogna fare tutti quegli arzigogoli per ottenere il gomito fatto in quel modo.:mad:
Ci vorrebbe veramente una funzione che lo facesse in automatico. Mi meraviglio come quei cervelloni dell'autodesk non ci abbiano ancora pensato dal momento che sarebbe una funzione davvero utile.

Ieri le ho provate tutte per realizzarlo in un solo pezzo, ma per il momento non ci sono riuscito.
Cioè, in realtà ci sono riuscito utilizzando la funzione sweep e mi viene in un pezzo unico, peccato che però il problema sia realizzarlo come lamiera per ottenere lo sviluppo e con lo sweep non funziona.

Ho provato anche con la funzione "tramoggia" e per la verità, il primo troncone lo realizza. Il problema sono i successivi, perchè il comando prevede solo la selezione di due profili, e il successivo, non essendo un cerchio, non lo accetta.

Ho provato anche col comando "profilatura", ma anche li nisba!

Per curiosità, qualcuno ha idea se in Solidworks c'è un comando apposito e come si chiama?

Un'ultima domanda: come si chiama quel tipo di gomito con angoli vivi? Per caso gomito a "Z" come quello delle stufe?
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#19
Ottimo :finger:
Più complicato ma migliore del mio visto che non ha luce fra le due parti... :biggrin:
Devo anche cercare di capire il procedimento di Alby189 che sembra molto interessante.

....................
Questa è una situazione in cui il comando rende meglio...
Spero vi possa essere utile!
Se magari Alby potesse postare un file nativo....:biggrin:
 

Alby189

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V5R20 + Autocad
Regione: Marche
#20
Tarkus ti allego il file nativo, in questo modo si riproduce la lavorazione del lasertubo, anche se in alcune situazioni non è molto veritiera (taglio a gradi)

Spero possa essere utile!
 

Allegati