giunzione beam rod in patran

tillo

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: patran nastran
Regione: veneto
#1
ciao,
sto lavorando per la mia tesi di laurea sull'analisi di una struttura su patran.
Devo ricostruire l'insieme dell'albero di una barca a vela in MSC patran 2008 r2 e quindi sto lavorando con elementi 1D cbeam e rod.
Sto avendo dei problemi nelle giunzioni tra beam(albero e boma) e rod(x tutti i cavi di acciaio) perchè essendo i beam sottoposti a flessione i rod che ho unito a questi con degli MPC RBE 2 vincolando le traslazioni e lasciando libere le rotazioni non seguono la deformazione ma ho solo una deformazione nell'elemento finale che non ha senso...
ho provato anche a ricostruire i cavi con dei beam con moduli di inerzia bassissimi ma non mi convince...
cosa mi suggerite di fare per modellizare le funi e le giunzioni beam-rod?
grazie
Andrea
 

Onda

Moderatore
Staff Forum
Professione: Ingegnere Meccanico settore Navale
Software: SolidWorks 2015, Rhino v5, Autocad 2008, Patran 2014, Nastran 2014
Regione: Italia
#2
Ciao Andrea, benvenuto nel forum, normalmente ci si dovrebbe presentare al primo post!
se leggi le regole del forum c'è una procedura.

Per unire un Crod ad un Cbeam non devi inserire un RBE2, semplicemente il Crod non porta flessioni ma solo carichi di trazione (e torsione lungo l'asse, da annullare mettendo una rigidezza torsionale nulla all'elemento).
Per unire due Cbeam, albero e boma o albero e crocette, puoi eliminiare i gradi di rotazione al nodo della cbeam. Esiste una flag da patran per eliminare il grado di libertà ad un estremo della beam.
Ad esempio al nodo di giunzione della beam del boma all'albero devi eliminare la RY e RZ, considerando che il boma non è libero di ruotare attorno a se stesso in trozza.

Tieni presente che i Crod non possono essere caricati da carichi normali ma solo in trazione.

Onda