• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Gestione della Parte - i Layer

Utilizzate i Layer?

  • Li utilizzo raramente, ho altri metodi (quali?)

    Voti: 0 0.0%

  • Votatori totali
    30
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#1
Volevo fare un piccolo sondaggio (aperto anche a chi non usa NX):
1) Usate i layer per organizzare la vostra parte?
2) Se non li usate, come organizzare graficamente la parte? con che strumenti?
3) Se li usate, li usate massicciamente? Avete delle "metodologie" comuni aziendali?

Per esempio io non li uso mai. Incasinano il modello e spesso e volentieri mi fanno perdere il cervello nell'andare a cercare quelli da attivare/disattivare.
Preferisco raggruppare le geometrie in feature Gruop e accenderli/spegnerli/selezionarli dall'albero del modello.
 

SER.CAD

Guest
#2
Io invece li uso tantissimo e li trovo utilissimi , E GUAI!!! SE ME LI TOGLIETE!!!! :) , io mentre modello metto il solido nel layer 1 e mi faccio molte categorie, DATUMS, SKETCH, SUPERFICI DI TAGLIO, CURVE FUORI DALLO SKETCHER ECC..., SOLIDI APPOGGIO , SUPERFICI LINKATE CON WAVE DAL ASSIEME , in questo modo controllo meglio il lavoro che faccio.

Poi faccio vari REFERENCE SET a seconda di cio' che voglio fare vedere in assieme , caricando magari nei layer soluzioni alternative o parti all'interno del modello (che ne so inserti ..ecc...).

Ho lavorato per aziende del settore moto dove per i layer non vi era una regola, invece altre (americane) settore auto per ogni tipo di geometria vi era il layer ( 1 solidi, 2 wireframe e thread , 5 sketch , 7 mate ...ecc... se ricordo bene ) controllati dal check-mate finale sul modello.

Sarà che sono abituato così ..non mi troverei mai con Catia a mettere tutto quello che mi serve semplicemente in NO-SHOW ... ( o Blanck per dirla alla NX ) ...

Comunque ne ho visti tanti all' opera di CAD .. e forse saranno le piu' di 10000 ore da v.18,NX2,NX5 ... ma Unigraphics NX è il cad piu' potente e versatile che ci sia in commercio ...non vale nemmeno la pena prendere prodotti fascia media tra i 7000-8000euro quando con 2000-3000euro in piu' ti porti a casa il TOP!!! e la velocità con cui fai le cose, studi di fattibilità ...l'elasticità che ha .... il fatto che se vuoi fare rapido e "al volo" per fare dei test ...ti fa lavorare "sporco" ...

UG NX E' FENOMENALE ... lasciatelo così!!! miglioratelo ma non stravolgetelo!
 
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#3
Io invece li uso tantissimo e li trovo utilissimi , E GUAI!!! SE ME LI TOGLIETE!!!! :) , io mentre modello metto il solido nel layer 1 e mi faccio molte categorie, DATUMS, SKETCH, SUPERFICI DI TAGLIO, CURVE FUORI DALLO SKETCHER ECC..., SOLIDI APPOGGIO , SUPERFICI LINKATE CON WAVE DAL ASSIEME , in questo modo controllo meglio il lavoro che faccio.

Poi faccio vari REFERENCE SET a seconda di cio' che voglio fare vedere in assieme , caricando magari nei layer soluzioni alternative o parti all'interno del modello (che ne so inserti ..ecc...).

Ho lavorato per aziende del settore moto dove per i layer non vi era una regola, invece altre (americane) settore auto per ogni tipo di geometria vi era il layer ( 1 solidi, 2 wireframe e thread , 5 sketch , 7 mate ...ecc... se ricordo bene ) controllati dal check-mate finale sul modello.

Sarà che sono abituato così ..non mi troverei mai con Catia a mettere tutto quello che mi serve semplicemente in NO-SHOW ... ( o Blanck per dirla alla NX ) ...

Comunque ne ho visti tanti all' opera di CAD .. e forse saranno le piu' di 10000 ore da v.18,NX2,NX5 ... ma Unigraphics NX è il cad piu' potente e versatile che ci sia in commercio ...non vale nemmeno la pena prendere prodotti fascia media tra i 7000-8000euro quando con 2000-3000euro in piu' ti porti a casa il TOP!!! e la velocità con cui fai le cose, studi di fattibilità ...l'elasticità che ha .... il fatto che se vuoi fare rapido e "al volo" per fare dei test ...ti fa lavorare "sporco" ...

UG NX E' FENOMENALE ... lasciatelo così!!! miglioratelo ma non stravolgetelo!
Giuro che non l'ho pagato!!
però, come posso non essere d'accordo con te.:cool:

PS. Vota il sondaggio, altrimenti, ami i layers e poi rimangono a 0, poverini!
 

SER.CAD

Guest
#4
... e vorrei aggiungere ...

I LAYER NON SONO ROBA VECCHIA ...

Sono, forse perchè di vecchia concezione, uno dei modi piu' rapidi e logici e semplici di fare le cose! ...

Forse proprio perchè sono cose "di vecchia scuola" informatica!
 

zivago

Utente Junior
Professione: service CAD-CAM Stampi mat. plastiche
Software: UG NX
Regione: Lombardia
#5
Noi utilizziamo massicciamente i layer.
Per individuarne il contenuto li cataloghiamo inserendo anche le opportune decrizioni. Queste ultime sono molto utili nel caso si riprendano in mano vecchie parti o se la parte deve essere utilizzata da altri operatori.
Ciao.
 
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#6
Zivago, Ser.Cad,
VOTATE!!! è in alto su questa pagina...
 

IPdesign

MOD UG-NX & RP
Staff Forum
Professione: non lo so più nemmeno io
Software: NX4-NX6-NX8
Regione: Lombardia
#7
Layer in modo massiccio .
se l'uso è standardizzato ottimizzano anche la gestione in ambito assembly.
oltre ovviamennte agli ottimi reference set ecc..

Quindi si, non riuscirei a farne a meno
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#8
Layer in modo massiccio associati a Category e Reference set.
Senza i layer per me sarebbe come dover cambiare CAD.
 

Sagoma

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: Unigraphics Nx8+TC9.1, Helix 2000 , Autocad TOP
Regione: Veneto
#9
Anche noi in azienda adoperiamo in modo massiccio i layer...Già dalle versioni V17 era stato preparato un grip che una volta aperto un nuovo file ti settava in automatico il colore dello sfondo e suddivideva i vari layer in categorie ben specifiche che erano uguali per tutte le consociate. Questo permetteva che quando interagivi con gli altri colleghi stranieri trovavi subito i riferimenti che stavi cercando. Tutt'ora persevera questa regola e devo dire che io mi trovo molto bene e non saprei farne a meno...:3559::36_1_11:
 

Utente NX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: NX8 TC9
Regione: Piemonte
#10
Io li uso poco...preferisco un Hide, Unhide o sfruttare il Ctrl+W.
Amerei non usare i Reference Set...che ti obbligano a crearli prima di usare la parte in ambiente assieme.
Mi piacerebbe che le feature della parte fossero visibile in ambiente assieme, in modo da poter mostrare e nascondere quello che voglio a seconda delle esigenze, come fanno altri CAD.
Non sono un fautore dei layer e dei reference set.
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#11
Mi piacerebbe che le feature della parte fossero visibile in ambiente assieme, in modo da poter mostrare e nascondere quello che voglio a seconda delle esigenze, come fanno altri CAD.
Scusa, ma adesso come fate per nascondere le varie lavorazioni?
 

matfio

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Ugs v15 all' attuale Nx11
Regione: Veneto
#12
Ho usato vari metodi a seconda del cliente o del progetto, Nx è fenomenale nel gestire tutto quello che si vuole fare quindi non ho suggerimenti in particolare.
Comunque se devo dare un metodo di lavoro ad una azienda uno di questi è di utilizzare i layer per avere un 'ordine delle entità dove tutti sanno dove sono.
 

ceschi1959

Utente Standard
Professione: progettista
Software: UG 11 - NX11 TC10
Regione: veneto
#13
......
Preferisco raggruppare le geometrie in feature Gruop e accenderli/spegnerli/selezionarli dall'albero del modello.
Anch'io tendo ad usare un metodo simile combinato però con i layer (visibili a fianco della feature nell'albero del modello), trovo i layer utili in assieme.
Poi dipende anche dal cliente che mi ritrovo, devo necessariamente seguire le sue specifiche.
 

procatug

Utente Junior
Professione: Ingegnere Applicativo
Software: UG NX, PRO/E, Catia V5
Regione: Campania
#14
Non riesco proprio ad immaginare una parte senza layer e relative layer category....:smile:
Molte volte utilizzo un'associazione univoca 1 layer per ogni layer category dato che spesso accendo/spengo gli oggetti direttamente dalle category.
Odio quei CAD che non consentono una catalogazione dei layer oppure ti costringono a creare delle disequazioni per vedere un range di layer:eek:
 

Utente NX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: NX8 TC9
Regione: Piemonte
#15
Scusa, ma adesso come fate per nascondere le varie lavorazioni?
Di reference set...cioè a priori nella parte devi decidere cosa ti potrebbe essere utile visualizzare in assieme.
Allora crei questi reference set da utilizzare in ambiente assieme.
Ti faccio un esempio :
Progetto una parte e creo dei piani che mi potrebbero essere utili per posizionarlo in ambiente assieme.
Allora creo un reference set con la parte e i piani che utilizzerò in ambiente assieme.
Poi in ambiente assieme, mi rendo conto che mi serve anche visualizzare uno schizzo per meglio posizionare o progettare una flangia.
Entro nella parte e creo questo reference set.
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#16
Di reference set...cioè a priori nella parte devi decidere cosa ti potrebbe essere utile visualizzare in assieme.
Allora crei questi reference set da utilizzare in ambiente assieme.
Ti faccio un esempio :
Progetto una parte e creo dei piani che mi potrebbero essere utili per posizionarlo in ambiente assieme.
Allora creo un reference set con la parte e i piani che utilizzerò in ambiente assieme.
Poi in ambiente assieme, mi rendo conto che mi serve anche visualizzare uno schizzo per meglio posizionare o progettare una flangia.
Entro nella parte e creo questo reference set.
Cavoli...alla faccia della semplicità.
1-se ho capito bene, devo prevedere quali entità geom. o features vedere in ambiente assieme.
2-se sono in assieme, per visualizzare uno schizzo o piano, devo tornare nella parte e inserirli in un reference set.
Ho capito bene? Ma scusa, non si puo', in ambiente assieme "appoggiarsi" direttamente alle varie parti per la modellazione senza inserire le entità varie nei reference set?
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#17
Cavoli...alla faccia della semplicità.
1-se ho capito bene, devo prevedere quali entità geom. o features vedere in ambiente assieme.
2-se sono in assieme, per visualizzare uno schizzo o piano, devo tornare nella parte e inserirli in un reference set.
Ho capito bene? Ma scusa, non si puo', in ambiente assieme "appoggiarsi" direttamente alle varie parti per la modellazione senza inserire le entità varie nei reference set?
Per creare Reference set nuovi, basta (in ambiente assieme) andare a scrivere nella parte (Make work part).
Alla fine non è così scomodo.
 

Utente NX

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: NX8 TC9
Regione: Piemonte
#18
Per creare Reference set nuovi, basta (in ambiente assieme) andare a scrivere nella parte (Make work part).
Alla fine non è così scomodo.
Non è il discorso Make Work Part or Display Part.
Un click sia per l'uno che per l'altro e due click per tornare in ambiente assieme sia fossi in Display Part o in Work Part.
La mia precisazione è che debbo pensarlo a priori il reference set oppure se lo debbo creare uno nuovo solo per visualizzare un cavolo di schizzo, non credo che sia comodo.
Sei poi il file è rilasciato....cavoli tuoi.....e io sto parlando di visualizzazione di entità di comodo, che sia per progettare, per posizionare o altro.
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#19
Non è il discorso Make Work Part or Display Part.
Un click sia per l'uno che per l'altro e due click per tornare in ambiente assieme sia fossi in Display Part o in Work Part.
La mia precisazione è che debbo pensarlo a priori il reference set oppure se lo debbo creare uno nuovo solo per visualizzare un cavolo di schizzo, non credo che sia comodo.
Sei poi il file è rilasciato....cavoli tuoi.....e io sto parlando di visualizzazione di entità di comodo, che sia per progettare, per posizionare o altro.
Su questo hai ragione.
Si potesse gestire tutto da assembly, e soprattutto al bisogno, e non a priori, sarebbe molto meglio, questo è fuori da ogni dubbio.
Una cosa bella sarebbe poter attivare/disattivare la visualizzazione dei vari Layers / Category, dei vari componenti, a livello assieme.
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#20
Tornando "in-topo"
Proviamo ad immaginare l'import di un file in formato IGES da un altro sistema, con all'interno molte geometrie su vari layers.
Se non li avessimo in NX, avete presente che casino?