Formato file di solid edge

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#1
Oggi per caso ho scoperto che i file di solid edge (ho provato per ora solo con par e asm) sono file compressi. Nel senso che volendo comprimerne uno invece di fari "comprimi" ho fatto "estrai" ed e' venuta fuori una cosa composta da varie cartelle e da molti file. Li ho aperti con un editor esadecimale ed ho scoperto varie cose, tra cui alcune di cui mi sfugge l'utilita' (per esempio, in alcuni di questi file trovo scritto l'utente di creazione e il pc su cui il file e' stato creato e quello su cui e' stato salvato l'ultima volta, boh?).
Tra gli altri file ho trovato un "buildversion", allora, siccome il file era fatto con V20, ho preso lo stesso file di un par V18 e l'ho sostituito, per vedere se e' possibile salvare un file all'indietro, magari per risolvere casi di mergenza. Finita l'operazione ho compresso il file in zip e poi cambiato l'estensione in par.
Solo che a questo punto solid edge si rifiutava di aprirlo, dicendo di non trovare un convertitore per tale tipo di file, evidentemente il formato di compressione non e' lo zip ma altro. Qualcuno sa qual'e' o come capirlo?

Ciao.
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#2
Oggi per caso ho scoperto che i file di solid edge (ho provato per ora solo con par e asm) sono file compressi. Nel senso che volendo comprimerne uno invece di fari "comprimi" ho fatto "estrai" ed e' venuta fuori una cosa composta da varie cartelle e da molti file. Li ho aperti con un editor esadecimale ed ho scoperto varie cose, tra cui alcune di cui mi sfugge l'utilita' (per esempio, in alcuni di questi file trovo scritto l'utente di creazione e il pc su cui il file e' stato creato e quello su cui e' stato salvato l'ultima volta, boh?).
Tra gli altri file ho trovato un "buildversion", allora, siccome il file era fatto con V20, ho preso lo stesso file di un par V18 e l'ho sostituito, per vedere se e' possibile salvare un file all'indietro, magari per risolvere casi di mergenza. Finita l'operazione ho compresso il file in zip e poi cambiato l'estensione in par.
Solo che a questo punto solid edge si rifiutava di aprirlo, dicendo di non trovare un convertitore per tale tipo di file, evidentemente il formato di compressione non e' lo zip ma altro. Qualcuno sa qual'e' o come capirlo?

Ciao.
Se provi 7zip forse puoi provare a cambiare il file senza estrarlo, ma solo sostituendolo, oppure prova .cab o .rar.....

Ciao.
 

Leso

Utente Standard
Professione: Ufficiale tecnico
Software: Solid Edge ST9
Regione: Veneto
#4
Non ho capito come hai fatto ad "estrarre" il file par.
Con che software?
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#5
Non ho capito come hai fatto ad "estrarre" il file par.
Con che software?
tasto dx sull'icona sul desktop, "estrai qui", pero' non uso winzip ma bensi' 7-zip, che fa le stesse cose ma e' open-source. Poi per aprire i file uno per uno ho usato l'editor esadecimale HDD Hex Editor
 

Leso

Utente Standard
Professione: Ufficiale tecnico
Software: Solid Edge ST9
Regione: Veneto
#6
Anch'io uso 7-zip ma non me lo estrae mica eh.
Ma hai cambiato estensione del file?
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#7
Anch'io uso 7-zip ma non me lo estrae mica eh.
Ma hai cambiato estensione del file?
Assolutamente no, ho fatto come ti ho detto, tanto piu' che l'ho scoperto per caso, stavo facendo altro.

Per BeppeCupon:
ho provato a fare come dici ma non ci sono riuscito, "Interfaccia non supportata", magari stasera ci riprovo con piu' pazienza, mi armo di winrar e tutto cio' che puo' servire, sarebbe troppo bello risolvere questa cosa di salvare all'indietro!

Ciao.
 

Leso

Utente Standard
Professione: Ufficiale tecnico
Software: Solid Edge ST9
Regione: Veneto
#8
Avevo una versione vecchia di 7zip..svelato l'arcano.
Adesso mi metto a smanettare e vedo se capisco
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#9
Se finiamo a prendere il sole a scacchi qualcuno ci porta le arance?
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#10
Se finiamo a prendere il sole a scacchi qualcuno ci porta le arance?
Vediamo cosa fare....se ce lo permettono magri anche una buona birra....
Cmq io uso 7-zip 7.60beta.

Ciao
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#13
Non sono riuscito a capire che tipo di compressione sia (poi non e' neanche una compressione, il file espanso ha circa la stessa dimensione di quello originale), sara' una cosa simile ad un tar o msi.
Ho anche provato ad aprire il file con un editor esadecimale e sostiturie le stringhe relative ai file contenuti buildingversion, docversion2 e version, ma senza successo, V18 si rifiuta di aprire file fatti con V20 e smaneggiati iniettando componenti di file fatti con V18.
Se qualcuno piu' bravo di me fa dei passi avanti faccia sapere mi raccomando!

Ciao.
 

Leso

Utente Standard
Professione: Ufficiale tecnico
Software: Solid Edge ST9
Regione: Veneto
#14
Anch'io ho provato tutte le compressioni possibili ma niente...eppure se 7-zip qualcosa di standard deve essere...
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#15
Allora, ho chiesto in giro e passando da linux ho capito che razza di file e':

# file paperino.par
paperino.par: Microsoft Installer

Quindi al 90% dovrebbe essere un msi, adesso bisognerebbe vedere come si fanno questi msi e se se ne puo' ricavare qualcosa di utile per il cammino dell'umanita', vedremo.

ciao.
 

SE_CP

Guest
#16
Queste informazioni ti traggono in inganno: i file .par sono utilizzati da molti applicativi p2p per pacchettizzare i file trasmessi.
Per quanto riguarda il .par di SE non ha nulla a che vedere con il .msi la cui unica funzionalità è quella di creare pacchetti di distribuzione software. Il msi difatti stà prendendo il sopralluogo dei vecchi "setup.exe" in quanto non necessitano di pubblicazioni distribuite di pacchetti d'installazione (Installshield, PrograManager ecc.) ma utilizzano lo stesso Windows Installer già compreso in Windows, assicurando così la piena compatibilità con i processi di installazione e SO.
Tutto questo perchè sono molte le estensioni di files doppie se non triple al mondo: se vogliamo uno trà i più diffusi è l'asm a partire dagli Assembler software per applicazioni .NET fino al nostro SE.
L'inganno è tutto qui: non è tanto l'estensione del file in sè che ne esplica la funzionalità ma bensì la logica genitrice e l'applicativo che lo utilizza.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#17
Queste informazioni ti traggono in inganno: i file .par sono utilizzati da molti applicativi p2p per pacchettizzare i file trasmessi.
Sara' come dici tu, ma faro' ancora qualche tentativo, del resto anche 7-zip mi dice che si tratta di un compound, e google mi dice che un compund e' un file di tipo msi, doc, etc.
Inoltre penso che il comando "file" di linux non si limiti a guardare l'estensione ma bensì legga gli header del file sotto esame e tragga le sue conclusioni.

Due indizi non fanno ancora una prova, comunque nei prossimi giorni vedro' di studiarci un po' meglio.


Ciao.
 

SE_CP

Guest
#18
Questo è abbastanza normale nel momento in cui ci si trova davanti a file che di per sè necessitano di inglobare diverse strutture di dati.
Gli stessi file di word scompattati con 7-zip portano alla crreazione dei singoli binari.
I files compound furono introdotti da microsoft stessa in quanto anni or sono nacque la necessità di includere all'interno dello stesso file diverse strutture di file in grado di rendere lo stesso file accessibile alle diverse strutture di gestione del file (assembler COM, API ecc.).
Provate ad estrarre gli stessi doc o xls o ppt. La necessità di inglobare diverse informazioni all'interno dello stesso file (immagini inserite, link, metadati...) hanno portato a trasformare il "file" in un vero e proprio contenitore di dati in quanto gli header (così come giustamente ricordavi tu) identificano il file ma non consentono l'identificazione di diverse strutture di dati all'interno dello stesso file.
Da tutta questa pappardella nacquero in ambito CAD gli oramai classici file di assmebly contenenti link ad oggetti ma anche geometrie e dati insiti al file stesso.
Per quanto poi riguarda la il contenuto il discorso cambia e ci si deve rifare non solo al compilatore ma bensì all'assembleer stesso che è quello che ricrea la struttura logica del file finale e collega (asembla) le diverse informazioni inserite.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#19
Non sono riuscito a capire che tipo di compressione sia (poi non e' neanche una compressione, il file espanso ha circa la stessa dimensione di quello originale), sara' una cosa simile ad un tar o msi.
Ho anche provato ad aprire il file con un editor esadecimale e sostiturie le stringhe relative ai file contenuti buildingversion, docversion2 e version, ma senza successo, V18 si rifiuta di aprire file fatti con V20 e smaneggiati iniettando componenti di file fatti con V18.
Se qualcuno piu' bravo di me fa dei passi avanti faccia sapere mi raccomando!

Ciao.
E vorrei anche vedere che bastasse cambiare un numerino.

Dovresti anche: convertire il file parasolid dalla versione 20.0 alla versione 18.1, convertire i vincoli inseriti dal motore DCM sia 3D che 2D. Convertire l'elenco delle feature.... e qui sorge un problema.... come vonverti le feature/parametri che nella V18 non esistono perchè introdotti con la V19/V20 ? :D

Ciao
 

SE_CP

Guest
#20
...così anche gli ipt di Inventor, gli SLDPRT e SLDASM di Solidworks... e secondo me se si scompattano anche altri succede lo stesso.