• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

FORMATI NEUTRI

ilmas86

Utente Junior
Professione: studente
Software: solid works
Regione: milano
#1
BUON GIORNO A TUTTI, QUALCUNO DI VOI MI SAPREBBE INDICARE UN SITO O UN RIFERIMENTO CHE MI DIA UNA PANORAMICA GENERALE SUI VARRI FORMATI NEUTRI, SULLE LORO FUNZIONI E SUI PRO E I CONTRO, NEL TRASDERIMENTO DELLE INFO, CHE OGNUNO DI QUESTI FORMATI HA RISPETTO ALLE VARI ENTITA' DEL MODELLO (SCHIZZI, SUPERFICI, VINCOLI ETC ETC...) GRAZIE MILLE
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#2
Preciso che: si scriva sempre in minuscolo, MAIUSCOLO = GRIDARE!!!!
Detto questo, io sinceramente non capisco. Che cosa intendi per formati neutri? e sulle loro funzioni?
Forse intendi dxf, step, parasolid, etc?
Ciao
 
Professione: libero pro fesso..
Software: pro pro pro ..bho?
Regione: Cefalonia
#3
Caro Ilmas.. ma certo ho chiaramente compreso a cosa ti riferisci.
Proprio ieri stavo vedendo du Sky un documentario sui formati neutri.
Parlavano proprio di come questi formati possono presentarsi in natura :D per esempio...il classico esempio di formato neutro e quando hanno fatto l'elettroencefalogramma a Mastella. Li' per esempio nn c'era niente da rilevare appunto ..era neutro.
E che dire poi di quando il capoufficio ti chiede un robot assi cartesiani che costi poco che duri tanto e che nn dia mai problemi.? il risultato e' che il formato A0 rimane sempre bianco sul CAD per giorni..perche cmq gira e rigira non si trova mai la soluzione.. insomma sembra che i formati neutri al giorno d'oggi siano di moda.. partendo dalla busta paga...al conto corrente ... degli italiani.. a ..a proposito vedremo anche tante delle schede elettorali neutre prossimamente :eek:
si scherza nn te la prendere ok? ;)
 

Stefano_ME30

Guest
#4
BUON GIORNO A TUTTI, QUALCUNO DI VOI MI SAPREBBE INDICARE UN SITO O UN RIFERIMENTO CHE MI DIA UNA PANORAMICA GENERALE SUI VARRI FORMATI NEUTRI, SULLE LORO FUNZIONI E SUI PRO E I CONTRO, NEL TRASDERIMENTO DELLE INFO, CHE OGNUNO DI QUESTI FORMATI HA RISPETTO ALLE VARI ENTITA' DEL MODELLO (SCHIZZI, SUPERFICI, VINCOLI ETC ETC...) GRAZIE MILLE
Il formato "neutro" e' un formato utile per scambiare dati tra CAD diversi (un po' come il DXF Drawing Interchange Format, per il 2D).

Tipici sono gli STEP o ACIS (solidi) e l'IGES (superfici).

Quando si "esporta" in un formato "neutro" si salva solo la "matematica" (niente storia e/o features) e poco altro (colore).

Lo STEP e' il migliore (solidi "sicuri" e gestione degli assiemi) ACIS ottimo, ma solo per singoli "pezzi", l'IGES e' abbastanza "rognoso", ma per le superfici non c'e' alternativa.

Tutti i "parametrici" (Pro/E, SW, SE) possono esportare nei "neutri", ma quando "importano", non sanno cosa farsene (al massimo vedi il modello e puoi usarlo come "fornitore" di facce).

ciao

Stefano
 

Strumpf

Utente Standard
Professione: progettazione meccanica, industrial design, reverser engineering...
Software: SolidWorks, Rhino, NX
Regione: Veneto, Schio - (VI)
#5
a parte la mia incompetenza in italiano, ma fin'ora gli sentivo chiamare "formati comuni" potrei capire anche "formato standard" ma neutro sembra un pò... neutrale
 

Focus

Moderatore
Staff Forum
Professione: Odio il sitema italiota e gli italioti di professione.
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
#6
Tutti i "parametrici" (Pro/E, SW, SE) possono esportare nei "neutri", ma quando "importano", non sanno cosa farsene (al massimo vedi il modello e puoi usarlo come "fornitore" di facce).

ciao

Stefano
Bugia! SE ha il Direct Modelling. :D
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#7
Bugia! SE ha il Direct Modelling. :D
Sttt..... NON DIRLO!!!!! Senno' poi dopo senti: "ecco vedete per lavorare ci vuole la modellazione contestuale senno' non si va da nessuna parte etc etc!!!"

Del resto in passato si disse anche che OSD senza modulo parametrico era di ben scarsa utilita'. :) Evidentemente il gisuto sta nel mezzo (secondo me un po' piu' da una parte piuttosto che in mezzo, comunque...).

Ciao.
 

Stefano_ME30

Guest
#9
Bugia! SE ha il Direct Modelling. :D
Mi sono iscritto a Cad3d nel 2002 (qualcuno se lo ricordasse ogni tanto :) ) e a "quei tempi" ero considerato un eretico e prendevo "padellate in faccia" da tutti i "malati" di parastrubbolite, ora tutti i CAD si vantano di avere il Direct Modelling.

stop

P.S.: la mia "missione" e' terminata dopo aver curato la "malattia del secolo" posso tornare nel "dimenticatoio"!
:)
 

Ozzy

Guest
#10
Mi sono iscritto a Cad3d nel 2002 (qualcuno se lo ricordasse ogni tanto :) ) e a "quei tempi" ero considerato un eretico e prendevo "padellate in faccia" da tutti i "malati" di parastrubbolite, ora tutti i CAD si vantano di avere il Direct Modelling.

stop

P.S.: la mia "missione" e' terminata dopo aver curato la "malattia del secolo" posso tornare nel "dimenticatoio"!
:)
Se non avessi il parametrico nel mio lavoro, sarei finito...altro che direct modeling.!:D
 

Ozzy

Guest
#12
Beh certo! Sarebbe come togliere le sigarette ad un "tabagista"!!!
:)
eh eh no non intendevo che senza parametrico non vivo, ma nella tipologia di lavoro che svolgo per la mia azienda è fondamentale, non che senza non si potrebbe fare, ma ci metterei un bel pò di ore in più e a ogni piccola modifica di tolleranza dovrei cambiarla su tutti i modelli,anzichè solo su una..:D
 

Stefano_ME30

Guest
#13
eh eh no non intendevo che senza parametrico non vivo, ma nella tipologia di lavoro che svolgo per la mia azienda è fondamentale, non che senza non si potrebbe fare, ma ci metterei un bel pò di ore in più e a ogni piccola modifica di tolleranza dovrei cambiarla su tutti i modelli,anzichè solo su una..:D
Beh magari potresti dedicare piu' tempo allo studio della Geografia!
:)