Fori e feature personalizzate

abelli12

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: altro
Regione: italia
#1
Riesumo questo vecchio post per domandare se esistono (oppure come crearsi) delle macro per creare dei comandi personalizzati (in SE18) di fori filettati e cave per viti a brugola senza passare dal classico comando Foro.
In dettaglio mi piacerebbe cliccare su una icona ad esempio "M8" ed inserire solo la profondità di filettatura (oltre ovviamente poi a posizionarlo con le quote nello sketch)...
Grazie.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#2
Riesumo questo vecchio post per domandare se esistono (oppure come crearsi) delle macro per creare dei comandi personalizzati (in SE18) di fori filettati e cave per viti a brugola senza passare dal classico comando Foro.
In dettaglio mi piacerebbe cliccare su una icona ad esempio "M8" ed inserire solo la profondità di filettatura (oltre ovviamente poi a posizionarlo con le quote nello sketch)...
Grazie.
Per quanto riguarda il foro puoi salvarti delle "preimpostazioni" da richiamare al volo durante l'inserimento.

Per cose più complesse puoi memorizzare le feature nella "libreria di feature"

Ciao
 

abelli12

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: altro
Regione: italia
#3
Grazie!!
Ho seguito il tuo consiglio utilizzando la libreria di feature: è molto comoda!
Mentre per il foro non mi è chiaro come creare e salvare le preimpostazioni e richiamarle.
Grazie ancora.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#4
Grazie!!
Ho seguito il tuo consiglio utilizzando la libreria di feature: è molto comoda!
Mentre per il foro non mi è chiaro come creare e salvare le preimpostazioni e richiamarle.
Grazie ancora.
Nelle impostazioni del foro puoi salvare quanto fatto assegnando un nome.
Questo andrà a creare una lista di impostazioni da richiamare al volo.

Sulla V18, vado a memoria, vengono salvate in un file .txt in locale.

Ciao
 

abelli12

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: altro
Regione: italia
#5
Trovato! Mi sono salvato i fori filettati che uso più di frequente.
Sto personalizzando SE18 (su PC a 32 bit) per poterlo usare più speditamente e vorrei porti gentilmente altre due domande:
1- ho notato che per default vi sono pochi colori (colora parte nell'assieme), ho già inserito altri colori, ma ogni volta devo
ricaricali passando per l'organizzatore; esiste un modo più rapido?
2- molto spesso devo salvare il draft in dwg, ho settato tutti i parametri nel file seacad.ini, ma ogni volta che apro il dwg
corrispondente appena salvato mi ritrovo le tutte le linee (soprattutto quelle nascoste tratteggiate e quelle di centro) sempre
con scala tipo linea = 25.4 nonostante abbia settato tale parametro = 1 come potrei risolvere?
Mille grazie!
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#6
Di regola per ogni nuovo argomento va aperta una nuova discussione; altrimenti un poveraccio che ha il tuo stesso problema non troverà mai risposta.

Spostate le tue domande in questa.

per le tue ultime richieste:

1. Crei i nuovi colori dentro i file da cui parti e li avrai automaticamente
2. Devi impostare l'unità di misura da pollici a mm

Ciao
 

abelli12

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: altro
Regione: italia
#7
Hai ragione, pardon.
Avevo già impostato l'unità di misura in mm, ma continuo ad avere in dwg "scala tipo linea = 25.4"
Grazie per il prezioso supporto!
 

abelli12

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: altro
Regione: italia
#8
Ho settato l'unità di misura mm nello stile dft e nel file seacad.ini ho impostato il fattore di scala a 1 (ma anche mettendo 1/25.4
non cambia niente)... il problema persiste. Da cosa può dipendere?
Grazie.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#9
Ho settato l'unità di misura mm nello stile dft e nel file seacad.ini ho impostato il fattore di scala a 1 (ma anche mettendo 1/25.4
non cambia niente)... il problema persiste. Da cosa può dipendere?
Grazie.
Dovresti spiegare chiaramente quale è il problema.

Ciao
 

abelli12

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: altro
Regione: italia
#10
Il problema è il seguente:
creata la messa in tavola della parte in draft, devo salvarla in dwg;
una volta aperto il dwg in autocad, il pezzo rappresentato è costituito tutto da linee con scala 25,4
ora per le linee continue (in vista) il problema non si porrebbe, ma con le linee d'assi e quelle tratteggiate risulta evidente
la "sproporzione" nel senso che appaiono come linee continue!
Spero di aver chiarito meglio e di riuscire a risolvere questo fastidioso problema che mi trascino da tempo.
Grazie per la disponibilità.
 

ApeGana

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge ST8
Regione: Marche
#11
Ciao, quindi il problema ce l'hai quando riapri il file in autocad. Ma se lo riapri con solid edge, come lo trovi?
Altra domanda: il tipo di linea ti viene riscalato in modo anomalo,ok; ma la lunghezza complessiva dei vari segmenti del disegno è corretta, o anche quella risulta scalata?
Se il problema ce l'hai solo quando riapri i disegni in Autocad, potrebbe darsi che il problema sia di impostazione di autocad.

Al momento non ho autocad per fare una prova, ma dove lavoravo prima passavamo molto spesso disegni da se ad acad e non avevamo problemi.
Ti allego il file di configurazione che utilizzo io (ho la versione 19, ma probabilmente funzionerà ugualmente) vedi se ti risolve.

Ciao

View attachment seacad 1.zip
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#12
Non sarai uno di quelli che usa Solid Edge per modellare e Autocad per fare le tavole spero :4404:
 

abelli12

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: altro
Regione: italia
#13
x Be_on_edge: centrato! tavole in autocad ma per diversi motivi.

x ApeGana: se apro in SE sembra tutto ok. In Autocad le lunghezze complessive dei segmenti sono corrette, ma se richiami
Proprietà della linea, alla voce "scala tipo linea" compare 25,4 ora se la setto ad es. a 10 o meno la linea tratteggiata (nascosta)
giustamente appare con le lunghezze dei singoli trattini più corte: ogni volta devo selezionare tutte le linee nascoste e di centro
e cambiare questo settaggio in base alla scala del disegno! Altrimenti si vedono linee che sembrano continue (tratti troppo lunghi).
Ti ringrazio per il file allegato che ho provato subito: le linee tratteggiate in effetti appaiono più "corte" ma la scala tipo linea rimane sempre 25,4.
Non so più cosa pensare...

Grazie.
Ciao
 

ApeGana

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge ST8
Regione: Marche
#14
Beh, è chiaramente un problema di impostazione di autocad.

I formati dwg e dxf non hanno un'unità di misura definita al loro interno, ma memorizzano le lunghezze come numeri puri; poi la lunghezza reale viene ricostruita all'apertura del file, secondo le impostazioni del software che si usa, interpretando questi numeri con una certa unità di misura. Evidentemente la stessa cosa vale anche per i tipi di linea tratteggiati (non lo sapevo).
Comunque il 25,4 è un indizio chiaro in tal senso, non è un numero casuale, vengono confusi millimetri con pollici.

Non so aiutarti di più, Autocad non lo conosco abbastanza, però potresti dare un'occhiata a qusti due link che ho trovato al volo: credo che la soluzione potrebbe essere lì.

https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20100408021710AAaVdNh
http://knowledge.autodesk.com/support/revit-products/learn-explore/caas/CloudHelp/cloudhelp/2015/ITA/Revit-DocumentPresent/files/GUID-378DB240-0889-44EB-94AA-3C459EF6FBB6-htm.html

Ciao
 

abelli12

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: altro
Regione: italia
#16
I motivi principali sono che i clienti mi richiedono espressamente il file in dwg (perché hanno autocad e perché desiderano aggiungere/modificare direttamente il disegno), aggiungi la lacrimazione occhi dopo un certo tempo a fissare lo sfondo bianco
in draft di SE...potrei cambiare i settaggi dei colori, ma se ancora non sono riuscito a risolvere il problema del post precedente che è altrettanto fastidioso...
Ho anche modificato alcune impostazioni di autocad, ho provato a reimpostare passo passo il file seacad.ini ma niente da fare, in più SE gestisce in modo diverso le linee nascoste da quelle di centro, infatti in autocad (2004) alle prime sono associati i grip nelle seconde no, perciò ogni volta devo prima esplodere tutte le linee di asse e di centro e poi riscalarle.
Mi piacerebbe riuscire ad avere un disegno con le linee proporzionate alla scala.
Vi ringrazio per la pazienza e la disponibilità.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#17
I motivi principali sono che i clienti mi richiedono espressamente il file in dwg (perché hanno autocad e perché desiderano aggiungere/modificare direttamente il disegno), aggiungi la lacrimazione occhi dopo un certo tempo a fissare lo sfondo bianco
in draft di SE...potrei cambiare i settaggi dei colori, ma se ancora non sono riuscito a risolvere il problema del post precedente che è altrettanto fastidioso...
Anche i miei clienti mi chiedono i disegni in DWG ma non per questo lavoro con Autocad, mi limito a salvare in DWG e mandare il file a lavoro concluso.

Per quanto riguarda il colore di sfondo, a parte cambiare il colore come da te già citato, ti faccio notare come tutti i software si sono allineati a questa soluzione. Non per questo deve essere la migliore ma mi chiedo. Come mai su word, excel e tutti gli altri software il bianco non da fastidio ? e la risposta è: abitudine.

Comunque tornando al tuo problema se ci mandi qualche file magari riusciamo ad indagare meglio, secondo me però è un problema di settaggio di Autocad tra lo spazio carta e spazio modello e tutti i modi astrusi che utilizza per ottenere il risultato.

La V18 è piuttosto vecchia, hai l'ultimo SP installato ?

Ciao
 

abelli12

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: altro
Regione: italia
#18
Finalmente ho risolto! Dopo numerosi test ho trovato una soluzione che descrivo di seguito per chi eventualmente avesse questa problematica. (Ovviamente è solo una delle possibili soluzioni).
In autocad è necessario creare un piccolo file lisp nel quale prima si esplodono i centri e poi dopo aver selezionato tutte le entità
con il comando scalatl si può settare il fattore di scala più idoneo alla scala globale del disegno.