fori ad elica e sviluppo in dxf

brex

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solid edge, Inventor, Auto Cad
Regione: Veneto
#1
Carissimi,
ho un problema relativamente allo sviluppo di lamiere da punzionare. Per punzonare un foro ad elica (per creare l'invito di viti autofilettanti) utiliziamo un punzone specifico e quindi non posso disegnare utilizzando la lavorazione foro, perchè senno il programma di nesting lo riconosce come tale e usa un punzone circolare. Attualmente utiliziamo uno scavo imbutito, ma alla fine nello sviluppo dxf ci sono una serie di cerchi concentrici e il nostro operatore deve sostituire a mano con la lavorazione elica. Mi chiedo se sia possibile associare in automatico una lavorazione in solid edge con uno schizzo opportuno sul dxf. credo sia sufficiente associare una lavorazione a un tre quarti di cerchio... Grazie per i consigli!

Brex
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#2
Carissimi,
ho un problema relativamente allo sviluppo di lamiere da punzionare. Per punzonare un foro ad elica (per creare l'invito di viti autofilettanti) utiliziamo un punzone specifico e quindi non posso disegnare utilizzando la lavorazione foro, perchè senno il programma di nesting lo riconosce come tale e usa un punzone circolare. Attualmente utiliziamo uno scavo imbutito, ma alla fine nello sviluppo dxf ci sono una serie di cerchi concentrici e il nostro operatore deve sostituire a mano con la lavorazione elica. Mi chiedo se sia possibile associare in automatico una lavorazione in solid edge con uno schizzo opportuno sul dxf. credo sia sufficiente associare una lavorazione a un tre quarti di cerchio... Grazie per i consigli!

Brex
Ciao, non ho ben capito quello che devi fare. Tieni presente che nelle opzioni di configurazione del dxf sviluppato puoi impostare le lavorazioni come l'imbutira per essere piazzate su di un livello differente. Almeno così l'operatore sa su quali cerchi deve agire.

Se poi provi a spiegarmi meglio quello che devi fare provo a darti qualche altro consiglio.

Ciao
 

brex

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solid edge, Inventor, Auto Cad
Regione: Veneto
#3
in poche parole devo trovare il modo di differenziare un foro normale (che riceve un solo colpo di punzone) da un foro a elica (che riceve un colpo per creare il foro e uno con il punzone speciale a elica). non basta indicare con due cerchi concentrici, perchè sennò il programma di nesting li individua come fori entrambi e prima passa il punzone con il diametro più piccolo e poi quello con il diametro più grande. Spero di essermi spiegato meglio e comunque grazie per il suggerimento
 

brex

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solid edge, Inventor, Auto Cad
Regione: Veneto
#5
non posso allegare niente, perchè in realtà è più un problema del nesting che di soli edge! Forse lo risolvo in un'altra maniera... qualcuno sa come fare in modo che salvando come sviluppato una lamiera, si possa far si che un foro filettato venga rappresentato secondo UNI, cioè con foro e 3/4 di linea esterna? Ho provato con le proprietà dei dxf, ma non ci sono riuscito...

Brex