• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Forature 5x

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#1
Ciao a tutti,

qualcuno di voi usa CimE per fare forature 5x??
Come vi trovate?

Ho avuto modo di usare Auton per eseguire le forature 5x. Spettacolare. Bisogna disegnare a cad l'asse del foro che determina posizione e profondita' del foro poi al resto ci pensa lui. Nel senso. Definito il modello e un layer contenente gli assi dei fori il sistema calcola le forature,gli svincoli e le connessioni tra i vari fori girando attorno al modello SENZA tallonarlo. E' possibile poi programmare la foratura profonda con le retrazioni per scarico truciolo nel mascherino di impostazione del p.u. Veramente comodo e veloce. Il postprocessato sara' quindi un file XYZAC (o gli assi che ha la vostra fresa..) SENZA cicli fissi o cose strane.

I tecnici di Microsys mi hanno detto che CimE NON puo' fare cio'. Nel senso. E' in grado di uscire nel postprocessato solo con cicli fissi preceduti dalla funzione di rototraslazione del cn. Cio' implica un sacco di casini. Se hai il pezzo staffato ruotato, stai eseguendo magari il pezzo speculare alla matematica ecc ecco che non ne vieni piu' a capo. Senza contare che ci va un post per ogni tipo di cn mentre con il postprocessato ,per esempio di Auton, puoi andare in macchina su qualsiasi cn, puoi fornire il pu a un fornitore senza troppe seghe da fare perche' tutto funzioni.

C'e' la possibilita' nel post 3 assi di uscire con i cicli esplosi quindi avere il postprocessato con blocchi XYZ ma, per esempio e' impossibile fare una foratura profonda decente.

So che per fare la foratura 5x poi e' necessario specificare FORO per FORO la direzione dell' utensile (con rischi evidenti di sbagliare, oltre al tempo che ci vuole per fare, ad esempio, una foratura 5x su particolari aereonautici di 50 fori normali al modello che solitamente vengono forniti con asse foro fatto di cad).

Che considerazioni potete fare??

Dylan
 

stinit

Utente Standard
Professione: un pò di tutto!!!
Software: svariati
Regione: marche
#2
ho sentito parlare molto bene di Auton...specialmente nei percorsi di sgrossatura dove a quanto so il percorso è esente da rapidi di svincolo...
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#3
Sgrossature con Auton ne ho fatte poche.. e effettivamente praticamente non fa rapidi (cosa che Cim fa anche dove e' palese che non servirebbe, vedi nella svuotatura di una vasca...).

Parlavo cq delle forature..
Attenzione comunque.. anche Auton ha i suoi limiti, soprattutto nell'interfaccia uomo/software.

Ma vorrei non andare fuori tema e sentire qualcuno sul merito del topic iniziale.

Ciaoo!

Dylan
 

Giorgio72

Utente Junior
Professione: Progettista e Consulente Microsystem
Software: Cimatron IT, CimatronE, Tebis, Solidworks
Regione: Romagna
#4
Ciao Dylan,
noi abbiamo una macchina della IMSA e usiamo CimatronE. Con il modulo di Automated Drill ci troviamo benissimo, abbiamo solo dovuto pazientare un po' per la messa a punto del post che però ora funziona bene. Noi abbiamo anche la simulazione della macchina. Ci troviamo bene. Tutti fori a 3x o 5x vengono identificati in automatico e vengono poi applicate delle sequneze che puoi specificare come vuoi a aggiungere al tuo catalogo sequenze.

Tu fai riferimento alla foratura standard di Cimatron o a quella del nuovo modulo che è comparso nella 8.0 di Foratura automatica? Con quel modulo e le modifiche al post puoi fare tutto quello che indichi e anche qualcosa di più...

Se vuoi qualche immagine te la mando!

Buona giornata
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#5
Ciao,

cio' che dici e' confortante.

Solo una cosa. IMSA (per cio' che so..) fa macchine per foratura profonda.
Nel 90% dei casi le forature profonde vengono eseguite su matematiche chiuse a solido con fori definiti come cilindri, a 90 gradi sulle facce d'ingresso ecc.

Come si comporta il sistema su matematiche importate da cad che scrivono superfici pessime ( uno per tutti Omnicad) che scrivono i cilindri come nurbs ecc?
Il 90 % delle forature che devo fare sono su superfici di stile e spessissimo ho solo l'asse del foro e non il foro vero e proprio matematizzato.

Puo' forare da vettore? Parliamo sia del modulo vecchio che di quello nuovo (che non ho).
Come gestisce i passaggi da fori esempio b90c0 a b90c180? (con ABC coerenti ISO..)

Sono moolto curioso.

Dylan
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#6
Nessun altro fa forature 5x??
Vorrei sentire un po' di pareri...

Giorgio72.. ti ho scritto un pm.. Ricevuto?

Dylan
 

Rea

Utente poco attivo
Professione: progettista
Software: CimatronE
Regione: Lombardia
#7
Ciao a tutti ,
sono nuovo del forum e conosco abbastanza bene CimatronE ed ho lavorato anche qualche tempo con IT (v11/12/13).
Per quanto riguarda la foratura Automatica , CimatronE esegue un riconoscimento dei fori attraverso una tolleranza di cilindricità (e altre cosucce);
quindi non interessa avere superfici NURBS oppure cilindriche , il sistema lavora tutto.... purchè tutti i fori siano chiusi in tolleranza.
Ciauz
Rea
 

Giorgio72

Utente Junior
Professione: Progettista e Consulente Microsystem
Software: Cimatron IT, CimatronE, Tebis, Solidworks
Regione: Romagna
#8
Ciao Dylan,
scusa per il ritardo sulla risposta ma non mi collego spesso. In relazione a quello che mi chiedi: con la foratura canonica di CimatronE se selezioni un punto su una superficie il sistema calcola la direzione normale alla sup in quel punto e la usa come dir. di foratura. In CimatronE non c'è un comando per forare su vettori disegnati come linee ma sinceramente per forare in quel modo non c'è neppure bisogno di un CAM (...) perchè devi poi specificare tanti di quei parametri e non hai la possibilità di applicare cicli specifici a fori specifici identificati automaticamente.

Come dice Rea CimatronE riconosce come cilindri e coni anche sup nurbs entro una certa tolleranza che puoi specificare. Devi comunque aver unito la geometria ma con l'unisci tollerante si riesce a unire di tutto in pochissimo tempo e senza interventi locali.

Per quello che riguarda la gestione delle rotazioni non ho riscontrato problemi e il software e il post una volta messo a punto mi permette di fare forature a 5x anche inclinate e sul qualunque piano o superfcie.

Spero di esser riuscito a colmare un po' di curiosità ma forse ti conviene provarlo perchè con la tua esperienza puoi probabilmente implementarlo ancora meglio di quanto non abbiamo fatto noi in azienda.

Ciao,
Giorgio



Nessun altro fa forature 5x??
Vorrei sentire un po' di pareri...

Giorgio72.. ti ho scritto un pm.. Ricevuto?

Dylan