Finestre su superficecilindrica

Filo

Utente Standard
Professione: Perditempo
Software: Inventor2015 ANSYS Fluent Gambit SolidWorks Algor
Regione: Veneto
#1
Spero il tema non sia già stato discusso, con il cerca non ho trovato niente.

Devo fare delle finestre su una superfice cilindrica come da immagine allegata.

img.jpg

Le finestre vengono fatte prima che il pezzo venga piegato.

Come creare correttamente il modello 3d e il modello piatto?

Spero di essere stato chiaro

Grazie ciao

Filippo
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#2
2 strade:
Fai il pezzo in ambiente lamiera, poi:
-Comando "Spiega"
-Schizzo e taglio delle finestre
-Comando "Ripiega"
-Modello piatto

Altra strada, sempre in ambiente lamiera:
Vai in " Modello 3D"
-SupRivoluzione del profilo
-Creazione delle finestre con schizzo 3D e comando Dividi
-Ispessimento a "Spessore"
-Ritorna in ambiente "Lamiera"
-Modello Piatto.

Di sicuro più veloce la prima...
 

Filo

Utente Standard
Professione: Perditempo
Software: Inventor2015 ANSYS Fluent Gambit SolidWorks Algor
Regione: Veneto
#3
La seconda strada troppo complicata, invece la prima direi ottima! Il comando spiega proprio mi mancava, tante volte proiettavo il modello piatto con qualche giro strano, invece lo spiega semplifica le cose.

Grazie mille

Ciao
 

Sleepers

Utente Junior
Professione: Disegnatore progettista
Software: Inventor 2010, ACAD, GBG
Regione: Lombardia
#4
2 strade:
Fai il pezzo in ambiente lamiera, poi:
-Comando "Spiega"
-Schizzo e taglio delle finestre
-Comando "Ripiega"
-Modello piatto
Riporto su questo thread perché vorrei un chiarimento, se possibile.

Come realizzo in ambiente lamiera il pezzo calandrato della prima immagine (senza fori/aperture), per poi poterlo spiegare?

Grazie.
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#5
Riporto su questo thread perché vorrei un chiarimento, se possibile.

Come realizzo in ambiente lamiera il pezzo calandrato della prima immagine (senza fori/aperture), per poi poterlo spiegare?

Grazie.
Qui e' più facile:
Disegni semplicemente uno schizzo con il tuo profilo, poi usi il comando "flangia contorno".
Visto che è un pezzo calandrato, ricordati di impostare il fattore K=0.5
P.S.
Il comando spiega ti chiede di scegliere una faccia fissa di riferimento, se non ne hai, cioè il tuo pezzo è fatto con la sola parte curvata, puoi prendere la faccia dello spessore come riferimento.
 

Sleepers

Utente Junior
Professione: Disegnatore progettista
Software: Inventor 2010, ACAD, GBG
Regione: Lombardia
#6
Disegni semplicemente uno schizzo con il tuo profilo, poi usi il comando "flangia contorno".
OK, credo di avere capito. Solo lo schizzo del profilo già curvato, senza creare la "faccia" ma direttamente la "flangia contorno".

Visto che è un pezzo calandrato, ricordati di impostare il fattore K=0.5
Cambia molto se lascio il valore di default?
L'ambiente lamiera lo conosco appena, e ignoro quasi tutto (mi sto leggendo i vecchi thread).

Grazie.
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#7
OK, credo di avere capito. Solo lo schizzo del profilo già curvato, senza creare la "faccia" ma direttamente la "flangia contorno".



Cambia molto se lascio il valore di default?
L'ambiente lamiera lo conosco appena, e ignoro quasi tutto (mi sto leggendo i vecchi thread).

Grazie.
Dipende da quanto hai impostato il Valore K.
Io mi trovo bene con 0.273 per piegature su spessori fino a 10 mm.
In questo caso la differenza di lunghezza dello sviluppo con un fattore K di 0.5,è di circa 0,7 mm per 360° di angolo per mm di spessore.
Non e' un gran che' con spessori piccoli, però....
Comunque cambiarlo non e' difficile:
In ambiente lamiera , sulla barra degli strumenti, apri la finestra di dialogo :"Valori di default lamiera" ,poi clicca sull'icona della matita accanto alla riga"regola di spiegatura" e da qui modifichi il valore del fattore K. Applica e chiudi.