• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

FILTRARE parti o assiemi mediante descrizione e trovare quello giusto

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#1
Buonasera, stiamo nuovamente cercando di mettere una pezza alla ns mancanza di "organizzazione prestabilita" che, se con il 2d ancora poteva andare, con il 3d ci potrebbe creare grandi problemi.

Come sapete, noi realizziamo nastri trasportatori o cmq sistemi di movimentazione industriale a nastro, catene, rulli, ... apparecchiature sicuramente meccanicamente semplici e che ad un primo esame potrebbero sembrare di semplici da organizzare/standardizzare: "larghezza, lunghezza e via..", mentre nella realtà si scopre rapidamente che non esiste una macchina identica ad un altra (simile come forma, forse come funzionamento, ma sempre diverse per dimensioni, accessori, applicazioni, usi, impieghi, materiali,...).

In pratica il ns lavoro potrebbe somigliare all'assemblare vari mattoncini lego di base (si legga "parti o sottoassiemi")per ottenere una macchina sempre diversa, in realtà capiterà spesso che anche quel mattoncino base dovrà essere un pò più basso del precedente per poter passare in quel foro...

Il ns sforzo quotidiano è quindi quello di:
- cercare di usare meno mattoncini possibili
- TROVARE e sfruttare ciò che abbiamo già disegnato/progettato

Un altro ns problema è che quando riusciamo a riutilizzare il mattoncino esistente, solitamente lo usiamo per una tipologia di macchina diversa, nasce quindi l'esigenza di:
- salvarlo in un posto comune
- nominarlo in modo congruo
- ritrovarlo rapidamente quando dovremmo fare una futura applicazione simile

Vi confesso che anche ora abbiamo le idee molto confuse in quanto non riusciamo a trovare un punto di partenza, ma ci sembra che un buon punto di partenza potrebbe essere quello di:

- Poter "inglobare" nella parte e/o nell'assieme, come ad esempio nelle proprietà, una sorta di "cartellino" su cui scrivo che cos'è o cosa rappresenta quel file ad esempio "perno per bicicletta", per poi poter aggiungere un altro cartellino con scritto "perno per assale ruota posteriore motorino tipo 3xy" quando lo andrò ad usare (sempre lo stesso codice che non cambia forma ma solo applicazione) nell'assieme o sotto assieme di un motorino.
- Poter filtrare tutti i "pern*" incrociandoli con "motorin*"

In pratica vorremmo poter scrivere sopra ogni parte o assieme a cosa serve o che applicazione speciale è per poi INCROCIANDO i vari dati andare a trovare non tutti i perni ma soli i perni del motorino o meglio ancora IL "pern*" "motorin*" 3xy", in tal modo potremmo quindi ritrovare anche "quel perno fatto quella volta per quel motorino... com'era poi? ti ricordi...?" senza magari doverlo ridisegnare da capo magari molto simile ma mai uguale...

Secondo voi, si può ottenere una cosa simile? Dopo aver abbandonato l'idea di farlo con il ns DBCent, ho provato ad inserire varie proprietà in proprietà e a cercarle con RICERCA DI SOLIDWORKS che però non ha trovato nulla (e poi non avrebbe potuto "incrociare" i dati...).

Voi che ne pensate?
PS: Dopo questa, la prossima sarebbe: " ...e i dati ? dove andrebbero memorizzati? in un unico pentolone e mai in commessa o come? ... ma facciamo dopo ok? ;)
 

flfn

Utente Junior
Professione: progettista
Software: Solid Works-Ready Works-Rhinoceros-Mastercam
Regione: veneto
#2
Salve, devi installare un pdm, che ti permetta di fare le ricerche per casistica.

Oppure puoi codificare per classi di numero poi aggiungere sulle propieta delle parti le informazioni che ti interessano, e fare le ricerche con Explorer. Pero si puoi perdere il filo dove sono usati i vari file, soprettutto quando cominci avere giga di archivio.

Io uso ReadyWorks, che si interfaccia con SQl per le ricerche e per le distinte.

Saluti
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#3
Buonasera, stiamo nuovamente cercando di mettere una pezza alla ns mancanza di "organizzazione prestabilita" che, se con il 2d ancora poteva andare, con il 3d ci potrebbe creare grandi problemi.

Come sapete, noi realizziamo nastri trasportatori o cmq sistemi di movimentazione industriale a nastro, catene, rulli, ... apparecchiature sicuramente meccanicamente semplici e che ad un primo esame potrebbero sembrare di semplici da organizzare/standardizzare: "larghezza, lunghezza e via..", mentre nella realtà si scopre rapidamente che non esiste una macchina identica ad un altra (simile come forma, forse come funzionamento, ma sempre diverse per dimensioni, accessori, applicazioni, usi, impieghi, materiali,...).

In pratica il ns lavoro potrebbe somigliare all'assemblare vari mattoncini lego di base (si legga "parti o sottoassiemi")per ottenere una macchina sempre diversa, in realtà capiterà spesso che anche quel mattoncino base dovrà essere un pò più basso del precedente per poter passare in quel foro...

Il ns sforzo quotidiano è quindi quello di:
- cercare di usare meno mattoncini possibili
- TROVARE e sfruttare ciò che abbiamo già disegnato/progettato

Un altro ns problema è che quando riusciamo a riutilizzare il mattoncino esistente, solitamente lo usiamo per una tipologia di macchina diversa, nasce quindi l'esigenza di:
- salvarlo in un posto comune
- nominarlo in modo congruo
- ritrovarlo rapidamente quando dovremmo fare una futura applicazione simile

Vi confesso che anche ora abbiamo le idee molto confuse in quanto non riusciamo a trovare un punto di partenza, ma ci sembra che un buon punto di partenza potrebbe essere quello di:

- Poter "inglobare" nella parte e/o nell'assieme, come ad esempio nelle proprietà, una sorta di "cartellino" su cui scrivo che cos'è o cosa rappresenta quel file ad esempio "perno per bicicletta", per poi poter aggiungere un altro cartellino con scritto "perno per assale ruota posteriore motorino tipo 3xy" quando lo andrò ad usare (sempre lo stesso codice che non cambia forma ma solo applicazione) nell'assieme o sotto assieme di un motorino.
- Poter filtrare tutti i "pern*" incrociandoli con "motorin*"

In pratica vorremmo poter scrivere sopra ogni parte o assieme a cosa serve o che applicazione speciale è per poi INCROCIANDO i vari dati andare a trovare non tutti i perni ma soli i perni del motorino o meglio ancora IL "pern*" "motorin*" 3xy", in tal modo potremmo quindi ritrovare anche "quel perno fatto quella volta per quel motorino... com'era poi? ti ricordi...?" senza magari doverlo ridisegnare da capo magari molto simile ma mai uguale...

Secondo voi, si può ottenere una cosa simile? Dopo aver abbandonato l'idea di farlo con il ns DBCent, ho provato ad inserire varie proprietà in proprietà e a cercarle con RICERCA DI SOLIDWORKS che però non ha trovato nulla (e poi non avrebbe potuto "incrociare" i dati...).

Voi che ne pensate?
PS: Dopo questa, la prossima sarebbe: " ...e i dati ? dove andrebbero memorizzati? in un unico pentolone e mai in commessa o come? ... ma facciamo dopo ok? ;)
Salve, devi installare un pdm, che ti permetta di fare le ricerche per casistica.

Oppure puoi codificare per classi di numero poi aggiungere sulle propieta delle parti le informazioni che ti interessano, e fare le ricerche con Explorer. Pero si puoi perdere il filo dove sono usati i vari file, soprettutto quando cominci avere giga di archivio.

Io uso ReadyWorks, che si interfaccia con SQl per le ricerche e per le distinte.

Saluti

Ciao flfn, gliel'ho già detto, ma non mi vuole ascoltare. Sarebbe proprio quello che risolve al 100% questo tipo di problematica, se mettono in piedi il normalizzatore il problema è risolto nel migliore dei modi e da subito.

Reggio, fatti fare una demo da quelli della Ready e vedrai che la risposta ai tuoi problemi è più vicina di quanto credi.
Il tuo prodotto lo conosco fin troppo bene, nel mio studio facciamo un po' di tutto e anche le macchine che hai citato, presumo per vostri concorrenti.
Quante postazioni dovresti gestire?
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#4
Ciao flfn, gliel'ho già detto, ma non mi vuole ascoltare. Sarebbe proprio quello che risolve al 100% questo tipo di problematica, se mettono in piedi il normalizzatore il problema è risolto nel migliore dei modi e da subito.
Ciao, non è vero, ti ascolto ti ascolto è solo che di software che "fanno tutto" ne abbiamo l'ufficio pieno, quindi andiamo in punta di piedi, cmq ieri, in ufficio hanno chiamato quelli di Ready x un primo contatto...
"Normalizzatore"? cosa essere?

presumo per vostri concorrenti.
Quante postazioni dovresti gestire?
molto male!!!! ;P

Quante postazioni dovresti gestire?
...dipende da quanti e quali problemi risolve, cmq 2,3 o 4...
che sia la volta buona?

PS: Ready mi permette anche di mantenere lo storico dei dati di progetto, offerte, email con cliente, dwg, doc,... riguardanti la commessa e magari di avvisare chi la stà sviluppando di eventuali aggiunte o variazioni di dati?
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#6
Oppure puoi codificare per classi di numero
Cosa intendi con "codifica per classi di numero"?
Considera che noi, in passato avevamo provato a codificare ogni parte di macchina per poterla poi filtrare e riusare (con excel), solo che continuavamo sempre ad aggiungere colonne di parti o applicazioni nuove senza poter mai arrivare a "prevedere" tutto, con il metodo delle "etichette/proprietà multiple" che ho illustrato prima, speriamo di poter aggiungere sempre senza limiti: ogni volta che riutilizzo un pezzo questo verrà poi ritrovato ogni qual volta ricercherò una delle tante "etichette" che ha al suo interno, senza dover prevedere prima un codice preciso...

..fare le ricerche con Explorer.
...ma explorer come fà a cercare nelle proprietà del file? e poi, può trovare quel file che contiene la proprietà "pern*" E ANCHE LA "motorin*" E ANCHE LA "3xy" oppure ne trova solo una?

...si interfaccia con SQl per le ricerche e per le distinte.
In pratica che significa? Cioè, che vantaggi dà?
 

flfn

Utente Junior
Professione: progettista
Software: Solid Works-Ready Works-Rhinoceros-Mastercam
Regione: veneto
#7
Scusa, quante licenze di sw avete e che tipo.

Comunque con sw explorer puoi ricercare nelle propieta di sw, tutti le tue indicazioni,, pero quando cominci avere tant giga di materiale ci mette del tempo. E quindi va bene all' inizio della attivita, ma poi ...

La classificazioni per classi, è che il codice numerico che vai inserire e parlante....

Con ready la ricerca non viene fatta sui singoli file, ma sul database che copia le propieta del file. ( fatti fare una demo, e vedrai).Poi tiene conto anche dove viene usato il singolo file (per i ricambi e le modiche, e il max.)

saluti
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#8
Il normalizzatore è una parte di pdm che integra oltre a dati anagrafici dati tecnici per le ricerche e il riutilizzo dei file.
Se vuoi con Ready c'è anche il configuratore (integrato nel pdm) ma secondo me non vi serve in quanto realizzate particolari sempre simili ma non così tanto simili da trovare benefici in un configuratore, ormai con la produzione standard non is campa più.

Per quanto riguarda il codice ci sono 3 modalità di utilizzo del prodotto, io ho la prima e cioè quella citata da flfn, ma si può utilizzare una codifica flessibile o una modalità in cui il codice non comare nemmeno più ma si lavora per famiglie.

Puoi integrare in ready qualsiasi tipo di file e puoi codificare anche cartelle di win.

Fatti fare anche una breve demo della versione Premium e delle funzioni di clona speed, nesting in barra, ecc...
Queste sono novità della 2011 (che uscirà a breve) ma sono molto interessanti.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#9
Non avevo letto tutto... DBCent non fa quello che dici? Ne sono veramente stupito!!!
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#10
Ne sono veramente stupito!!!
... da quando sono entrato nel "mondo" Swx anche io sono rimasto molto stupito... :tongue:

Tornando a noi, in attesa di incontrare Ready, vorrei fare alcune verifiche con voi in merito a "Ricerca di Solidworks", in pratica ho già creato alcune parti e assiemi (mi aspetto che lo strumento ricerchi in tutti i documenti all'interno di una o più cartelle) salvati in una cartella che si chiama NB2009/documenti/swx/
ho messo anche qlc documento di office .doc .xls .dwg .dxf
Alcuni di questi file (5 x la precisione) contengono "Tambur" , ho quindi digitato la parola "tambur" e dato invio, invece di 5 oggetti, me ne trova solo 2, diversi da quelli che vedete in allegato.... :confused: Perchè? E sopratutto, come faccio a farglieli trovare?
Ricerca di Solidworks trova anche altri documenti? (sembra di sì)
Può ricercare in più cartelle? Come gli si impostano?
Può usare caratteri speciali per raffinare la ricerca come "*" o "E"? (F1 dice di sì ma a mè pare non funzionare)
Può trovare SOLO i file che contengono "Tab*" ma anche "Com*"?
Può cercare ANCHE nelle proprietà del file di Swx?

Io CREDO di aver fatto delle prove con le impostazioni corrette, ma i risultati (come in allegato) NON hanno senso....
Mi date una mano? (anzi un kg di mani)?
 

flfn

Utente Junior
Professione: progettista
Software: Solid Works-Ready Works-Rhinoceros-Mastercam
Regione: veneto
#11
Non capisco la tua procedura, il testo Tambur dove lai inserito... se non sulle propieta

Se hai dei problemmi prova a contarmi per skipe..
saluti
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#12
Non capisco la tua procedura, il testo Tambur dove lai inserito... se non sulle propieta

Se hai dei problemmi prova a contarmi per skipe..
saluti
Al momento nel nome file che identifica cosa rappresenta, successivamente avrei approfondito anche i testi inseriti in proprietà...
Dici che "se ne frega" del nome file o come?
(skype solo in ufficio)
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#13
Sabato, avevo impostato da OPZIONI/RICERCA di Dissezionare SEMPRE e gli avevo dato il precorso principale della cartella su server che contiene i ns disegni.
Mi sarei aspettato che ritornando lunedì, e ricercando con "Ricerca di Solidworks" che mi trovasse tutti i disegni contenutivi, invece non mi trova nulla...
Ho anche aperto per la prima volta SWX explorer che, pur puntandolo alla cartella che contiene tutti i dis, non trova nulla nemmeno lui...

Sapreste dirmi dove sbaglio?
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#14
Sabato, avevo impostato da OPZIONI/RICERCA di Dissezionare SEMPRE e gli avevo dato il precorso principale della cartella su server che contiene i ns disegni.
Mi sarei aspettato che ritornando lunedì, e ricercando con "Ricerca di Solidworks" che mi trovasse tutti i disegni contenutivi, invece non mi trova nulla...
Ho anche aperto per la prima volta SWX explorer che, pur puntandolo alla cartella che contiene tutti i dis, non trova nulla nemmeno lui...

Sapreste dirmi dove sbaglio?
Installa Windows Search 4.0 e poi ne riparliamo.
Logicamente, imposta il percorso di ricerca nelle opzioni del prg (WS4).:finger:

Per la cronaca: 110 MILA file (sul server) che dopo indicizzazione trova mentre digito il nome, non male direi.

che poi... la dissezione non fà un inventario, se non erro, ma
spezzetta tutte le lavorazioni per un successivo riutilizzo. (Almeno, questo è quello che mi ricordo del corso fatto 3 anni fà)
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#15
Ha ragione mike, i files devono essere indicizzati, se utilizzi xp devi installare a mano desktop search. Io non l'ho mai montato in quanto mi siede la macchina e non sono mai stato in grado di eseguire le ricerche sulla rete.
Ready salva i dati anagrafici e il rapporto padre/figlio durante i normali salvataggi dei file di swx, per cui se crei un file e cerchi qualcosa lo trovi istantaneamente. A parte la ricerca, vedrai che quando ti abituerai a vedere in tempo reale cosa contiene un documento, dove è utilizzato e avere liste implose e riepilogate non potrai + farne a meno.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#16
Ha ragione mike, i files devono essere indicizzati, se utilizzi xp devi installare a mano desktop search. Io non l'ho mai montato in quanto mi siede la macchina e non sono mai stato in grado di eseguire le ricerche sulla rete.
Quando si installa SolidWorks, cioè dalla versione 2008, lui installa i prerequisiti, prima di installarsi.
Quindi nessuno deve installare Windows Desktop Search a mano e tantomeno installare il 4, che non è un requisito necessario, a lui basta il 3.1.
Se i file di SolidWorks risiedono sul server, basta che vuoi mettiate nelle opzioni generali, il percorso dove risiedono i documenti SolidWorks e lui automaticamente li inserisce in WDS.
WDS può piantarti la macchina, ma se imposti la sua indicizzazione quando il computer non è occupato, forse è meglio.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#17
Ha ragione mike, i files devono essere indicizzati, se utilizzi xp devi installare a mano desktop search. Io non l'ho mai montato in quanto mi siede la macchina e non sono mai stato in grado di eseguire le ricerche sulla rete.
Ready salva i dati anagrafici e il rapporto padre/figlio durante i normali salvataggi dei file di swx, per cui se crei un file e cerchi qualcosa lo trovi istantaneamente. A parte la ricerca, vedrai che quando ti abituerai a vedere in tempo reale cosa contiene un documento, dove è utilizzato e avere liste implose e riepilogate non potrai + farne a meno.
La prima indicizzazione ha un tempo di circa 50 ore, lascio acceso il pc dal
venerdì sera e il lunedì mattina ha finito.
L' indicizzazione richiede risorse solo la prima volta, poi di volta in volta
fà in fretta.
Riguardo alla ricerca inrete, ho eliminato la ricerca in locale (in quanto i files che cerco sono sul server) ed ho impostato il percorso di rete.
Puoi ancora scremare ulteriormente abilitando la ricerca solo di alcune estensioni.
Per la versione, ho detto 4.0 perchè è la più recente, se monti la 3.X l' update
dei win ti segnala la nuova versione.
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#18
La prima indicizzazione ha un tempo di circa 50 ore, lascio acceso il pc dal
venerdì sera e il lunedì mattina ha finito.
L' indicizzazione richiede risorse solo la prima volta, poi di volta in volta
fà in fretta.
Confermo, molto tempo subito, da farti venire la voglia di staccarlo, poi però risulta funzionale e comodo...
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#19
Installa Windows Search 4.0 e poi ne riparliamo
Come dice SolidUser, non credo di doverlo installare, su win7 dovrebbe già esserci di default (di fatto esplora risorse di WINDOWS mi trova i file molto velocemente...) in ogni caso, a scanso di.. mi riesci a dire come verificarne la presenza?

Quando si installa SolidWorks, cioè dalla versione 2008, lui installa i prerequisiti, prima di installarsi.
Quindi nessuno deve installare Windows Desktop Search a mano e tantomeno installare il 4, che non è un requisito necessario, a lui basta il 3.1.
Se i file di SolidWorks risiedono sul server, basta che vuoi mettiate nelle opzioni generali, il percorso dove risiedono i documenti SolidWorks e lui automaticamente li inserisce in WDS.
WDS può piantarti la macchina, ma se imposti la sua indicizzazione quando il computer non è occupato, forse è meglio.
Ora il mio collega è al tel con Ready, MA in ogni caso mi piacerebbe capire come far funzionare "Ricerca di Solidworks" e capire quanto è "Potente", vi chiederei quindi se, dimenticando per un attimo quanto fin quì detto, potete dirmi (passo-passo) SE e COME ottenere questo risultato:

disegno
- rullo 123.part e nella proprietà1 inserisco "rullo per nastro TNC500" e proprietà2 inserisco "rullo per nastro TNP500"
- rullo 124.part e nelle proprietà inserisco "rullo per nastro TNP500"
- rullo 125.part e nelle proprietà inserisco "rullo per nastro TNT500"
- cuscinetto 345.part e nelle proprietà inserisco "cuscinetto per nastro TNP500"
- cuscinetto 346.part e nelle proprietà inserisco "cuscinetto nastro TNP500"
- soluzione 543.asm che contiene rullo 123.part e cuscinetto 345.part

Ora digitando *rull* debbo trovare tutti i rulli
digitando *rull*TNC* debbo trovare solo rullo 123.part
digitando *soluz*TNC* debbo trovare solo soluzione 543.asm (questa la teniamo per ultima)

Allora, i disegni li ho fatti e li ho messi in 3 cartelle diverse: ora cosa debbo fare per ritrovarli?
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#20
Sicuramente nelle opzioni di swx settare le 3 cartelle o quella che ne fa capo tra le "posizioni predefinite dei documenti"