• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Filettature sfalsate su bordi smussati

POONCH78

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: Solidworks 2010 sp2.1
Regione: Lombardia
#1
ho un altro problema col 2010, riguarda le filettature.
Se faccio il preforo già smussato nello schizzo di taglio in rivoluz., e poi applico la fil. cosmetica,in visualizzazione aumenta la profondità della stessa tanto quanto l'altezza dello smusso, e la fa iniziare dal bordo inferiore dello stesso, Vedi figura 'A'. in questo caso la lunghezza del filetto era 5mm, ma dalla faccia superiore risultano 6 perchè si somma quello dello smusso (1x45°) Questo sia applicandola al bordo sup., che a quello inf.
Col 2007 non avevo questo problema....

l'unico modo che ho trovato per aggirare il problema è quello di fare il preforo senza smusso, applicare la filettatura sullo spigolo vivo, e poi aggiungere lo smusso con la funzione (figura 'B'), allora lo visualizza correttamente.

vorrei evitare di fare sempre così, preferirei continuare come ho sempre fatto (es. 'A')... che voi sappiate si può sistemare?

grazie mille
 

Allegati

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#2
ho un altro problema col 2010, riguarda le filettature.
Se faccio il preforo già smussato nello schizzo di taglio in rivoluz., e poi applico la fil. cosmetica,in visualizzazione aumenta la profondità della stessa tanto quanto l'altezza dello smusso, e la fa iniziare dal bordo inferiore dello stesso, Vedi figura 'A'. in questo caso la lunghezza del filetto era 5mm, ma dalla faccia superiore risultano 6 perchè si somma quello dello smusso (1x45°) Questo sia applicandola al bordo sup., che a quello inf.
Col 2007 non avevo questo problema....

l'unico modo che ho trovato per aggirare il problema è quello di fare il preforo senza smusso, applicare la filettatura sullo spigolo vivo, e poi aggiungere lo smusso con la funzione (figura 'B'), allora lo visualizza correttamente.

vorrei evitare di fare sempre così, preferirei continuare come ho sempre fatto (es. 'A')... che voi sappiate si può sistemare?

grazie mille
Scusa, ma perchè vuoin complicarti la vita a tal punto?
Usa la Creazione guidata fori; lì decidi profondità, smussi e diametro del preforo tutto in un'unica funzione.. oltretutto viene "riconosciuto meglio" in tavola, puoi applicare le didascalie automatiche ecc. ecc.
Non ha senso fare una feature di taglio/foro e poi applicare la cosmetica. Già si è ancora costretti a farlo per i perni filettati (chissà perchè non si decidono ad implementare una feature come per i fori ma per i maschi), visto che c'è l'automatismo usiamolo.
Poi se hai ragione particolari per operare così spiegale, potrebbe interessare per operazioni specifiche.

Saluti
Marco:smile:
 

POONCH78

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: Solidworks 2010 sp2.1
Regione: Lombardia
#3
Scusa, ma perchè vuoin complicarti la vita a tal punto?
Usa la Creazione guidata fori; lì decidi profondità, smussi e diametro del preforo tutto in un'unica funzione.. oltretutto viene "riconosciuto meglio" in tavola, puoi applicare le didascalie automatiche ecc. ecc.
Non ha senso fare una feature di taglio/foro e poi applicare la cosmetica. Già si è ancora costretti a farlo per i perni filettati (chissà perchè non si decidono ad implementare una feature come per i fori ma per i maschi), visto che c'è l'automatismo usiamolo.
Poi se hai ragione particolari per operare così spiegale, potrebbe interessare per operazioni specifiche.

Saluti
Marco:smile:
Hai ragione scusa, non ho spiegato completamente..
faccio così perchè si tratta di corpi valvola che si dividono in due varianti, diverse solo per una cosa:
una ha il foro filettato (che ho postato nell'esempio) per ospitare un anello di tenuta (chiamata 'sede') avvitato nel foro stesso, mentre l'altra è priva di questo anello e l'otturatore fa tenuta sul corpo stesso, che stavolta anzichè avere la lavorazione dell'esempio con il filetto, ha un riporto di saldatura dove viene ricavato un foro con uno smusso ben definito (identico a quello della 'sede' che va negli altri corpi).

quindi, inizio sempre col creare il corpo SENZA 'sede' e quindi utilizzando schizzi di taglio in rivoluzione x modellare la zona di tenuta ed ottenere la geometria esatta. Più precisamente, ricavo prima la 'camera' che ospita la saldatura, poi una estrusione in rivoluz. (senza unire i materiali) che sarebbe la saldatura stessa, ed infine un taglio in rivoluz. che definisce lavorazione finale.

per fare l'altro corpo invece (quello col filetto) parto dal primo, unisco i materiali nella zona di tenuta e modifico semplicemente lo schizzo relativo all'ultimo taglio in rivoluzione,facendolo diventare quello che sarà il preforo. Infine ci applico il filetto.

scusami, capisco che è un pò complicato a parole,però preferirei evitare di postare files relativi al lavoro...

fidati che per me è il modo più veloce per realizzare quello che mi serve, non ho mai avutoi problemi e ho in giro centinaia e centinaia di file fatti in questo modo...mi dispiacerebbe adesso dover modificare il metodo x questa stron@atina... (tra l'altro se apro i file fatti con la precedente versione sono perfetti, il problema lo dà solo facendolo adesso con la 2010)....