• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Filettatura Pro-E

calacc

Utente Standard
Professione: Product Development Engineering Specialist
Software: CREO Parametric 2.0 M230
Regione: Emilia Romagna
#21
Ciao, ti ringrazio molto perché ho capito adesso. Per la messa in tavola della vite però dovrò richiamare la quota della filettatura sempre all'esterno e non sulla cosmetica perché si quota così l'albero filettato
 

lollone

Utente Standard
Professione: Project Engineer
Software: Creo 3.0 - AutoCAD - Inventor - Solid Edge
Regione: Veneto
#22
Proprio così!
cmq per i fori filettati puoi usare il comando foro e richiamare la tabella per la filettatura desiderata.La cosmetica ti verrà creata automaticamente.
 

calacc

Utente Standard
Professione: Product Development Engineering Specialist
Software: CREO Parametric 2.0 M230
Regione: Emilia Romagna
#23
Ecco, giusto per completezza, in fase di analisi interferenze globale mi rileva un'interferenza in corrispondenza di ogni accoppiamento filettato modellato come descritto. E' pacifico che accada sempre secondo me con questo metodo, perché da quanto ho capito sia per l'albero che per il foro di estrude il diametro corrispondente alla "linea grossa" della messa in tavola del componente. Quindi, alla luce di ciò, che strategia adottare per compiere un'analisi interferenze più fedele alla realtà? Ogni idea sarà molto preziosa!!!
Nel caso particolare che vi mostro si tratta di filettature cosmetiche di tipo gas, dove per gli alberi ho utilizzato la fdu postata gentilmente da lollone e per i fori ho creato una cosmetica tradizionale digitando manualmente il valore del diametro nominale da rappresentare
 

Allegati

Professione: Progettista
Software: Pro/E WF4
Regione: Emilia Romagna
#24
Buongiorno, mi attacco a questo thread perchè mi sembra il posto giusto...:angry:

Premetto che uso Pro/E WF 4 da un paio di settimane, quindi sono ancora alle primissime armi... Ho apprezzato molto la tabella di lollone, e volevo chiedervi in che modo si possono creare i file .gph. :confused: Mi piacerebbe applicare la feature definita dall'utente anche sulle asole, o su scarichi particolari...

Ho provato a cercare sul forum ma non ho trovato niente.

Saluti :biggrin:
 

calacc

Utente Standard
Professione: Product Development Engineering Specialist
Software: CREO Parametric 2.0 M230
Regione: Emilia Romagna
#25
Io mi ci sto cimentando adesso ma non ho ancora capito bene il meccanismo. Prova a cercare nella guida, lì lo spiega abb bene! La fdu di lollone credo che abbia tante varianti quante sono le filettature e si gestiscono anche qui con le family table
 

Allegati

Professione: Progettista
Software: Pro/E WF4
Regione: Emilia Romagna
#26
Io mi ci sto cimentando adesso ma non ho ancora capito bene il meccanismo. Prova a cercare nella guida, lì lo spiega abb bene! La fdu di lollone credo che abbia tante varianti quante sono le filettature e si gestiscono anche qui con le family table
Grazie del post, ho dato un'occhiata alla guida di wf4, ma il procedimento sembra piuttosto contorto (almeno per me che arrivo dai cad più "semplici" :rolleyes:).

Adesso prendo un maalox poi provo. :biggrin: :biggrin:
 

armalenta

Utente poco attivo
Professione: disegnatore cad
Software: autocad
Regione: sardegna
#27
io sono un po + tardo
i riferimenti sono la superfici filetto e superficie iniziale.
ma in pratico cosa sono?
sono il diametro esterno e il diametro interno?
e nel caso li devo disegnare prima come estrusione di due circonferenze?

grazie
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#28
io sono un po + tardo
i riferimenti sono la superfici filetto e superficie iniziale.
ma in pratico cosa sono?
sono il diametro esterno e il diametro interno?
e nel caso li devo disegnare prima come estrusione di due circonferenze?

grazie
Ciao Armalenta, ai nuovi utenti è richiesta una presentazione alla comunità e la lettura del regolamento.
Dovresti inoltre indicare quale versione di Pro/E o Creo utilizzi, visto che nel tuo profilo dici di usare autocad.

Per la tua domanda ... a cosa ti riferisci, alla cosmetica di filettatura ?
Se è così, nel caso del foro la superficie filetto è la superficie cilindrica del preforo e la superficie iniziale è il piano dal quale inizia il filetto.
Nel caso di un perno, la superficie filetto è la superficie cilindrica del perno stesso, la superficie iniziale è come per il foro (piano di partenza della filettatura).
 

enriminniti

Utente poco attivo
Professione: ingegnere
Software: solidworks, rhino
Regione: lombardia
#29
ciao,scusate se mi intrometto, ma dove trovo la cartella dove inserireil file fdu?grazie mille...