File NON modificabili SOLID EDGE

Boro83

Utente Junior
Professione: impiegato
Software: solid edge
Regione: bo
#1
ciao ragazzi..

devo mandare ad un altro progettista che usa sempre SOLID EDGE, un disegno fatto in ASSEMBLY (asm) ...solo che non voglio che il destinatario possa risalire a quote...portarlo in DRAFT e farci i suoi comodi...insomma modificarlo....

sapete che in che estensione salvarlo?

grazie M.:)
 

Prima

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solid Edge; Autocad, Jetcam, Alphacam
Regione: Toscana
#2
ciao...

prova a salvalo in formato step, ti crea un file unico dell'assieme, poi al momento che lo riapri te lo "risviluppa" con tutti i suoi pezzi o sottoassiemi, ma questi son visti come un corpo unico e non con le feature che hai usato per la costruzione.....
 

Boro83

Utente Junior
Professione: impiegato
Software: solid edge
Regione: bo
#3
ciao...

prova a salvalo in formato step, ti crea un file unico dell'assieme, poi al momento che lo riapri te lo "risviluppa" con tutti i suoi pezzi o sottoassiemi, ma questi son visti come un corpo unico e non con le feature che hai usato per la costruzione.....
ho provato in STEP .... però nn funziona...xke l'altra persona...aprendo il disegno...riesco cmq a portarlo in 2D e a quotarlo.....io volevo fare in modo che l'oggetto in questione s veda in assembly...par...e mettiamo anke DFT però che lui nn riesca a risalire alle quote...dev'essere una cosa un po imboscata....

a lui serve l'oggetto del disegno per metterlo tra i suoi assembly ...in pratica il mio è un componente che va inserito nel suo impianto...però nn voglio che risalga a quote del mio componente....

grazie..M.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#4
ho provato in STEP .... però nn funziona...xke l'altra persona...aprendo il disegno...riesco cmq a portarlo in 2D e a quotarlo.....io volevo fare in modo che l'oggetto in questione s veda in assembly...par...e mettiamo anke DFT però che lui nn riesca a risalire alle quote...dev'essere una cosa un po imboscata....

a lui serve l'oggetto del disegno per metterlo tra i suoi assembly ...in pratica il mio è un componente che va inserito nel suo impianto...però nn voglio che risalga a quote del mio componente....

grazie..M.
Potresti creare l'assieme semplificato (dal menù ambiente), eliminare tutte le parti, e dargli solo l'assieme. In questo modo gli dai una fotografia dell'esterno dell'assieme. Qualche quota però sarà in grado di ricavarla.

Altrimenti puoi salvare in JT e nelle opzioni non esporti la geometria di precisione. Magari fai alcune prove, per lavora con il JT serve almeno la V19 (o la V20 ?).

Ciao
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#5
Potresti creare l'assieme semplificato (dal menù ambiente), eliminare tutte le parti, e dargli solo l'assieme. In questo modo gli dai una fotografia dell'esterno dell'assieme. Qualche quota però sarà in grado di ricavarla.

Altrimenti puoi salvare in JT e nelle opzioni non esporti la geometria di precisione. Magari fai alcune prove, per lavora con il JT serve almeno la V19 (o la V20 ?).

Ciao
Ho visto che certi cad (alibre express per esempio) esportano in pdf 3d che non so bene cosa sia ma penso permetta di vedere la morfologia di un oggetto. Forse pero' e' troppo poco in questo caso...
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#6
Ho visto che certi cad (alibre express per esempio) esportano in pdf 3d che non so bene cosa sia ma penso permetta di vedere la morfologia di un oggetto. Forse pero' e' troppo poco in questo caso...
Il pdf 3D può essere interessante, ma come tutti i documenti PDF poi lo puoi vedere solo con il visualizzatore. In più per poter creare un PDF 3D al momento occorre pagare ad Adobe una licenza.... non sono al corrente di programmi tipo PDFCreator per il 2D gratuiti.

Ciao
 

Gilsephony

Utente Junior
Professione: Ingegnere Progettista
Software: Solid Edge
Regione: Umbria
#7
a lui serve l'oggetto del disegno per metterlo tra i suoi assembly ...in pratica il mio è un componente che va inserito nel suo impianto...però nn voglio che risalga a quote del mio componente....

grazie..M.
se lo deve posizionare, per motivi di ingombro, nel suo assieme riuscirà sempre a vedere le dimensioni del componente in quanto deve avere un oggetto "dimensionale" per poterlo gestire (se uno utilizzasse addirittura un .JPG potrebbe risalire alle dimensioni reali)

Una soluzione è creare un oggetto Cubico dove inserisci solo i punti di interesse tipo fori per il fissaggio, piedini e per gli ingombri approssimi con cubi (è un'approssimazione spinta ma potrebbe comunque essere utile per posizionare ogg con ingombri).
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#8
se lo deve posizionare, per motivi di ingombro, nel suo assieme riuscirà sempre a vedere le dimensioni del componente in quanto deve avere un oggetto "dimensionale" per poterlo gestire (se uno utilizzasse addirittura un .JPG potrebbe risalire alle dimensioni reali)

Una soluzione è creare un oggetto Cubico dove inserisci solo i punti di interesse tipo fori per il fissaggio, piedini e per gli ingombri approssimi con cubi (è un'approssimazione spinta ma potrebbe comunque essere utile per posizionare ogg con ingombri).
Quoto anch'io sia il concetto che la soluzione proposta.

Se si fornisce un qualsiasi modello 3D ad un terzo è matematicamente impossibile impedire che poi questi risalga alle quote del pezzo, una volta che lo ha importato in un'altro CAD.
Altrimenti non potrebbero esistere tutti quei siti che mettono a disposizione i modelli 3D di componentistica di vario genere e noi "truciolari" non potremmo lavorarci con i CAM, per esempio ricavandoci i disegni delle attrezzature.

Un'ultima soluzione, ma devi sapere esattamente quali sono le parti dell'assieme (o dei pezzi che lo costituiscono) e/o le dimensioni che sono critiche per il tuo interlocutore, è di "truccare" l'oggetto in modo da cambiarne la fisionomia, per farlo sì assomigliare a quello vero, ma con quote diverse dall'originale.
In questo caso, però, dovrai praticamente rifare/editare il tuo .asm ed i .prt in esso contenuti.
 

SE_User

Guest
#9
Ciao, altra soluzione:

esporta in formato JT SENZA geometria precisa, oppure semplifichi il tuo modello, lo salvi in par o parasolid e così butterai fuori un modello incompleto, ma senza modificare il tuo oggetto progettato.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#10
Ciao, altra soluzione:

esporta in formato JT SENZA geometria precisa, oppure semplifichi il tuo modello, lo salvi in par o parasolid e così butterai fuori un modello incompleto, ma senza modificare il tuo oggetto progettato.
Mi sembrava di averlo già detto io :rolleyes:

Ciao
 

bruske

Utente poco attivo
Professione: disegnatore
Software: solid edge
Regione: italia
#11
la cosa più semplice è quella di aprire il file di assieme con "vista e annotazione" poi vai su file-invia a destinatario di posta lui ti chiederà se vuoi abilitare la funzione o no di rilevare le misure