• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

FILE di configurazione DRAFT

MastroheaD

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere Aerospaziale
Software: CATIA V5, Solidworks, UG nx19, Nastran/patran, HyperWorks 9.0
Regione: Piemonte
#1
Buongiorno a tutti,
dopo aver realizzato parecchie tavole, mi sono reso conto che il peso delle linee delle viste, quote, tratteggio ect. era tale da renderle viste poco chiare al momento della stampa. A questo punto mi chiedo se esista la possibilità di modificare la configurazione delle proprietà del .DFT (magari con un file di configurazione) per evitare di dovermi modificare tutte le tavole a manina rischiando di lasciare qualcosa indietro...
io non sono riuscito a trovare nulla di tutto ciò, sono io interdetto o SE è così limitato?

grazie in anticipo,
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#2
Lo spessore delle linee è gestito come Stili.
Da Visualizza / Stili, apri il gestore degli stili.
Da lì c'è pure un 'Organizza Stili' che, senza troppe pretese, ti consente di importare e sostituire (se il nome è identico) gli stili sul file aperto.
Un altro metodo può essere, una volta sicuri di avere il template a posto al cento per cento, quello di aprire il disegno vecchio, mostra tutti i piani, copia tutto, chiudi, su un nuovo file basato sul template corretto, incolla su origine, salvare e sovrascrivere il vecchio: così però si perdono le Proprietà Personalizzate, se usi un PDM, ci pensa lui ad aggiornarle.

Infatti quando incolli degli oggetti, se il nome dello stile corrisponde, viene utilizzato quello del file corrente, se non esiste viene creato con le proprietà che eredita nel copia incolla.

Quindi per prima cosa creati il template corretto, tempo fa avevo postato il mio.
Non ti concentrare solo sulle linee ma anche tratteggi, quote, Tabelle ecc..

Se hai un centinaio di draft fai a mano, se ne hai di più, li fai a mano poco per volta.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#3
Lo spessore delle linee è gestito come Stili.
Da Visualizza / Stili, apri il gestore degli stili.
Da lì c'è pure un 'Organizza Stili' che, senza troppe pretese, ti consente di importare e sostituire (se il nome è identico) gli stili sul file aperto.
Un altro metodo può essere, una volta sicuri di avere il template a posto al cento per cento, quello di aprire il disegno vecchio, mostra tutti i piani, copia tutto, chiudi, su un nuovo file basato sul template corretto, incolla su origine, salvare e sovrascrivere il vecchio: così però si perdono le Proprietà Personalizzate, se usi un PDM, ci pensa lui ad aggiornarle.

Infatti quando incolli degli oggetti, se il nome dello stile corrisponde, viene utilizzato quello del file corrente, se non esiste viene creato con le proprietà che eredita nel copia incolla.

Quindi per prima cosa creati il template corretto, tempo fa avevo postato il mio.
Non ti concentrare solo sulle linee ma anche tratteggi, quote, Tabelle ecc..

Se hai un centinaio di draft fai a mano, se ne hai di più, li fai a mano poco per volta.
Mi sembra che l'ultima versione di OpenSave abbia la possibilità di aggiornare gli stili.

E' un po che non lo uso, a suo tempo lo avevo modificato per aggiornare alcuni stili ed allineare tutti i miei disegni.

Ciao