• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

fattore k dal libro di pruneri

MARCOC

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: autocad-inv2015-solid2015
Regione: piemonte
#1
Ciao
Ho letto sul libro di Pruneri,

Riprendopartedel testo originale "comesi calcola il fattore k" questo parametro stabilisce la posizione in cui viene calcolata la tolleranza della piega. PEr calcolare la tolleranza di piega viene utilizzata la seguente equazione...
2*PI*(raggiopiega+offset lineare*spessore\2)*(angolo piega\360)

Sono a chiedervi sapete che cosa intende per offset lineare
 
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#2
Ciao
Ho letto sul libro di Pruneri,

Riprendopartedel testo originale "comesi calcola il fattore k" questo parametro stabilisce la posizione in cui viene calcolata la tolleranza della piega. PEr calcolare la tolleranza di piega viene utilizzata la seguente equazione...
2*PI*(raggiopiega+offset lineare*spessore\2)*(angolo piega\360)

Sono a chiedervi sapete che cosa intende per offset lineare
Se cerchi sulla guida di inventor mi sembra che è tutto molto ben spiegato
 

MARCOC

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: autocad-inv2015-solid2015
Regione: piemonte
#3
Ho letto ma anche li ci sono un paio di cose poco chiare...piu tardi le scrivo...
 

MARCOC

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: autocad-inv2015-solid2015
Regione: piemonte
#4
Da wiki
Compensazione piega
Ltot=l1+l2+v

v= è il risultato del calcolo della tolleranza della piega.

E fin qua ok

Poi mi dice...

In Inventor, la tolleranza delle piega viene calcolata mediante le seguenti equazioni

Lba=2(p+q)*tan(b/2)+v

Ora non capissco ma se in Lba mi compare sempre v come lo calcolo sto v
A me none chiaro...potete chiarirmi