• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

famiglie di parti e excel

ilmas86

Utente Junior
Professione: studente
Software: solid works
Regione: milano
#1
dunque ho smanettato tutto il pomeriggio su solidworks con buon successo devo dire per quel che riguarda la creazione di famiglie di parti mediante una tabella excel: ovvero ho creato una parte base e ho poi importato tutte le quote base in una tabella e poi ho creato altre configurazioni dalla tabella con i valori modificati, come del resto spiega molto dettagliatamente la guida :) . Mi manca però l'ultimo passaggio: voglio poter mettere in corrispondenza la modifica di una quota relativa a una determinata configurazione con un foglio excel esterno facendo in modo di modificare automaticamente il valore della quota sul foglio excel e di poter viceversa, modificando dal foglio excel un valore, avere il riscontro della quota cambiata nel mio modello. ho cercato attentamente sulla guida prima di chiedere di nuovo a voi (che bravo, sto seguendo umilmente i vostri suggerimenti e rimproveri) ma più che dirmi in modo astratto "devi aggiornare le modifiche" non mi pare che faccia...
attendo risp, grazie
ilmas
 

alex_cm

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: SolidWorks 2007
Regione: Romagna
#2
Allora, simulazione del problema in SWX2008....potrebbero esserci leggere differenze con SWX2007.

Oggetto del test: un semplice parallelepipedo. Quota vincolata alla tabella: modulo dell'estrusione.

1- prima di tutto, crea una tabella Excel formattata in modo corretto. Abbi cura quindi di nominare una cella a tua scelta con il nome "family" (deve essere proprio il nome della cella).
2- Adesso, nel modello, fai: "inserisci->tabella dati". Nel property manager della funzione seleziona "seleziona file" e vatti a cercare la tabella che hai fatto (accetta solo estensioni .xls - no office 2007).Successivamente abbi cura di mettere un flag nell'opzione "Collegamento al file". Sotto, magari, seleziona "Blocca le modifiche del modello per aggiornare la tabella dati" che fa sì di rendere la tabella di excel in "sola lettura" quando metti le mani alle quote del modello che sono vincolate alla suddetta tabella.
3- Dai la conferma al comando e SWX ti aprirà la tabella a video (all'interno dello spazio di modellazione). Io non sono riuscito ad inserire parametri "in automatico" cliccando su quote e/o funzioni. Ho dovuto scriverli a mano.
4- Quando aggiorni la tabella - fallo a file di modello chiuso - e riapri il file ti verrà chiesto se aggiornare il modello con le info della tabella modificata o viceversa (ma magari in questo caso specifico può non funzionare). Questo è quello che s'intende per "riaggiornare il modello".

Lascio a te lo sperimentare il comportamento dell'aggiornamento di modello e tabella senza le opzioni che ti ho indicato io...anche se secondo me non ha senso: dal momento che uso un file di Excel esterno suppongo di non voler che la tabella si aggiorni con una "smanettata" nella geometria 3D.

Buon lavoro

Omissis: ho visto che la tabella dati viene messa nell'albero delle configurazioni, a differenza delle tabelle incorporate che compaiono nell'albero delle feature: potrebbe essere una peculiarità di SWX08 dal momento che non ho provato con la 07.
Ciao ciao :)
 

MoldKiller

Guest
#3
Omissis: ho visto che la tabella dati viene messa nell'albero delle configurazioni, a differenza delle tabelle incorporate che compaiono nell'albero delle feature: potrebbe essere una peculiarità di SWX08 dal momento che non ho provato con la 07.
Ciao ciao :)
In SW2008 le tabelle dati (per coerenza), sono state spostate nell'albero delle configurazioni.

Ciao
 
Professione: progettista
Software: swx2011 - PTC Creo direct Modeling
Regione: veneto
#5
Allora, simulazione del problema in SWX2008....potrebbero esserci leggere differenze con SWX2007.

Oggetto del test: un semplice parallelepipedo. Quota vincolata alla tabella: modulo dell'estrusione.

1- prima di tutto, crea una tabella Excel formattata in modo corretto. Abbi cura quindi di nominare una cella a tua scelta con il nome "family" (deve essere proprio il nome della cella).
2- Adesso, nel modello, fai: "inserisci->tabella dati". Nel property manager della funzione seleziona "seleziona file" e vatti a cercare la tabella che hai fatto (accetta solo estensioni .xls - no office 2007).Successivamente abbi cura di mettere un flag nell'opzione "Collegamento al file". Sotto, magari, seleziona "Blocca le modifiche del modello per aggiornare la tabella dati" che fa sì di rendere la tabella di excel in "sola lettura" quando metti le mani alle quote del modello che sono vincolate alla suddetta tabella.
3- Dai la conferma al comando e SWX ti aprirà la tabella a video (all'interno dello spazio di modellazione). Io non sono riuscito ad inserire parametri "in automatico" cliccando su quote e/o funzioni. Ho dovuto scriverli a mano.
4- Quando aggiorni la tabella - fallo a file di modello chiuso - e riapri il file ti verrà chiesto se aggiornare il modello con le info della tabella modificata o viceversa (ma magari in questo caso specifico può non funzionare). Questo è quello che s'intende per "riaggiornare il modello".

Lascio a te lo sperimentare il comportamento dell'aggiornamento di modello e tabella senza le opzioni che ti ho indicato io...anche se secondo me non ha senso: dal momento che uso un file di Excel esterno suppongo di non voler che la tabella si aggiorni con una "smanettata" nella geometria 3D.

Buon lavoro

Omissis: ho visto che la tabella dati viene messa nell'albero delle configurazioni, a differenza delle tabelle incorporate che compaiono nell'albero delle feature: potrebbe essere una peculiarità di SWX08 dal momento che non ho provato con la 07.
Ciao ciao :)
Ciao, mi succede che, lavorando nel file excel (sia interno che esterno) non mi permette di fare il 'collage' di stringe (es. = "Molla" & d4 & ".....) nel senso che anzichè (uscito dalla cella con la formula) scrivere 'Molla 4 ...' sul campo, mi rimane il valore '= "Molla" & d4 & ".....'.
Succede anche a voi? E' un'opziona da settare?

grazie
claudio71
 

Poly

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: SWX 2009x64, Autocad 2007, Corel Draw X3
Regione: Furlanìa Occidentale
#6
Di default le celle del file excel incluso nel file SWX sono formattate come "Testo". Quindi anche se scrivi le formule non le prende. Devi mettere il formato delle celle come "generale".

Alla demo di SWX al momento di acquistarlo il rivenditore aveva fatto una figuraccia su questa cosa ;)
 
Ultima modifica:

Poly

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: SWX 2009x64, Autocad 2007, Corel Draw X3
Regione: Furlanìa Occidentale
#7
Per collegare la tabella di configurazione ad un file esterno puoi anche fare così:

1) Prima la crei interna in modo da catturare in automatico in nomi delle quote e delle funzioni. Poi copi le celle in un nuovo file excel. Elimini la tabella di configurazione interna e segui la procedura indicata da alex per collegare il file esterno dove hai copiato i dati.

2) Usi sia la tabella interna che un file esterno. Ovvero crei la tabella interna e poi solo in alcune celle che ti interessano metti i riferimenti con un file esterno (sempre di excel) dove magari ti fai una montagna di altri calcoli o dove hai una mascherina di input e verifica dei dati. In pratica ti viene fuori un mini-mini configuratore.

Excel si interfaccia facilmente anche a database quindi puoi farti una query magari sul gestionale (codici-dimensioni-finiture) e importare i dati nel foglio excel esterno o interno.

Attenzione però in ogni caso con i file esterni a non spostarli o rinominarli. Nè i modelli SWX nè i file XLS.
 
Professione: progettista
Software: swx2011 - PTC Creo direct Modeling
Regione: veneto
#8
Per collegare la tabella di configurazione ad un file esterno puoi anche fare così:

1) Prima la crei interna in modo da catturare in automatico in nomi delle quote e delle funzioni. Poi copi le celle in un nuovo file excel. Elimini la tabella di configurazione interna e segui la procedura indicata da alex per collegare il file esterno dove hai copiato i dati.

2) Usi sia la tabella interna che un file esterno. Ovvero crei la tabella interna e poi solo in alcune celle che ti interessano metti i riferimenti con un file esterno (sempre di excel) dove magari ti fai una montagna di altri calcoli o dove hai una mascherina di input e verifica dei dati. In pratica ti viene fuori un mini-mini configuratore.

Excel si interfaccia facilmente anche a database quindi puoi farti una query magari sul gestionale (codici-dimensioni-finiture) e importare i dati nel foglio excel esterno o interno.

Attenzione però in ogni caso con i file esterni a non spostarli o rinominarli. Nè i modelli SWX nè i file XLS.
... ottimo. ti ringrazio