estrusione spirale

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#21
Ma che cacchio ci fate co ste elicoidi? :confused:
Ma poi non fate prima ad usare un modellatore di superfici ed importare se SWX va in crisi? :smile:
Dai, provaci tu con rhino, che poi ridiamo :smile:

ciao
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#22
Non diciamo eresie, che se ti legge un fresatore ti picchia con una chiave del 90 :smile:

ciao
eh.., ho già cercato di dirglielo, ma evidentemente usa frese di gomma e che sfarfallano liberamente:biggrin:

Saluti
Marco:smile:

P.S. noto che.. ma il '09 lo tieni ancora nel cassetto?
E forse non hai tutti i torti:wink:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#23
P.S. noto che.. ma il '09 lo tieni ancora nel cassetto?
E forse non hai tutti i torti:wink:
Sto finendo un lavoro con la 2007 per cui resto su quello fino a giugno, poi installo la 2009 sperando che con il SP che sarà fuori per allora sia stabile (sgratt sgratt) almeno come la 2007, che mi pare davvero una roccia.

ciao
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#24
Sto finendo un lavoro con la 2007 per cui resto su quello fino a giugno, poi installo la 2009 sperando che con il SP che sarà fuori per allora sia stabile (sgratt sgratt) almeno come la 2007, che mi pare davvero una roccia.

ciao
..una roccia ed un missile!
L'ho riacceso qualche giorno fa e non ricordavo quanto fosse veloce:
clic, tac aperto!
chiami le features, fai le tue operazioni, clic clic clic, fatto fatto fatto!
Checchè ne dicessero all'inizio i primi ad averlo installato a me sembra che il 2009 abbia tempi d'attesa più lunghi:cool:.

E' che a quanto mi diceva il fornitore a giugno dovrebbe già esserci la 2010.. e si ricomincia.. una ruota infinita.
Vedremo. (intanto non riesco a scaricare il SP 2.1 e pure il 2.0 per lo stesso motivo m'hanno dato loro un DVD con il download dell'aggiornamento..)

Saluti
Marco
 
Ultima modifica:

whitet

Guest
#25
E' sbagliato dappertutto... :redface:
Sia sulle pareti laterali che sul fondo della cava.
Crea un piano su un punto lungo l'elica in modo che la sua normale sia tangente al bordo dell'elica. Fai una sezione della cava con quel piano e vedrai che bordello :) La sezione dovrebbe essere una "U" profonda 10 mm e laga 10 mm fatta da tre segmenti rettilinei con i due lati verticali paralleli e perpendicolari al fondo.




Non significa niente. E' in tangenza ma orientato male.

Ti allego un immagine. Guarda nella vista destra l'orientamento del cilindro. Non è coerente con quanto si vede nelle altre due, che sarebbe corretto.
Dai un occhio alla sezione in rosso...

ciao

Ciao
premetto che non voglio aver ragione a tutti i costi, se mi sbaglio ben venga, c'è sempre da imparare.
sai, alcune volte, poche col passare degli anni, ti trovi dei risultati dalle lavorazioni che non sono quelli che ti aspetti.
Immaginando questa lavorazione e immaginando di fare una sezione, mi aspetterei ti trovare una cava che ha lo stesso profilo dell'utensile.
Così non è in questo caso perchè, come si dice in gergo, l'utensile "tallona", cioè tocca il pezzo su punti non esterni all'asse dell'utensile, o almeno così credo.
Io non me lo aspettavo, ma ho fatto una prova che dimostra, secondo me fugando ogni dubbio, che la cava non ha le superfici rettilinee per effetto del movimento che l'utensile fa rispetto al pezzo.
Come ho fatto?
  • ho disegnato un elicoide
  • un punto sulla curva
  • un asse passante per il punto e normale alla superficie del pezzo
  • una rivoluzione di taglio centrata sull'asse
ho ripetutto l'operazione 200 volte spostandomi di meno di un decimo lungo la spirale, in pratica ho sottratto molti cilindri dal solido.
Alla fine ho troncato il pezzo lungo l'asse.
Guarda che risultato ho ottenuto. Nota l'ingrandimento, i gradini sono tutti i cilindri "adiacenti", non sull'asse.
Per verifica ho fatto l'offset della superficie media e è tangente non nel punto, ma su una linea.
Facciamo così, se vi va. Dimostrate GEOMETRICAMENTE come dovrebbe venire la cava e non dire che così è sbagliata, a occhio. :finger:
oppure cominciate a sostenere che i cad sbagliano anche le sottrazioni booleane di due cilindri :biggrin:

allego lo step per verifica.....
 

Allegati

Ultima modifica:

whitet

Guest
#26
..comunque tu prova a farlo così:
View attachment 7920
è una delle soluzione che da SWX, col taglio di un solido cilindrico.. e comunque non "corretta" neppure questa.

..ah, qui c'è pure lo STEP:
View attachment 7921

Saluti
Marco
ciao
ho visto il file, secondo me è corretto. Prova a portare la profondità di taglio più vicina all'esse, vedrai che la figura assomiglirà sempre più a quello che ho ottenuto io simulando "perfettamente" il movimento del'utensile. Nel mio caso non ho uno spigolo perchè i punti di costruzione sono finiti(200 a un decimo di distanza) e quindi unendoli con una curva ottengo un fondo "arrotondato"....
prova, se vuoi, anche tu a dimostrare che deve essere diverso! Io non ho usato ne sweep, ne offset, ne comandi appositi, ho solo sottratto un clindro lungo un percorso elicoidale.....
 
Ultima modifica:

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#27
Ciao
premetto che non voglio aver ragione a tutti i costi, se mi sbaglio ben venga, c'è sempre da imparare.
sai, alcune volte, poche col passare degli anni, ti trovi dei risultati dalle lavorazioni che non sono quelli che ti aspetti.
Immaginando questa lavorazione e immaginando di fare una sezione, mi aspetterei ti trovare una cava che ha lo stesso profilo dell'utensile.
Così non è in questo caso perchè, come si dice in gergo, l'utensile "tallona", cioè tocca il pezzo su punti non esterni all'asse dell'utensile, o almeno così credo.
Io non me lo aspettavo, ma ho fatto una prova che dimostra, secondo me fugando ogni dubbio, che la cava non ha le superfici rettilinee per effetto del movimento che l'utensile fa rispetto al pezzo.
Come ho fatto?
  • ho disegnato un elicoide
  • un punto sulla curva
  • un asse passante per il punto e normale alla superficie del pezzo
  • una rivoluzione di taglio centrata sull'asse
ho ripetutto l'operazione 200 volte spostandomi di meno di un decimo lungo la spirale, in pratica ho sottratto molti cilindri dal solido.
Alla fine ho troncato il pezzo lungo l'asse.
Guarda che risultato ho ottenuto. Nota l'ingrandimento, i gradini sono tutti i cilindri "adiacenti", non sull'asse.
Per verifica ho fatto l'offset della superficie media e è tangente non nel punto, ma su una linea.
Facciamo così, se vi va. Dimostrate GEOMETRICAMENTE come dovrebbe venire la cava e non dire che così è sbagliata, a occhio. :finger:
oppure cominciate a sostenere che i cad sbagliano anche le sottrazioni booleane di due cilindri :biggrin:

allego lo step per verifica.....
Allora,
lascia perdere il CAD che continua a farti fare quello che vuole lui.
Scendi in officina, alla fresatrice fatti un taglio di questo tipo.
Taglia il "provino" in due. Una parte segala longitudinalmente sull'asse e l'altra secondo un piano inclinato normale alla direzione della fresatura (perpendicolare alle due facce parallele dello scavo).
Osserva le sezioni ottenute e dicci.

Saluti
Marco
 

whitet

Guest
#28
Allora,
lascia perdere il CAD che continua a farti fare quello che vuole lui.
Scendi in officina, alla fresatrice fatti un taglio di questo tipo.
Taglia il "provino" in due. Una parte segala longitudinalmente sull'asse e l'altra secondo un piano inclinato normale alla direzione della fresatura (perpendicolare alle due facce parallele dello scavo).
Osserva le sezioni ottenute e dicci.

Saluti
Marco
:)
spiegami perchè gli utensili hanno le pareti in modo da non toccare il pezzo, prova a immaginare se invece di assottigliarsi con un angolo lo facessero con un cerchio... che impronta lasciano sul pezzo? Il lato non sull'asse...
La prova che dici la farei se potessi, ma ti ricordo che per piccole profondità questo effetto non si nota, fallo tu e fresa fino ad arrivare vicino all'asse...
per fare filettature non si usano frese a candela, come mai? Le unoche lavorazioni che ho visto simili servono ad esempio a fare passare l'olio, quindi sono molto poco profonde....
fra l'atro la realtà non è una dimostrazione geometrica pura, ci sono flessioni, riscaldamenti, vibrazioni...
a me personalmente viene anche un altro dubbio....ma quelli di SW, che saranno come altri in questo campo, dei matematici con due paxxe così, fanno una nuova feature e commettono un errore così grossolano? credo che per loro sarebbe stato molto più semplice fare le pareti "piane", perchè "sbagliare" complicandosi di molto la vita? In genere i programmatori sbagliano perchè semplificano un problema complesso, non il contrario...mah
 
Ultima modifica:

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#30
quindi il cad sbaglia a sottrarre 2 cilindri? stai dicendo questo? :biggrin:
non ho usato comandi appositi.... E' una costruzione geometrica!
Se glieli fai sottrarre lungo un percorso elicoidale che ha creato "lui" ed in qualche modo (sempre deciso da "lui") "tangentemente" a questo percorso, SI' sbaglia!
O meglio, non sbaglia, approssima. Bisogna vedere quanto è fedele questa approssimazione.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#31
:)
spiegami perchè gli utensili hanno le pareti in modo da non toccare il pezzo,
Stiamo parlando di una fresa a candela che entra verticalmente "di testa" nel materiale.
Questa tocca solo e sempre lungo 2 linee verticali (le generatrici del cilindro/fresa) diametralmente opposte. Oltre che sul fondo che è piatto e pure il taglio deve risultare piatto.. o no?
Poi chiaro che ci sono delle vibrazioni in lavorazione (se l'attrezzaggio è a posto saranno infinitesimali), ma non penso che il tuo CAD consideri queste (ed in base a cosa?), che ne sa se stai fresando visto che fai una sottrazione di solidi.
 

whitet

Guest
#32
Se glieli fai sottrarre lungo un percorso elicoidale che ha creato "lui" ed in qualche modo (sempre deciso da "lui") "tangentemente" a questo percorso, SI' sbaglia!
O meglio, non sbaglia, approssima. Bisogna vedere quanto è fedele questa approssimazione.

forse hai ragione, ma come si fa a dimostrarlo? anche il cam approssima quindi? è pur sempre un software che ragiona come ho costruito io il pezzo e molto probabilmente come l'agoritmo di SW....
cad e i cam non possono fare un elicoide correttamente?
ripeto, potrebbe anche essere vero e a istinto ti darei ragione, ma se faccio una "equazione" sulla carte di un elicoide e poi la faccio sul cad, corrispondono sempre....
e ancora, perchè nelle lavorazioni tridimensionali su usano utensili sferici e non a candela? forse perche cosi tocca sempre e solo un punto?
non saprei che dirti, geometricamente il risultato è questo, all'interno di un particolare che come impostazione di tolleranza ha 0.0001
 
Ultima modifica:

whitet

Guest
#33
Se glieli fai sottrarre lungo un percorso elicoidale che ha creato "lui" ed in qualche modo (sempre deciso da "lui") "tangentemente" a questo percorso, SI' sbaglia!
O meglio, non sbaglia, approssima. Bisogna vedere quanto è fedele questa approssimazione.
perchè per uno è giusto e per n identici no?
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#34
cad e i cam non possono fare un elicoide correttamente?
A quanto pare, con i mezzi in nostro possesso, almeno "visivamente" non ci riescono.
Diverso è il discorso che possano elaborare correttamente l'istruzione da dare alla macchina.
In fin dei conti un percorso utensile per traiettorie non rettilinee è pur sempre un'interpolazione di punti, quindi approssimato per definizione. L'istruzione dice alla macchina che deve passare di lì, quella che è un "sistema rigido" parte e taglia tutto quello che si trova sotto:smile:. Anche volendo non può fare percorsi "arricciolati" lungo la sezione.

Saluti
Marco
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#35
perchè per uno è giusto e per n identici no?
..eh, a saperlo..

Evidentemente "lui ha in mente" quel percorso lungo quell'elica e come gli dai più di un cilindro da sottrarre parte con i suoi calcoli:biggrin:.. sinceramente non saprei dirti.

Ah, e pensiamo che i programmatori saranno senzaltro ottimi informatici e matematici, ma non è detto che siano anche esperti di lavorazioni meccaniche o di "semplice" disegno tecnico (e ce ne accorgiamo spesso nell'uso del cad).

Saluti
Marco
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#36
:)
per fare filettature non si usano frese a candela, come mai? Le unoche lavorazioni che ho visto simili servono ad esempio a fare passare l'olio, quindi sono molto poco profonde....
..eh
non hai visto molto allora.
"Cammes" particolari per trasmissione del movimento rotatorio in rettilineo, tamburi di selezione dei cambi sequenziali dei motocicli, svariate applicazioni per automazione, spostamento, posizionamento, e molto altro.. ne vedrai, ne vedrai..

Saluti
Marco:smile:
 

whitet

Guest
#38
...Anche volendo non può fare percorsi "arricciolati" lungo la sezione.

Saluti
Marco
comunque non fa percorsi arricciolati sulla sezione, presa da sola quella sezione è perfettamente cilindrica. sono le lavorazioni la contorno che tallonando asportano materiale in quel punto dando origine a quella strana forma. Le lavorazioni a lato, non sono in asse!
a me il dubbio, forte, resta e forse i cad non sbagliano così come si crede....
anche la mente è soggetta a errori, pensa agli effetti ottici....
guarda il video, si nota bene come ogni singola lavorazione sia cilindrica....
 

Allegati

Ultima modifica:

whitet

Guest
#39
Non diciamo eresie, che se ti legge un fresatore ti picchia con una chiave del 90 :smile:

ciao

la stai lucidando la chiave del 90 o l'hai messa via? si è insinuato il tarlo del dubbio? :smile:
se tutti i cad sbagliano, perchè danno tutti lo stesso risultato? e con comandi e metodi diversi?
si riesce a dimostare geometricamente come deve essere questa cava? se si, come?
 
Ultima modifica:
Professione: Lavoro Monotono
Software: "Pala e Picco"
Regione: Piemonte
#40
..eh
non hai visto molto allora.
"Cammes" particolari per trasmissione del movimento rotatorio in rettilineo, tamburi di selezione dei cambi sequenziali dei motocicli, svariate applicazioni per automazione, spostamento, posizionamento, e molto altro.. ne vedrai, ne vedrai..

Saluti
Marco:smile:
Aggiungerei anche viti senza fine a sezione quadra, a 1 o più principi che facevo su fresatrice universale, anche se a dire il vero non si usava una fresa a candela ma una fresa a disco...

In alcuni particolari che facciamo oggi il filetto (anche se non è un filetto standard...però sempre di filetto si tratta) viene fatto proprio su Fresatrice CN con fresa a candela... :finger:

Ciao
P-H