Esprit

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

axa

Utente Standard
Professione: Consulenza di tipo svariegato
Software: UG 10 - NX 11 - Esprit
Regione: Veneto
#21
Occhio che non voglio essere polemico, ma quando acquisti una macchina utensile che ha ordini di grandezza leggermente superiori, riesci a programmarle senza istruzione solo con i manuali forniti?
So che la faccenda ė un po' diversa perché magari hai più macchine con la stessa famiglia di CN, dunque una volta imparato bene o male sei a posto (forse).
Ma se non fosse così, quanto pagheresti una giornata di formazione su di un centro di lavoro?
La documentazione comunque esiste come anche i tutorial di base, il problema ė che non ė facile coprire tutte le casistiche che si possono presentare a livello di lavorazioni.
Inoltre la manutenzione di norma garantisce solamente gli aggiornamenti e la possibilità di segnalare bug , il discorso dell'assistenza "morale", intesa come aiuti e consigli, dipende dal rivenditore al quale uno si appoggia.
Preciso che vendo software dunque sono un tuo "nemico" :)
Preciso anche che quando un cliente mi chiama cerco di aiutarlo nei limiti del possibile.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#22
Occhio che non voglio essere polemico, ma quando acquisti una macchina utensile che ha ordini di grandezza leggermente superiori, riesci a programmarle senza istruzione solo con i manuali forniti?
So che la faccenda ė un po' diversa perché magari hai più macchine con la stessa famiglia di CN, dunque una volta imparato bene o male sei a posto (forse).
Ma se non fosse così, quanto pagheresti una giornata di formazione su di un centro di lavoro?
La documentazione comunque esiste come anche i tutorial di base, il problema ė che non ė facile coprire tutte le casistiche che si possono presentare a livello di lavorazioni.
Inoltre la manutenzione di norma garantisce solamente gli aggiornamenti e la possibilità di segnalare bug , il discorso dell'assistenza "morale", intesa come aiuti e consigli, dipende dal rivenditore al quale uno si appoggia.
Preciso che vendo software dunque sono un tuo "nemico" :)
Preciso anche che quando un cliente mi chiama cerco di aiutarlo nei limiti del possibile.
Beh AXA,
Non è così diversa...
Se tu hai una MU e dopo un pò ne compri un'altra, diversa come produttore, diversa come Controllo, etc... pensi di riuscire ad usarla?
Non credo.
Sarebbe bello che tutto fosse standard... compri una cosa e la sai usare...
Figurati... non succede per le prese elettriche, per i comandi della auto, che sono manufatti prodotti in milioni di esemplari e vuoi che succeda per un software prodotto in qualche migliaia?

Non capisco poi perchè ci sia questa pretesa nei confronti di CAD/CAM/CAE, mentre un prodotto diffusissimo (nell'ordine dei miliardi di copie) come MS Windows o MS Office, lo si sopporta senza documentazione o quasi, senza tutorial, e li si usa al 5% delle loro potenzialità solo perchè non sono documentati.
Misteri della vita.
E pensare che con il CAM/CAD produci la tua ricchezza... dovrebbe essere un tuo interesse usarli al meglio, no?
CIAO e BUONE VACANZE
 

axa

Utente Standard
Professione: Consulenza di tipo svariegato
Software: UG 10 - NX 11 - Esprit
Regione: Veneto
#23
Forse non hai letto il (forse) :)
Buone vacanze anche a Te ed a tutti quelli che leggono.
 

syfer

Utente Junior
Professione: Artigiano
Software: Esprit 2011
Regione: Toscana
#24
Dico la mia con estrema umiltà, consapevole di essere utilizzatore da poco sia di MU che di CAD/CAM.

AXA: Non ho nemici ne voglio farmeli, ringrazio Dio per avermi dato l'indirizzo di questi sito per fare domande a persone esperte, lavoratori quindi umili e ben disposte a dispensare il consiglio.

Mi chiedi quanto pagherei una giornata di formazione?
La formazione per apprendere una materia andrebbe equiparata all'insegnamento e non a quella di un professore specializzato in cardio chirurgia con 30 anni di esperienza. Non puoi farmi pagare moltiplicando per 3 il costo dell'insegnante altrimenti la cifra che viene fuori giornalmente è fuori dal mondo. Ho chiesto ad una ditta della mia città, in linea d'aria saranno 2 km. se potevano trovare un'accordo con me con tempi e modalità e gestire qualche ora di formazione. Mi è stato risposto che il costo non cambiava, sempre 480.00€ il giorno più iva.
I problemi si cerca di risolverli ma il peggior sordo è chi decide di non sentire.

Mi dici che i tutorial di ESPRIT esistono. Molto bene, puoi darmi i link? .. te ne sarei molto grato. Considera che già ci lavoro le uniche cose che non mi riesce molto bene è settare quella miriade di menù che trovo quando devo fare una tasca avvolta, una contornitura, ecc. Le operazioni in (Generale, Strategia, Avanzato, Collegamenti, Sgrossatura, Tasca) sono il lato oscuro di esprit, non sono state spiegate bene perchè lo scopo era richiedere un'aggiunta al corso di formazione base.


The_Matrix:
Forse perchè sono semplici? Forse perchè sono intuitivi?
Windows con tutti i suoi difetti e facile da usare cosa che non lo è un software specifico. Ma se il produttore non cerca di rendere la vita facile al suo utilizzatore vuol dire che non è riuscito tanto bene nel suo intento.

Il CAM dovrebbe essere un "traduttore" dal disegno al fare in concreto. Se non mi rende la vita facile dal disegno al pezzo reale, a cosa mi serve un CAM?
A complicarmi la vita?

Quando si lavora non si ha molto tempo da perdere in complicanze aggiuntive, dovrebbe essere tutto semplice da usare, e su questo nessuno può dire il contrario.

Buone vacanze anche a voi, continueremo questa piacevole chiaccherata più abbronzati. ;-)
 

RUDY MARCIANO

Utente poco attivo
Professione: artigiano
Software: Auton
Regione: lombardia
#25
"E pensare che con il CAM/CAD produci la tua ricchezza"

certo, per il padrone del software! Auton in 13 anni che lo ho, non mi ha mai regalato nulla, anzi, per ogni minima stronzata ti fa pagare! Esci dall'assistenza?Bene, quando decidi di rientrarci ti fa pagare tutti gli arretrati. Chiedi spiegazioni più approfondite?bene, ti dice di fare un corso perché per telefono non puoi spiegarti granchè! Allora mi domando a che serve l'assistenza? Ogni anno deve far vedere che lancia una nuova versione, ma sono presochè identiche alla precedenti cambiano solo dettagli. Gli altri Cam sono più avanti anni luce (ci sono CAM che calcolano il materiale residuo in finitura) ma forse loro non lo sanno, sono ancora al materiale residuo in sgrossatura loro.......
E un corso non è 500 euro come detto prima, ma BEN 900 EURO (ma quanto li pagano all'ora 100 euro????).....non spiccioli. Prendi una nuova fresa, via altri 900 euro solo per darti il post processor di quella fresa, assistenza 2000 euro l'anno....insomma, la loro fortuna sta sull'assistenza, è evidente, più che sul costo iniziale del software!
E comunque se non lo sai, i manuali di Windows la te li danno gratis, basta andare sul loro sito o per lo meno nel punto di domanda ti spiega dettagliatamente non misteriosamente come auton!

Carissimo AXA, informati meglio, se prendi una fresa di 300.000 euro il corso te lo fanno gratis la casa costruttrice, per lo meno ha il buon senso, cosa che manca in AUTON.

CONCLUSIONE AUTON NON LO CONSIGLIEREI NEMMENO AL MIO PEGGIOR NEMICO!
 

axa

Utente Standard
Professione: Consulenza di tipo svariegato
Software: UG 10 - NX 11 - Esprit
Regione: Veneto
#26
Carissimo AXA, informati meglio, se prendi una fresa di 300.000 euro il corso te lo fanno gratis la casa costruttrice, per lo meno ha il buon senso, cosa che manca in AUTON.
Scusa ma mi sembrava di averla messa come domanda, non come affermazione.
In effetti, ora che me lo hai spiegato, capisco che con 300k probabilmente la formazione riescono a "regalartela".
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#27
The_Matrix:
Forse perchè sono semplici? Forse perchè sono intuitivi?
Windows con tutti i suoi difetti e facile da usare cosa che non lo è un software specifico. Ma se il produttore non cerca di rendere la vita facile al suo utilizzatore vuol dire che non è riuscito tanto bene nel suo intento.

Il CAM dovrebbe essere un "traduttore" dal disegno al fare in concreto. Se non mi rende la vita facile dal disegno al pezzo reale, a cosa mi serve un CAM?
A complicarmi la vita?

Quando si lavora non si ha molto tempo da perdere in complicanze aggiuntive, dovrebbe essere tutto semplice da usare, e su questo nessuno può dire il contrario.

Buone vacanze anche a voi, continueremo questa piacevole chiaccherata più abbronzati. ;-)
Mi piace il tuo punto di vista...
Dimmi cosa c'è di semplice in Windows oppure in Excel.
Riesci a fare una tabella riferita senza problemi?
Riesci a fare un macro in VB usando la guida in linea?
Riesci a colorare una cella di un colore a seconda del valore della cella vicina? mi dici come si fa o dove trovi l'informazione?
Riesci a fare una Pivot Table che non si ridimensioni come riferimenti al variare della base dei dati?
... e parliamo dei programmi + diffusi al mondo, realizzati dalla software house + grande al mondo.
E su Windows...
mi vuoi dire che riesci agevolmente a mettere mano ai registri?
Oppure sei in grado di capire e correggere il fatto che diventi lento? si? come si fa?
... Secondo me state un pò fantasticando sul mondo del software... secondo me eh... liberi di pensarla come volete
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#28
"E pensare che con il CAM/CAD produci la tua ricchezza"

certo, per il padrone del software! Auton in 13 anni che lo ho, non mi ha mai regalato nulla, anzi, per ogni minima stronzata ti fa pagare! Esci dall'assistenza?Bene, quando decidi di rientrarci ti fa pagare tutti gli arretrati. Chiedi spiegazioni più approfondite?bene, ti dice di fare un corso perché per telefono non puoi spiegarti granchè! Allora mi domando a che serve l'assistenza? Ogni anno deve far vedere che lancia una nuova versione, ma sono presochè identiche alla precedenti cambiano solo dettagli. Gli altri Cam sono più avanti anni luce (ci sono CAM che calcolano il materiale residuo in finitura) ma forse loro non lo sanno, sono ancora al materiale residuo in sgrossatura loro.......
E un corso non è 500 euro come detto prima, ma BEN 900 EURO (ma quanto li pagano all'ora 100 euro????).....non spiccioli. Prendi una nuova fresa, via altri 900 euro solo per darti il post processor di quella fresa, assistenza 2000 euro l'anno....insomma, la loro fortuna sta sull'assistenza, è evidente, più che sul costo iniziale del software!
E comunque se non lo sai, i manuali di Windows la te li danno gratis, basta andare sul loro sito o per lo meno nel punto di domanda ti spiega dettagliatamente non misteriosamente come auton!

Carissimo AXA, informati meglio, se prendi una fresa di 300.000 euro il corso te lo fanno gratis la casa costruttrice, per lo meno ha il buon senso, cosa che manca in AUTON.

CONCLUSIONE AUTON NON LO CONSIGLIEREI NEMMENO AL MIO PEGGIOR NEMICO!
Io non lavoro per Auton, anzi...
Però non capisco perchè debbano regalarti qualcosa. Tu cosa regali? se vengo da te ti commissiono un lavoro poi i successivi 2 me li regali?
Così funziona? Non capisco.
O pensi che i dipendenti della Auton non vengano pagati?
Sul discorso dei 500/900€ al giorno: 500€ li paghi al consulente che viene da te e ti fa un corso... 900€ alla software house che si presume ti offra + professionalità.
Su Windows: prova a rispondere alle domande che ho fatto a syfer... usando il "?" o il sito Microsoft.
PS... ripeto che non lavoro in Auton... Anzi.
 

RUDY MARCIANO

Utente poco attivo
Professione: artigiano
Software: Auton
Regione: lombardia
#29
Io non lavoro per Auton, anzi...
Però non capisco perchè debbano regalarti qualcosa. Tu cosa regali? se vengo da te ti commissiono un lavoro poi i successivi 2 me li regali?
Così funziona? Non capisco.
O pensi che i dipendenti della Auton non vengano pagati?
Sul discorso dei 500/900€ al giorno: 500€ li paghi al consulente che viene da te e ti fa un corso... 900€ alla software house che si presume ti offra + professionalità.
Su Windows: prova a rispondere alle domande che ho fatto a syfer... usando il "?" o il sito Microsoft.
PS... ripeto che non lavoro in Auton... Anzi.
Io non pretendo che mi regalano nulla, semplicemente pretendo che mi diano ciò che pago! Se io prendo un BMW non è che non mi danno il libretto di istruzioni, me lo danno. Se io ho una difficoltà e li chiamo non è che BMW mi fa pagare!Vediamo di capirci.
Citi il mio lavoro, bene non regalo gli altri 2 lavori ma su stampi da 100.000 euro ho pagamenti di un anno.....eppure da ordine è 90 da benestare......solo che alla fine 2 mesi per avere il benestare, poi spostano i pagamenti.....io ad auton ancora il giorno stesso li ho sempre pagati!!!!!!
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#30
Io non pretendo che mi regalano nulla, semplicemente pretendo che mi diano ciò che pago! Se io prendo un BMW non è che non mi danno il libretto di istruzioni, me lo danno. Se io ho una difficoltà e li chiamo non è che BMW mi fa pagare!Vediamo di capirci.
Citi il mio lavoro, bene non regalo gli altri 2 lavori ma su stampi da 100.000 euro ho pagamenti di un anno.....eppure da ordine è 90 da benestare......solo che alla fine 2 mesi per avere il benestare, poi spostano i pagamenti.....io ad auton ancora il giorno stesso li ho sempre pagati!!!!!!
Se Hai una BMW ti danno il libretto di uso... Per la manutenzione... beh, se riesci a cambiare l'olio da solo con le loro istruzioni, sei bravo... Ah, La manutenzione tra l'altro la puoi fare solo da loro (ai loro costi e alle loro condizioni), visto che altrimenti non ti azzerano il contatore (sono abbastanza esperto, visto che ho una GS e ho appena finito il noleggio di una 320d Xdrive Touring Futura).
Se hai un problema, vai da loro, prendi appuntamento, gliela porti (paghi l'auto sostitutiva...) e voglio vedere la faccia che fai quando la ritiri e vedi il conto.
Quando ho avuto un problema legale e ho chiamato l'avvocato... dopo 1 minuto che parlavo mi ha detto : "Se vuole parlare e basta chiami un call center... se vuole un consulto telefonico sono 300€ l'ora, pagamento minimo 1 ora".
Se tu ti fai pagare ad 1 anno, scusa se te lo dico, ma quello fuori posto sei tu: probabilmente non hai alternative a fare così, non discuto, ma pensare che tutti si debbano allineare al tuo metodo mi sembra un pò così, diciamo...
Poi, se pensi che altri fornitori software siano meglio di Auton come disponibilità, cortesia, etc... penso non ci siano problemi grossi a cambiare, no? ancora un CAM che è l'ultimo anello della catena e non hai "storico" o dai da recuperare (o almeno, la problematica non è critica come un CAD). Sinceramente potresti anche trovarti funzionalmente meglio che con Auton... ma come politiche di assistenza credo non ci siano grandi differenze.
Sicuramente con un CAM + "vivo" le nuove release non sarebbero un makeup della precedente, ma conterrebbero novità che giustificherebbero il canone.
 

RUDY MARCIANO

Utente poco attivo
Professione: artigiano
Software: Auton
Regione: lombardia
#31
Se Hai una BMW ti danno il libretto di uso... Per la manutenzione... beh, se riesci a cambiare l'olio da solo con le loro istruzioni, sei bravo... Ah, La manutenzione tra l'altro la puoi fare solo da loro (ai loro costi e alle loro condizioni), visto che altrimenti non ti azzerano il contatore (sono abbastanza esperto, visto che ho una GS e ho appena finito il noleggio di una 320d Xdrive Touring Futura).
Se hai un problema, vai da loro, prendi appuntamento, gliela porti (paghi l'auto sostitutiva...) e voglio vedere la faccia che fai quando la ritiri e vedi il conto.
Quando ho avuto un problema legale e ho chiamato l'avvocato... dopo 1 minuto che parlavo mi ha detto : "Se vuole parlare e basta chiami un call center... se vuole un consulto telefonico sono 300€ l'ora, pagamento minimo 1 ora".
Se tu ti fai pagare ad 1 anno, scusa se te lo dico, ma quello fuori posto sei tu: probabilmente non hai alternative a fare così, non discuto, ma pensare che tutti si debbano allineare al tuo metodo mi sembra un pò così, diciamo...
Poi, se pensi che altri fornitori software siano meglio di Auton come disponibilità, cortesia, etc... penso non ci siano problemi grossi a cambiare, no? ancora un CAM che è l'ultimo anello della catena e non hai "storico" o dai da recuperare (o almeno, la problematica non è critica come un CAD). Sinceramente potresti anche trovarti funzionalmente meglio che con Auton... ma come politiche di assistenza credo non ci siano grandi differenze.
Sicuramente con un CAM + "vivo" le nuove release non sarebbero un makeup della precedente, ma conterrebbero novità che giustificherebbero il canone.
Ma infatti noi chiediamo il libretto "di uso" a auton, mica di manutenzione! Qualsiasi cosa al mondo che tu acquisti ha un libretto di uso, per Auton no, tu acquisti e non ai manuali di nulla, hai il cd e la chiave, stop, per il resto paghi tutto! Ti sembra normale? Infatti io dopo 13 anni tagliato subito l'assistenza di Auton, e anzi, se qualcuno mi chiede gli regalo pure il cd e post processor, vengano a farmi causa quelli di auton, io ho pagato tutto quello che mi hanno dato, se io voglio regalarlo a chi voglio, lo posso fare benissimo!
Detto questo il discorso dei pagamentio era un esempio per spiegarti che non è noi che facciamo le fortune, ma altri! Tu prendi uno stampista medio, ha investito centinaia di milioni di vecchie lire per prendere frese all'avanguardia, per frese decenti vanno minimo da un 150.000 euro in su, quindi ci troviamo con (tra capannone, frese, software, ecc.) un investimento di alcuni milioni di euro, e se lavoriamo a 30 euro all'ora ci danno dei pazzi. Loro vengono a fare un corso, con l'unico investimento che hanno sono un pc un auto aziendale e un ufficio, e pretendono 50 euro all'ora?Ti pare normale?
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#32
Ma infatti noi chiediamo il libretto "di uso" a auton, mica di manutenzione! Qualsiasi cosa al mondo che tu acquisti ha un libretto di uso, per Auton no, tu acquisti e non ai manuali di nulla, hai il cd e la chiave, stop, per il resto paghi tutto! Ti sembra normale? Infatti io dopo 13 anni tagliato subito l'assistenza di Auton, e anzi, se qualcuno mi chiede gli regalo pure il cd e post processor, vengano a farmi causa quelli di auton, io ho pagato tutto quello che mi hanno dato, se io voglio regalarlo a chi voglio, lo posso fare benissimo!
Detto questo il discorso dei pagamentio era un esempio per spiegarti che non è noi che facciamo le fortune, ma altri! Tu prendi uno stampista medio, ha investito centinaia di milioni di vecchie lire per prendere frese all'avanguardia, per frese decenti vanno minimo da un 150.000 euro in su, quindi ci troviamo con (tra capannone, frese, software, ecc.) un investimento di alcuni milioni di euro, e se lavoriamo a 30 euro all'ora ci danno dei pazzi. Loro vengono a fare un corso, con l'unico investimento che hanno sono un pc un auto aziendale e un ufficio, e pretendono 50 euro all'ora?Ti pare normale?
Dietro allo sviluppo di un software ci sono centinaia o migliaia di persone. Non c'è solo quello che viene a farti il corso.
50 euro l'ora è pochissimo per un training specialistico. Te lo garantisco.
Forse per te è giunta l'ora di cambiare software.
Mi sa che sei stufo sia del prodotto che della società.
Almeno, questo è quello che traspare.
Ciao e buon lavoro
 

syfer

Utente Junior
Professione: Artigiano
Software: Esprit 2011
Regione: Toscana
#33
Forse è solo un'impressione ma secondo me sei un po troppo di parte. Comunque SI, riesco agevolmente
a districarmi con notevole facilità in ambiente windows.
Il VB l'ho usato pochissimo e solo per didattica, non ho mai avuto bisogno di approfondire.
Starei fantasticando se non avessi sotto mano un CAM con cui devo lavorare.

Rimango dell'opinione che se ci fosse E NON C'E' un manuale per imparare Esprit, il giochino
finirebbe, come pure tutorial.
 

syfer

Utente Junior
Professione: Artigiano
Software: Esprit 2011
Regione: Toscana
#34
Se Hai una BMW ti danno il libretto di uso... Per la manutenzione... beh, se riesci a cambiare l'olio da solo con le loro istruzioni, sei bravo... Ah, La manutenzione tra l'altro la puoi fare solo da loro (ai loro costi e alle loro condizioni), visto che altrimenti non ti azzerano il contatore (sono abbastanza esperto, visto che ho una GS e ho appena finito il noleggio di una 320d Xdrive Touring Futura).
Se hai un problema, vai da loro, prendi appuntamento, gliela porti (paghi l'auto sostitutiva...) e voglio vedere la faccia che fai quando la ritiri e vedi il conto.
Quando ho avuto un problema legale e ho chiamato l'avvocato... dopo 1 minuto che parlavo mi ha detto : "Se vuole parlare e basta chiami un call center... se vuole un consulto telefonico sono 300€ l'ora, pagamento minimo 1 ora".
Se tu ti fai pagare ad 1 anno, scusa se te lo dico, ma quello fuori posto sei tu: probabilmente non hai alternative a fare così, non discuto, ma pensare che tutti si debbano allineare al tuo metodo mi sembra un pò così, diciamo...
Poi, se pensi che altri fornitori software siano meglio di Auton come disponibilità, cortesia, etc... penso non ci siano problemi grossi a cambiare, no? ancora un CAM che è l'ultimo anello della catena e non hai "storico" o dai da recuperare (o almeno, la problematica non è critica come un CAD). Sinceramente potresti anche trovarti funzionalmente meglio che con Auton... ma come politiche di assistenza credo non ci siano grandi differenze.


Sicuramente con un CAM + "vivo" le nuove release non sarebbero un makeup della precedente, ma conterrebbero novità che giustificherebbero il canone.

Se il mio avvocato mi prendesse 300€. per un consulto telefonico lo varo prima di concludere la telefonata.
Se i prezzi dei vostri legali sono questi, ti consiglio di fare una capatina a Viareggio, risparmierai sicuramente un bel po.

Avrei cambiato molto volentieri il CAM visto l'appoggio che ho ricevuto, ma non voglio buttare i soldi dell'acquisto, per adesso lo tengo, ma stai certo che di soldi a me ne scuciranno pochi d'ora in poi.
Comunque in tutto questo dire resta il fatto che un link per dei manuali, dei tutorial, ... non saltano fuori. ;-)
 

syfer

Utente Junior
Professione: Artigiano
Software: Esprit 2011
Regione: Toscana
#35
Ma infatti noi chiediamo il libretto "di uso" a auton, mica di manutenzione! Qualsiasi cosa al mondo che tu acquisti ha un libretto di uso, per Auton no, tu acquisti e non ai manuali di nulla, hai il cd e la chiave, stop, per il resto paghi tutto! Ti sembra normale? Infatti io dopo 13 anni tagliato subito l'assistenza di Auton, e anzi, se qualcuno mi chiede gli regalo pure il cd e post processor, vengano a farmi causa quelli di auton, io ho pagato tutto quello che mi hanno dato, se io voglio regalarlo a chi voglio, lo posso fare benissimo!
Detto questo il discorso dei pagamentio era un esempio per spiegarti che non è noi che facciamo le fortune, ma altri! Tu prendi uno stampista medio, ha investito centinaia di milioni di vecchie lire per prendere frese all'avanguardia, per frese decenti vanno minimo da un 150.000 euro in su, quindi ci troviamo con (tra capannone, frese, software, ecc.) un investimento di alcuni milioni di euro, e se lavoriamo a 30 euro all'ora ci danno dei pazzi. Loro vengono a fare un corso, con l'unico investimento che hanno sono un pc un auto aziendale e un ufficio, e pretendono 50 euro all'ora?Ti pare normale?

NO, non è normale! E infatti si blindano dietro tutto questi costi con fumo e pochissimo arrosto.
A riprova di questo non si trovano manuali, indicazioni, riferimenti, quando chiedi per telefono sono vaghi da far venire voglia di mandarli a quel paese tanto recitano una parte. Io mi chiedo se non si vergognano.
E riguardo ai corsi sono giustamente da retribuire ci mancherebbe, ma ti vorrei far assistere al corso, masticano termini con una tale velocità che tu dovresti capire al volo come se TU hai inventato Esprit. Sono fuori di testa.
 

RUDY MARCIANO

Utente poco attivo
Professione: artigiano
Software: Auton
Regione: lombardia
#36
Dietro allo sviluppo di un software ci sono centinaia o migliaia di persone. Non c'è solo quello che viene a farti il corso.
50 euro l'ora è pochissimo per un training specialistico. Te lo garantisco.
Forse per te è giunta l'ora di cambiare software.
Mi sa che sei stufo sia del prodotto che della società.
Almeno, questo è quello che traspare.
Ciao e buon lavoro
Anche noi abbiamo dietro persone specializzate. Cmq sì, ormai mi ha fatto andare la pazienza sotto i tacchi Auton, per adesso vado avanti senza assistenza, mi servirà in futuro un altro nuovo cam sicuramente non mi rivolgo ad auton. E di esempi ho fatto auton, posso farne altri tipo pro-e, ecc.....tutti programmi che ho pagato un botto e poi si sono rivelati solo sanguisughe e la loro vantata superiorità con il tempo li ha fatti ritrovare se non ultimi, tra gli ultimi posti!

Buon lavoro!
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#37
Rudy, Syfer,
Io credo (uso il condizionale solo perchè non conosco personalmente Auton) che un prodotto NON possa essere venduto senza manuali (on-line, ormai) di Uso.... mi sembra davvero strano...
Ovvio che poi uno potrebbe questionare sulla qualità degli stessi.
I manuali di training invece sono una cosa diversa... anche noi li forniamo solo dietro erogazione di training e non a tutti.
Se per risparmiare il training te lo fai fare dal primo che capita ovviamente non puoi chiedere a me di fornirti il supporto didattico (gratis ovviamente). Su questo spero concordiate.
Io tengo molto per esempio alla qualità del training che le mie persone erogano... Io in prima persona adesso i training non li tengo più (purtroppo, perchè a me piace tantissimo dare la mia esperienza) però ci tengo al fatto che chi eroga training lo eroghi con la mqualità che il cliente si aspetta e se il cliente si lamenta (con ragione ovviamente), nessun problema a ripetere il training (dopo aver cazziato il mio consulente).

Buon Lavoro Ragazzi!
... Io fra poco vado in ferie, quelle vere. :cool:
 

RUDY MARCIANO

Utente poco attivo
Professione: artigiano
Software: Auton
Regione: lombardia
#38
Rudy, Syfer,
Io credo (uso il condizionale solo perchè non conosco personalmente Auton) che un prodotto NON possa essere venduto senza manuali (on-line, ormai) di Uso.... mi sembra davvero strano...
Ovvio che poi uno potrebbe questionare sulla qualità degli stessi.
I manuali di training invece sono una cosa diversa... anche noi li forniamo solo dietro erogazione di training e non a tutti.
Se per risparmiare il training te lo fai fare dal primo che capita ovviamente non puoi chiedere a me di fornirti il supporto didattico (gratis ovviamente). Su questo spero concordiate.
Io tengo molto per esempio alla qualità del training che le mie persone erogano... Io in prima persona adesso i training non li tengo più (purtroppo, perchè a me piace tantissimo dare la mia esperienza) però ci tengo al fatto che chi eroga training lo eroghi con la mqualità che il cliente si aspetta e se il cliente si lamenta (con ragione ovviamente), nessun problema a ripetere il training (dopo aver cazziato il mio consulente).

Buon Lavoro Ragazzi!
... Io fra poco vado in ferie, quelle vere. :cool:
The Matrix ti confermo, ho ricontrollato, non ho nulla. Ho la chiave, il primo CD (i seguenti si scaricavano sul loro sito), il contratto e la password e login per il loro sito, stop. Non c'è manuale. Ma questo non vale solo per Auton, anche con Pro-E non ho il manuale. Il mio operaio aveva fatto un corso con Pro-E e ho quindi un manuale del corso (penso quello che tu chiami Training), ma il manuale del programma Pro-E e auton non esistono. E come me credo tutti lo confermeranno e non esiste in nessun modo, né sul loro sito né a chiederglielo. Eppure di software ne ho altri e con loro il manuale esiste........si vede abbiamo beccato noi gli "stronzi" di turno. Cmq se posso spezzare una lancia per auton il suo punto di forza era la semplicità, e il controllo collisioni che è stata una delle prime a farlo, per il resto, soprattutto da quando è andata in mano ad Espirit è andata in dietro a rotoloni.
Allora buone ferie e divertiti anche per noi!;-)
 

syfer

Utente Junior
Professione: Artigiano
Software: Esprit 2011
Regione: Toscana
#39
Ciao matrix, peccato che questa discussione si sia esaurita senza proporre risposte, avrebbe fatto comodo a chi, come me, ne cerca senza mai trovarne.
Una domanda ti vorrei fare: sai mica darmi qualche link per scaricarmi un manuale o oun tutorial che riguarda Esprit? Ciao e grazie.
 
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#40
Purtroppo non conosco ESPRIT... anche se ci lavora un ex-collega.
E' il problema di utilizzare software poco diffusi... c'è poco materiale...
se per esempio vai su Youtube e cerchi roba su NX, ti stufi... (vale per NX, ma anche per gli altri CAD che vanno per la maggiore)
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.