• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Esportazione start parts

Professione: Ingegnere
Software: Pro/E - SolidWorks - Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#1
Ciao ragazzi io ho questo problema che mi si ripete ciclicamente per il semplice motivo che non ho la sfera di cristallo e che per fortuna nel lavoro come nella vita... si va avanti.
Fatta questa premessa vi spiego in due parole.
Ho per l'ennesima volta (si fa per dire) apportato modifiche alle mie 3 start parts (solid, sheetmetal, assembly) per andare incontro alle esigenze che mi si prospetteranno nel prossimo futuro.
Il solito problema è che però non tutte le volte parto da un foglio bianco e quindi vorrei recuperare dei modelli che avevo già realizzato in precedenza magari per apportare qualche minima modifica ma trovarmi il 90% del lavoro già fatto.
Di conseguenza vorrei in un qualche modo "importare" la mia nuova start part sui modelli già fatti e quindi trovarmi nuovi parametri, nuove relazioni, ecc. Chiamatelo importare... chiamatelo aggiornare... chiamatelo come volete ma semplicemente vorrei potere dirgli di aggiungere a un modello esistente tutte le nuove configurazioni apportate.
Si può fare?
Per esempio quando uno apre un modello IGES/STEP/ecc. c'è l'opzione "Usa maschere" così vengono caricati tutti i parametri e tutte le relazioni.
Possibile che non ci sia da modello nativo su modello nativo?
Qualcuno ha qualche idea?
Anche perché oggi ho aggiunto alcuni parametri da compilare in inglese. Diciamo che faccio ancora una volta tutto a mano.
Se domani devo aggiungere il francese? Ancora da capo?
E se poi mi serve una relazione che mi visualizzi qualcosa sul cartiglio? Ancora da capo?
Mi sembra impossibile!
Se non sono stato chiaro sono a disposizione.
Grazie in anticipo.
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#4
Argomento già trattato, se aggiorni una start part non ha l'effetto retroattivo su modelli già fatti, è un template....
Ma questo non vuol dire che non puoi farlo, solamente che devi passare da modelcheck che credo tu non conosca.
Va settato e configurato a dovere e ti permette di ottenere quello che stai cercando.
Saluti
 
Professione: Ingegnere
Software: Pro/E - SolidWorks - Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#5
No effettivamente non lo conosco.
Puoi aiutarmi?
Nel caso sia troppo complicato io ho rimediato in modo macchinoso.
Mi sono creato una macro che mi aggiunge i parametri che mi servono.
C'è il piccolo inconveniente che non posso riordinare i parametri come voglio ma quello è il problema minore.
Ci sarebbe anche il discorso che dovrei aprirmi i files uno per uno ma anche questo è un problema minore: pochi o tanti che siano resta il fatto che un click all'apertura nel momento in cui li prendo in mano è poca cosa. E quelli che sono morti e sepolti che abbiano o meno questo parametro poco cambia.
La cosa che non piace a me è che la macro che ho creato è veramente una registrazione di comandi.
Nel senso che quando ho aperto il config.pro per sistemarla mi sono accorto che ogni tasto premuto per la digitazione del parametro viene aggiunto come riga di comando.
Ok che tanto non la vedo mai più e a me non cambia niente ma visto che io sono anche un po' programmatore mi viene da dire: "possibile che non ci sia la possibilità di aggiungere un parametro con quel nome?".
Se qualcuno mi sa aiutare io mi accontento di quello.
Va da sé che le indicazioni per l'utilizzo di model check sarebbero di gran lunga più gradite.
Grazie.
 

nicksoft

Utente Standard
Professione: cad-pdm related
Software: Creo
Regione: Emilia Romagna
#6
No effettivamente non lo conosco.
Ok che tanto non la vedo mai più e a me non cambia niente ma visto che io sono anche un po' programmatore mi viene da dire: "possibile che non ci sia la possibilità di aggiungere un parametro con quel nome?".
Se qualcuno mi sa aiutare io mi accontento di quello.
Un modo per avere il config.pro più pulito e poter aggiungere lì i parametri ci sarebbe.
Guarda questo:

Codice:
mapkey crea_param1 ~ Command `ProCmdMmParams` ;~ Command `ProCmdMmRels` ;#ADD PARAM;\
mapkey(continued) #STRING;param1;ciao;\
mapkey(continued) #STRING;param2;ciao2;\
mapkey(continued) #STRING;param3;ciao3;\
mapkey(continued) #STRING;param4;ciao4;\
mapkey(continued) #STRING;param5;ciao5;\
mapkey(continued) #STRING;param6;ciao6;\
mapkey(continued) #STRING;param7;ciao7;
Funziona solo però se setti la variabile di config new_relation_ui no, che puoi ripristinare a YES dopo aver lanciato la macro.

Va da sé che le indicazioni per l'utilizzo di model check sarebbero di gran lunga più gradite.
Grazie.
Nell'help di ProE c'è tutto..esempi compresi. Investici quei 1-2 giorni e vedrai che non te ne pentirai, poi per chiarimenti o dubbi qui ci siamo sempre
 

painaz

Utente Standard
Professione: ingegnere
Software: proe
Regione: veneto
#8
Sto cercando di risolvere gli stessi problemi per file vecchi o importati (quindi senza parametri).

Dovrei esserne venuto a capo e ho scritto un embrione di guida per usare modelcheck per questi compiti.
Appena ho tempo scrivo anche i settaggi per inserire e aggiornare anche le relazioni (mi serve per il peso in cartiglio)

Mi è costata una giornata intera, però ieri sera ho aggiornato l'anagrafica e i parametri di 300 file con una passata sola facendo lavorare proe in batch.
 

Daniele-san

Utente Standard
Professione: Mechanical Design Engineer
Software: ProEngineer/Wildfire/Creo 2.0/Creo 3.0/Creo 4.0
Regione: Marche
#9
Sto cercando di risolvere gli stessi problemi per file vecchi o importati (quindi senza parametri).

Dovrei esserne venuto a capo e ho scritto un embrione di guida per usare modelcheck per questi compiti.
Appena ho tempo scrivo anche i settaggi per inserire e aggiornare anche le relazioni (mi serve per il peso in cartiglio)

Mi è costata una giornata intera, però ieri sera ho aggiornato l'anagrafica e i parametri di 300 file con una passata sola facendo lavorare proe in batch.
Ciao painaz,
Il tuo lavoro credo sia stato lungo ma ha dato frutti nell'immediato.
Io ho lo stesso problema per dei file che devo ripescare in mezzo alla polvere e rimettere in sesto seguendo le nuove start part o start asm.
Ho provato a "smanettare" con model check ma proprio non fa al caso mio.
Sapresti aiutarmi?
Inoltre volevo chiederti se oltre ai soliti parametri utente con le stringhe si riesce ad importare anche parametri con numeri, SI/NO ecc. ecc.
Grazie
Ciao
 

painaz

Utente Standard
Professione: ingegnere
Software: proe
Regione: veneto
#10
Potrei aiutarti se mi fai una domanda specifica, così sul vago non posso fare altro che rimandarti a questa discussione:

http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?41795-Guida-all-uso-di-modelcheck-per-parti-standard-(pdf)

questi link sono poi FONDAMENTALI:

http://communities.ptc.com/servlet/...y/1691-102-1-1746/Implementing_ModelCHECK.pdf
http://communities.ptc.com/servlet/...2-1-1778/ModelCHECK Help Topic Collection.pdf

per darti un aiuto in più aggiungo:

nel config.pro UTILISSIMA la voce:

intf_in_use_template_models yes

questo permette di usare i propri template quando si importa da altri formati evitando di intervenire sucessivamente con
modelcheck per aggiungere i parametri

e la configurazione di model check che uso + start parts in allegato
 

Allegati

Daniele-san

Utente Standard
Professione: Mechanical Design Engineer
Software: ProEngineer/Wildfire/Creo 2.0/Creo 3.0/Creo 4.0
Regione: Marche
#11
Potrei aiutarti se mi fai una domanda specifica, così sul vago non posso fare altro che rimandarti a questa discussione:

http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?41795-Guida-all-uso-di-modelcheck-per-parti-standard-(pdf)

questi link sono poi FONDAMENTALI:

http://communities.ptc.com/servlet/...y/1691-102-1-1746/Implementing_ModelCHECK.pdf
http://communities.ptc.com/servlet/...2-1-1778/ModelCHECK Help Topic Collection.pdf

per darti un aiuto in più aggiungo:

nel config.pro UTILISSIMA la voce:

intf_in_use_template_models yes

questo permette di usare i propri template quando si importa da altri formati evitando di intervenire sucessivamente con
modelcheck per aggiungere i parametri

e la configurazione di model check che uso + start parts in allegato
ciao painz,
io ho delle nuove start part/assieme con dei nuovi parametri che vorrei trasferire a parti/assiemi di vecchia data creati con precedenti start part/assieme.

vorrei sapere se esiste un metodo veloce e semplice.
qualora fosse necessario l'utilizzo di modelcheck non saprei proprio come configurarlo

grazie
ciao
 

painaz

Utente Standard
Professione: ingegnere
Software: proe
Regione: veneto
#12
ciao painz,
io ho delle nuove start part/assieme con dei nuovi parametri che vorrei trasferire a parti/assiemi di vecchia data creati con precedenti start part/assieme.

vorrei sapere se esiste un metodo veloce e semplice.
qualora fosse necessario l'utilizzo di modelcheck non saprei proprio come configurarlo

grazie
ciao
Scusami, hai letto il pdf che ho postato? (la mini guida in pdf)

Io ti posso dare una mano, ma se partiamo da qui http://www.cad3d.it/forum1/attachment.php?attachmentid=37566&d=1406959607 e mi dici "questo e quest'altro" non mi tornano, questo non capisco è meglio.

Ad esempio:

Non trovi i file di configurazione di model check?
Non è chiaro il flusso di lavoro di modelcheck (che file usa per configurarsi, quali per i controlli, quale per le condizioni sotto le quali fare tali controlli etc. etc.)
è la modalità completamente batch il problema?
In modo interattivo riesci a gestire modelcheck?
Deve anche rinominare i parametri?
Ci sono parametri che deve eliminare?
Tutti i file devono essere elaborati o quelli anteriori ad una certa data?
Vuole aggiornarli tutti?
Vuole inserire un parametro (tipo versione_template =1) per gestire più agevolmente le future modifiche?
Come gestisci il nome materiale, lo estrai dai file mtl o usi una stringa?

Altrimenti, senza altre indicazioni non farei che ripetere quanto ho già postato

Un altro modo che mi agevolerebbe nell'aiutarla è che lei mi facesse una lista dei parametri, delle relazioni, di come vuole chiamare i piani
(io ad esempio al posto di front, top etc. preferisco XY, YZ, Zx). L'ideale è che lei mi fornisse la start part, ma purtroppo io leggo fino alla WF4

Tenga comunque presente che io sono rimasto all'età della pietra con PTC (wildfire 4) e le cose con Creo potrebbero essere cambiate.

Se posso e trovo il tempo aiuto volentieri.
 

Daniele-san

Utente Standard
Professione: Mechanical Design Engineer
Software: ProEngineer/Wildfire/Creo 2.0/Creo 3.0/Creo 4.0
Regione: Marche
#13
Scusami, hai letto il pdf che ho postato? (la mini guida in pdf)

Io ti posso dare una mano, ma se partiamo da qui http://www.cad3d.it/forum1/attachment.php?attachmentid=37566&d=1406959607 e mi dici "questo e quest'altro" non mi tornano, questo non capisco è meglio.

Ad esempio:

Non trovi i file di configurazione di model check?
Non è chiaro il flusso di lavoro di modelcheck (che file usa per configurarsi, quali per i controlli, quale per le condizioni sotto le quali fare tali controlli etc. etc.)
è la modalità completamente batch il problema?
In modo interattivo riesci a gestire modelcheck?
Deve anche rinominare i parametri?
Ci sono parametri che deve eliminare?
Tutti i file devono essere elaborati o quelli anteriori ad una certa data?
Vuole aggiornarli tutti?
Vuole inserire un parametro (tipo versione_template =1) per gestire più agevolmente le future modifiche?
Come gestisci il nome materiale, lo estrai dai file mtl o usi una stringa?

Altrimenti, senza altre indicazioni non farei che ripetere quanto ho già postato

Un altro modo che mi agevolerebbe nell'aiutarla è che lei mi facesse una lista dei parametri, delle relazioni, di come vuole chiamare i piani
(io ad esempio al posto di front, top etc. preferisco XY, YZ, Zx). L'ideale è che lei mi fornisse la start part, ma purtroppo io leggo fino alla WF4

Tenga comunque presente che io sono rimasto all'età della pietra con PTC (wildfire 4) e le cose con Creo potrebbero essere cambiate.

Se posso e trovo il tempo aiuto volentieri.
ciao painaz,
perdonami il ritardo della risposta.
ho dato un'occhiata al tuo pdf (uno dei due link al pdf non è possibile accerderci) e alle configurazioni che sembrano siano tutte allineate.
Eventualmente potrei postarti le configurazioni (per una veifica incrociata) se mi dici su quale cartella sono poszionate di default.
Ti posto il mio start part part e start asm per farti vedere parametri e relazioni (praticamente sono uguali se non vado errato).
All'apparenza sono molto complessi ma molto funzionali, sicuramente possono essere ottimizzati ma per ora vanno bene così.

Questi nuovi parametri e relazioni dovrei trasferirli su parti e asm datati che sono stati creati con start part/asm differenti da quest'ultima e che devo riutilizzare

Riusciresti ad aiutarmi?

grazie
ciao

grazie
ciao
 

Allegati