• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Esportare per CAM

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#21
Ma anche in questo caso tu hai un campo di tolleranza che va da 0 a -1 quindi una volta che tu sei nel campo, sei in tolleranza e il pezzo va bene, ovvio che ti insegnano a rispettare sempre ove possibile il centro della tolleranza in questo caso -.5, ma se ti scappa disgraziatamente a -.6 o -.4 cosa fai butti il pezzo? :wink:

Ciao
P-H
Il pezzo va bene.
Ma come lo disegni se poi devi passarlo al cam? Si può fare un modello con dimensione nominale 50, ma se passi direttamente al cam il cam fa 50 se ne frega della tolleranza, oppure puoi fare un modello 3d con dimensione al centro della tolleranza e al cam passi il modello giusto, ma nella messa in tavola??? devi forzare la quota per avere la quota nominale con la tolleranza giusta, se forzi le quote prima o poi te lo scordi e succede un casino, io sono dipendente di un terzista taglio al laser, e mi è già successo più di una volta che qualche cliente mi passasse file con quote forzate, poi ti senti telefonare e ti dicono il pezzo non va bene, controlli e gli dici il file è così, risposta: quello che fa fede sono le quote....conclusione c...i tuoi che hai sbagliato il pezzo.

Ciao.
 

MoldKiller

Guest
#22
Se mi passano un disegno con una tolleranza di +/- 0.1 su un diametro o su una battuta, e lo faccio ad esempio +0.09 o -0.09 sono in tolleranza e quindi non vedo per cui lo debba fare per forza di cose a 0... :wink:

Se volevate farlo a 0 bastava mettere una tolleranza di +/- 0.001 :cool:

Ciao
P-H
Hai pienamente ragione, l'importante è che sia in tolleranza. Infatti il motivo per cui a volte si portano le dimensioni reali agli estremi della tolleranza è appunto per non rischiare di uscirne a causa di qualche fattore non controllabile.
Se bareni un foro puoi andare a tentativi, fai prima il foro stretto, lo misuri e poi ti allarghi. Su di una matrice non è possibile, se manca materiale sono problemi grossi, se invece ce ne è troppo perdi comunque parecchie ore di lavoro a ri-fresarla.
 

MoldKiller

Guest
#23
poi ti senti telefonare e ti dicono il pezzo non va bene, controlli e gli dici il file è così, risposta: quello che fa fede sono le quote....conclusione c...i tuoi che hai sbagliato il pezzo.
Se vuoi qualche volta ci uniamo, facciamo un raid e li mazzuliamo tutti, sia i tuoi che i miei!:36_1_15:
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#24
Se vuoi qualche volta ci uniamo, facciamo un raid e li mazzuliamo tutti, sia i tuoi che i miei!:36_1_15:
Fossero solo i clienti....poi senti il capo che ti rompe le palle:bekle:...e ti senti dire....non hai controllato il disegno del cliente....
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#26
Be.... i capi ci stano apposta a romperle!:biggrin:
Però quello che ha creato la possibilità di errore è chi ha forzato la quota.:mad:
Purtroppo però non si riesce ad uscirne, alla fine è colpa mia che non ho controllato tutto, anche se gli ripeto cosa ce ne facciamo dei file mse poi devo controllare il disegno di un altro? Poi continui ad essere insultato e non ricevi nessuna risposta....Comunque il problema delle tolleranze rimane.

Ciao.
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#28
Il pezzo va bene.
Ma come lo disegni se poi devi passarlo al cam? Si può fare un modello con dimensione nominale 50, ma se passi direttamente al cam il cam fa 50 se ne frega della tolleranza, oppure puoi fare un modello 3d con dimensione al centro della tolleranza e al cam passi il modello giusto, ma nella messa in tavola??? devi forzare la quota per avere la quota nominale con la tolleranza giusta, se forzi le quote prima o poi te lo scordi e succede un casino, io sono dipendente di un terzista taglio al laser, e mi è già successo più di una volta che qualche cliente mi passasse file con quote forzate, poi ti senti telefonare e ti dicono il pezzo non va bene, controlli e gli dici il file è così, risposta: quello che fa fede sono le quote....conclusione c...i tuoi che hai sbagliato il pezzo.

Ciao.
Come suggerito Maccbell, non è necessario cambiare il valore della quota portandola al centro della tolleranza, ma gestire il CAM attraverso la sinergia di queste opzioni..
1) settare opportunamente i sovrametalli, positivi o negativi, nel CAM per ricavare gli scostamenti richiesti dalle tolleranze.
2) eventualmente settare altrettanto opportunamente i valori di correzione utensile nella tabella utensili del CNC.

Fate voi...
 

Ande

Utente Junior
Professione: progettista
Software: solidworks
Regione: veneto
#29
Dico la mia anche se oramai l'argomento è trattato in tre posti differenti.
Se si tratta ad esempio di lavorazioni tipo un foro barenato o alesato oppure un albero tornito ecc., è logico che sia l'operatore a preoccuparsi che la lavorazione sia in tolleranza. Ci sono invece quei casi in cui la fresatura viene eseguita con l'ausilio di cam3d o non è detto che il risultato corrisponda a quello che è il modello matematico. Classico è il problema dei ritiri non prevedibili dei materiali plastici.
Quindi non potendo essere sicuri in anticipo che il risultato sia quello desiderato, si tende a stare come si suol dire "dalla parte della ragione", ovvero si tiene direttamente il modello matematico al massimo o al minimo della tolleranza, in modo che male che vada si possa intervenire successivamente senza l'ausilio della saldatrice:frown:.
Un esempio è la modellazione di un pezzo in plastica che servirà poi a costruire lo stampo;
Se il mio pezzo dovrà avere una zona tubolare il cui diametro interno richiesto è 30mm+0.2-0 e io sospetto che in quella zona il materiale stampato avrà tendenza a ritirare più delle altre zone, farò in modo che il modello da utilizzare per la costruzione dello stampo abbia un diametro di 30.2mm, male che vada sarò al massimo della tolleranza!
Io non avendo la possibilità di decidere se mantenere la quota al massimo al minimo o in media tolleranza metterò nel modello la dimensione 30.2mm, ma se il cad lo permettesse sarebbe più coerente con il progetto inserire la dimensione con tolleranza e forzarla in modo che il modello fisicamente tenga la dimensione massima possibile.

Spero di essere stato chiaro.

Ciao
kiarissimo... è proprio ciò ke kiedevo e ke ritengo ottimale... ma il cad può farlo? io uso solidworks e nn mi sembra ke sia in grado...
 

Ande

Utente Junior
Professione: progettista
Software: solidworks
Regione: veneto
#30
Magari anche 1 di mm, ma questo serviva solo a chiarire il perché a volte serve mandare al cam un modello con le dimensioni comprensive della tolleranza, visto che non tutti conoscono certi tipi di lavorazioni mi pareva un buon esempio e poi io in quasi 16 anni di stampi, in caso di anche minimo dubbio sono sempre stato dalla ragione e non ho mai sbagliato!

Certo che non occorre avere una funzione specifica per farlo, basta modificare la dimensione nella feature e il gioco è fatto, solo che il modello che usi per creare lo stampo non va bene per fare la tavola a meno che non utilizzi diverse configurazioni.
Poi prendere un cad come esempio per dire se non ce l'ha lui non serve mi pare molto sbagliato, può anche essere che non ci abbiano manco pensato, come del resto non ci ho mai pensato io, ma ora sapendo che Pro-E lo fa mi sembra una bella cosa.
In ogni caso ce ne sono tante di cose di cui si può fare a meno, ma non significa che siano inutili.
Daccordo anke in questo...

Modkiller... ma stiamo diventando amici???
 

Ande

Utente Junior
Professione: progettista
Software: solidworks
Regione: veneto
#34
hahahahahaha...
ma se nell'altra discussione ke ho aperto ci siamo quasi mandati a cagare....

cosa te lo fa pensare?
 

MoldKiller

Guest
#35
kiarissimo... è proprio ciò ke kiedevo e ke ritengo ottimale... ma il cad può farlo? io uso solidworks e nn mi sembra ke sia in grado...
Solidworks no!
Che può farlo è Pro-E e forse anche Catia ma di quest'ultimo non sono certo.

Daccordo anke in questo...

Modkiller... ma stiamo diventando amici???
Non volevo certo esserti nemico, magari se fai anche un altro passetto e smetti di usare le K sono ancora più contento.
 
Ultima modifica:

MoldKiller

Guest
#37
Come suggerito Maccbell, non è necessario cambiare il valore della quota portandola al centro della tolleranza, ma gestire il CAM attraverso la sinergia di queste opzioni..
1) settare opportunamente i sovrametalli, positivi o negativi, nel CAM per ricavare gli scostamenti richiesti dalle tolleranze.
2) eventualmente settare altrettanto opportunamente i valori di correzione utensile nella tabella utensili del CNC.

Fate voi...
A ognuno il suo mestiere, Meccbell con il tipo di lavoro che svolge ha pienamente ragione, se facesse qualcos'altro probabilmente farebbe diversamente.
Chi ha torto è colui che pensa di insegnare agli altri a fare il proprio mestiere!
 

Ozzy

Guest
#39
A ognuno il suo mestiere, Meccbell con il tipo di lavoro che svolge ha pienamente ragione, se facesse qualcos'altro probabilmente farebbe diversamente.
Chi ha torto è colui che pensa di insegnare agli altri a fare il proprio mestiere!
Parole sante!!!!
Anzi SANTISSIME!
Tra questo thread e l'altro diciamo che sono state tirate fuori cose che non centrano un fico secco ma siamo alle solite... A me piacciono i discorsi costruttivi, dove ognuno di noi "persone adulte" analizza il problema in profondità e sotto più aspetti, non bisogna sempre difendere il proprio orticelloa tutti i costi, ci sono campi di coltivazione ben più ampi.. ma aimè a volte é anche troppo difficile ammetterlo, per cosa poi?
Saluti Ozzy
 

Ande

Utente Junior
Professione: progettista
Software: solidworks
Regione: veneto
#40
Solidworks no!
Che può farlo è Pro-E e forse anche Catia ma di quest'ultimo non sono certo.



Non volevo certo esserti nemico, magari se fai anche un altro passetto e smetti di usare le K sono ancora più contento.
Passetto? Non posso rinunciare alla comodità delle kappa... :biggrin: