• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

esportare dft in excel

henryps

Utente poco attivo
Professione: operatore pantografo
Software: solid edge v 19
Regione: toscana
#1
buongiorno a tutti. finora in questo forum ho sempre trovato dei validi spunti per risolvere eventuali dubbi. questa volta mi sono arreso e devo esporre questo problema: utilizzando SE ST, e possibile esportare in excel i dati di una tabella di parti, (che costituiscono un assieme); creata in ambiente draft. mi spiego meglio: ho un assieme, in ambiente draft creo una tabella di tutte le sue parti, (dimensioni, tipo di materiale, etc), questi dati voglio esportarli in un foglio excel per poterli processare a mio piacimento. cioè inserendo i dati di piu' assiemi nello stesso fogio excel, poter ordinare le varie parti per es. dimensione, peso, materiale, etc.
grazie a tutti per eventuali suggerimenti.
 

b.m.p

Utente poco attivo
Professione: Progettista Disegnatore
Software: solid edge
Regione: Pisa
#2
buongiorno a tutti. finora in questo forum ho sempre trovato dei validi spunti per risolvere eventuali dubbi. questa volta mi sono arreso e devo esporre questo problema: utilizzando SE ST, e possibile esportare in excel i dati di una tabella di parti, (che costituiscono un assieme); creata in ambiente draft. mi spiego meglio: ho un assieme, in ambiente draft creo una tabella di tutte le sue parti, (dimensioni, tipo di materiale, etc), questi dati voglio esportarli in un foglio excel per poterli processare a mio piacimento. cioè inserendo i dati di piu' assiemi nello stesso fogio excel, poter ordinare le varie parti per es. dimensione, peso, materiale, etc.
grazie a tutti per eventuali suggerimenti.
Buongiorno, l'operazione è semplice:
Con il mouse vai sopra l'elenco parti ed attendi che il bordo cambi colore, premi il tasto destro del mouse, si apre un menù e selezioni copia contenuti.
Vai nel tuo foglio di excel ed incolli.

Buon lavoro
 

henryps

Utente poco attivo
Professione: operatore pantografo
Software: solid edge v 19
Regione: toscana
#3
grazie ho verificato e funziona perfettamente per le mie esigenze. grazie di nuovo ciao.
 

jegherino

Utente poco attivo
Professione: progettista meccanico
Software: pro-e
Regione: marche
#4
Buonasera a tutti,
sono assai inesperto nell'utilizzo del SE (ho installato la versione 20). Mi trovo a dover importare in excel alcuni dati della parte che mi sono modellato in ambiente cad: in particolare avrei bisogno di creare un link attivo in excel, alla massa del particolare e ad altre grandezze geometrico/fisiche, come che sò posizione del baricentro, etc.
Sono riuscito a farlo per le altre variabili, tipicamente quelle che compaiono nella tabella variabili di SE, ma non per le proprietà fisiche di cui sopra.....possibile che non ci sia il sistema???
Può darmi qualche dritta qualcuno?
Grazie.
Stefano.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#5
Può darmi qualche dritta qualcuno?
Grazie.
Stefano.
Si riesce a tirare fuori la massa e le varie dimensioni, ma non il baricentro, i momenti d'inerzia, etc. Per questi credo serva una macro.
Per quello che si riesce ad estrarre, puoi fare in vari modi, come creare una tabella su draft e poi fare copia incolla su excel, oppure ancora usare il rapporto disponibile fra gli strumenti dell'assieme, salvando in txt tabulato e poi importare in excel. Forse e' anche possibile collegare le variabili al folgio di calcolo in modo che i valori nelle celli si aggiornino automaticamente, ma su questo non ho esperienza, pero' nella documentazione a corredo con solid edge c'e' un file xls che fa l'opposto (i valori nelle celle governano le variabili del modello).
 

Allegati

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#6
io uso i Rapporti dal menu' Strumenti di S.E. Assieme oppure dal Revision Manager.
Opzione Elenco parti.
La prima volta è da impostare le colonne desiderate, poi le succesive volte si porta impostazioni precedenti.
Questo metodo è efficace se in draft vuoi una tabella semplice mentre per trattare i dati vuoi più colonne. Il trasferimento dati è sempre attraverso il Copia - Incolla.

Io lo uso per controllare se ci sono differenze nei legami tra il mio disegno e l'elenco di prelievo sul database del gestionale aziendale.


jegherino, per il tuo problema mi sa che ci vuole una macro. dal draft è possibile richiamare %{CoMX|GP} e simili, ma purtroppo non si possono collegare quote o varibili per poterle leggere :(