Esploso

lorenzo.o

Utente poco attivo
Professione: disegnatore
Software: inventor
Regione: toscana
#1
Salve ho una domanda da fare, voi che assonometria usate per rappresentare un dis esploso?

saluti lorenzo
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#2
dipende da quello che devo far vedere....
anche più di una.
però, siccome sono bastardo dentro, siccome gli esplosi li uso per darli ai clienti in vece dei disegni di assieme e siccome non voglio che mi copino le macchine... delle volte le faccio in prospettiva !
 

User1

Utente Standard
Professione: Progettista Meccanico
Software: Ancora devo decidere.
Regione: Pianeta Terra.
#3
Considerando le tre modalità di viste, Assonometria ISOmetrica che prevede un angolazione di 30° rispetto all'asse orizzontale del solido rappresentato da ambedue le parti, Assonometria Dimetrica che prevede un angolazione di 7° gradi da un lato e di 32° dall'altro rispetto all'asse orizzontale, Assonometria Cavaliera che prevede un angolazione di 45° del solido rispetto all'asse orizzontale, io sceglierei la vista che agevola la visualizzazione dell'esploso, ma se le normative ISO sono imposte, be allora non hai alternative. Spero di essere stato utile! Ciao!